Ma quali sono i compiti di una badante rispetto ad una colf?

neuromante

Nuovo Utente
Registrato
14/4/00
Messaggi
26.969
Punti reazioni
896
Mia madre e mio padre sono autosufficienti e hanno assunto una colf per le incombenze di casa: scopare, pulire i bagni, spolverare stirare, etc.
Come ogni anno ci si deve programmare per la sostituzione per le ferie estive della colf e purtroppo ogni anno capita una persona diversa.

Ci è stata presentata una persona che fa la badante, ci ha detto che verrebbe ma che in qualità di badante, giusto per farci un favore personale al massimo scopa la casa e stira, non una cosa in più.

Ora i miei genitori sono anziani e non è escluso che in un prossimo futuro della badante per assistenza alla persona ne abbiano bisogno.
Ma quello che mi chiedo oltre alla badante servirebbe un altra persona per la pulizia della casa come mi ha fatto capire la sostituta estiva?

A leggere il contratto nazionale del lavoro domestico all'art. 10 inquadramento dei lavoratori leggo:

Livello B super
Profilo:
a) Assistente a persone autosufficienti. Svolge mansioni di assistenza a persone (anziani o bambini) autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti.

Livello C super
Profilo:
a) Assistente a persone non autosufficienti (non formato). Svolge mansioni di assistenza a persone non autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti.

La colf attuale è inquadrata a livello B super.

Da quello che leggo l'unica differenza fra i due inquadramenti è l'assistenza a persone autosufficienti o non autosufficienti, quindi la badante, in virtù di una retribuzione maggiore, dovrebbe provvedere alla cura della persona e a tutte le altre incombenze previste dall'inquadramento colf B Super.

La cosa non è di poca rilevanza visto che i redditi dei miei permetterebbero l'assunzione di una persona e non di due.
 

goodseeds

culto montecalvario
Registrato
3/5/07
Messaggi
30.280
Punti reazioni
755
Mia madre e mio padre sono autosufficienti e hanno assunto una colf per le incombenze di casa: scopare, pulire i bagni, spolverare stirare, etc.
Come ogni anno ci si deve programmare per la sostituzione per le ferie estive della colf e purtroppo ogni anno capita una persona diversa.

Ci è stata presentata una persona che fa la badante, ci ha detto che verrebbe ma che in qualità di badante, giusto per farci un favore personale al massimo scopa la casa e stira, non una cosa in più.

Ora i miei genitori sono anziani e non è escluso che in un prossimo futuro della badante per assistenza alla persona ne abbiano bisogno.
Ma quello che mi chiedo oltre alla badante servirebbe un altra persona per la pulizia della casa come mi ha fatto capire la sostituta estiva?

A leggere il contratto nazionale del lavoro domestico all'art. 10 inquadramento dei lavoratori leggo:

Livello B super
Profilo:
a) Assistente a persone autosufficienti. Svolge mansioni di assistenza a persone (anziani o bambini) autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti.

Livello C super
Profilo:
a) Assistente a persone non autosufficienti (non formato). Svolge mansioni di assistenza a persone non autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti.

La colf attuale è inquadrata a livello B super.

Da quello che leggo l'unica differenza fra i due inquadramenti è l'assistenza a persone autosufficienti o non autosufficienti, quindi la badante, in virtù di una retribuzione maggiore, dovrebbe provvedere alla cura della persona e a tutte le altre incombenze previste dall'inquadramento colf B Super.

La cosa non è di poca rilevanza visto che i redditi dei miei permetterebbero l'assunzione di una persona e non di due.
un commento inutile e provocatorio il seguente:uno penserebbe che la normazione di attività m olto sensibili come quelle di cui discutiamo in questo 3d sia necessaria per un equilibrato rapporto tra le parti sia dal punto di vista economico che da un punto di vista organizzativo e quindi anche affettivo...
ebbene no caro neuromante,qui la normazione è concepita solo ed esclusivamente come scusa e motivo per raggranellare soldi e finanza a afavore del solito noto il big boss che mangia su tutto.con il risultato che non risolvi mai il problema anzi lo aggravi.la sindacalizzazione di queste figure è l'errore più sfavorevole che potevano mai perpretrare ai danni degli anziani e dei loro parenti.
non ho nulla contro lsia colf che badanti ,ma ci deve essere un margine discrezionale di trattativa tra le parti senza il cappio del contratto di lavoro.giusto il compenso dovrebbe essere regolato con minimi di legge e certificazione del retribuito.
 

neuromante

Nuovo Utente
Registrato
14/4/00
Messaggi
26.969
Punti reazioni
896
Mah, una certa normazione ritengo sia corretta per evitare gli abusi.

