Milano (città) - Osservatorio mercato immobiliare - Parte VIII

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Quindi adesso ci sono tre scenari

1) anche le "catapecchie" iniziano a volare via in poco tempo. Prezzi e transazioni su
2) i proprietari delle suddette abbassano le pretese. Prezzi giù transazioni sù
3) Si "congela" il mercato tra abitazioni che volano via subito se di qualità e abitazioni che restano nel limbo per mesi/anni. Prezzi su transazioni giu

4) Si "congela" il mercato tra abitazioni che volano via subito se di prezzo giusto/basso e di qualità e abitazioni che restano nel limbo per mesi/anni. Transazioni giù e prezzi giù ma che non vengono rilevati dai portali come immobiliare.it.

Purtroppo il limite di questi portali è che ci dicono solo qual è l'offerta totale e non quale sono i prezzi delle reali transazioni.
Paradossalmente il buon immobile a prezzo basso sparisce dal radar in una settimana incidendo poco sulla media dei prezzi, le catapecchie sovraprezzate rimangono anni a falsare le medie.
Immobiliare o idealista sono dei buoni indicatori se c'è un mercato liquido e con prezzi in crescita, sono molto meno reattivi nel terzo e quarto scenario.
 
Ma che difensore e difensore...

Qua cerchiamo tutti di dare una lettura sensata del mercato a partire da dati quanto più possibile affidabili, e la maggior parte degli utenti ci riesce anche a mio avviso. Io il mio outlook l'ho già espresso molto tempo fa, ma credo che qui nessuno si senta in "dovere" paternalistico di "avvisare" nessuno, dai...

Il tuo punto tanto è chiaro a tutti, anche senza ripetersi all'infinito. Torna a cercare il tuo bilo a 200k in semicentro e dopo l'estate (periodo che ti sei sentito in "dovere" di regalarci) facci sapere come finisce senza tante storie :)

Infatti sta ripetendo all'infinito le stesse cose, in pratica ogni post è la fotocopia dell'altra eppure qualche utente gli da ancora retta.
 
Ovvio però mi sembra scritto in modo molto approssimativo. Ad esempio, per Monza, se guardi il centro o la zona della stazione, i prezzi sono alti. Più ti allontani, più ovviamente i prezzi calano... ma poi credo sia fantascienza arrivare in centro a Milano in mezz'ora, considerando il traffico di MB

Beh ma Monza è ovviamente a sè stante, essendo una città vera e propria. Così come l'hinterland ho proposto "bello" e "brutto" per discriminare contesti diversi. La distanza non è tutto, ma è abbastanza affidabile a parità di "contesto".

Una certa eterogeneità rimane per forza di cose :D
 
ciao a tutti arriva lo SBOOMbastik o no?!

Mr sboombastic only fantastic :asd:

 
Ultima modifica:
Dal sito del Corriere:
Casa vicino a Milano, dove comprare un trilocale a meno di 150 mila euro? Da Monza a Lodi: ecco i prezzi- Corriere.it

Non conosco i prezzi fuori Milano ma mi viene da dire, di primo acchito, che i prezzi nelle vicinanze della stazione non siano così bassi.
Sono veritieri quelli indicati dal Corriere/Immobiliare.it o è un articolo un po' approssimativo?

E' assolutamente vero il fatto che fuori Comune si trovano immobili a quei prezzi (sui 150K€ per un trilocale, poi va ovviamente a gusti il palazzo, quartiere ecc).
Ho dato appena ora un'occhiata su immobliare nella zona ovest e sud di mia conoscenza.

Non sono zone molto comode per raggiungere Milano ogni giorno con i mezzi pubblici.
Ma per chi non orbita su Milano e si sposta per suo modo di fare in auto, sono alternative economiche.

Però, c'è da dire che queste zone, pur essendo molto ma molto vicini ai confini milanesi, hanno logiche di paesino ovvero chi abita li, gravita li: chi andrà per negozi, bar, palestre o cinema sceglierà il centro commerciale in zona, oppure chi farà l'ape/serata a Milano sarà un pò come quando il Milanese va a farsi un giro a Como.
 
Però, c'è da dire che queste zone, pur essendo molto ma molto vicini ai confini milanesi, hanno logiche di paesino ovvero chi abita li, gravita li: chi andrà per negozi, bar, palestre o cinema sceglierà il centro commerciale in zona, oppure chi farà l'ape/serata a Milano sarà un pò come quando il Milanese va a farsi un giro a Como.

Questa cosa è importante e la condivido appieno.
Vivere in quel contesto non ha connotazione positiva o negativa, ma si frequenta chiaramente molto di meno la città perché è più scomodo.

Tra i diversi paesini e paesoni ci sono poi grandi differenze in termini di vita e comunità locale che possono cambiare di molto l'esperienza. Io, per esempio, non abiterei mai a San Giuliano Milanese, preferendogli sempre Melegnano.
 
Ora, causa pandemia, l'invio si fa con pec ma l'accettazione non è tacita, viene rilasciato un numero di protocollo.
L'A.I. ha mandato un sollecito, vediamo se si sbrigano... pensavo fosse più veloce telematicamente e invece....
p...

con lo sw i tempi degli uffici pubblici si sono dilatati tre volte.
 
Ma ti urta così tanto?
Gran parte dei corsi appartenenti al settore umanistico/sociale possono essere benissimo svolti a distanza, cos' come molti master.
Scusa la brutalità, ma lo puoi ripetere trenta volte al giorno che tutto ritornerà come prima che l'immobiliare non tradisce mai e che i prezzi sono destinati a salire.
Non è così! E dal primo ottobre non sparisco perché è mio dovere morale allertare le persone dalle sirene di Ulisse e perché poi comprare ad X quando posso comprare ad X-25%?
Lo SBOOM è solo l'inizio!

