Ma come fanno a stare aperte le piscine?

gouf

Alieno Pragmatico
Registrato
16/11/06
Messaggi
49.744
Punti reazioni
1.570
Con questi costi...

calo delle entrate che oscilla tra il 50-70% degli ultimi mesi.

gas aumentato da 0.40 a 0.65 € al metro cubo
energia elettrica aumentato da 0.20 a 0.34 €

consumo di gas oscilla tra i 200 mila e i 250 mila metri cubi all’anno
consumo energia elettrica si aggira intorno ai 450 mila kWh

aumento previsto superiore ai 120.000 €.
 

oneone

Nuovo Utente
Registrato
7/11/09
Messaggi
57.718
Punti reazioni
1.457
e i cinema? ancora prima del super green pass erano praticamente vuoti...
 

amartya78

Nuovo Utente
Registrato
15/9/08
Messaggi
9.637
Punti reazioni
644
Con questi costi...

calo delle entrate che oscilla tra il 50-70% degli ultimi mesi.

gas aumentato da 0.40 a 0.65 € al metro cubo
energia elettrica aumentato da 0.20 a 0.34 €

consumo di gas oscilla tra i 200 mila e i 250 mila metri cubi all’anno
consumo energia elettrica si aggira intorno ai 450 mila kWh

aumento previsto superiore ai 120.000 €.

Effettivamente!
 

Expriviano

Nuovo Utente
Registrato
13/8/09
Messaggi
37.019
Punti reazioni
1.074
Con questi costi...

calo delle entrate che oscilla tra il 50-70% degli ultimi mesi.

gas aumentato da 0.40 a 0.65 € al metro cubo
energia elettrica aumentato da 0.20 a 0.34 €

consumo di gas oscilla tra i 200 mila e i 250 mila metri cubi all’anno
consumo energia elettrica si aggira intorno ai 450 mila kWh

aumento previsto superiore ai 120.000 €.

Ristori a pioggia. Previsto altro scostamento di 20 miliardi.
E nel frattempo la gente muore negli ospedali causa tagli continui alla sanità.
Così va bene ai cittadini perché convinti che con il greenpass non si ammaleranno più di nessuna malattia.

Aje aje.
 

Meta

Nuovo Utente
Registrato
9/7/09
Messaggi
1.398
Punti reazioni
103
Con questi costi...

calo delle entrate che oscilla tra il 50-70% degli ultimi mesi.

gas aumentato da 0.40 a 0.65 € al metro cubo
energia elettrica aumentato da 0.20 a 0.34 €

consumo di gas oscilla tra i 200 mila e i 250 mila metri cubi all’anno
consumo energia elettrica si aggira intorno ai 450 mila kWh

aumento previsto superiore ai 120.000 €.

Infatti, dalle mie parti, a parte quelle "comunali", ne stanno chiudendo molte e altre sono in procinto di farlo, sic stantibus rebus!
un vero disastro la situazione....
 

Luzern2

Nuovo Utente
Registrato
4/10/16
Messaggi
6.641
Punti reazioni
605
Ristori a pioggia. Previsto altro scostamento di 20 miliardi.
E nel frattempo la gente muore negli ospedali causa tagli continui alla sanità.
Così va bene ai cittadini perché convinti che con il greenpass non si ammaleranno più di nessuna malattia.

Aje aje.

Cioè, ci mettono 4 mesi per fare una manovra da 30 miliardi e hanno già deciso di fare 20 miliardi di scostamento? :mmmm:
Qualcosa non mi torna.
 

Balabiott78

Liberland
Registrato
24/3/12
Messaggi
49.566
Punti reazioni
1.161
Con questi costi...

calo delle entrate che oscilla tra il 50-70% degli ultimi mesi.

gas aumentato da 0.40 a 0.65 € al metro cubo
energia elettrica aumentato da 0.20 a 0.34 €

consumo di gas oscilla tra i 200 mila e i 250 mila metri cubi all’anno
consumo energia elettrica si aggira intorno ai 450 mila kWh

aumento previsto superiore ai 120.000 €.