Comunque qui la mia domanda è altra.

Sul contratto nazionale leggo che i compiti fra colf e badante sono identici (tranne la cura alla persona prevista solo con le badanti) quindi mi chiedo se sia legittimo per una badante non voler svolgere anche i compiti di pulizia di una colf.
 

fever7

Selling England
Registrato
2/1/03
Messaggi
21.264
Punti reazioni
515
Mah, una certa normazione ritengo sia corretta per evitare gli abusi.

Comunque qui la mia domanda è altra.

Sul contratto nazionale leggo che i compiti fra colf e badante sono identici (tranne la cura alla persona prevista solo con le badanti) quindi mi chiedo se sia legittimo per una badante non voler svolgere anche i compiti di pulizia di una colf.

Posso chiederti gentilmente un link ai vari contratti del settore? Temo mi serviranno a breve per mio padre :(
Grazie
 

goodseeds

culto montecalvario
Registrato
3/5/07
Messaggi
30.280
Punti reazioni
755
Mah, una certa normazione ritengo sia corretta per evitare gli abusi.

Comunque qui la mia domanda è altra.

Sul contratto nazionale leggo che i compiti fra colf e badante sono identici (tranne la cura alla persona prevista solo con le badanti) quindi mi chiedo se sia legittimo per una badante non voler svolgere anche i compiti di pulizia di una colf.

ritieni corretta una certa normazione?
bè ti hanno normato che la badante bada e la colf pulisce.se vuioi che cucini ti prendi un cuoco e un maggiordomo se vuoi che si organizzino le attività di casa
 

franz.old

Nuovo Utente
Registrato
30/10/05
Messaggi
75.237
Punti reazioni
1.660
Mia madre e mio padre sono autosufficienti e hanno assunto una colf per le incombenze di casa: scopare, pulire i bagni, spolverare stirare, etc.
Come ogni anno ci si deve programmare per la sostituzione per le ferie estive della colf e purtroppo ogni anno capita una persona diversa.

Ci è stata presentata una persona che fa la badante, ci ha detto che verrebbe ma che in qualità di badante, giusto per farci un favore personale al massimo scopa la casa e stira, non una cosa in più.

Ora i miei genitori sono anziani e non è escluso che in un prossimo futuro della badante per assistenza alla persona ne abbiano bisogno.
Ma quello che mi chiedo oltre alla badante servirebbe un altra persona per la pulizia della casa come mi ha fatto capire la sostituta estiva?

A leggere il contratto nazionale del lavoro domestico all'art. 10 inquadramento dei lavoratori leggo:

Livello B super
Profilo:
a) Assistente a persone autosufficienti. Svolge mansioni di assistenza a persone (anziani o bambini) autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti.

Livello C super
Profilo:
a) Assistente a persone non autosufficienti (non formato). Svolge mansioni di assistenza a persone non autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti.

La colf attuale è inquadrata a livello B super.

Da quello che leggo l'unica differenza fra i due inquadramenti è l'assistenza a persone autosufficienti o non autosufficienti, quindi la badante, in virtù di una retribuzione maggiore, dovrebbe provvedere alla cura della persona e a tutte le altre incombenze previste dall'inquadramento colf B Super.

La cosa non è di poca rilevanza visto che i redditi dei miei permetterebbero l'assunzione di una persona e non di due.

le badanti h 24 che ci sono nella palazzina,fanno tutto...

ah ma queste sono moldave

ma poi dipendera' anche dalla metratura.se hai un 300 metri quadrati,hai voglia te a pretendere che faccia tutto una sola
 

kolio

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
11/8/20
Messaggi
1.369
Punti reazioni
23
Mia madre e mio padre sono autosufficienti e hanno assunto una colf per le incombenze di casa: scopare, pulire i bagni, spolverare stirare, etc.
Come ogni anno ci si deve programmare per la sostituzione per le ferie estive della colf e purtroppo ogni anno capita una persona diversa.

Ci è stata presentata una persona che fa la badante, ci ha detto che verrebbe ma che in qualità di badante, giusto per farci un favore personale al massimo scopa la casa e stira, non una cosa in più.

Ora i miei genitori sono anziani e non è escluso che in un prossimo futuro della badante per assistenza alla persona ne abbiano bisogno.
Ma quello che mi chiedo oltre alla badante servirebbe un altra persona per la pulizia della casa come mi ha fatto capire la sostituta estiva?

A leggere il contratto nazionale del lavoro domestico all'art. 10 inquadramento dei lavoratori leggo:

Livello B super
Profilo:
a) Assistente a persone autosufficienti. Svolge mansioni di assistenza a persone (anziani o bambini) autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti.

