Meta salute

Svegliaaa

Nuovo Utente
Registrato
19/9/08
Messaggi
4.141
Punti reazioni
69
Dall'inizio del 2022 la convenzione è stata ritoccata -riscritta e diverse prestazioni eliminate o limitate nei rimborsi con introduzione di franchigie ecc... specie le prestazioni odontoiatriche.

Le protesi ora sono contemplate al capitolo D1 che sotto riporto ma sono escluse le protesi su impianti.
-------------------------------
D.1 CURE DENTARIE
Intesa Sanpaolo RBM Salute paga le spese per:
- cure odontoiatriche (paradontologia – ad es. levigature – e diagnostica dentale – ad es. ortopanoramica, rx endorale). Non sono comprese l’ortodonzia (ad. es. terapia ortodontica) e la gnatologia (ad es. bite notturno, placca di svincolo);
- terapie conservative (ad es. ottirazioni, ricostruzione di angoli);
- terapie canalari (ad es. endodonzia, pulpotomia);
- protesi dentarie solo su elementi trattati chirurgicamente in vigenza di copertura (ad esempio: perno moncone, corone provvisorie, corone in ceramica integrale). Non sono riconosciute in caso di edentulia e in caso di manutenzione corone o sostituzione impianti. Non sono comprese le protesi su impianti. Le spese sono riconosciute anche per protesi su denti trattati endodonticamente (devitalizzati), ad es. perno moncone.

Le protesi dentarie rientrano nella presente garanzia se posizionate entro 12 mesi (o 18 mesi in casi di rigenerativa tardiva) dal trattamento chirurgico indennizzato ai sensi della presente polizza e verificatosi durante la sua vigenza.

Grazie si lo avevo già letto,
ma fammi capire:
sotto c'è scritto anche che le protesi dentarie rientrano se posizionate entro 12 mesi dall'intervento chirurgico come nel mio caso
inoltre nel piano sanitario base dice che non sono coperte quelle in manutenzione di impianti o protesi, ma per quelle nuove dovrebbe contemplarlo

alla fine è difficile interpretare ciò che è scritto nelle condizioni o non lo capisco io
grazie ancora
 

laradio

Nuovo Utente
Registrato
4/2/14
Messaggi
3.516
Punti reazioni
183
Grazie si lo avevo già letto,
ma fammi capire:
sotto c'è scritto anche che le protesi dentarie rientrano se posizionate entro 12 mesi dall'intervento chirurgico come nel mio caso
inoltre nel piano sanitario base dice che non sono coperte quelle in manutenzione di impianti o protesi, ma per quelle nuove dovrebbe contemplarlo

alla fine è difficile interpretare ciò che è scritto nelle condizioni o non lo capisco io
grazie ancora

Si concordo che non è chiarissimo ma io capisco che le protesi rientrano se posizionate entro 12 mesi , ma quelle ammesse , cioè quelle montate su elementi dentari o quello che rimane del dente danneggiato ( moncone) non quelle da montare su impianti. Quelle montate su impianti il dente non c’è più, è stato estratto.
 

Svegliaaa

Nuovo Utente
Registrato
19/9/08
Messaggi
4.141
Punti reazioni
69
Si concordo che non è chiarissimo ma io capisco che le protesi rientrano se posizionate entro 12 mesi , ma quelle ammesse , cioè quelle montate su elementi dentari o quello che rimane del dente danneggiato ( moncone) non quelle da montare su impianti. Quelle montate su impianti il dente non c’è più, è stato estratto.

Grazie Laradio,
alla fine non è stata accettata quindi pago io per intero il costo della corona da mettere nell'impianto = 600€ !
Scusate giusto per essere informata ma quanto può costare un impianto completo ad un solo dente i lavori che ho fatto sono questi:
- estrazione radice
- controlli vari e medicazioni
- rigenerazione ossea
- perno vite etc..
- controlli etc..
- impianto e prove protesi
- montaggio corona finale
Con metasalute ho dovuto spendere 900 € di rigenerazione e 600€ di corona (coperture non prevista dal piano base previmedica)

Mi chiedo cosa costa se avessi fatto tutto da privato
grazie
 
Ultima modifica:

Marchettos87

Nuovo Utente
Registrato
4/7/10
Messaggi
2.958
Punti reazioni
19
Ragazzi ho effettuato degli esempi per un problema. Nella fattispecie nella fattura è presente, per esempio:

1) Ecocolor doppler
2) Ecografia
3) RX.....

La diagnosi è la stessa per ogni problema. La fattura è totale. Faccio tante pratiche quanti sono gli esami? E metto sempre la stessa diagnosi? La fattura totale è pari a 850€. Secondo voi mi rimborsano tutto?
 

ravinez

Nuovo Utente
Registrato
20/5/14
Messaggi
1.197
Punti reazioni
101
Ragazzi ho effettuato degli esempi per un problema. Nella fattispecie nella fattura è presente, per esempio:

1) Ecocolor doppler
2) Ecografia
3) RX.....

La diagnosi è la stessa per ogni problema. La fattura è totale. Faccio tante pratiche quanti sono gli esami? E metto sempre la stessa diagnosi? La fattura totale è pari a 850€. Secondo voi mi rimborsano tutto?

A me in passato hanno rotto le palle per il fatto che gli importi non fossero scomposti in fattura per ciascuna prestazione.
 

Marchettos87

Nuovo Utente
Registrato
4/7/10
Messaggi
2.958
Punti reazioni
19
A me in passato hanno rotto le palle per il fatto che gli importi non fossero scomposti in fattura per ciascuna prestazione.

A me in fattura sono scomposti. Ho fatto molte pratiche. Speriamo che abbia una risposta positiva. Tanto ogni esame dovrebbe essere 55 euro. Una miseria. Però che dobbiamo fare.
 

ravinez

Nuovo Utente
Registrato
20/5/14
Messaggi
1.197
Punti reazioni
101
A me in fattura sono scomposti. Ho fatto molte pratiche. Speriamo che abbia una risposta positiva. Tanto ogni esame dovrebbe essere 55 euro. Una miseria. Però che dobbiamo fare.
Se in fattura sono scomposti non dovresti avere problemi e va bene una pratica per ogni prestazione.
 

Er Fauno

Nuovo Utente
Registrato
14/7/17
Messaggi
103
Punti reazioni
3
Grazie Laradio,
alla fine non è stata accettata quindi pago io per intero il costo della corona da mettere nell'impianto = 600€ !
Scusate giusto per essere informata ma quanto può costare un impianto completo ad un solo dente i lavori che ho fatto sono questi:
- estrazione radice
- controlli vari e medicazioni
- rigenerazione ossea
- perno vite etc..
- controlli etc..
- impianto e prove protesi
- montaggio corona finale
Con metasalute ho dovuto spendere 900 € di rigenerazione e 600€ di corona (coperture non prevista dal piano base previmedica)

Mi chiedo cosa costa se avessi fatto tutto da privato
grazie

Molte volte i colleghi che lavorano con queste assicurazioni mettono dentro voci aggiuntive per alzare il prezzo di prestazioni per la quale lavorerebbero altrimenti in perdita, in genere comunque per quello che hai elencato si va dai 1600 ai 2200 anche se 900 euro di rigenerazione ossea bisogna vedere cosa si intende, quello mi pare già il prezzo di un intervento complesso con innesto osseo prelevato da sedi adiacenti o un grosso rialzo di seno mascellare
 

Marchettos87

Nuovo Utente
Registrato
4/7/10
Messaggi
2.958
Punti reazioni
19
Per un intervento chirurgico di fimosi del costo di 3500 euro secondo voi il Metasalute quanto copre? Cosa bisogna consegnare? La cartella clinica per forza? In alternativa che altro documento si può consegnare?
 

roentegen

Nuovo Utente
Registrato
3/12/03
Messaggi
488
Punti reazioni
27
Non mi è chiaro quali prestazioni odontoiatriche, presso dentista non convenzionato, siano coperte da metasalute.

Nel concreto, mi hanno rifiutato il rimborso per una corona effettuata su un moncone di dente, causa scheggiatura dello stesso: è corretto o devo insistere e ripresentarla ?
 

roentegen

Nuovo Utente
Registrato
3/12/03
Messaggi
488
Punti reazioni
27
Nessuno mi può aiutare ?

Dalle discussioni precedenti avevo inteso che: la corona non è rimborsabile in caso di applicazione su impianto mentre lo è in caso di applicazione su moncone di dente.

Ho inteso male ?

Nel mio caso si tratta di corona su moncone di dente ma mi è stata comunque rifiutata.
 

laradio

Nuovo Utente
Registrato
4/2/14
Messaggi
3.516
Punti reazioni
183
Non mi è chiaro quali prestazioni odontoiatriche, presso dentista non convenzionato, siano coperte da metasalute.

Nel concreto, mi hanno rifiutato il rimborso per una corona effettuata su un moncone di dente, causa scheggiatura dello stesso: è corretto o devo insistere e ripresentarla ?

Qual'è la motivazione esatta del rifiuto?
 

roentegen

Nuovo Utente
Registrato
3/12/03
Messaggi
488
Punti reazioni
27
Qual'è la motivazione esatta del rifiuto?

