l'ennesimo scandalo della borsa italiana

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

uomo perfetto

Utente Registrato
Registrato
24/5/11
Messaggi
10.798
Punti reazioni
479
dopo tanzi ecco qui un altro delin.quente ma sembra proprio che nonostante la caccia agli scontrini del governo monti nella borsa italiana è dura introdurre un minimo di legalità

ma come può questo signore che in qualsiasi altro paese sarebbe semplicemente in bancarotta sedere invece ai tavoli delle trattative e anzi pretendere condizioni ?

la premafin è fallita, fondiaria e milano vengano messe all'asta - senz'altro gli azionisti ne guadagnerebbero di più che con tutti gli strani inciuci che si vanno prefigurando
 
Legalità alla borsa italiana? :eek: Questa è buona.

Se il pianeta avesse un buco del cu.lo sarebbe proprio piazza affari, peraltro IGNOTA anche al negoziante che sta a 100 metri di distanza.

Se al posto della consob ci fosse la magistratura... non avremmo certi politici :censored:

Diciamolo chiaramente: non è possibile che i movimenti su Fonsai-Unipol non abbiano a che fare con qualche finanziamento ai partiti.

E i movimenti su Atlantia-Autogrill DA DOVE VENGONO??? Ma specialmente a chi vanno (penso non solo a Benetton e soci).

Non esiste un unico privato al mondo che operi DAVVERO sulla nostra borsa, ALMENO NON GUARDANDO UN MONITOR.

Direi che con la raccolta di informazioni titolo per titolo su questo sito, per molti uscirebbe un bel dossier... per i giudici.
 
comunque non serve ne la magistratura ne la consob per capire che titolo è fonsai :eek::rolleyes:
 
è il mondo della finanza

solo per squali

e i pesciolini finiscono KO! NOI
 
è il mondo della finanza

solo per squali

e i pesciolini finiscono KO! NOI

Più che squali sembrano acciughe in salamioa, perché NON ESISTONO PESCIOLINI.

E' il mondo della POLITICA, poi la finanza viene di conseguenza ma è INVISIBILE.

Come gli interessi es. Unipol da una parte e qualcuno che si fa mantenere da fondi USA (Agnelli-Pirelli ecc.). Altri confindù più europeisti da banche d'affari varie non USA o UK.

Insomma, guardando non IL FORUM ma solo le notizie sulle varie società, non ci sarebbe bisogno di migliaia di ore di intercettazioni. STA QUASI TUTTO LI' e basta chiedersi "a monte" IL PERCHE'.

Vabbé, torniamo sulle materie prime, specie gasolio e preziosi. E lo spread risale.
 
comunque non serve ne la magistratura ne la consob per capire che titolo è fonsai :eek::rolleyes:

piu' che altro bisognerebbe dire che non serve FONSAI per capire chi e' veramente la CONSOB......
e dire che leggendo i vari 3d pare che i "poveri illusi" credano ancora che la CONSOB sciogliera' la riserva e obblighera' UNIPOL ad un OPA a cascata sul gruppo fonsai......:censored::censored::censored::censored::eek::eek::eek::eek:
la mossa piu' simpatica e' quella di PALLADIO e ARPE.....Roba da MATTI.....
si vuole dare a bere che non siano a tarallucci e vino con MEDIOBANCA e Unicredit:censored: MI APPASSIONA STA STORIA,MA DA ME SOLDI NON NE VEDONO.....di titoli BUONI ce ne sono ancora in Borsa Italiana no?:cool:
 
Ultima modifica:
:wall:

No:no: Sono buoni TUTTI i titoli che ti fanno guadagnare. Sono di mierda TUTTI i titoli che ti fanno perdere.

Anche Generali che è IL MIGLIOR TITOLO è per taluno un titolo di mierda:eek:
Dill a chi lo ha comprato a 40€ anni fa. Quando rivedrà i sui soldi nessuno lo sa. Forse fra 20 anni. Pensa che c'è chi ci ha investito la liquidazione:mad::eek::wall::huh::huh:

pittoresco ma efficace.....rendi l'idea comunque sempre meglio G che titolacci del "leone di paterno'"....
 
la premafin è fallita, fondiaria e milano vengano messe all'asta - senz'altro gli azionisti ne guadagnerebbero di più che con tutti gli strani inciuci che si vanno prefigurando
altroche'....:bow::bow::bow::bow:
 
Indietro