Infatti falliscono

Bresso, fallisce il gestore della piscina: <<A breve un'interlocuzione costruttiva>>
 

Luzern2

Nuovo Utente
Registrato
4/10/16
Messaggi
6.641
Punti reazioni
605
Anche per il settore caffè (torrefazioni) c'e' la tempesta perfetta...calo di ordini, aumento costi energetici e raddoppio del costo della materia prima. Il prezzo al bar però è piu' o meno lo stesso.

Non so veramente come riescano a fare margine e stare in piedi. Tra l'altro vengono già un paio di anni di cali importanti di fatturato.
 

el_figus

Nuovo Utente
Registrato
30/6/07
Messaggi
4.518
Punti reazioni
200
Anche per il settore caffè (torrefazioni) c'e' la tempesta perfetta...calo di ordini, aumento costi energetici e raddoppio del costo della materia prima. Il prezzo al bar però è piu' o meno lo stesso.

Non so veramente come riescano a fare margine e stare in piedi. Tra l'altro vengono già un paio di anni di cali importanti di fatturato.

noi per lavoro parliamo con i torrefattori e sta resistendo chi oltre al bar vendeva a supemercati / negozi le sue capsule /cialde, per gli altri purtroppo i cali di fatturato sono oltre il 50%, con picchi da -90% marzo 2020 - marzo 2021
 

Expriviano

Nuovo Utente
Registrato
13/8/09
Messaggi
37.019
Punti reazioni
1.074
Anche per il settore caffè (torrefazioni) c'e' la tempesta perfetta...calo di ordini, aumento costi energetici e raddoppio del costo della materia prima. Il prezzo al bar però è piu' o meno lo stesso.

Non so veramente come riescano a fare margine e stare in piedi. Tra l'altro vengono già un paio di anni di cali importanti di fatturato.

Ormai sono affari loro. Hanno avuto tutto il tempo per ribellarsi.
Farlo adesso con la popolazione in piena crisi isterica e' troppo tardi...

Come dice sempre Charlie, devono reinventarsi.
Servono braccia nell'edilizia. Hop! Hop!:o
 

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.324
Punti reazioni
1.437
Con questi costi...

calo delle entrate che oscilla tra il 50-70% degli ultimi mesi.

gas aumentato da 0.40 a 0.65 € al metro cubo
energia elettrica aumentato da 0.20 a 0.34 €

consumo di gas oscilla tra i 200 mila e i 250 mila metri cubi all’anno
consumo energia elettrica si aggira intorno ai 450 mila kWh

aumento previsto superiore ai 120.000 €.

la maggior parte sono comunali e se sono gestite da società godono di aiuti e finanziamenti comunali ,regionali,coni etc etc , siccome danno un "servizio" .....poi molte sono indebitate con l'istituto del credito sportivo...hanno mutui vari che forse non ripagheranno mai.
 

Luzern2

Nuovo Utente
Registrato
4/10/16
Messaggi
6.641
Punti reazioni
605
noi per lavoro parliamo con i torrefattori e sta resistendo chi oltre al bar vendeva a supemercati / negozi le sue capsule /cialde, per gli altri purtroppo i cali di fatturato sono oltre il 50%, con picchi da -90% marzo 2020 - marzo 2021

Esatto. Credo che resistano perchè molti sono nel settore da 30-40 anni e hanno fieno in cascina.
 

reganam

Nuovo Utente
Registrato
19/11/09
Messaggi
21.823
Punti reazioni
387
pieno non rende l'idea.. dio quanto era facile fare i soldi negli anni 80-90 ^^

Come no..
Lo dicono quelli che non li hanno fatti peró.
Gli anni 80 inflazione a 2 cifre e esplosione del debito e dal 1992 crisi nera con prelievo dai conti correnti di notte.
Per dire come si andava bene..
 

gouf

Alieno Pragmatico
Registrato
16/11/06
Messaggi
49.744
Punti reazioni
1.570
Riuppo il thread perchè giusto stasera sono passato davanti ad una piscina e il parcheggio era bello pienotto.

Voi vedete chiusure?