Moody's declassa General Motors - Atto IV°

  • Trading Day 19 aprile Torino - Corso Gratuito sull'investimento

    Migliora la tua strategia di trading con le preziose intuizioni dei nostri esperti su oro, materie prime, analisi tecnica, criptovalute e molto altro ancora. Iscriviti subito per partecipare gratuitamente allo Swissquote Trading Day.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
nochicco ha scritto:
NON E' DETTO CHE LO FARANNO.................

Vero anche questo.... :) aggiungo che, se lo facessero, potrebbe essere addirittura occasione per un trading velocissimo...
 
Sindacalisti

nochicco ha scritto:
NON E' DETTO CHE LO FARANNO.................


E' una fortuna per noi che a capo di UAW non ci sia Bertinotti. Mi è stato riferito che quando faceva il sindacalista non è mai riuscito a fare un accordo con le controparti. :D :D :D
 
Quotazioni Tempo Reale / ECN Cerca Quotazioni Tempo Reale / ECN per:




GEN MOTORS (RTM/ECN)
Simbolo: GM
Ultimo prezzo: 23,08 15:08
Variazione after hours: ND
Variazione: 0,50 (2,21%)
Denaro: 22,68
Lettera: 23,40
 
vedo

buoni scambi su bond 2013 che sia successo qualcosa di positivo????????
 
camfin ha scritto:
AGGIORNAMENTO oggi 05/05/06, Moody's può tagliarela la stima sul debito non garantito di GM B3.
Il debito non garantito B3 di GM, sei livelli sotto il grado di investimento,può retrocedere probabilmente sotto una tacca a "Caa1"

Moody's rate's GM's senior unsecured debt "B3," six levels below investment grade. Any downgrade of the debt would likely be limited to one notch, Moody's said, and that would be "Caa1."


E come lo spieghi con la buona performance dell'azione in questo momento, ciao. :mmmm: :mmmm: :mmmm:
 
Moody's reviews GM
Associated Press

DETROIT — Moody's Investors Service said Friday that it is reviewing General Motors Corp.'s senior unsecured debt rating for a possible downgrade after the auto maker disclosed it plans to replace or amend a $5.6-billion (U.S.) credit facility.

Moody's currently rates GM's senior unsecured at B3, six notches below investment-grade status.

GM anticipates any action on its credit facility will be completed in the second or third quarters of this year, Moody's said. Moody's said ensuring the facility is important for GM's liquidity, but would require GM to grant security to its bank lenders. That would lower the amount unsecured creditors could recover in the event of a default.

Moody's added that GM's senior unsecured rating and its B3 corporate rating remain vulnerable because of significant risks facing the company, including rising fuel prices and any cash GM will need to provide to help its former parts division, Delphi Corp., reach a wage agreement with its labor unions. Moody's said a strike by Delphi workers would trigger another review of GM's ratings.

C'è da rimpiazzare una linea di credito in scadenza nel secondo o nel terzo trimestre... le garanzie che GM dovrà offrire alle banche che renderanno disponibile la liquidità riduranno la percentuale di recupero dei crediti da parte dei creditori non garantiti in caso di default...

In più Moody's sottolinea come il rating sia suscettibile di riduzione anche perchè vi sono altre situazioni di rischio, quali i prezzi dei carburanti in salita e i soldi che GM dovrà sborsare per aiutare Delphi a trovare un accordo salariale con i dipendenti...

Infine Moody's ha dichiarato che un eventuale scipero da parte dei dipendenti Delphi provocherebbe una ulteriore revisione (al ribasso) dei ratings di GM
 
