Morti da vaccino fascia 15-44 - Dati Euromomo

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141
A gennaio si diceva di aspettare fino a metà anno per trarre conclusioni.

Ecco, è giunto il momento.

Fino a fine giugno 2021 gli under 44 (tranne chi lavorava nella sanità, quindi una minoranza della popolazione nazionale e certamente nessun bambino) non erano ancora vaccinati visto che si partiva con le persone nate prima, mentre molti ora lo sono.

Qualcuno nota degli elementi che confermano la temuta elevata mortalità del vaccino in questa fascia di età?

Graphs and maps — EUROMOMO
 

10giorgbest

chel del tenis...
Registrato
19 Gen 2004
Messaggi
17.793
Punti reazioni
358
io noto, correggimi se sbaglio.
che le fasce 0-14 e 15-44 tendono a bozzare un po durante la vaccinazione della seconda metà del 2021, in modo piu marcato del temuto 2020, dove è quasi non visibile alcun aumento di morti.
quindi vaccini inutili per la maggiorparte, leggero aumento dei morti fino a fine 2021 che sarebbero gli sfigati inadatti ai prodotti della scienza, quindi a priori scremati dalla specie stessa (evoluzione scientifica).

per quanto riguarda gli over 70 noto sempre i soliti picchi in concomitanza della fine dell'anno, con o senza vaccino, si imbozza sempre.
il picco è ridotto in altezza ma è molto piu esteso.
l'area sottesa sarà la stessa? boh.
insomma quando si deve morire si muore.
 

10giorgbest

chel del tenis...
Registrato
19 Gen 2004
Messaggi
17.793
Punti reazioni
358
e cmq per quanto mi riguarda non ho mai temuto la morte da vaccino. ma peggiori effetti collaterali in vita.
si, ritengo che ci siano effetti collaterali peggiori della morte. sembra un assurdo, ma la penso cosi.
 

maxbank

"All'apparir del vero tu misera cadesti..."
Registrato
16 Mag 2014
Messaggi
46.484
Punti reazioni
880
I 40 Ennio stanno continuando a morire ,ci sono ricerche che indicano che la spike è ancora presente dopo 9 mesi dalla siringa.Comunque ormai sono rimasti i soliti talebani a difendere una vaccinazione che è servita ai soliti noti per arricchirsi.
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141
I 40 Ennio stanno continuando a morire ,ci sono ricerche che indicano che la spike è ancora presente dopo 9 mesi dalla siringa.Comunque ormai sono rimasti i soliti talebani a difendere una vaccinazione che è servita ai soliti noti per arricchirsi.

Il vaccino ha inevitabilmente avuto effetti collaterali, l'ho sempre scritto.

Sono però scettico rispetto a certe affermazioni che parlano di numeri estremamente anomali, il classico "cadono come mosche" che tante volte è stato scritto qui sul forum.

Ci sono studi che hanno messo a confronto vaccinati e non vaccinati, poi sono andati a misurare la mortalità?
 

maxbank

"All'apparir del vero tu misera cadesti..."
Registrato
16 Mag 2014
Messaggi
46.484
Punti reazioni
880
Il vaccino ha inevitabilmente avuto effetti collaterali, l'ho sempre scritto.

Sono però scettico rispetto a certe affermazioni che parlano di numeri estremamente anomali, il classico "cadono come mosche" che tante volte è stato scritto qui sul forum.

Ci sono studi che hanno messo a confronto vaccinati e non vaccinati, poi sono andati a misurare la mortalità?

sono quasi tutti vaccinati, il gruppo di controllo ormai è esiguo,per questo volevano vaccinare il 100%.
Comunque qui il problema, paradossalmente, non sono più gli effetti avversi ma che non protegge per niente,quindi parlare di vaccino è assolutamente falso.Per la spike in circolo mi riferivo a questo

https://twitter.com/EmeiMarkus/status/1542242174049435652?t=2W_j1qguCEOApAAGeFprTg&s=19
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141
sono quasi tutti vaccinati, il gruppo di controllo ormai è esiguo,per questo volevano vaccinare il 100%.
Comunque qui il problema, paradossalmente, non sono più gli effetti avversi ma che non protegge per niente,quindi parlare di vaccino è assolutamente falso.Per la spike in circolo mi riferivo a questo

https://twitter.com/EmeiMarkus/status/1542242174049435652?t=2W_j1qguCEOApAAGeFprTg&s=19

Nella fascia 15-44 non sono assolutamente quasi tutti vaccinati, né in Italia, né altrove nel mondo

Ci sono paesi come la Bulgaria dove i non vaccinati under 50 sono più numerosi dei vaccinati.

