Merkel: ho un buon rapporto con Letta ma ero curiosa di conoscere Renzi

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

ceck78

Omnis homo mendax
Registrato
18/5/05
Messaggi
26.842
Punti reazioni
1.176
Il cancelliere tedesco: “Avevo letto un’intervista sui temi europei”

«Non è male conoscere qualcun altro dall’Italia». Così Angela Merkel ha risposto ad una domanda, durante una conferenza stampa a Berlino, riguardo al suo incontro la scorsa settimana con Matteo Renzi. Il cancelliere tedesco ha poi scherzato aggiungendo che il sindaco di Firenze era stato invitato prima che fosse annunciato il passaggio dell’ex attaccante del Bayern Monaco, Mario Gomez, alla Fiorentina. Inoltre, ha concluso la Merkel, Firenze è «una città meravigliosa».

Merkel, che tra pochi giorni sarà in vacanza in Italia, in Alto Adige, ha anche detto di avere « un rapporto molto buono e molto intenso con il premier Enrico Letta, che ho avvertito dell’incontro con Renzi.» Ma ha pensato che «se conosco qualcun’altro non è male. Ho detto che sono curiosa rispetto alle persone». Ha aggiunto di aver invitato il sindaco di Firenze Matteo Renzi «perché ho letto un’intervista su un giornale tedesco sui temi europei e le sfide italiane» e «l’ho trovata molto interessante». L’intervista in questione è quella pubblicata da La Stampa in aprile , realizzata da Marco Bardazzi e pubblicata anche su altri cinque grandi quotidiani europei. All’intervista parteciparono Andrea Bachstein (Süddeutsche Zeitung), Lizzy Davies (The Guardian), Philippe Ridet (Le Monde), Pablo Ordaz (El Pais) e Miłada Jedrysik (Gazeta Wyborcza)

La Stampa - Merkel: ho un buon rapporto con Letta ma ero curiosa di conoscere Renzi
 
Indietro