A differenza tua e di qualche altro, esprimo civilmente e serenamente le mie opinioni.
Intervengo soltanto perché non mi va che venga proposta ad ignari utenti una realtà distorta.

Stiamo vivendo una crisi grave e Milano è una delle città più colpite.

Come pretendi che i prezzi possano salire se la città è senza turisti, senza studenti, senza viaggi di lavoro, con lo smartworking , con i licenziamenti bloccati, con le rate mutuo sospese.

Forse volete autoconvincervi oppure volete far credere ad utenti ingenui,che cercano info sul forum, che tutto andrà bene?

Così non è e lo sanno anche le pietre.
Non siamo polli!!!!!!
Ripeto a chi ha intenzione di comprare: per ora lasciate perdere!

Aspettate qualche mese ed inizierà un bello SBBOOM!
SBBOOM con due bbi come il calo a doppia cifra che a breve avremo 🙂🙃

ho il dovere di attenzionare gli utenti ignari da chi pontifica con interesse riguardo alla continua ascesa dell'immobiliare milanese e da chi senza arte nè parte scrive di cose che non conosce.

La mia previsione è -5% nel 2021 -10% primo semestre 2022 semiperiferia buona.

Credo che molti dovrebbero farsi un esame di coscienza, agenti immobiliari, sfigatelli che lavorano per noti brand immobiliari, gente che bazzica sul forum di milano perchè vuole investire quando vive in una delle città universitarie per eccellenza ed altri improbabili personaggi come utenti sospesi dal fol o giovinetti che dichiarano di guadagnare 80 k/anno etc. etc.....

Rimpiango gli interventi di 123abc che infatti non scrive più qui, e visto il livello fa bene.

Maccome???

Ti stai già rimangiando tutto?? :confused:
Dov'è il X-25%?? Dove il calo a doppia cifra a breve? Ma lo SBBOOM non doveva arrivare a settembre?
Gia mollato il semicentro per parlare di semiperiferia??

:clap::sborone: :D
 
ho il dovere di attenzionare gli utenti ignari da chi pontifica con interesse riguardo alla continua ascesa dell'immobiliare milanese e da chi senza arte nè parte scrive di cose che non conosce.
io non conosco assolutamente il mercato immobiliare e sono stata attaccata per pagine e pagine ma sono felice della mia scelta.
ma una volta non si diceva che l'italiano predilige comunque investire nel mattone, soprattutto nei periodi di crisi, perché comunque il mattone infonde una certa "sicurezza"?
 
Mi rispondo da solo. Prezzi non pervenuti. Transazioni +14% sul trimestre da lockdown
 
Mi rispondo da solo. Prezzi non pervenuti. Transazioni +14% sul trimestre da lockdown

no l'articolo cita espressamente il fatto che le transazioni sono confrontate con il 2019 e sono in aumento rispetto a quel trimestre
 
no l'articolo cita espressamente il fatto che le transazioni sono confrontate con il 2019 e sono in aumento rispetto a quel trimestre

l'articolo cita un sacco di mischiate. Le transazioni a Milano segnano +14% sul trimestre del 2020 in cui è iniziato il lockdown

PREZZI

NON

PERVENUTI

Così è chiaro.

Nessun tracollo di transazioni comunque a Milano
 
dati effettivamente pallidi e articoli effettivmente imbarazzanti

Hai letto il rapporto?
rapporto.png

si dati dello sboom direttamente dal rapporto
 
l'articolo cita un sacco di mischiate. Le transazioni a Milano segnano +14% sul trimestre del 2020 in cui è iniziato il lockdown

PREZZI

NON

PERVENUTI

Così è chiaro.

Nessun tracollo di transazioni comunque a Milano

sempre dal rapporto...

"Lo sconto medio sui prezzi di vendita rispetto alle richieste iniziali del venditore è sceso rispetto al trimestre precedente, al 10,1 per cento (dall’11,3); anche i tempi di vendita sono diminuiti, a 7,0 mesi."
 
Una derivata prima parallela all'asse come lo chiami? boom?

Se dobbiamo fare tifo da stadio cambio subito thread,

Tu hai mai visto un articolo di un qualsiasi paese del mondo occidentale in cui non si citano i prezzi e il ritorno al livello di transazioni di due anni fa lo chiamano BOOM?

Io mi sento in imbarazzo e contento di pagare altri giornalisti non questi qui.
 
sempre dal rapporto...

"Lo sconto medio sui prezzi di vendita rispetto alle richieste iniziali del venditore è sceso rispetto al trimestre precedente, al 10,1 per cento (dall’11,3); anche i tempi di vendita sono diminuiti, a 7,0 mesi."

Questi non sono i dati dei prezzi. Ovvero il dato principale.
 
Una derivata prima parallela all'asse come lo chiami? boom?

Se dobbiamo fare tifo da stadio cambio subito thread,

Tu hai mai visto un articolo di un qualsiasi paese del mondo occidentale in cui non si citano i prezzi e il ritorno al livello di transazioni di due anni fa lo chiamano BOOM?

Io mi sento in imbarazzo e contento di pagare altri giornalisti non questi qui.

non è nessun tifo da stadio. dell'articolo che cita il boom mi interessa poco. però dal report - che contiene dati concreti e non pensieri della maga magò - si evince un andamento chiaramente diverso dallo SBOOM che viene ripetutamente paventato
 
Indietro