Lo yen riprende a crollare la Corea del Sud rischia il disastro

NuovaEra2012

Nuovo Utente
Registrato
28/7/11
Messaggi
6.168
Punti reazioni
228
Lo yen crolla ma rischia grosso la Corea del sud e non il Giappone. Esportatori coreani in preda al panico, anche innovando non esportano più nulla, il Made in japan e' tornato di moda. A questo mondo vince chi svaluta la paga dei propri lavoratori, il resto e' conversazione. L'Italia con la lira poteva distruggere tutti gli esportatori francesi e mettere in seria difficoltà i tedeschi. Altro che minori tassi sul debito. Addio
 
Quindi la soluzione di tutti i problemi è svalutare.
 
Sposto tutti i carrarmatini dal Siam e attacco la Kamchatka! :o

:yes:




:rolleyes:




:D
 
la corea potrebbe svalutare più del giappone e tornare ad essere fiorente :D

:bye:
 
Lo yen crolla ma rischia grosso la Corea del sud e non il Giappone. Esportatori coreani in preda al panico, anche innovando non esportano più nulla, il Made in japan e' tornato di moda. A questo mondo vince chi svaluta la paga dei propri lavoratori, il resto e' conversazione. L'Italia con la lira poteva distruggere tutti gli esportatori francesi e mettere in seria difficoltà i tedeschi. Altro che minori tassi sul debito. Addio

la svalutazione è solo una delle opzioni disponibili per una nazione di aggiustare il tiro in presenza di congiunture economiche sfavorevoli
c'è sempre stata

ecco noi ci siamo tolti pure quella opzione... e non solo
direi su una scelta di 5 opzioni ce ne siamo tolti 4
è rimasta solo la svalutazione salariale attraverso disoccupazione di massa
che ovviamente non funziona in quanto le aziende invece di abbassare i salari chiudono totalmente e delocalizzano.. poi abbassando i salari ovviamente uccidi la domanda interna ..

ma tant'è letta va avanti tutta
vuoi mettere non fare un ca.zzo per tutta la vita per te famiglia e parenti per almeno 100 anni ed essere strapagato ed avere potere? ovviamente questa è l'europa
 
Ma quale disastro per la corea! Svaluteranno pure loro, ed è fatto. Mica sono come i tedeschi e gli allocchi che ci vanno appresso.
 
Indietro