GM: MOODY'S PREANNUNCIA POSSIBILE NUOVO DECLASSAMENTO
A CAUSA DELLA RINEGOZIAZIONE DI UN PRESTITO DA 5,6 MLD DLR


--------------------------------------------------------------------------------
5 Maggio 2006 19:35 ROMA (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 5 mag - L' agenzia di valutazione del rating Moody's ha preannunciato un possibile ulteriore declassamento del debito di General Motors, per via della rinegoziazione di un finanziamento da 5,6 miliardi di dollari, fino ad oggi mai utilizzato dalla casa di Detroit, destinato ad essere collateralizzato, cioé coperto da effettive garanzie. Lo ha comunicato la stessa Moody's ricordando come il rating sul debito del Gruppo sia attualmente quello di B3, già sei gradini al di sotto del cosiddetto 'investment', vale a dire la soglia sotto la quale le obbligazioni emesse da una società sono da considerare 'junk', cioé spazzatura. La rinegoziazione di questa linea di credito si è resa necessaria per GM in quanto alla luce del recente restyling dei bilanci non è chiaro se questo prestito sia in futuro utilizzabile o meno dal Gruppo automobilistico alle attuali condizioni. Moody's in ogni caso per ora ha confermato il rating appunto di B3 in quanto la rinegoziazione del finanziamento migliorerà comunque la liquidità di GM; l' outlook invece rimane negativo in considerazione del fatto che in presenza di un prestito collateralizzato potrebbero essere pregiudicati i diritti dei possessori di bond emessi dal gruppo, nella prospettiva di una bancarotta. Il possibile nuovo ribasso del rating porterebbe la valutazione su circa 30 miliardi di dollari di obbligazioni emesse da GM al livello di Caa1. Al tempo stesso, peraltro, l' amministratore delegato di GM, Rick Wagoner, è impegnato a mantenere il rating ad un livello equivalente a CCC (vale a dire due gradini al di sotto dell' attuale livello), per evitare fra l' altro che possa essere compromesso l' accordo raggiunto di recente per la cessione del 51% della consociata finanziaria GMAC, ancorato a precise clausole contrattuali. (ANSA).
 
Tutti spariti?

Eppure i ponti sono terminati da un pezzo, a menochè non abbiate venduto tutti........... :confused: :mmmm: :confused:
 
Marcoss ha scritto:
Eppure i ponti sono terminati da un pezzo, a menochè non abbiate venduto tutti........... :confused: :mmmm: :confused:

Venduto ? non se ne parla neanche ;)
Vendere ? si..quando torna a 100 :eek:
A parte gli scherzi penso di tenermele fino a scadenza o a default (toccando ferro), mi serve un buon flusso cedolare...
 
Qui non si vende nulla :D

Solo che c'e' poco da dire. C'e' da aspettare con calma e poi tirare le reti :bow:
 
Logan ha scritto:
Qui non si vende nulla :D

Solo che c'e' poco da dire. C'e' da aspettare con calma e poi tirare le reti :bow:

Idem, si mantiene la posizione in attesa di come si risolve la questione delphi
 
Radiocor - Detroit, 09 mag - Il primo costruttore automobilistico americano, General Motors ha rivisto al rialzo i propri risultati del primo trimestre che mostrano ora un utile di 445 milioni di dollari anziche' la perdita di 323 milioni inizialmente annunciata il 20 aprile scorso. La revisione deriva da una diversa iscrizione a bilancio dei costi di ristrutturazione che saranno contabilizzati su un periodo di sette anni a partire dal terzo trimestre 2006, ha indicato una nota della societa'. Gm aveva invece iscritto una parte dei costi nei conti del primo trimestre 2006, in attesa del risultato dei suoi colloqui in merito con la Sec. Gm, che ha anche annunciato un accordo con il sindacato di settore Uaw su una riduzione delle prestazioni sanitarie per i lavoratori, conta ora di realizzare 4,5 miliardi di dollari di risparmi sui costi fissi nel 2006 e non piu' 4 miliardi come annunciato in precedenza. (RADIOCOR) 09-05-06 08:00:44 (0035) 5 NNNN
 
paullee ha scritto:
Radiocor - Detroit, 09 mag - Il primo costruttore automobilistico americano, General Motors ha rivisto al rialzo i propri risultati del primo trimestre che mostrano ora un utile di 445 milioni di dollari anziche' la perdita di 323 milioni inizialmente annunciata il 20 aprile scorso. La revisione deriva da una diversa iscrizione a bilancio dei costi di ristrutturazione che saranno contabilizzati su un periodo di sette anni a partire dal terzo trimestre 2006, ha indicato una nota della societa'. Gm aveva invece iscritto una parte dei costi nei conti del primo trimestre 2006, in attesa del risultato dei suoi colloqui in merito con la Sec. Gm, che ha anche annunciato un accordo con il sindacato di settore Uaw su una riduzione delle prestazioni sanitarie per i lavoratori, conta ora di realizzare 4,5 miliardi di dollari di risparmi sui costi fissi nel 2006 e non piu' 4 miliardi come annunciato in precedenza. (RADIOCOR) 09-05-06 08:00:44 (0035) 5 NNNN


Bè mi sembra una buona notizia finalmente...
 