Allora questi studi ci sono o non ci sono?

Basta con questa palla che non c'è il gruppo di controllo.
 

maxbank

"All'apparir del vero tu misera cadesti..."
Registrato
16 Mag 2014
Messaggi
46.484
Punti reazioni
880
Nella fascia 15-44 non sono assolutamente quasi tutti vaccinati, né in Italia, né altrove nel mondo

Ci sono paesi come la Bulgaria dove i non vaccinati under 50 sono più numerosi dei vaccinati.

Allora questi studi ci sono o non ci sono?

Basta con questa palla che non c'è il gruppo di controllo.

In quella fascia a morire sono quasi tutti vaccinati,studenti universitari costretti o forze dell' ordine ecc.
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141
In quella fascia a morire sono quasi tutti vaccinati,studenti universitari costretti o forze dell' ordine ecc.

Può essere, ma bisogna dimostrarlo, altrimenti sono chiacchiere.

Non dico uno studio italiano, dove Bigpharma ha sicuramente ricoperto di milioni tutti, :eek:, va bene anche uno svedese, fatto bene, per esempio.

Loro hanno una media dell'80% di vaccinati e siccome tra gli over 80 la percentuale è più alta, sotto i 50 hanno un bel gruppo di controllo.

Vanno bene anche la Svizzera o il Regno Unito.

Ti sto citando paesi che possono fare uno studio serio e non hanno Speranza che tarocca i dati.

Basta con questa storia che manca il gruppo di controllo.
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141

Di miocardite e pericardite già si sa. Sono disponibili valanghe di dati.

Sono effetti collaterali che sarebbe meglio che non ci fossero, ovvio, ma nella stragrande maggioranza dei casi fortunatamente non portano a nessuna conseguenza.

Io chiedevo riguardo ai morti sotto i 44 anni che a leggere il forum sembra che siano aumentati in modo esponenziale, ma solo tra i vaccinati.

Mi sembra strano che rispetto a un fenomeno così grave ed evidente nessuno si sia preso la briga di indagare, neppure nei paesi più laici o scettici rispetto ai vaccini.
 

ale.v

AπάθειαEπο
Registrato
31 Ago 2007
Messaggi
17.474
Punti reazioni
1.316
Se non ricordo male, l'ho già postato, lo riposto con dati aggiornati e commenti all'interno del grafico stesso.
 

Allegati

  • Vaccinazioni ed Euromomo.jpg
    Vaccinazioni ed Euromomo.jpg
    117,6 KB · Visite: 17

ale.v

AπάθειαEπο
Registrato
31 Ago 2007
Messaggi
17.474
Punti reazioni
1.316
In sintesi nel 2021 c'è stato un discreto aumento di mortalità nella fascia 15-44, non spiegabile (o difficilmente spiegabile) con gli effetti della pandemia.

Nel 2022, ad oggi, per fortuna, non c'è eccesso.
Quindi chi scrive che "continuano a morire" e tutte le altre frasi fatte, fornendo il famigerato elenco dell'altro thread (ripeto elenco ******, senza completezza, senza sapere stato vaccinale/esposizione al virus, senza nessuna logica), fa solo pubblicità a chi dice che i no-vax sono analfabeti.

Se volete potete pure andare a vedere i grafici CUMULATIVI su euromomo, sono gli stessi dati rendono un minimo più evidente il TOTALE dell'eccesso.
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141
Se non ricordo male, l'ho già postato, lo riposto con dati aggiornati e commenti all'interno del grafico stesso.

Questa è un'interpretazione che può essere corretta, ma anche completamente sbagliata a causa molti di altri fattori, uno su tutti, particolarmente legato alla bella stagione ed alla voglia di libertà, gli incidenti stradali che a quell'età immagino che siano la prima causa di morte

Bisogna invece prendere tutti quei morti, togliere quelli per incidenti stradali, omicidi, ed altre cause sicuramente non correlabili al vaccino e poi contare quanti erano vaccinati e quanti no per vedere se i vaccinati sono morti davvero il doppio od il triplo (come si legge sul FOL) rispetto agli altri

Questo è il metodo da seguire se si vogliono numeri CERTI e incontestabili.

Possibile che i numeri siano così terrificanti ma che in nessun paese del mondo, nemmeno in Bulgaria, dove per motivi religiosi anche una vasta fetta di classe politica è scettica, se ne siano accorti?

Metto in conto anche la possibilità che Speranza stia insabbiando tutto, ma gli altri paesi?

primo link che ho trovato, nel 2021 sono aumentate le vittime di incidenti stradali, un dato che fa sballare molte deduzioni

Incidenti stradali in Europa: +5% vittime nel 2021
 

Folio

Uomo
Registrato
25 Apr 2020
Messaggi
1.486
Punti reazioni
86
Io ho ancora problemi cardiaci dal giorno in cui feci forzatamente il vaccino.

