MFE, Pan-European Group in progress...

Al1565

Nuovo Utente
Registrato
11/2/01
Messaggi
5.252
Punti reazioni
159
Nelle ultime sedute ho notato minore volatilità: sarà un segnale positivo?? Mah..... Tempus omnia revelat
Al
 

sly68

Prevedo il passato!
Registrato
30/10/09
Messaggi
20.919
Punti reazioni
557
Nelle ultime sedute ho notato minore volatilità: sarà un segnale positivo?? Mah..... Tempus omnia revelat
Al

Mah...oggi ha avuto uno spike a -1.8% circa e poi ha chiuso a +1.2%.
Che dire, il titolo è così poco liquido che se mettessi in vendita le mie al meglio, per qualche minuto le faccio fare un -2/3%...
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102
MFE dichiara concluso il programma di buy-back:

"Si rende inoltre noto che in data odierna è giunto a naturale
scadenza il termine per l’esecuzione del Programma che, pertanto, risulta concluso."


Considerando che:

88.707.693(buy-back) X 100 / 383.678.784(azioni assegnate Opas Espana) = 23,12%

le azioni comprate ed annullate con il buy-back equivalgono al 23,12% delle azioni MFE A emesse in ambito OPAS su Ms Espana
Tabella buy-back.jpg
 
Ultima modifica:

sly68

Prevedo il passato!
Registrato
30/10/09
Messaggi
20.919
Punti reazioni
557
MFE dichiara concluso il programma di buy-back:

"Si rende inoltre noto che in data odierna è giunto a naturale
scadenza il termine per l’esecuzione del Programma che, pertanto, risulta concluso."

Considerando che:

88.707.693(buy-back) X 100 / 383.678.784(azioni assegnate Opas Espana) = 23,12%

le azioni comprate ed annullate con il buy-back equivalgono al 23,12% delle azioni MFE A emesse in ambito OPAS su Ms Espana

Bene!! Adesso il titolo può risalire, con calma...
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102
Radiocor

***Mediolanum: Corte Strasburgo, respinto ricorso Berlusconi su stop Bankitalia​

1 dicembre 2022
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 1 dic - 'Il ricorso e' manifestamente infondato e deve essere respinto'.
Questo il giudizio della prima sezione della Corte europea dei diritti umani sul caso relativo al rifiuto della Bce dell'acquisto da parte della Fininvest di azioni Mediolanum (si trattava delle quote eccedenti la quota del 9,9% gia' detenuta da Fininvest). Caso sollevato presso la Corte contro l'Italia da Silvio Berlusconi e dalla stessa Fininvest. Nel 2014 la Banca d'Italia aveva ordinato la sospensione dei diritti di voto e la cessione delle quote oltre il 9,9% a causa della mancanza dei requisiti di onorabilita' di Berlusconi a causa della condanna per frode fiscale nel 2013.
Aps
(RADIOCOR) 01-12-22 12:31:50 (0318)EURO 3 NNNN

https://www.ilsole24ore.com/radiocor/nRC_01.12.2022_12.31_31810318?refresh_ce=1


E dunque Fininvest a causa del ricorso respinto da parte della Corte di Strasburgo dovrà cedere la quota eccedente il 9,90% che possiede in Mediolanum..

Da vedere con quale tempistica cederà questa quota eccedente, che vale circa 1,2mld, e successivamente cosa ne farà di quel denaro..

Lo utilizzerà per rilevare le quote che Vivendi dovrebbe vendere in base all'accordo stipulato??
Azionariato Mediolanum.jpg
 
Ultima modifica:

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102

Per i Tedeschi Berlusconi è ancora sinonimo di Silvio, Piersilvio può attendere​


Pier Silvio Berlusconi, figlio dell'ex premier, sta cercando di creare un gruppo televisivo europeo lontano dalla politica. Ma ProSiebenSat.1 non vuole partecipare. Può ancora convincere i tedeschi? Se lo chiede Christian Schubert sul Frankurter Allgemeine.

https://www.tvzoom.it/2022/12/01/92942/tedeschi-berlusconi-silvio-piersilvio/
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102

Publitalia: per il primo trimestre 2023 offerta commerciale in linea con il 2022; Canale 5 traina con intrattenimento, fiction e calcio​

Prezzi in lieve calo solo a gennaio, cpg a +1%; la concessionaria guidata da Stefano Sala presenta tre listini con promozione a cavallo dei mesi e durante la settimana del Festival di Sanremo

https://www.dailyonline.it/it/2022/...anale-5-traina-intrattenimento-fiction-calcio
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102

Ciao Darwin: tutti assolti per l’incidente che paralizzò un concorrente​


Nessun responsabile per l'incidenteche rese tetraplegico un uomo di 54 anni. Produttori scagionati perché la vittima non stava lavorando: «Era attività ricreativa». Così Michela Allegri su Il Messaggero.

Marchetti, però, non si è costituito parte civile e ha ritirato la querela presentata subito dopo i fatti, visto che è stato risarcito dalle aziende responsabili dello show con una cifra consistente.