Aiuti in vista?

Methos ha scritto:
Bè mi sembra una buona notizia finalmente...


Martedì 9 Maggio 2006, 8:41
Gm incontrera' i sindacati per i tagli ai posti di lavoro


Quotazioni

GENERAL MOTORS CORP
GMS
15.95
+0.00%



MIB 30 Migliori & Peggiori

Dal Financial Times: Le ultime negoziazioni prenderanno il via proprio oggi tra i sindacati europei e General Motors (NYSE: GMS - notizie) , nel tentativo di fermare il taglio di 1.000 posti di lavoro da parte del produttore di automobili nella fabbrica di Merseyside, nell'Inghilterra del nord. Le trattative seguono l'appello che ha avuto successo e che era stato rivolto giovedì dai sindacati britannici, belgi e tedeschi, affinché il colosso statunitense ritardasse il taglio di alcuni posti di lavoro nello stabilimento di Ellesmere Port, in modo da dare il tempo di trovare una soluzione che permettesse di dividere i costi tra tutti gli attori in gioco.
Per ulteriori informazioni visita il sito di Finanza.com


Anche questa dovrebbe essere una buona notizia...ho la sensazione che questo sia ...un aiutino.
 
Ma com'e' che sti ammaragàni non sono in grado di fare un bilancio (ma dico uno) come si deve?
Che immagine di se puo' mai dare una societa' che continua a rivedere i propri bilanci ?
Sono cose che mi lasciano perplesso :censored:

Boh, polemica a parte la notizia e' ottima! :D
 
...buon giorno a tutti ... sarebbe interessante capire chi ha acquistato il grande flusso d'obbligazioni venduto dai fondi durante le varie fasi del declassamento . Io spero che grande parte siano ancora dentro i fondi pensione americani che magari non hanno per statuto l'obbligo di tenere obbligazioni con valutazione di solo " investiment " , questo mi farebbe molto più tranquillo ....
 
Prima o poi finisce come la Fiat; si compravano le Fiat 2011 S.U. a 80/90 e adesso sono a 102
 
Ci debbo credere?

GM: DATI TRIMESTRALI 2006 CORRETTI, SI REGISTRANO UTILI


(AGE) NEW YORK - La casa automobilistica statunitense General Motors ha riesaminato i suoi ultimi dati trimestrali correggendo la perdita di 323 milioni di dollari in un profitto di 445 milioni di dollari. Il cambiamento deriva dall'autorizzazione della Securities and exchange commission, l'organo di vigilanza sui mercati finanziari americani, a rivedere il modo in cui e' stato contabilizzato un accordo per l'assistenza sanitaria col sindacato United auto workers. Gm ha ottenuto di poter distribuire i costi dell'accordo sindacale lungo un periodo di sette anni, a cominciare dal prossimo trimestre quando l'intesa entrera' in vigore. Anche se l'industria continua a perdere quote di mercato in Nord America, il presidente e amministratore delegato, Rick Wagoner, ha espresso soddisfazione per i nuovi dati, considerandoli "un passo nella giusta direzione". A Wall Street, tuttavia, gli analisti continuano a essere scettici sulla situazione finanziaria dell'azienda. (AGE)

:yes: :clap: :D :)

Data: 09/05/06 10:37
Autore: AUR
 
Non ci posso credere........

General Motors attesa in rialzo dopo upgrade da Deutsche Bank

Finanzaonline.com - 09/05/2006 12:47 -
Torna il sereno su General Motors (GM), almeno per gli analisti della Deutsche Bank. Il colosso dell'automobile ha incassato un upgraded ad "hold" dal precedente "sell" dalla banca d'affari tedesca. Il broker ha sottolineato come la situazione economica rimanga ancora preocuppante; allo stesso tempo però le operazioni concluse recentemente dalla società hanno generato una discreta massa di liquidità allontanando rischi imminenti di "degenerazioni catastrofiche".

:yes: :yes: :yes: :yes: :yes:
 
Indietro