La "violenza di genere", secondo Valentina Nappi

carlasca

no ne nein
Registrato
22/1/08
Messaggi
13.750
Punti reazioni
656
Valentina Nappi:

Sto lottando per la parità fra i sessi, la vera parità fra i sessi. Sto lottando contro un certo tipo di femminismo che vuole colpevolizzare gli uomini e punirli quando hanno i loro normali impulsi maschili. È pazzesco che molti uomini mi scrivano timorosi perché sono eccitati. Ormai ti contattano tutti dicendo "scusa, sai, non se se vorresti". Hanno paura di essere additati come maniaci ormai. Per me questa è violenza di genere. Le femministe devono vivere male la loro vita, come quei cristiani che pensano che le donne siano tutte *****. La loro è solamente un altro tipo di repressione sessuale.
1. IL PORNO ITALIANO È IN COMA CEREBRALE, ANCORA DIPENDENTE ALL’ICONOGRAFIA DI MOANA &

viva Valentina, abbasso la boldrini :D
 

Allegati

  • valentina-nappi-254492_tn.jpg
    valentina-nappi-254492_tn.jpg
    11,4 KB · Visite: 12.012
Valentina Nappi:

Sto lottando per la parità fra i sessi, la vera parità fra i sessi. Sto lottando contro un certo tipo di femminismo che vuole colpevolizzare gli uomini e punirli quando hanno i loro normali impulsi maschili. È pazzesco che molti uomini mi scrivano timorosi perché sono eccitati. Ormai ti contattano tutti dicendo "scusa, sai, non se se vorresti". Hanno paura di essere additati come maniaci ormai. Per me questa è violenza di genere. Le femministe devono vivere male la loro vita, come quei cristiani che pensano che le donne siano tutte *****. La loro è solamente un altro tipo di repressione sessuale.
1. IL PORNO ITALIANO È IN COMA CEREBRALE, ANCORA DIPENDENTE ALL’ICONOGRAFIA DI MOANA &

viva Valentina, abbasso la boldrini :D

La boldrini è un autogol della sinistra, un autogol grosso come una casa.
:)
 
beh contattarla con tatto mi pare fisiologico (ma contattarla per cosa? se fa la por.nostar la contatteranno per fruire delle sue prestazioni professionali) ma in quelle dichiarazioni c'è un fondo di grande verità

in italia si tiene buona la gente colpevolizzandola, in tutti gli ambiti; la repressione sessuale è solo uno di quegli ambiti ;)
 
Valentina Nappi:

Sto lottando per la parità fra i sessi, la vera parità fra i sessi. Sto lottando contro un certo tipo di femminismo che vuole colpevolizzare gli uomini e punirli quando hanno i loro normali impulsi maschili. È pazzesco che molti uomini mi scrivano timorosi perché sono eccitati. Ormai ti contattano tutti dicendo "scusa, sai, non se se vorresti". Hanno paura di essere additati come maniaci ormai. Per me questa è violenza di genere. Le femministe devono vivere male la loro vita, come quei cristiani che pensano che le donne siano tutte *****. La loro è solamente un altro tipo di repressione sessuale.
1. IL PORNO ITALIANO È IN COMA CEREBRALE, ANCORA DIPENDENTE ALL’ICONOGRAFIA DI MOANA &

viva Valentina, abbasso la boldrini :D


beh, ha ragione, se ci provi si offendono pure, basterebbe dire di no grazie.
 
Prova a dir loro, se fanno le gattemorte, "no, scusa ma ti sei vista allo specchio?" ... vedi come cambiano le loro prospettive! :D
 
La boldrini è un autogol della sinistra, un autogol grosso come una casa.
:)

però è la beniamina di tutte coloro alle quali non tira più la fjga.......


elezione per lei assicurata per i prox 20anni.


:cool:
 
Prova a dir loro, se fanno le gattemorte, "no, scusa ma ti sei vista allo specchio?" ... vedi come cambiano le loro prospettive! :D

fatto diverse volte (ovviamente non in senso letterale), vanno a piagnucolare presso la corte dei buoni amici buonco.glioni e continuano a fare le gattemorte pure più ingrassate :yes:
 
fatto diverse volte (ovviamente non in senso letterale), vanno a piagnucolare presso la corte dei buoni amici buonco.glioni e continuano a fare le gattemorte pure più ingrassate :yes:

Sarò fatto male io ma a me, se una donna che anche non m'interessa mi mostra attenzione e cortesia, mi lusinga ... ma queste femministe d'avanguardia son solo delle frustrate teste di c.zzo o lesbiche misandriche! :yes:
 
Sarò fatto male io ma a me, se una donna che anche non m'interessa mi mostra attenzione e cortesia, mi lusinga ... ma queste femministe d'avanguardia son solo delle frustrate teste di c.zzo o lesbiche misandriche! :yes:
Mi piace il misandriche .
 