Livello C super
Profilo:
a) Assistente a persone non autosufficienti (non formato). Svolge mansioni di assistenza a persone non autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti.

La colf attuale è inquadrata a livello B super.

Da quello che leggo l'unica differenza fra i due inquadramenti è l'assistenza a persone autosufficienti o non autosufficienti, quindi la badante, in virtù di una retribuzione maggiore, dovrebbe provvedere alla cura della persona e a tutte le altre incombenze previste dall'inquadramento colf B Super.

La cosa non è di poca rilevanza visto che i redditi dei miei permetterebbero l'assunzione di una persona e non di due.

Cambia persona, vuole fregarti. Ti garantisco che le badanti fanno lo stesso lavoro della colf con aggiunta l'assistenza alla persona.
 

Milordpiero

Nuovo Utente
Registrato
19/2/08
Messaggi
19.363
Punti reazioni
683
Mah, una certa normazione ritengo sia corretta per evitare gli abusi.

Comunque qui la mia domanda è altra.

Sul contratto nazionale leggo che i compiti fra colf e badante sono identici (tranne la cura alla persona prevista solo con le badanti) quindi mi chiedo se sia legittimo per una badante non voler svolgere anche i compiti di pulizia di una colf.

Scegli tu la persona e ti troverai bene
Da mio zio passammo dalla colf alla badante causa decadimento delle capacità e la badante faceva tutto quello che fa la colf + i lavori della badante , nel dettaglio neppure ne parlammo , non so era era a titolo di " volontariato " o se curare la casa , fare il bucato etc fosse in contratto o meno
Certo secondo me una che viene ad abitare h24 con un anziano solo e si rifiutasse di fare i pavimenti non so che persona possa essere

Per evitare grane di buste paga , contratti , contributi etc feci il contratto non con la persona fisica ma con agenzia che tra l'altro si occupava anche delle ferie mandando sostituta
Meglio di così non si potrebbe capitare
Se sei del nordovest e ti interessa ti posso mandare mp con contatti agenzia , anche le condizioni economiche erano buone, non ho realizzato di pagare più di quanto paghino i conoscenti che hanno assunto direttamente , alcuni dei quali poi hanno avuto contenziosi
Con agenzia se non ti va bene te ne mandano altra e fine

Importante la mancia , alla colf non usa, la badante contando che sta lì h24 e la persona magari non è " in forma " è bene sia supersoddisfatta .
Ogni settimana le lasciavo un riconoscimento non pattuito spiegando che avevo trovato bene lo zio e di continuare così
 
Ultima modifica:

Sirswatch

Under Investigation
Registrato
24/9/08
Messaggi
8.395
Punti reazioni
385
La badante rumena di mia suocera (autosufficiente) pulisce, stira, fà la spesa, cucina, eccetera eccetera

Contratto di lavoro B super

Se quella fà la schizzinosa ne trovi a decine che fanno tutto senza fare storie

Ci manca anche che con vitto e alloggio +950 euro minimo di stipendio non pulisca casa.....
 

neuromante

Nuovo Utente
Registrato
14/4/00
Messaggi
26.969
Punti reazioni
896
Scegli tu la persona e ti troverai bene
Da mio zio passammo dalla colf alla badante causa decadimento delle capacità e la badante faceva tutto quello che fa la colf + i lavori della badante , nel dettaglio neppure ne parlammo , non so era era a titolo di " volontariato " o se curare la casa , fare il bucato etc fosse in contratto o meno
Certo secondo me una che viene ad abitare h24 con un anziano solo e si rifiutasse di fare i pavimenti non so che persona possa essere

Per evitare grane di buste paga , contratti , contributi etc feci il contratto non con la persona fisica ma con agenzia che tra l'altro si occupava anche delle ferie mandando sostituta
Meglio di così non si potrebbe capitare
Se sei del nordovest e ti interessa ti posso mandare mp con contatti agenzia , anche le condizioni economiche erano buone, non ho realizzato di pagare più di quanto paghino i conoscenti che hanno assunto direttamente , alcuni dei quali poi hanno avuto contenziosi
Con agenzia se non ti va bene te ne mandano altra e fine

Importante la mancia , alla colf non usa, la badante contando che sta lì h24 e la persona magari non è " in forma " è bene sia supersoddisfatta .
Ogni settimana le lasciavo un riconoscimento non pattuito spiegando che avevo trovato bene lo zio e di continuare così

Si, con colf e badanti contratto e tutto in regola altrimenti quando se ne vanno possono essere dolori.
Pur se magari le hai pagate in nero su loro richiesta per evitare di perdere agevolazioni. E pur se le hai pagate mettendogli oltre alla paga base anche tutto il resto, contributi, ferie, tfr etc.