Mi scrivono "Garanzia non prevista: la prestazione richiesta non e' prevista a rimborso dal Suo Piano Sanitario"

Ho il piano sanitario base ma, leggendo le condizioni, non mi è chiaro se corona su dente rotto è prevista o meno.
 

laradio

Nuovo Utente
Registrato
4/2/14
Messaggi
3.516
Punti reazioni
183
Mi scrivono "Garanzia non prevista: la prestazione richiesta non e' prevista a rimborso dal Suo Piano Sanitario"

Ho il piano sanitario base ma, leggendo le condizioni, non mi è chiaro se corona su dente rotto è prevista o meno.

Un dente rotto prima di metterci sopra la protesi deve essere trattato chirurgicamente : curato , sagomato, con o meno rinforzo di perno moncone ecc…

A pagina 107 delle condizioni del piano base di copertura sanitaria della convezione Metasalute nr. 100609 sta scritto quanto riporto sotto per cui le protesi su elementi trattati chirurgicamente rientrano tra le garanzie previste per il rimborso.

Rifai la domanda di rimborso e scannerizza assieme alla fattura, in prima posizione, una nota dove specifichi che è la seconda volta che inoltri la richiesta di rimborso in quanto la precedente richiesta di rimborso nr........ è stata respinta dal liquidatore per errore e con la seguente motivazione “garanzia non prevista “ non corrispondente a verità , in quanto la prestazione di protesi dentaria su elementi trattati chirurgicamente è invece prevista ai sensi delle condizioni del “mio” piano sanitario esposto nella convezione METASALUTE nr. 100609 al capitolo - D1 cure dentarie - di pagina 107 della convenzione medesima.

Facci poi sapere.


D1 Cure dentarie
Intesa Sanpaolo RBM Salute paga le spese per:

- cure odontoiatriche (paradontologia – ad es. levigature - e diagnostica dentale – ad es. ortopanoramica, rx endorale). Non sono comprese l’ortodonzia (ad es. terapia ortodontica) e la gnatologia (ad es. bite notturno, placca di svincolo);
- terapie conservative (ad es. otturazioni, ricostruzione di angoli);
- terapie canalari (ad es. endodonzia, pulpotomia)
- protesi dentarie solo su elementi trattati chirurgicamente in vigenza di copertura (ad esempio corone provvisorie e definitive). Non sono riconosciute in caso di edentulia e in caso di manutenzione corone o sostituzione impianti. Non sono comprese le protesi su impianti. Le spese sono riconosciute anche per protesi su denti trattati endodonticamente (devitalizzati), ad es. perno moncone.

Le protesi dentarie rientrano nella presente garanzia se posizionate entro 12 mesi (o 18 mesi in casi di rigenerativa tardiva) dal trattamento chirurgico indennizzato ai sensi della presente polizza e verificatosi durante la sua vigenza.
 

ravinez

Nuovo Utente
Registrato
20/5/14
Messaggi
1.197
Punti reazioni
101
Ciao, per la visita pedodontica (figlia di 5 anni) non è richiesta alcuna prescrizione, giusto? Cioè viene trattata al pari della visita odontoiatrica / igiene orale per i maggiorenni?

Riguardo alle protesi dentarie di cui sopra: anche alla mia compagna hanno bocciato una pratica di fatto identica a quella di @roentegen e con medesima motivazione, nonostante abbia insistito caricandola 2 volte.
Secondo me applicano in maniera rigida -e a mio giudizio scorretta- quanto scritto nell'ultimo paragrafo: "Le protesi dentarie rientrano nella presente garanzia se posizionate entro 12 mesi (o 18 mesi in casi di rigenerativa tardiva) dal trattamento chirurgico indennizzato ai sensi della presente polizza e verificatosi durante la sua vigenza.", cioè passano la corona soltanto a seguito di un precedente intervento che sia già stato indennizzato; nel mio caso in effetti non era così, cioè la devitalizzazione e l'inserimento del perno moncone non erano stati indennizzati.
Oppure addirittura con "Le spese sono riconosciute anche per protesi su denti trattati endodonticamente (devitalizzati), ad es. perno moncone" intendono che il dente debba necessariamente essere stato devitalizzato? Non so se nel caso di @roentegen sia così; nel mio caso certamente sì, anzi era chiaramente specificato "corona su perno moncone", ma come detto il precedente intervento non era stato indennizzato.
 
Ultima modifica:

laradio

Nuovo Utente
Registrato
4/2/14
Messaggi
3.516
Punti reazioni
183
Ciao, per la visita pedodontica (figlia di 5 anni) non è richiesta alcuna prescrizione, giusto? Cioè viene trattata al pari della visita odontoiatrica / igiene orale per i maggiorenni?