Sarò fatto male io ma a me, se una donna che anche non m'interessa mi mostra attenzione e cortesia, mi lusinga ... ma queste femministe d'avanguardia son solo delle frustrate teste di c.zzo o lesbiche misandriche! :yes:


come fatto male... la gente normale funziona così

femministe d'avanguardia? stro.nzette incapaci, anorgasmiche, frustrate, depresse o mostri prodotti da anni di psicanalisi, nella stragrande maggioranza dei casi... ;)
 
Il femminismo come quasi tutte le dottrine che rientrano nel gruppo del "politically correct et similia" sono basate sull'invidia,sul senso di ineguadetta e l'astio verso il diverso.

Raramente troverete femministe giovani e belle benvolute dagli uomini, passatele tutte in rassegna quelle del ventesimo secolo e vedrete, nel caso qualcuno mi vada a citare le ucraine di "femen" ripeto che la loro ideatrice è l'unica donna che pur essendo ucraina ha standard di bruttezza tipicamente italici mentre le sue adepte benchè graziose sono in uno stato mentale malato come è evidente a tutti dal loro comportamento.

Il classico caso su cui si sta ironizzando in questo thread è quello della donna abituata ad essere trattata coi guanti finchè giovane e bella che apprezza certo trattamento salvo poi diventare l'acerrima nemica di quel fatto quando il suo posto viene preso da una più giovane e bella...e cos' quegli uomini cavalieri e birboni automaticamente diventano dei maschilisti vessatori.

Sul femminismo mi sono già espresso diverse volte ma ripeto che non è un qualcosa che lotta per l'uguaglianza ma un qualcosa che lotta per il potere, il potere di intimidire gli uomini e fare vessazioni a questi con la protezione degli avvocati e dello stato, ed il potere di poter rinegoziare la propria posizione nel mercato matrimoniale per le donne.

Le femministe non si oppongono alla prostituzione legalizzata perchè preoccupate dello stato delle donne ma perchè quel mercato porterebbe loro via l'unica cosa che spinge l'uomo medio a tollerare tutte le rotture di balle che è costretto a tollerare ora.
Se fossero preoccupate della salute delle donne starebbero protestando sotto qualche ambasciata africana contro l'infibulazione piuttosto che al ministero delle pari opportunità per scroccare soldi ai conviventi equiparandoli agli spostati.

Chi si sposerebbe adesso altrimenti? la donna media non si occupa della casa, tratta il proprio uomo male e lo stressa all'infinito mentre pretende che questi si sforzi di "capirla", l'uomo ha tutti gli obbligi del passato e del futuro ma nessuno dei diritti, e se non gli sta bene una giudice stabilirà quante briciole delle sue proprietà potrà tenersi post divorzio.

Anche la manipolazione dei dati mostra la loro malafede, quante volte avete sentito "ogni anno X donne vengono violentate" ecco dovete sapere che una palpata di t3tte o un pizzicotto al sedere sono equiparati allo stupro e cosi puff, le statistiche sono pompate all'invero simile.

Non vi sono invece statistiche sugli uomini traditi e che crescono un figlio non di sangue proprio senza saperlo, ne vi sono statistiche sulle finte accuse di stupro che mandano in galera innocenti per salvare la "reputazione" di qualcuna.

Mi fermo quì ma penso di essermi spiegato.
 
Valentina Nappi:

Sto lottando per la parità fra i sessi, la vera parità fra i sessi. Sto lottando contro un certo tipo di femminismo che vuole colpevolizzare gli uomini e punirli quando hanno i loro normali impulsi maschili. È pazzesco che molti uomini mi scrivano timorosi perché sono eccitati. Ormai ti contattano tutti dicendo "scusa, sai, non se se vorresti". Hanno paura di essere additati come maniaci ormai. Per me questa è violenza di genere. Le femministe devono vivere male la loro vita, come quei cristiani che pensano che le donne siano tutte *****. La loro è solamente un altro tipo di repressione sessuale.
1. IL PORNO ITALIANO È IN COMA CEREBRALE, ANCORA DIPENDENTE ALL’ICONOGRAFIA DI MOANA &




viva Valentina, abbasso la boldrini :D

era partita bene .. poi si è persa
lei è un idolo per i suoi fans .. cosa si aspetta un idolo? di essere trattato in modo sacrilego? e poi che tipo di virilità ha un uomo che sente il bisogno di scrivere ad una por.nostar?
io ritengo inferiore alla media, ma magari sbaglio

quanto al porno femminista la signorina si aggiorni
si guardi qualche post porn
 
Il femminismo come quasi tutte le dottrine che rientrano nel gruppo del "politically correct et similia" sono basate sull'invidia,sul senso di ineguadetta e l'astio verso il diverso.

Raramente troverete femministe giovani e belle benvolute dagli uomini, passatele tutte in rassegna quelle del ventesimo secolo e vedrete, nel caso qualcuno mi vada a citare le ucraine di "femen" ripeto che la loro ideatrice è l'unica donna che pur essendo ucraina ha standard di bruttezza tipicamente italici mentre le sue adepte benchè graziose sono in uno stato mentale malato come è evidente a tutti dal loro comportamento.

