martin creed

zauberberg

Nuovo Utente
Registrato
16/3/11
Messaggi
1.111
Punti reazioni
30
finalmente un giovane artista, insomma quasi giovane, che ha il coraggio di dire la verità

"se sono un artista, allora sono un artista decorativo. tutta l'arte é decorativa, é sempre uno sfondo per gli esseri umani. per me definire qualcosa come decorativo significa essere realisti nei suoi confronti. si tratta sempre di un background della vita delle persone"

ora alla hayward gallery
 
finalmente un giovane artista, insomma quasi giovane, che ha il coraggio di dire la verità

"se sono un artista, allora sono un artista decorativo. tutta l'arte é decorativa, é sempre uno sfondo per gli esseri umani. per me definire qualcosa come decorativo significa essere realisti nei suoi confronti. si tratta sempre di un background della vita delle persone"

ora alla hayward gallery

Excusatio non petita, accusatio manifesta

(Traduco per gli ingegneri: scusatemi del peto involontario, è colpa di quell'affiche)
:cool:





:D
 
Indietro