Lucio Fontana III

Alessandro Celli

Nuovo Utente
Registrato
23/10/09
Messaggi
33.270
Punti reazioni
563
rispetto alle poco amate piramidi
questo ciclo qui sotto (lotto ora da Pananti) solitamente va intono ai 10K

eppure sono anch'esse piccine ( 10x9x5)
ed in ben 90 esemplari:cool:
 

Allegati

  • 3.jpg
    3.jpg
    74,5 KB · Visite: 144

mmt

Nuovo Utente
Registrato
19/6/14
Messaggi
8.101
Punti reazioni
187
mi piace di più la vista dell'interno della scultura, credo ne abbia una anche Fabiani.
Che però ha il certificato dello Studio Bellini Milano C.so Monforte, 23.
 

Alessandro Celli

Nuovo Utente
Registrato
23/10/09
Messaggi
33.270
Punti reazioni
563
mi piace di più la vista dell'interno della scultura, credo ne abbia una anche Fabiani.
Che però ha il certificato dello Studio Bellini Milano C.so Monforte, 23.

chiedo :bow: scusa.

Fabiani vero, non Pananti.

Grazie e ciao mmt
 

mmt

Nuovo Utente
Registrato
19/6/14
Messaggi
8.101
Punti reazioni
187
90 esemplari contro 500 della coppia dorata, 15k contro 130k?
 

Alessandro Celli

Nuovo Utente
Registrato
23/10/09
Messaggi
33.270
Punti reazioni
563

Grazie;)


“«Fontana non ha mai regalato opere a nessuno» è stata la motivazione verbale del rigetto, nonostante l’opera fosse già stata ritenuta ineccepibile anche dalla restauratrice di fiducia della Fondazione.”

Balla colossale da parte della Fondazione.:rotfl::rotfl::rotfl:

Poi rammento anche un dibattito durante un convegno a Milano in cui Enrico Crispolti portò l’attenzione sul caso dei dipinti attribuiti in sede legale a Lucio Fontana, ma la cui autenticità è stata fortemente contestata dai critici d’arte: tali quadri furono inseriti nel catalogo ragionato in una sezione apposita.
Crispolti si soffermò sul concetto di originale, intendendo con esso l’opera eseguita dall’autore, per distinguerlo dal concetto di autentico, che rimanda all’opera d’arte realizzata in un preciso istante.

Lasciò tutti i presenti senza parole, io pure.:o

Ora Biagio dirà che sono un diffamatore, ma qui era Crispolti a parlare pubblicamente:p
 

Biagio.tv

in vacanza
Registrato
26/3/14
Messaggi
11.096
Punti reazioni
289
Grazie;)


“«Fontana non ha mai regalato opere a nessuno» è stata la motivazione verbale del rigetto, nonostante l’opera fosse già stata ritenuta ineccepibile anche dalla restauratrice di fiducia della Fondazione.”

Balla colossale da parte della Fondazione.:rotfl::rotfl::rotfl:

Poi rammento anche un dibattito durante un convegno a Milano in cui Enrico Crispolti portò l’attenzione sul caso dei dipinti attribuiti in sede legale a Lucio Fontana, ma la cui autenticità è stata fortemente contestata dai critici d’arte: tali quadri furono inseriti nel catalogo ragionato in una sezione apposita.
Crispolti si soffermò sul concetto di originale, intendendo con esso l’opera eseguita dall’autore, per distinguerlo dal concetto di autentico, che rimanda all’opera d’arte realizzata in un preciso istante.

Lasciò tutti i presenti senza parole, io pure.:o

Ora Biagio dirà che sono un diffamatore, ma qui era Crispolti a parlare pubblicamente:p

Per me tu puoi scrivere ciò che ritieni, essendo responsabile di ciò che scrivi.

Io sono molto più pragmatico e non mi interessano tanto i discorsi filosofici in materia: se volessi prendere un'opera di Fontana la prenderei solo se archiviata dalla Fondazione e pubblicata sul Catalogo Ragionato.

Se poi uno vuole un'opera non ancora archiviata, è evidente che si assume tutti i rischi del caso. Ne vale la pena? Ognuno fa come meglio crede...
 

andiuorol

Nuovo Utente
Registrato
15/10/14
Messaggi
1.443
Punti reazioni
88
Grazie;)


“«Fontana non ha mai regalato opere a nessuno» è stata la motivazione verbale del rigetto, nonostante l’opera fosse già stata ritenuta ineccepibile anche dalla restauratrice di fiducia della Fondazione.”