Di solito le assicurazioni pagano quando il fatto viene acclarato, mentre in questo caso il risarcimento è stato pagato molto prima del processo.

https://www.tvzoom.it/2022/12/02/92955/ciao-darwin-assolti-lincidente/
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102

La Svizzera spegne le tv streaming e ferma le auto. Il piano di Berna contro la crisi energetica​

Rinunciare alle serie in streaming per ridurre i consumi energetici. È una delle soluzioni pensate dal governo elvetico per far fronte alla crisi che minaccia le scorte di gas e petrolio che la Svizzera importa anche da Germania e Italia. Gli esecutivi cantonali devono ora valutare il piano elaborato da Berna – scadenza 12 dicembre – che prevede fra le altre cose di ridurre il traffico generato dalla riproduzione di contenuti in streaming su banda larga, secondo gli esperti pari all’80% dei dati messi in rete.

La Svizzera spegne le tv streaming e ferma le auto. Il piano di Berna contro la crisi energetica - Primaonline


Se applicato anche in Italia, potremmo vincere contro Netflix & Co..
Contrastare Netflix fermando lo streaming con la scusa della carenza di energia elettrica??:unsure:
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102

Notizia del 1° dicembre 2022

PROSIEBENSAT.1 PAGA ANTICIPATAMENTE CAMBIALI PER UN IMPORTO DI 275 MILIONI DI EUR DALLA LIQUIDITÀ DISPONIBILE​

Unterföhring, 1° dicembre 2022. Oggi, ProSiebenSat.1 Media SE ha prepagato parti delle sue cambiali per un totale di 275 milioni di euro in anticipo rispetto alla scadenza dichiarata. Le obbligazioni erano originariamente dovute a dicembre 2023. Il pagamento anticipato è stato effettuato con liquidità disponibile. ProSiebenSat.1 riduce così ulteriormente l'indebitamento finanziario lordo del Gruppo.
Il pagamento anticipato fa seguito a misure che ProSiebenSat.1 aveva adottato dal 2021 nell'ambito della sua gestione finanziaria attiva: il rimborso anticipato di un'obbligazione, l'emissione di nuove cambiali e il successivo rimborso parziale di un prestito a termine. Inoltre, a maggio 2022 il Gruppo ha prorogato la scadenza delle linee di prestito a termine e della linea di credito revolving (RCF).
A seguito del rimborso anticipato di tali cambiali, il Gruppo non ha ora alcun obbligo di rimborso o necessità di rifinanziare le passività finanziarie prima del 2025.

ProSiebenSat.1 prepays promissory notes in the amount of EUR 275 million from available cash
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102

COMUNICATO STAMPA​

MONDIALI DI CALCIO: CRESCONO GLI ASCOLTI MEDIASET​



PIER SILVIO BERLUSCONI:​


«UNA BELLA NOTIZIA PER UN EDITORE CHE OFFRE UN PRODOTTO GRATUITO PER TUTTO IL PUBBLICO»

Sorpresa: nonostante il via dei Mondiali di Calcio, la programmazione Mediaset sta ottenendo un netto aumento di ascolti.
Il “TG5” già da settembre registrava ascolti record, ma dall’inizio dei Mondiali sta aumentando ulteriormente l’audience in tutte le edizioni, con un picco di circa il +20% alla sera. Benissimo anche “Striscia la Notizia” e tutti i programmi del pomeriggio di Canale 5 (+23%).
Il pubblico sulle reti Mediaset è ancora aumentato perché molti programmi, nonostante i Mondiali, continuano a essere al loro posto, negli orari e sui canali abituali. Insomma, anche durante i Mondiali Mediaset ha pensato comunque al suo pubblico. E l’evidente crescita dei risultati dimostra che la fiducia di tutto il mondo Mediaset -artisti, tecnici, dirigenti, giornalisti -è stata premiata.
Intanto, in questi giorni sono già in preparazione i tanti nuovi programmi in partenza a gennaio: da novità assolute come “La TV dei 100 e 1” -dedicato ai bambini -con Piero Chiambretti, a pezzi forti come la fiction “Fosca Innocenti” e “Michelle Impossible”. E già da sabato 7 gennaio, un grandissimo successo come “C’è posta per te” di Maria De Filippi.

Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato Mediaset:​


«Questi Mondiali d’inverno hanno portato qualche sorpresa. Ci aspettavamo, come normale, qualche effetto sull’audience e invece finora tutta la nostra programmazione ha aumentato i propri ascolti. Per un editore che vive di pubblicità e offre un prodotto gratuito per tutto il pubblico è una bella notizia».