Riguardo alle protesi dentarie di cui sopra: anche alla mia compagna hanno bocciato una pratica di fatto identica a quella di @roentegen e con medesima motivazione, nonostante abbia insistito caricandola 2 volte.
Secondo me applicano in maniera rigida -e a mio giudizio scorretta- quanto scritto nell'ultimo paragrafo: "Le protesi dentarie rientrano nella presente garanzia se posizionate entro 12 mesi (o 18 mesi in casi di rigenerativa tardiva) dal trattamento chirurgico indennizzato ai sensi della presente polizza e verificatosi durante la sua vigenza.", cioè passano la corona soltanto a seguito di un precedente intervento che sia già stato indennizzato; nel mio caso in effetti non era così, cioè la devitalizzazione e l'inserimento del perno moncone non erano stati indennizzati.
Oppure addirittura con "Le spese sono riconosciute anche per protesi su denti trattati endodonticamente (devitalizzati), ad es. perno moncone" intendono che il dente debba necessariamente essere stato devitalizzato? Non so se nel caso di @roentegen sia così; nel mio caso certamente sì, anzi era chiaramente specificato "corona su perno moncone", ma come detto il precedente intervento non era stato indennizzato.

Giusto. Ma il format di inserimento richieste ti richiede ugualmente la prescrizione ... e tu mettici al suo posto una nota che per tale prestazione non è richiesta la prescrizione.... e che si sveglino a sistemare il programma!
 

roentegen

Nuovo Utente
Registrato
3/12/03
Messaggi
488
Punti reazioni
27
Ho riprovato ad inserire la pratica con i suggerimenti di Laradio, vediamo cosa succede.

Certo è che, metasalute, è peggiorata tantissimo in questo ultimo anno.Spero vivamente che, al prossimo rinnovo contrattuale, non se ne escano ancora con queste c@g del'elemosina mascherate da welfare
 

donsalieri

Rentier in progress
Registrato
13/9/12
Messaggi
3.174
Punti reazioni
202
Peggiorata è un eufesismo.
Secondo me siamo a livello che non è quasi più possibile fruirne.
Un paio di anni fa per una pulizia dentale, annuale, gratuita e che non abbisgona di alcun certificato, bastava inoltrare la richiesta e prenotare presso la struttura convenzionata scelta.
Adesso è da gennaio 2021 che sto provando a finalizzare una pulizia dentale senza riuscirci.
Le strutture ti rimandano di mesi gli appuntamenti per poi disdire sistematicamente ed in prossimità dell'appuntamento con varie scuse.
Alcune spariscono dalla lista di selezione per poi miracolosamente riapparire così a caso nel corso del tempo.
Ad oggi ho una prenotazione per il 22 dicembre in una struttura e per il 25 novembre in un'altra.
E so già per esperienza che non sarà possibile accedere a nessuna delle due perchè mi contatteranno ancora (sarebbe la terza volta) in prossimità dell'appuntamento per disdire con scuse puerili.
Ma è così che si viene trattati quando di stipula un'assicurazione sanitaria privata?
 

The Poll of WS

PERDO TUTTO
Registrato
3/3/16
Messaggi
1.377
Punti reazioni
34
Peggiorata è un eufesismo.
Secondo me siamo a livello che non è quasi più possibile fruirne.
Un paio di anni fa per una pulizia dentale, annuale, gratuita e che non abbisgona di alcun certificato, bastava inoltrare la richiesta e prenotare presso la struttura convenzionata scelta.
Adesso è da gennaio 2021 che sto provando a finalizzare una pulizia dentale senza riuscirci.
Le strutture ti rimandano di mesi gli appuntamenti per poi disdire sistematicamente ed in prossimità dell'appuntamento con varie scuse.
Alcune spariscono dalla lista di selezione per poi miracolosamente riapparire così a caso nel corso del tempo.
Ad oggi ho una prenotazione per il 22 dicembre in una struttura e per il 25 novembre in un'altra.
E so già per esperienza che non sarà possibile accedere a nessuna delle due perchè mi contatteranno ancora (sarebbe la terza volta) in prossimità dell'appuntamento per disdire con scuse puerili.
Ma è così che si viene trattati quando di stipula un'assicurazione sanitaria privata?

E' una assicurazione gratuita, dal momento che paga solo il datore di lavoro
Da quando hanno eliminato la quota parte del lavoratore, è stato uno scadere continuo
Non ci si può aspettare di più da una assicurazione sanitaria gratuita