Balla colossale da parte della Fondazione.:rotfl::rotfl::rotfl:

Poi rammento anche un dibattito durante un convegno a Milano in cui Enrico Crispolti portò l’attenzione sul caso dei dipinti attribuiti in sede legale a Lucio Fontana, ma la cui autenticità è stata fortemente contestata dai critici d’arte: tali quadri furono inseriti nel catalogo ragionato in una sezione apposita.
Crispolti si soffermò sul concetto di originale, intendendo con esso l’opera eseguita dall’autore, per distinguerlo dal concetto di autentico, che rimanda all’opera d’arte realizzata in un preciso istante.

Lasciò tutti i presenti senza parole, io pure.:o

Ora Biagio dirà che sono un diffamatore, ma qui era Crispolti a parlare pubblicamente:p

Invertirei le definizioni di autentico e originale ;)
 

samodoc1

Nuovo Utente
Registrato
18/3/14
Messaggi
631
Punti reazioni
34
avvicinabili i multipli talvolta

Lucio Fontana "Concetto spaziale" 1968incisione con rilievi e foricm 64x48Fir | IL PONTE | ArsValue.com

Lucio Fontana : Concetto Spaziale (1968) - Incisione su carta, es. 32/80 - Asta N.182 - I, ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA - Casa d'aste Farsettiarte

Risorgimento Art Gallery

Talora avvicinabili i multipli, oggi in asta dal Ponte ce ne erano di belle dalla cartella di ..6 o 7 ( la e-38 la e-42 ?) ( 6 come la cartella del 1964 ? o 7? errore di stampa sui numeri delle incisioni della cartella?) dicevo di 6 o meglio 7 incisioni su carta Fabriano Rosaspina 64 x 48 o 48 x 64 , 80 esemplari in numeri arabi + 15 prove in numeri romani, firmati e numerati, timbro a secco dello stampatore 2RC Roma, edizioni Galleria Marlborough, Roma, 1968
Opera pubblicata in "Lucio Fontana, incisioni, grafica, multipli, pubblicazioni..." di Harry Ruhé e Camillo Rigo, Reverdito Edizioni 2007, pag 63, E 40. Opera pubblicata in "Doppio sogno dell'arte, 2RC - tra artista e artefice, Opere grafiche 1962-2007" a cura di Achille Bonito Oliva, Fondazione Arnaldo Pomodoro 2007
Doppio sogno dell’arte – 2RC Archive
Fontana Lucio – 2RC Archive

In altre occasioni salite a + 10 k e dir 14 k le lito multiple di Fontana della 2RC
vedi: https://onlineonly.christies.com/s/mapping-modern-contemporary-art/lucio-fontana-1899-1968-61/112127
la cartella completa delle 6 lito battuta da Christie's a 33 k oltre i dir del 30% = 43 K..diciamo tipo le lito di Twombly.

PS segnalo che ieri il 30 Novembre dal Ponte è volata a più del quadruplo ( 26k e dir) della stima l'opera, il concetto spaziale su stagnola di 12 cm x 9,5 cm circa dalla Lune en Rodage
https://www.ponteonline.com/it/lot-...to+spaziale+1959+inchiostro+buchi+su+stagnola
 

Allegati

  • Lucio Fontana E 40 Ruhè Rigo pag 63.jpg
    Lucio Fontana E 40 Ruhè Rigo pag 63.jpg
    173,1 KB · Visite: 5
Ultima modifica:

satiricon

Nuovo Utente
Registrato
16/6/15
Messaggi
1.168
Punti reazioni
54

samodoc1

Nuovo Utente
Registrato
18/3/14
Messaggi
631
Punti reazioni
34
veramente erano tutte grafiche di buona qualità
ma non sono state molto apprezzate, a vedere i risultati:

532| Il Ponte Aste | Vendite e Valutazioni in Asta | Dipinti Antichi, Arte Moderna e Contemporanea, Gioielli e tanto altro