Il classico caso su cui si sta ironizzando in questo thread è quello della donna abituata ad essere trattata coi guanti finchè giovane e bella che apprezza certo trattamento salvo poi diventare l'acerrima nemica di quel fatto quando il suo posto viene preso da una più giovane e bella...e cos' quegli uomini cavalieri e birboni automaticamente diventano dei maschilisti vessatori.

Sul femminismo mi sono già espresso diverse volte ma ripeto che non è un qualcosa che lotta per l'uguaglianza ma un qualcosa che lotta per il potere, il potere di intimidire gli uomini e fare vessazioni a questi con la protezione degli avvocati e dello stato, ed il potere di poter rinegoziare la propria posizione nel mercato matrimoniale per le donne.

Le femministe non si oppongono alla prostituzione legalizzata perchè preoccupate dello stato delle donne ma perchè quel mercato porterebbe loro via l'unica cosa che spinge l'uomo medio a tollerare tutte le rotture di balle che è costretto a tollerare ora.
Se fossero preoccupate della salute delle donne starebbero protestando sotto qualche ambasciata africana contro l'infibulazione piuttosto che al ministero delle pari opportunità per scroccare soldi ai conviventi equiparandoli agli spostati.

Chi si sposerebbe adesso altrimenti? la donna media non si occupa della casa, tratta il proprio uomo male e lo stressa all'infinito mentre pretende che questi si sforzi di "capirla", l'uomo ha tutti gli obbligi del passato e del futuro ma nessuno dei diritti, e se non gli sta bene una giudice stabilirà quante briciole delle sue proprietà potrà tenersi post divorzio.

Anche la manipolazione dei dati mostra la loro malafede, quante volte avete sentito "ogni anno X donne vengono violentate" ecco dovete sapere che una palpata di t3tte o un pizzicotto al sedere sono equiparati allo stupro e cosi puff, le statistiche sono pompate all'invero simile.

Non vi sono invece statistiche sugli uomini traditi e che crescono un figlio non di sangue proprio senza saperlo, ne vi sono statistiche sulle finte accuse di stupro che mandano in galera innocenti per salvare la "reputazione" di qualcuna.

Mi fermo quì ma penso di essermi spiegato.

hai spiegato che conosci poco il femminismo
e lo ritieni un monolite filosofico
in ogni caso se tu leggessi sapresti che il femminismo parla anceh di misandria e di donne maschiliste

e non lotta per il potere lotta per la distruzione dell'attuale sistema di potere
non perchè ci si divida a metà la stessa torta
ma perchè si cambi torta (e ognuno si prenda la sua parte)
ed è stra ovvio che un cambio di paradigma terrorizzi
perchè non puoi accontentare con una fettina più larga o con una ciliegina sopra
è la torta che deve cambiare
non la mia porzione di potere in questo sistema di potere
 
ah, le donne che realmente fregano i loro ex mariti che sono molto meno di quanto andate raccontando .. perchè avete una percezione erronea
ma cmq ci sono
sono donne MASCHILISTE
non misandriche
sono il prodotto stesso di una società maschilista che voi volete
loro si sono adeguate e hanno vinto invece che perso
io non le ammiro anzi le disprezzo
 
capite poco di donne .. questo lo avevo già inteso da altri vostri post su altri temi
di femminismo ovviamente non capite un capzo
cmq non è del tutto colpa vostra
il maschilismo ha fatto di tutto per darne una viisione distorta sia a uomini che donne
e il femminismo ci ha messo anche del suo
 
capite poco di donne .. questo lo avevo già inteso da altri vostri post su altri temi
di femminismo ovviamente non capite un capzo
cmq non è del tutto colpa vostra
il maschilismo ha fatto di tutto per darne una viisione distorta sia a uomini che donne
e il femminismo ci ha messo anche del suo

Menomale che arrivi sempre tu, con la tua conciliante dialettica, a spiegare tutto di tutto ai poveri scemi come me! :D OK!
 
avete scritto delle capzate enormi ..
quasi ginofobiche
sembra che ve la facciate sotto

le donne che rovinano gli uomini? certo che ci sono .. ma si dà il caso che uomo per essere rovinato da una donna debba essere almeno benestante e di uomini benestanti ce ne sono pochi
tutti gli altri, rovinati economicamente, lo son perchè in due stavano appena sopra la soglia di povertà, da soli con figlio o figli da mantenere cadono in povertà
non è certo colpa della ex

quanto alle rovine psicologiche
una parte si rovina da sola .. alcuni ammazzano, la maggior parte si deprime ed entra in crisi
una parte effettivamente è rovinata .. ma del resto ci sono anceh donne rovinate psicologicamente da uomini
non è che la stron.zaggine sia prerogativa femminile o maschile

non sopporto chi dice gli uomini sono tutti stron.zi (o simili tipo maiali etc)
non sopporto altresì chi dice che le donne guardano solo al bancomat o sono la rovina degli uomini
sono ambedue affermazioni maschiliste
 
Indietro