morire per l'Ucraina

Newnick

Claim your due
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.238
Punti reazioni
613
veramente a kiev ci è arrivato , che ci sia andato a fare almeno io non l'ho capito

Voleva ribaltare V. Z., come scritto chiaramente sui mezzi inviati allo scopo, per metterci il suo burattino Yanukovyc... come in Bielorussia.... ma ha sbagliato clamorosamente i conti.
 

Barry

Слава Україні!
Registrato
17/8/01
Messaggi
40.395
Punti reazioni
2.268
Hitler aveva l'industria tedesca dietro, la Russia quattro contadini.....però ha le atomiche
quindi non può conquistare e mantenere niente però può distruggere
morale: un contentino meglio dargleielo perchè non sarà mai una minaccia per l'europa militarmente o economicamente, ma se la posta è sconfiggerla ci tirerà giù all'inferno insieme a lei

Offriglielo tu
 

Newnick

Claim your due
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.238
Punti reazioni
613
appunto, adesso però diamoci un taglio, lo so che Zelensky sogna di distruggere la Russia ma quella partita se la giochi da solo non ci tiri dentro tutti nella sua follia

È una nuova fiction netflix?
 

fausto scanner

È illogico ma è così
Registrato
19/1/06
Messaggi
2.059
Punti reazioni
130
Se permetti, enfatizzare la guerra Ucraina Russia come una invasione hitleriana europea e contemporaneamente sminuire i colossali problemi economici europei, che sfoceranno in milioni in miseria, in un caro bollette, mi pare una bella arrampicata di specchi

Analizza meglio gli eventi che precedettero l'esordio della seconda guerra mondiale e magari ne riparliamo.
E certo, i "colossali problemi economici europei" ce li risolve Putin, basta che lo lasciamo fare. :rolleyes:
 

Avio

AUTOSOSPESO
Registrato
20/7/01
Messaggi
89.011
Punti reazioni
1.752
Analizza meglio gli eventi che precedettero l'esordio della seconda guerra mondiale e magari ne riparliamo.
E certo, i "colossali problemi economici europei" ce li risolve Putin, basta che lo lasciamo fare. :rolleyes:

se continua così ce ne sarà una terza.
 

fausto scanner

È illogico ma è così
Registrato
19/1/06
Messaggi
2.059
Punti reazioni
130
se continua così ce ne sarà una terza.

Certo, è un rischio. Ma siamo sicuri che la Seconda Guerra Mondiale non dovesse essere combattuta? E, seconda domanda: siamo sicuri che se Hitler fosse stato contrastato prima saremmo arrivati a combattere lo stesso una guerra delle proporzioni della Seconda Guerra Mondiale?
 

Avio

AUTOSOSPESO
Registrato
20/7/01
Messaggi
89.011
Punti reazioni
1.752
Certo, è un rischio. Ma siamo sicuri che la Seconda Guerra Mondiale non dovesse essere combattuta? E, seconda domanda: siamo sicuri che se Hitler fosse stato contrastato prima saremmo arrivati a combattere lo stesso una guerra delle proporzioni della Seconda Guerra Mondiale?

c'è un apiccola differenza : hitler invase interi paesi in pochissimo non è stato sette mesi in una regione
 

goodseeds

culto montecalvario
Registrato
3/5/07
Messaggi
30.260
Punti reazioni
754
che tosto che sei, intanto se non ho capito male sei ancora qua tra noi boccaloni :o

il fatto che gli USA hanno mandato miliardi di dollari di armi e mettono l'intelligence a disposizione degli Ucraini dici che non li ha aiutati?

questo dimostra solo la grande pazienza di putin ed il suo ragionare per gradi.ed infatti credo siamo arrivati alle ultime mosse.se gli usa voglio lo scambio atomico lo avranno.ti ricordo che ancora la NATO e gli USA non sono in guerra con la Russia(mi rendo conto che è una banale scusa ma èun passaggio necessario.
 