Si Brixia, un'asta molto veloce se non decidevi rapidamente cosa volevi fare e fin dove volevi fermarti arrivava la battuta, del resto è stata la fortuna di alcuni di noi che sono riusciti ad aggiudicarsi a prezzi NON di mercato o di Galleria alcune di queste opere a 3 K 3,2 K finite. In galleria siamo sui 10 K. O così o di Fontana.....è dura....Da Finarte ci sarà una terracotta meravigliosa e credo volerà.....Un saluto a tutti (ah ho letto satiricon si sul sito 2RC hanno scritto male il nome Fontana)..errori di scrittura.....vi ho fatto notare che sul ruhè rigo la cartella 2RC del 60 riporta "cartella di 6 incisioni" ma se le contate sul Rigo sono 7 incisioni su carta Fabriano del 1968 tirate a 80 es + 15 pd in romani....altro errore di stampa, comunque queste sono tutte e sette buone.
Dicevo il ruhè rigo riporta per per la cartella della 2RC Roma del 1968, 6 stampe, edizioni Galeria Marlborought, 1968, questo ,o leggiamo per le incisioni o etching del 1968 da pagina 61 pag 68 edizione Italiana; le incisioni su carta Fabriano 48 x 64 o 64 x 48 cm, sono tirate a 80 esemplari + 15 in numeri Romani e hanno timbro a secco dello stampatore 2RC. Contiamole:
1) la E 38 (incisione all'acquatinta) a pagina 61 del Ruhè; 2) la E-39 a pag 62; 3) la E -40 a pag 63; 4) la E 41 a pag 64; 5) la E-42 (incisione all'acquatinta blu) a pag 65; 6) la E-43 incisione all'acquatinta in nero a pag 66 ; lasciamo da parte la E -44 a pag 67 autentica ma un progetto parallelo alla E- 43; e la numero..... 7) (che secondo me non fà parte della cartella di 6 stampe ma è ad essa collegata e cioè potrebbe essere l'inizio di una ulteriore cartella che Lucio Fontana aveva in progetto con la 2RC e la galleria Marlborough che non terminò per la prematura scomparsa del maestro nel 1968) e cioè dicevo la la E-45 a pagina 68, incisione stampata in nero dove si riportano dimensioni del foglio lievemente differenti (63,6 x 47,5 cm).

Comunque vi dico come mi comporto io..semplicemente invio le foto ad alta definizione con i particolari della litografia o incisione che ho acquisito alla Fondazione Lucio fontana e ne chiedo la "Registrazione"; se la Fondazione ritiene l'opera di Lucio Fontana la "registra" non la archivia in quanto opera del maestro ma non pezzo unico; comunque ne traccia la esistenza la provenienza, la sede di custodia e la storia evitando che possano comparire cloni..e falsi.
 
Ultima modifica:

TancrediParmeggiani

Nuovo Utente
Registrato
7/9/15
Messaggi
736
Punti reazioni
120
Buonasera

Su Arte di dicembre 2021 ...
 

Allegati

  • Lucio Fontana da Arte Numero 580 Dicembre 2021.pdf
    1 MB · Visite: 32

samodoc1

Nuovo Utente
Registrato
18/3/14
Messaggi
631
Punti reazioni
34
Su Arte di dicembre 2021 ...

Ottimi Registrano anche le opere autentiche multiple ( ho scritto registrano, non archiviano). Ottima cosa, il punto unico di riferimento su Lucio Fontana.

PS Il bellissimo lotto di Fontana 116 da Finarte oggi volato a 125.000 euro oltre dir

PSPS giusto per parlare che anche i grandi ...talora hanno delle disattenzioni....l'opera recentemente aggiudicata da il ponte, lotto 140, opera originale multipla di Fontana, la e 39 del ruhe rigo tiratura 27/80 beh vi faccio notare che il maestro, per stanchezza, svista, o altro la ha firmata e numerata dal lato...contrario, al retro rispetto alle altre della omologa tiratura ...e quindi anche i grandi sbagliano oppure lo fece apposta e allora ha creato una variante (forse ancora più rara e interessante per il collezionismo) della e- 39....ai posters l'ardua sentenza, comunque buona.
Asta 532 / Lotto ndeg 140 - Lucio Fontana| Il Ponte Aste | Vendite e Valutazioni in Asta | Dipinti Antichi, Arte Moderna e Contemporanea, Gioielli e tanto altro

PS3 ...oggi da Bozner una incisione della serie E 39, lotto 25, Lucio Fontana, ha fatto i 3,9 k e dir (quasi 5K).
 

Allegati

  • fontana e 39    27 80.jpg
    fontana e 39 27 80.jpg
    16,8 KB · Visite: 420
Ultima modifica:

samodoc1

Nuovo Utente
Registrato
18/3/14
Messaggi
631
Punti reazioni
34

Allegati

  • impronte-dell-arte-2rc-mostre-galleria-nazionale-d-arte-moderna-e-contemporanea incisioni lucio .jpg
    impronte-dell-arte-2rc-mostre-galleria-nazionale-d-arte-moderna-e-contemporanea incisioni lucio .jpg
    36,5 KB · Visite: 15
Ultima modifica: