La prossima crisi finanziaria da cosa sarà innescata??

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Ormai siamo arrivati ad un punto che mi sembra quasi tutto troppo caro(crypto in primis)............se arriverà la crisi stavolta credo scenderà pesantemente un po tutto...........
 
per fortuna in quel che chiamiamo occidente gli Usa per ora reggono; se fosse per l'Europa tra problemi demografici, energetici e scelte secondo me assai discutibili sul "green", a partire dall'elettrificazione dei veicoli, non vi sarebbe di che esser ottimisti.

prevedere crisi finanziarie con certezza è però impossibile
 
L’Europa è un disastro e te ne rendi pienamente conto se la vivi un po’ al di fuori.
I giovani che avevano voglia di “giocarsela” se ne sono andati e mai torneranno.

Quelli rimasti ce ne è una buona fetta che studia come campare senza fare niente sfruttando quattro soldi lasciati dai genitori, badando accuratamente di non riprodursi.
La lettura del FOL da qualche anno per me è stata illuminante. Io pensavo che qualche caso umano che conosco fosse appunto un caso umano. Qui invece ho scoperto i seguaci di un tale Narmenni…. :D

Roba da matti.

Che poi il welfare, di cui tutti quelli che saranno vecchi tra 40/50 anni avranno enormemente bisogno, chi pensano che glielo pagherà? Gli africani? O i marziani? O la BCE stampando coriandoli?
Bah….:wall:
 
Ormai siamo arrivati ad un punto che mi sembra quasi tutto troppo caro(crypto in primis)............se arriverà la crisi stavolta credo scenderà pesantemente un po tutto...........
Ho un "presentimento" che mai come quest'anno il famoso proverbio SELL IN MAY..........sia molto probabile........
 
In Europa credo ci si debba preparare ad un duraturo scenario di bassissima crescita, se non decrescita. Siamo in una situazione che in numerosi paesi, dal punto di vista demografico, pare sostanzialmente opposta a quella del dopoguerra e del secolo passato. Ovviamente non è solo una questione demografica.
Gli indici azionari di paesi a bassa crescita come Italia, Giappone (ed anche Inghilterra negli ultimi anni) hanno avuto performance non buone per decenni. Se ciò si estendesse ad altri paesi, vi sarebbero effetti non da poco sull'economia.
Le scelte su deficit e debito in questo scenario devono, dovrebbero essere prudenti per evitare crisi e situazioni insostenibili nel caso di evoluzione peggiore del previsto.
Anche lo scenario politico pare assai variabile, vedremo come andranno le elezioni Usa e se potrà prevalere Trump con, credo, chi lo appoggia (Bannon, Putin, Salvini, Netanyahu, Orban...). Anche questa non è questione da poco, ma è inutile stare a far previsioni e tifo. Pensare di poter prevedere con certezza se sarà meglio o peggio per l'Italia il prevalere di uno od un altro candidato o gruppo, non ha molto senso.

In generale però l'Italia dovrebbe far scelte appunto caute su debito e deficit, perchè lo scenario è variabile e ci vuol poco a trovarsi per un motivo o per l'altro in situazioni sgradevoli assai e crisi, magari finanziarie
 
Probabilmente c'è un rischio sulla bolla degli etf. Cosa ne pensate?
 

ETF come i derivati del 2008?​

Secondo Burry, quando una quantità sproporzionata di investimenti viene riversata su mercati poco liquidi, essa può avere l’effetto di rendere questi mercati più instabili e più esposti al rischio sistemico. Nel caso in cui una buona parte di investitori decidesse di vendere le proprie quote simultaneamente, un mercato poco liquido avrebbe difficoltà a soddisfare l’offerta, con possibile rischio di contagio verso l’intero sistema finanziario.
 
Probabilmente c'è un rischio sulla bolla degli etf. Cosa ne pensate?
I fondi delle banche e gli ETF praticamente sono la stessa cosa solo che i secondi hanno un costo di un decimo rispetto ai primi.
Poi gli ETF investono un po' su tutto azioni,obbligazioni,materie prime ecc.....di solito di bolla si parla quando i capitali si dirigono prevalentemente verso un settore(web anni 2000,finanza 2008) adesso i settori che stanno attraendo più capitali sono AI e CRYPTO..........
Poi logico che se scoppia una bolla scende un po' tutto...............
 
I fondi delle banche e gli ETF praticamente sono la stessa cosa solo che i secondi hanno un costo di un decimo rispetto ai primi.
Poi gli ETF investono un po' su tutto azioni,obbligazioni,materie prime ecc.....di solito di bolla si parla quando i capitali si dirigono prevalentemente verso un settore(web anni 2000,finanza 2008) adesso i settori che stanno attraendo più capitali sono AI e CRYPTO..........
Poi logico che se scoppia una bolla scende un po' tutto...............
L'unico dubbio é legato al fatto che tutti gli ETF world investono sempre nelle stesse 4/6 società che fanno da traino all'interno indice. Se le società in questione crollano crolla anche l'interno indice.
 
Secondo me è indubbio che la diffusione degli ETF ha modificato la percezione del rischio dell’investimento azionario.

Anche solo 10 anni fa era molto difficile trovare persone facoltose che investissero il 50% o più del proprio patrimonio in azioni, almeno in Europa. I grossi patrimoni erano investiti in bond, immobili, oro. Puntare su singole stocks è troppo rischioso e le persone ricche non vogliono correre rischi.
Adesso con gli ETF questa cosa è cambiata. Si assume che un ETF ad ampia diversificazione non si azzererà mai e nel lungo termine sicuramente guadagnerà.
Tutti i soldi riversati negli ETF hanno concorso alla crescita dei mercati azionari e alla diminuzione del PE medio.

Quanto sia sostenibile questo nel lungo termine e se questo genera una bolla non saprei, però è da rifletterci.
 
In Japan sono preoccupati per il rischio contagio di un nuovo virus.............
Qui da noi se ne parla ancora poco....... ma non è probabile che il Nikkei dopo aver fatto i nuovi max storici abbia cominciato a scendere anche per questo motivo???
 
Ho un "presentimento" che mai come quest'anno il famoso proverbio SELL IN MAY..........sia molto probabile........
Maggio è alle porte.......
Io cmq sono pessimista(scusatemi) sui mercati!!
Credo che pure stavolta partirà tutto dalla borsa Americana........
Cmq sell in May.......(Io ho già anticipato di 15 giorni).
Secondo me una delle più grandi aziende mondiali a rischio è Tesla..........
 
Maggio è alle porte.......
Io cmq sono pessimista(scusatemi) sui mercati!!
Credo che pure stavolta partirà tutto dalla borsa Americana........
Cmq sell in May.......(Io ho già anticipato di 15 giorni).
Secondo me una delle più grandi aziende mondiali a rischio è Tesla..........
Il governo USA introduce dei dazi del 100% sulle vetture elettriche provenienti dalla Cina.......praticamente un favore a Tesla.......
Aspettiamoci prossimamente le ritorsioni Cinesi contro gli USA..........
Gli europei come al solito stanno alla finestra....i produttori tedeschi di auto ad esempio sono contrari ai dazi sulle auto Cinesi(forse perché hanno delocalizzato in Asia parte della loro produzione)........
 
Il governo USA introduce dei dazi del 100% sulle vetture elettriche provenienti dalla Cina.......praticamente un favore a Tesla.......
Aspettiamoci prossimamente le ritorsioni Cinesi contro gli USA..........
Gli europei come al solito stanno alla finestra....i produttori tedeschi di auto ad esempio sono contrari ai dazi sulle auto Cinesi(forse perché hanno delocalizzato in Asia parte della loro produzione)........
Ci sono più tedeschi che cinesi in Cina i signori degli anelli….
 
Il governo USA introduce dei dazi del 100% sulle vetture elettriche provenienti dalla Cina.......praticamente un favore a Tesla.......
Aspettiamoci prossimamente le ritorsioni Cinesi contro gli USA..........
Gli europei come al solito stanno alla finestra....i produttori tedeschi di auto ad esempio sono contrari ai dazi sulle auto Cinesi(forse perché hanno delocalizzato in Asia parte della loro produzione)........
Mah, guarda che Tesla produce proprio a Shangai!
 
Mah, guarda che Tesla produce proprio a Shangai!
Si vero ma non credo che le vetture prodotte a Shangai siano destinate al mercato USA dove poi poi sarebbero colpite dai dazi.......
La produzione di Shangai dovrebbe "coprire" l'Asia e in minima parte l'Europa........
 
Indietro