Manutenzione condizionatori

Chi Unque

Nuovo Utente
Registrato
21/3/16
Messaggi
1.943
Punti reazioni
63
Ho appena installato i condizionatori, ma mi sono posto il problema di eventuale manutenzione da fare. Parlavo con il vicino di casa e la moglie (infermiera) non vuole i condizionatori perché dice che i filtri portano batteri...
In giro si trovano vari link sulla manutenzione tipo questo per esempio
https://www.monclick.it/magazine/manutenzione-condizionatori-3-cose-da-fare

1. Manutenzione climatizzatori: pulire i filtri
2. Manutenzione condizionatore: pulire il motore esterno
3. Revisione condizionatori: controllare il gas refrigerante

Voi che tipo di manutenzione fate? Pulite regolarmente i filtri?
Grazie
 

ciclasse

Nuovo Utente
Registrato
14/11/16
Messaggi
147
Punti reazioni
13
Si. La pulizia dei filtri e degli split interni e' l'unica manutenzione che faccio. E fino ad ora ( 10 anni ) non ho avuto problemi.
 

Lupak

Nuovo Utente
Registrato
25/11/06
Messaggi
17.033
Punti reazioni
1.000
In attesa di pareri esperti, io faccio pulizia dei filtri e batterie alettate con prodotti appositi ogni tre mesi. Ho dei dubbi sull’efficacia al 100% di questi prodotti sulle batterie alettate, suppongo sempre meglio di niente.
Il motore esterno è difficilmente raggiungibile, ho chiesto ad un tecnico che fa queste manutenzioni e mi suggeriva una volta ogni cinque anni, ma se fosse più a portata di mano farei una pulizia superficiale almeno una volta l’anno.
In ogni caso se noti bene il condizionatore accumulerà sempre una quantità di polvere in posti difficilmente raggiungibili da chi non ha gli strumenti adatti quindi fare una pulizia accurata non è alla portata di tutti e farla fare da qualcun’altro anche solo una volta l’anno costa quasi come comprare un condizionatore nuovo.
 

yau

Nuovo Utente
Registrato
1/8/12
Messaggi
53
Punti reazioni
4
In ogni caso se noti bene il condizionatore accumulerà sempre una quantità di polvere in posti difficilmente raggiungibili da chi non ha gli strumenti adatti quindi fare una pulizia accurata non è alla portata di tutti e farla fare da qualcun’altro anche solo una volta l’anno costa quasi come comprare un condizionatore nuovo.

Uno dei posti in cui si accumula polvere difficile da rimuovere, è la "blowing wheel": https://www.youtube.com/watch?v=czk1TgaY9SM

Quella del video non è neppure messa così male, ma pulirla è irrinunciabile, perché, oltre alla questione dei batteri, come mostra il tutorial, lo splitter diventa incapace di soffiare l'aria trattata lontano. Insomma, si riscalda o raffredda solo il condizionatore, e la stanza resta quasi com'era.

Ci sono anche altri video, e qualcuno, invece di smontare la "blowing wheel", la pulisce con un getto d'acqua spruzzato sul radiatore. Ovviamente, la parete va protetta con una plastica impermeabile.

Secondo me andrebbe fatto, se non ogni anno, almeno ogni 2 o 3.

Bye
 

Lupak

Nuovo Utente
Registrato
25/11/06
Messaggi
17.033
Punti reazioni
1.000
Uno dei posti in cui si accumula polvere difficile da rimuovere, è la "blowing wheel": https://www.youtube.com/watch?v=czk1TgaY9SM

Quella del video non è neppure messa così male, ma pulirla è irrinunciabile, perché, oltre alla questione dei batteri, come mostra il tutorial, lo splitter diventa incapace di soffiare l'aria trattata lontano. Insomma, si riscalda o raffredda solo il condizionatore, e la stanza resta quasi com'era.
Esatto, questa è la manutenzione periodica che si dovrebbe fare al climatizzatore per rimetterlo a nuovo, perché come si vede la polvere si accumula in posti difficilmente raggiungibili dall'esterno. Pulire periodicamente i filtri, che sono probabilmente la parte del climatizzatore che tutti hanno più a portata di mano certamente aiuta, ma non è risolutivo.
Come si vede il tutto viene svolto senza prodotti particolari, ma con scala, aspirapolvere, cacciavite Philips e poco altro e come si vede fare quello che ha fatto lui non è alla portata di tutti nonostante l'apparente semplicità.
Lasciamo perdere quelli che innaffiano tutto, da riservare solo a professionisti del settore.