Cologno Monzese, 5 dicembre 2022

https://www.mfemediaforeurope.com/binary/documentRepository/19/Com ASCOLTI MONDIALI_1927.pdf
 
Ultima modifica:

mavv

Nuovo Utente
Registrato
2/3/07
Messaggi
13.733
Punti reazioni
236
a che ora è uscita questa news ?
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102

Mediaset, spostati 4 canali importanti: per vederli serve una nuova tv​

Mediaset sta lavorando su una nuova nuova tecnologia, che consentirebbe di vedere la tv tramite uno standard di trasmissione ibrido, si tratta dello standard DVB-I e sarà sperimentato a partire da aprile 2023.

Mediaset sposta 4 canali importanti: ora serve una nuova tv. Ecco quali

Beh, magari meglio leggere quest'altro articolo che spiega meglio il DVB-I..

Ecco come funziona il DVB-I, canali Internet nella lista DTT. Ad aprile 2023 parte Mediaset, ma serve un TV nuovo
 
Ultima modifica:

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102

Rai insegue ancora Mediaset: ascolti Mondiali a -15%​

di Redazione - 7 Dicembre 2022

il Mondiale 2022 ha fatto registrare finora un pubblico inferiore, sia per quanto riguarda gli spettatori che per share, rispetto all’edizione del 2018. Le sfide del Qatar sono state seguite mediamente dal 16% in meno di spettatori e con uno share in calo del 15%. Guardando ai soli ottavi di finale, il calo è del 22% per gli spettatori e del 19% per lo share.

Rai insegue ancora Mediaset: ascolti Mondiali a -15%

Questo mondiale sarà ricordato come il peggiore affare di sempre sia come costo pagato per acquisirne i diritti sia come audience e sia come ricavi da spot.. Ovviamente incide il periodo invernale rispetto a quello solitamente estivo in cui vengono svolti i mondiali, non conta la mancata presenza dell'Italia dato che anche nel 2018 non c'era.. Dunque l'inverno non porta bene al Mondiale... Mai più un mondiale in questo periodo dell'anno , basta con questi esperimenti per favorire il Qatar oggi o altri domani, i mondiali sono e saranno sempre un evento estivo..
Ovviamente d'estate le scuole sono chiuse, molte persone sono in ferie e dunque hanno più tempo libero per guardarli, era ovvio che l'audience sarebbe stato inferiore a quello del 2018...

Ben gli sta agli organizzatori ed agli acquirenti dei diritti..:cool:
 

birillo22

Nuovo Utente
Registrato
7/12/22
Messaggi
3
Punti reazioni
0
Mi chiedo se i famosi risultati a doppia cifra che spesso decantano ai quattro venti rappresentano il titolo stesso, lo vediamo in questi ultimi tempi un titolo ormai in discesa libera, mi chiedo se gli investitori siano protetti, l'AD ha solo speso qualche parola per chi lavora nell'azienda, praticamente non hanno intenzione di licenziare...ma per gli investitori??? intanto il titolo scende non generando valore! bisogna ancora crederci? siamo molto lontani dai 3,10 euro....
 

rodolfx

Nuovo Utente
Registrato
16/3/14
Messaggi
480
Punti reazioni
95
Mi chiedo se i famosi risultati a doppia cifra che spesso decantano ai quattro venti rappresentano il titolo stesso, lo vediamo in questi ultimi tempi un titolo ormai in discesa libera, mi chiedo se gli investitori siano protetti, l'AD ha solo speso qualche parola per chi lavora nell'azienda, praticamente non hanno intenzione di licenziare...ma per gli investitori??? intanto il titolo scende non generando valore! bisogna ancora crederci? siamo molto lontani dai 3,10 euro....
Sarebbe già un miracolo vedere 1 euro come somma delle A + B entro fine anno
 

buy-back

INCONSCIO ADATTIVO..
Registrato
1/8/14
Messaggi
4.165
Punti reazioni
102
Secondo me c'è un po' di diffidenza tra gli investitori perché immagino che prima vogliono avere la certezza di come sarà fatta l'offerta sul residuo spagnolo.. Insomma può un tizio/banca d'affari oggi essere invogliato ad investire sul titolo senza la certezza assoluta che non verranno assegnate nuove azioni per il completamento dell'incorporazione della Ms Espana? Certamente Giordani ha fatto delle dichiarazioni dicendo che future operazioni non saranno fatte con l'uso della carta e dunque in cash, ma finché non leggeremo il comunicato stampa della prox offerta, chi può essere sicuro al 100% che poi sarà così? E se poi decidessero di dare 2/3 in cash e solo 1/3 in azioni per limitare l' esborso di cassa? Se la società ritenesse che cmq tutto cash sarebbe un po' pesante da sostenere? Insomma magari sarà tutto cash come disse Giordani, ma a causa del prezzo dell'azione troppo basso, ma la certezza assoluta di come sarà formulata l'offerta agli spagnoli, cmq si avrà solo a comunicato stampa pubblicato, ovvero a cose fatte.. Compreresti un titolo senza sapere con certezza che non verranno immesse altre azioni che causerebbero ulteriore diluizione e nuovi ribassi del prezzo delle azioni? Dunque c'è diffidenza /attesa per l'evento e si sta in standby....

L'incertezza non incoraggia certo l'investimento!!