Avio

AUTOSOSPESO
Registrato
20/7/01
Messaggi
89.011
Punti reazioni
1.752
Voleva ribaltare V. Z., come scritto chiaramente sui mezzi inviati allo scopo, per metterci il suo burattino Yanukovyc... come in Bielorussia.... ma ha sbagliato clamorosamente i conti.

potrebbe essere ma non sono covinto, troppo strano come è avvenuto l'attacco con i carri in bella mostra fermi li ad aspettare
cmq qusto pericolo ora mi pare non ci sia piu
 

goodseeds

culto montecalvario
Registrato
3/5/07
Messaggi
30.260
Punti reazioni
754
Certo, è un rischio. Ma siamo sicuri che la Seconda Guerra Mondiale non dovesse essere combattuta? E, seconda domanda: siamo sicuri che se Hitler fosse stato contrastato prima saremmo arrivati a combattere lo stesso una guerra delle proporzioni della Seconda Guerra Mondiale?

ma sei sicuro che gli usa volessero guerreggiare con la germania hitleriana?controlla chi ha dichiarato guerra a chi? che dici?
 

Avio

AUTOSOSPESO
Registrato
20/7/01
Messaggi
89.011
Punti reazioni
1.752
ma sei sicuro che gli usa volessero guerreggiare con la germania hitleriana?controlla chi ha dichiarato guerra a chi? che dici?

da quel che ricordo gli usa arrivaraono solo "alla fine" il grosso lo fece l'inghilterra ma magari ricordo male
 

gurugu

Nuovo Utente
Registrato
11/2/14
Messaggi
2.569
Punti reazioni
110
vi bevete proprio tutto ragazzi miei, uno che non riesce a tenere occupata mezza Ucraina vi hanno convinti sarebbe capace di prendersi l'Europa, per fortuna vivo poco in Italia e ora che arriva il freddo me ne vado in Madagascar, pagatevele voi le bollette della guerra

Trovo questa retorica della libertà contrapposta alla malvagia Russia nauseante manco vivessimo nell'eldorado, ci sarà un motivo se gli italiani più svegli sono tutti all'estero. Le guerre lasciate che se le facciano i ricchi fra di loro , dopo secoli di esempi ancora devo sentire le fregnacce mascherate da grandi paroloni come libertà, democrazia, diritti.... andatelo a spiegare alle famiglie dei 3 operai che ogni giorno crepano sul posto di lavoro che dobbiamo combattere per la grande democrazia capitalistica :clap:
 

Il Conte Pedro

Nuovo Utente
Registrato
20/3/08
Messaggi
2.079
Punti reazioni
221
Trovo questa retorica della libertà contrapposta alla malvagia Russia nauseante manco vivessimo nell'eldorado, ci sarà un motivo se gli italiani più svegli sono tutti all'estero. Le guerre lasciate che se le facciano i ricchi fra di loro , dopo secoli di esempi ancora devo sentire le fregnacce mascherate da grandi paroloni come libertà, democrazia, diritti.... andatelo a spiegare alle famiglie dei 3 operai che ogni giorno crepano sul posto di lavoro che dobbiamo combattere per la grande democrazia capitalistica :clap:

Pensa invece a quanti piagnistei tocca sentire a noi "dell'altra fazione" su bollette e armi nucleari... :D
 

fausto scanner

È illogico ma è così
Registrato
19/1/06
Messaggi
2.059
Punti reazioni
130
Trovo questa retorica della libertà contrapposta alla malvagia Russia nauseante manco vivessimo nell'eldorado, ci sarà un motivo se gli italiani più svegli sono tutti all'estero. Le guerre lasciate che se le facciano i ricchi fra di loro , dopo secoli di esempi ancora devo sentire le fregnacce mascherate da grandi paroloni come libertà, democrazia, diritti.... andatelo a spiegare alle famiglie dei 3 operai che ogni giorno crepano sul posto di lavoro che dobbiamo combattere per la grande democrazia capitalistica :clap:

Ecco, è tutto equivalente, in Russia le cose funzionano esattamente come da noi. Infatti quando la Meloni era all'opposizione del Governo Draghi è stata avvelenata. E quelli di questo forum che non esprimono opinioni in linea con il pensiero dominante vengono prelevati dalla Polizia di Stato e portati in Questura. E gli incidenti sul lavoro (che in Russia non ci sono) sono il portato della democrazia. Non sapevo che il feticismo del piede portasse alla confusione mentale :D Dovrò stare più attento alle mie perversioni sessuali :D
 

gurugu

Nuovo Utente
Registrato
11/2/14
Messaggi
2.569
Punti reazioni
110
Una punta d'invidia però confesso di averla, voi passerete alla Storia mentre io sarò a svaccare al sole con un coktail in mano... pazienza

(Agenzia Vista) Bruxelles, 05 ottobre 2022 "Questa è una lotta per la libertà degli ucraini, ma anche per la nostra libertà. Gli sforzi che verranno fatti, saranno scritti nella storia come un momento in cui l'Ue unita sarà stata capace di resistere all'aggressione di un'organizzazione politica e un modello di vita radicalmente distinto e contrapposto al nostro". Lo ha detto l'alto rappresentante della politica estera Ue Josep Borrell.
( uno he sicuramente pasteggia a champagne quotidianamente mica uno qualunque )

Comunque prima di lasciarvi permettetemi di ricordarvi il prezioso consiglio del professore.
Irwin Redlener, professore alla Columbia University, esperto di salute pubblica, ricorda la prima cosa: non guardare nella direzione della bomba, una luce così brillante che acceca a chilometri di distanza.
mi raccomando...
 

BluII

umbratile - non la cerco più
Registrato
10/2/11
Messaggi
7.305
Punti reazioni
401
tu sei disposto come me visto che sei ancora qui

Non ti ha più risposto, deve essersi arruolato. Penrose inviaci una cartolina dal fronte di guerra appena puoi.
 

fausto scanner

È illogico ma è così
Registrato
19/1/06
Messaggi
2.059
Punti reazioni
130
Una punta d'invidia però confesso di averla, voi passerete alla Storia mentre io sarò a svaccare al sole con un coktail in mano... pazienza

(Agenzia Vista) Bruxelles, 05 ottobre 2022 "Questa è una lotta per la libertà degli ucraini, ma anche per la nostra libertà. Gli sforzi che verranno fatti, saranno scritti nella storia come un momento in cui l'Ue unita sarà stata capace di resistere all'aggressione di un'organizzazione politica e un modello di vita radicalmente distinto e contrapposto al nostro". Lo ha detto l'alto rappresentante della politica estera Ue Josep Borrell.
( uno he sicuramente pasteggia a champagne quotidianamente mica uno qualunque )

Comunque prima di lasciarvi permettetemi di ricordarvi il prezioso consiglio del professore.
Irwin Redlener, professore alla Columbia University, esperto di salute pubblica, ricorda la prima cosa: non guardare nella direzione della bomba, una luce così brillante che acceca a chilometri di distanza.
mi raccomando...

Buon viaggio e buon soggiorno. Ci mancherai :)
 

Avio

AUTOSOSPESO
Registrato
20/7/01
Messaggi
89.011
Punti reazioni
1.752
Una punta d'invidia però confesso di averla, voi passerete alla Storia mentre io sarò a svaccare al sole con un coktail in mano... pazienza

(Agenzia Vista) Bruxelles, 05 ottobre 2022 "Questa è una lotta per la libertà degli ucraini, ma anche per la nostra libertà. Gli sforzi che verranno fatti, saranno scritti nella storia come un momento in cui l'Ue unita sarà stata capace di resistere all'aggressione di un'organizzazione politica e un modello di vita radicalmente distinto e contrapposto al nostro". Lo ha detto l'alto rappresentante della politica estera Ue Josep Borrell.
( uno he sicuramente pasteggia a champagne quotidianamente mica uno qualunque )

Comunque prima di lasciarvi permettetemi di ricordarvi il prezioso consiglio del professore.
Irwin Redlener, professore alla Columbia University, esperto di salute pubblica, ricorda la prima cosa: non guardare nella direzione della bomba, una luce così brillante che acceca a chilometri di distanza.
mi raccomando...

🤬🤬🤬🤬🤬🤬🤬