Monitoraggio titoli

Darkghost

Nuovo Utente
Registrato
25/4/05
Messaggi
971
Punti reazioni
50
Salve,
stamane stavo facendo un pò di revisione del metodo di lavoro. Mi sono reso conto che il mio metodo di operare diventa a volte caotico, perchè mi faccio influenzare da news, idee che leggo nei libri di finanza, trading, statistica, ecc.
Ovviamente questo influisce negativamente.

Uno dei problemi che noto, e che non viene molto discusso qui, è la scansione serare del mercato per capire quali titoli sono interessanti per il giorno successivo.

Premessa: tale scansione è fatta per lavorare in intraday il giorno successivo. Gestisco le posizioni di investimento diversamente. Quindi ciò che segue concerne operazioni svolte per fare trading intraday.

Allora in un trading intraday, di breve durata, quello che interessa è cogliere il movimento esplosivo, all'insu o all'ingiù. L'escursione di tale movimento, fatte le dovute proporzioni per il fatto che si lavora in un range daily, sarà relativamente piccola (non lavoro su titoli illiquidi e salterini, difficile gestire il rischio). Ciononostante con un capitale discreto o lavorando in leva si porta a casa la pagnotta giornaliera.

Il problema è dunque , in serata, analizzare i titoli per capire :
- quali in questi giorni vivono una fase di volatilità intraday elevata
- valutare se considerarli per operazioni long o short

Aggiungereste altri criteri di ricerca ai due sopra ?

Ciò detto. Volatilità intraday elevata: ai miei fini questa è ben indicata dall'escursione H-L , indipendentemente da O e C perchè appunto non mi porto l'operazione overnight.
Al momento valuto titoli ove la mm a 5 giorni del range H-L supera la mm a 40 gg del medesimo range. Suggerimenti ? Idee , proposte in merito ?

Valutarli per operazioni long / short
Per questo mi affido al mio giudizio valutanto il grafico daily. Se c'è un trend rialzista chiaro che li considero per operazioni long e viceversa.
Se c'è un trend laterale in corso cerco di valutare al meglio e se indeciso lascio perdere.

Che ne pensate ?

Ciao
Dark
 
Nel mio thread sul ts MACD ogni sera indico i titoli long o short per il giorno dopo. Sono d'accordo che l'analisi grafica debba essere scevra da news o da condizionamenti esterni. Purtroppo non so darti consigli su come impostare le analisi che io chiamo BEST MONITOR. La mia "ricetta" poichè frutto di lavoro durato 2 anni rimane per il momento riservata. Però mi sbilancio un pochino, suggerendo di abbinare al grafico daily quello ORARIO ;)
 
Ciao Scudnet, grazie dei consigli e per il bel thread che seguo.
Sto lavorando al "restauro"/miglioramento di quella parte di analisi che chiami BestMonitor.
Ho notato che in questa sezione se ne parla pochissimo. Eppure il monitoraggio per individuare titoli promettenti è una parte notevole del lavoro del trader (specie x chi lavora intraday).
Al momento sto lavorando sull'analisi della volatilità e sull'individuazione delle situazioni più promettenti fra i titoli che passano l'esame volatilità.

Per l'orario anch'io lavoro su più timeframes, anche se ahimè metastock e piattaforma Intesa non van molto d'accordo. Per la posizione lavoro su weekly/daily. Per l'intraday su daily/intraday.

Saluti e grazie
Dark
 
Anche io penso che se un titolo ha un'elevato range tende a conservarlo nei giorni successivi.
Personalmente, per quanto riguarda l'operatività intraday, considero solo il range (H-L) dell'ultima seduta (e non la media degli ultimi 5 giorni) e se questa è superiore alla media a 40 giorni più la deviazione std il titolo è tra quelli tradabili il giorno successivo.
Per l'ingresso posiziono l'ordine un tick oltre il range del giorno precedente.
Per il tipo di posizione (long o short) utilizzo alcuni pattern di Williams e di Connors leggermente modificati che statisticamente si sono rivelati significativi e in alcuni di essi ho aggiunto il filtro di non entrare prima che sia trascorsa un ora dall'inizio delle contrattazioni.
Non faccio analisi soggettive del grafico.
Queste sono solo idee in ordine sparso che derivano da una parte del mio modo di operare che spero ti possano essere d'aiuto o di stimolo.
A presto

Pier77
 
Indietro