LA MEGLIO GIOVENTU' grande film

Mimmo29

Nuovo Utente
Registrato
12/3/02
Messaggi
42.627
Punti reazioni
1.010
peccato doverlo vedere in parti,ma è davvero un gran bel film con ottimi attori

Siete d'accordo?
 
Scritto da mimmo29
peccato doverlo vedere in parti,ma è davvero un gran bel film con ottimi attori

Siete d'accordo?

Abbastanza.
Io l'ho visto al cinema.
3 ore per tranches:D
Prima parte molto bella
seconda un po' lento.
Nell'insieme buon film.
 
meglio "L'ultima neve di primavera"
 
Re: Re: LA MEGLIO GIOVENTU' grande film

Scritto da stradivari
Abbastanza.
Io l'ho visto al cinema.
3 ore per tranches:D
Prima parte molto bella
seconda un po' lento.
Nell'insieme buon film.

La scena del suicidio è incredibile,lo fa quando non mi aspettavo + lo facesse,poi con una naturalezza incredibile,come se si stesse buttando sul letto
 

Non so perchè hai postato questo link,la mia idea non cambia e anzi ho trovato qualcuno che condividesse anche il mio giudizio positivo sugli attori,soprattutto ottimo Lo Cascio

Ribadisco,gran bel film che non mi ha annoiato assolutamente e che ho avuto piacere di vedere,anche per alcune forzature di sceneggiatura
 
Scritto da mimmo29
Non so perchè hai postato questo link,la mia idea non cambia e anzi ho trovato qualcuno che condividesse anche il mio giudizio positivo sugli attori,soprattutto ottimo Lo Cascio

Ribadisco,gran bel film che non mi ha annoiato assolutamente e che ho avuto piacere di vedere,anche per alcune forzature di sceneggiatura

Brava anche Maja Sansa
 
Scritto da mimmo29
peccato doverlo vedere in parti,ma è davvero un gran bel film con ottimi attori

Siete d'accordo?

A mia moglie è piaciuto molto, a me non tanto sinceramente, anche se penso che Giordana sia bravo e pure gli attori

Mi è sembrato troppo forzato in certi passaggi l'intento di rappresentare la storia di quegli anni dentro la storia di quella famiglia, troppo didascalico: si sè ispirato palesemente a Scola, anche nello stile, e non mi piacciono i copioni

Non c'entra una cippa, ma ho visto "Gangs of New York" e m'è piaciuto, anche se non è un capolavoro, non capisco perchè la critica l'abbia snobbato così
 
Re: Re: LA MEGLIO GIOVENTU' grande film

Scritto da Sex
A mia moglie è piaciuto molto, a me non tanto sinceramente, anche se penso che Giordana sia bravo e pure gli attori

Mi è sembrato troppo forzato in certi passaggi l'intento di rappresentare la storia di quegli anni dentro la storia di quella famiglia, troppo didascalico: si sè ispirato palesemente a Scola, anche nello stile, e non mi piacciono i copioni

Non c'entra una cippa, ma ho visto "Gangs of New York" e m'è piaciuto, anche se non è un capolavoro, non capisco perchè la critica l'abbia snobbato così

Anche a me è piaciuto Gangs od Newyork,un pò meno il finale

PEr MissKim:non penso ci sia un motivo preciso,ha sempre fatto la parte del ragazzo difficile e insofferente
 
Scritto da mimmo29
Non so perchè hai postato questo link,la mia idea non cambia

Credo volesse esprimere la sua idea, non farla cambiare agli altri.
:)
 
AH hai visto i primi 2,pensavo il contrario

Si è ucciso Matteo alle 0:00 del 31/12/1984 mi pare,dopo che Mirella,la ragazza bruna che aveva incontrato in Sicilia e con la quale aveva instaurato una breve relazione a Roma(ci era andata consigliata da lui,se ricordi,per cercare lavoro in una biblioteca,ed è lì chje si sono riincontrati) gli aveva chiesto il perchè avesse troncato la storia senza alcuna spiegazione

Lui l'ha cacciata in malo modo,dicendole che la sua vita faceva schifo e che si sentiva una m.erda,e chiaramente risentito del fatto che lei fosse riuscito a trovarlo dato che lui non le aveva dato nessuna indicazione.

Perchè l'avesse cercato l'ho pensato subito ed è stato poi confermato nella quarta parte(era in cinta di lui,ma non glielo disse)

Dopo questa discussione andò a casa della madre dove tutti erano radunati per l'ultimo dell'anno e ancora una volta,nonostante la calorosa accoglienza si sentì fuori posto(quante volte mi succede) e con una scusa si congedò.

ARRIVATO a casa sua provò più volte a chiamare Mirella,che non rispose,e dopo aver innaffiato i fiori allo scoccare della mezzanotte rispose Buon Anno alla tv e con una naturalezza incredibile si suicidò,gettando nello sconforto Nicola che si rese conto del male che aveva fatto ai suoi affetti più cari(Matteo e Giulia),non impedendo loro di fare le scelte sbagliate

Ti lascio immaginare lo sconforto e lo stravolgimento interiore di uno psichiatra che aiuta gli altri ma non i suoi cari,per questo decise di far arrestare Giulia
 
Indietro