Monte ci siamo!!

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

Ho mandato una mail all'IR riguardo alle voci di un nuovo adc, vediamo se mi rispondono...spero che si ricordino di avermi già risposto in merito a quello gratuito e mi dicano qualcosa relativamente a quello a pagamento paventato da molti. Ho chiesto di fare un comunicato ufficiale...
So che servirà a poco o niente, però credo che sia doveroso da parte dell'Istituto intervenire. Perche sennò chi tace acconsente...
 
Ho mandato una mail all'IR riguardo alle voci di un nuovo adc, vediamo se mi rispondono...spero che si ricordino di avermi già risposto in merito a quello gratuito e mi dicano qualcosa relativamente a quello a pagamento paventato da molti. Ho chiesto di fare un comunicato ufficiale...
So che servirà a poco o niente, però credo che sia doveroso da parte dell'Istituto intervenire. Perche sennò chi tace acconsente...


Allo studio piano da 1,8 mld di euro per evitare l'aumento di capitale Mps starebbe lavorando a un nuovo piano industriale che prevede cessioni di attività no core e cartolarizzazioni che permetteranno di rafforzare il capitale di circa 1,8 miliardi di euro. Questo pacchetto di misure, si legge nelle colonne del quotidiano torinese, verrà "presentato ed esaminato nel cda di Mps e in un incontro in Banca d'Italia in programma il 20 gennaio". L'obiettivo principale è quello di scongiurare l'aumento di capitale indicato dall'Eba.

Non solo, per evitare un'operazione di ricapitalizzazione e portare il Core tier 1 al 9%, Mps è disposta a giocarsi, aggiunge il quotidiano, anche la carta dei freshes. Tra meno di un mese, a inizio febbraio, l'assemblea dovrà approvare la conversione di 950 milioni dei titoli obbligazionari convertibili freshes.
 
Ho mandato una mail all'IR riguardo alle voci di un nuovo adc, vediamo se mi rispondono...spero che si ricordino di avermi già risposto in merito a quello gratuito e mi dicano qualcosa relativamente a quello a pagamento paventato da molti. Ho chiesto di fare un comunicato ufficiale...
So che servirà a poco o niente, però credo che sia doveroso da parte dell'Istituto intervenire. Perche sennò chi tace acconsente...

quando arrivera a 0,1 poi te lo diranno
 
Mps, iniziative rafforzamento capitale a esame di un prossimo cda e in bankitalia entro 20 gennaio- massacesi
 
Allo studio piano da 1,8 mld di euro per evitare l'aumento di capitale Mps starebbe lavorando a un nuovo piano industriale che prevede cessioni di attività no core e cartolarizzazioni che permetteranno di rafforzare il capitale di circa 1,8 miliardi di euro. Questo pacchetto di misure, si legge nelle colonne del quotidiano torinese, verrà "presentato ed esaminato nel cda di Mps e in un incontro in Banca d'Italia in programma il 20 gennaio". L'obiettivo principale è quello di scongiurare l'aumento di capitale indicato dall'Eba.

Non solo, per evitare un'operazione di ricapitalizzazione e portare il Core tier 1 al 9%, Mps è disposta a giocarsi, aggiunge il quotidiano, anche la carta dei freshes. Tra meno di un mese, a inizio febbraio, l'assemblea dovrà approvare la conversione di 950 milioni dei titoli obbligazionari convertibili freshes.
Mi sa che il mercato non ci crede....
 
Allo studio piano da 1,8 mld di euro per evitare l'aumento di capitale Mps starebbe lavorando a un nuovo piano industriale che prevede cessioni di attività no core e cartolarizzazioni che permetteranno di rafforzare il capitale di circa 1,8 miliardi di euro. Questo pacchetto di misure, si legge nelle colonne del quotidiano torinese, verrà "presentato ed esaminato nel cda di Mps e in un incontro in Banca d'Italia in programma il 20 gennaio". L'obiettivo principale è quello di scongiurare l'aumento di capitale indicato dall'Eba.

Non solo, per evitare un'operazione di ricapitalizzazione e portare il Core tier 1 al 9%, Mps è disposta a giocarsi, aggiunge il quotidiano, anche la carta dei freshes. Tra meno di un mese, a inizio febbraio, l'assemblea dovrà approvare la conversione di 950 milioni dei titoli obbligazionari convertibili freshes.

Vendendo immobili e tutto quello che non rappresenta il core...mps svuoterà di valore la banca stessa e probabilmente per il compratore eventuale il gioco non varrà la candela..almeno spero vada così
 
La trimurti:
Unicredit -14
MPS -8
Mediobanca -5

:angry::angry::wall::'(
 
non ha freni non ha paracadute non ha un kaz.zo di niente!!
 
Porc.. -12%
Il tempo di una telefonata e la trovo sotto 0,21!!!
Dovevo uscire li...... era il mio punto di uscita...! :wall::wall:
 
Vendendo immobili e tutto quello che non rappresenta il core...mps svuoterà di valore la banca stessa e probabilmente per il compratore eventuale il gioco non varrà la candela..almeno spero vada così

a Siena dicono che il compratore cè già....francese...che tra l'altro ha già degli assett....io invece credo invece alla banca che ha tutto in mano e che è padrona in tutto...non la molleranno ai francesi..
 
Ancora sospesa?

speriamo dicano presto che chiedono la conversione dei tremonti bonds in azioni...........:eek:

FORSE A QUESTO PUNTO SMETTERA' DI SCENDERE:'(

soldi x le banche non ce ne sono piu'.STOPOK!
 
Concordo ,che convertano sti tremonti...


Se non oggi domani cosa cambia?
Oramai è certo........

lo spread si è impennato a 5,29..forse siamo al redde rationem.... merckozy non ha detto praticamente nulla,quindi il tutto potrebbe subire un'accellerazione nei proxx gg
 
Su CFN un esperto(sarà vero?) ha detto che sotto 0,15 per MPS non sarà possibile adc e verrà valutato l'intervento pubblico.
Non capisco la nazionalizzano? Perchè MPS e non UNI?
Io ho anche i bond LT2 e se non la nazionalizzano? Perdo tutto?
 
lo spread si è impennato a 5,29..forse siamo al redde rationem.... merckozy non ha detto praticamente nulla,quindi il tutto potrebbe subire un'accellerazione nei proxx gg

Pare che anche oggi la BCE abbia fatto una bella rastrellata di BTP, ma oramai serve solo per guadagnare un po di tempo....
 
lo spread si è impennato a 5,29..forse siamo al redde rationem.... merckozy non ha detto praticamente nulla,quindi il tutto potrebbe subire un'accellerazione nei proxx gg
Si come al solito al ribasso...........
 
Su CFN un esperto(sarà vero?) ha detto che sotto 0,15 per MPS non sarà possibile adc e verrà valutato l'intervento pubblico.
Non capisco la nazionalizzano? Perchè MPS e non UNI?
Io ho anche i bond LT2 e se non la nazionalizzano? Perdo tutto?

perchè uni deve prima essere smembrata tra tedeschi e italiani
 
2 milioni di euro in capitalizzazione...
stanno facendo a pezzi la fondazione...e a sto punto per salvarsi dovranno accettare il cavaliere bianco....che siederà nel trono di palazzo salimbeni..
e stavolta i senesi dovranno fare la riverenza...:D
 
Indietro