Minus e Plus: aiuto

davefin

Nuovo Utente
Registrato
25/3/06
Messaggi
22
Punti reazioni
5
Mi spieghereste in semplici parole gli aspetti fiscali di minus e plus valenze ?

Esempio: acquisto a 100 e vendo a 120. Suppongo che 20 sia la plus e su
questa verso il 12,5 al fisco.

acquisto a 100 e vendo ad 80. Suppongo che 20 sia la minus, vero ?

come la utilizzo fiscalmente ? posso cioè detrarla da una futura plus
e pagare il 12,5 solo sulla differenza ?

E' cosi che funge ? Grazie.
 
E' giusto quello che dici.

Tieni presente che hai 4 anni solari interi oltre a quello in cui hai generato la misunvalenza per recuperarla.

... ovviamente stiamo parlando di azioni...
 
fedecosta ha scritto:
... ovviamente stiamo parlando di azioni...

Per le obbligazioni, ovviamente sempre nei casi di vendita
anticipata rispetto alla naturale scadenza, non valgono le stesse regole ?
 
sia azioni che obbligazioni possono generare plus e minus valenze.

Le obbligazioni generano plus/minus anche nel caso in cui vengano portate a scadenza.
Esempio :
acquisto a 103 , scadenza a 100 = minus 3
acquisto a 93 , scadenza a 100 = plus 7

Nel calcolo dei prezzi di carico bisogna considerare anche le commissioni e le spese fisse che la banca fa pagare

saluti

maino
 
Certo, vale anche per le obbligazioni, ma solo per il corso secco, non devi considerare il rateo di interessi (per gli zero coupon è un po' più complicato il calcolo...)
 
non saprei, devi provarlo leggendo attentamente la guida in pdf... se hai problemi fammi sapere.

saluti

maino
 
scusate se mi intrometto,
quindi la tassa del 12,5% applicata sulla cedola di una obbligazione può essere scontata con una precedente minusvalenza maturata su un titolo azionario?
 
le cedole delle obbligazioni e i dividendi delle azioni non sono compensabili con le minus valenze; neanche gli 0 coupon, salvo casi particolari.
 
Indietro