E chissà cosa succederà alla fertilità nel giro di qualche anno. Del resto l'hanno fatto solo agli europei lasciando in pace gli africani. A pensar male si ha ragione.
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141
Io ho ancora problemi cardiaci dal giorno in cui feci forzatamente il vaccino.

E chissà cosa succederà alla fertilità nel giro di qualche anno. Del resto l'hanno fatto solo agli europei lasciando in pace gli africani. A pensar male si ha ragione.

Lo dico da sempre che il piano di vaccinazione delle élites per ridurre la popolazione è stato un fallimento: hanno vaccinato molto nei paesi dove la popolazione era già in calo e poco dove la popolazione sta esplodendo, dei geni assoluti

Spiace per i tuoi problemi, in bocca al lupo
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141
Se non ricordo male, l'ho già postato, lo riposto con dati aggiornati e commenti all'interno del grafico stesso.

Trovato un'altra cosa che (ammesso che sia vera) ignoravo del tutto

Vale la pena sottolineare che i dati a disposizione di Euromomo sono quelli forniti dal Sistema di sorveglianza mortalità giornaliera (Sismg) del ministero della Salute e, come spiega Euromomo, coprono un campione di decessi di appena il 14 per cento del totale.

I dati sull’eccesso di mortalita nel 2021 in Italia non rivelano un aumento dei decessi tra <<i giovani>> a causa del vaccino - Facta
 

ale.v

A&#960;&#940;&#952;&#949;&#953;&#945;E&#960;&#959;
Registrato
31 Ago 2007
Messaggi
17.474
Punti reazioni
1.316
Questa è un'interpretazione che può essere corretta, ma anche completamente sbagliata a causa molti di altri fattori, uno su tutti, particolarmente legato alla bella stagione ed alla voglia di libertà, gli incidenti stradali che a quell'età immagino che siano la prima causa di morte

Questa di un aumento di mortalità per cause di eccesso di voglia di libertà (quindi aumento di alcol, droghe, viaggi in questa fascia di età) è proprio l'unica obiezione che è venuta in mente anche a me sull'interpretazione di questi dati.
Non è impossibile, ma mi sembra davvero difficile che aumenti proprio in corrispondenza delle vaccinazioni e poi diminuisca di nuovo.


Bisogna invece prendere tutti quei morti, togliere quelli per incidenti stradali, omicidi, ed altre cause sicuramente non correlabili al vaccino e poi contare quanti erano vaccinati e quanti no per vedere se i vaccinati sono morti davvero il doppio od il triplo (come si legge sul FOL) rispetto agli altri

Questo è il metodo da seguire se si vogliono numeri CERTI e incontestabili.

Ovvio che approfondendo i dati come suggerisci tu, la cosa sarebbe certamente più robusta.

Possibile che i numeri siano così terrificanti ma che in nessun paese del mondo, nemmeno in Bulgaria, dove per motivi religiosi anche una vasta fetta di classe politica è scettica, se ne siano accorti?

Metto in conto anche la possibilità che Speranza stia insabbiando tutto, ma gli altri paesi?

Dubbi legittimi, i miei stessi.

Però i dati euromomo li leggo, non ho paura a leggerli e mi fanno venire dubbi.

E non ho trovato da nessuna parte una nemmeno una spiegazione convincente a questo eccesso.

Quindi, ad oggi, nessuno ha dimostrato nè che l'eccesso sia correlato con i vaccini, ma nemmeno che l'eccesso non sia correlato.
E questo secondo punto fa venire altri dubbi.
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30 Lug 2021
Messaggi
3.574
Punti reazioni
141
Questa di un aumento di mortalità per cause di eccesso di voglia di libertà (quindi aumento di alcol, droghe, viaggi in questa fascia di età) è proprio l'unica obiezione che è venuta in mente anche a me sull'interpretazione di questi dati.
Non è impossibile, ma mi sembra davvero difficile che aumenti proprio in corrispondenza delle vaccinazioni e poi diminuisca di nuovo.




Ovvio che approfondendo i dati come suggerisci tu, la cosa sarebbe certamente più robusta.



Dubbi legittimi, i miei stessi.

Però i dati euromomo li leggo, non ho paura a leggerli e mi fanno venire dubbi.

E non ho trovato da nessuna parte una nemmeno una spiegazione convincente a questo eccesso.

Quindi, ad oggi, nessuno ha dimostrato nè che l'eccesso sia correlato con i vaccini, ma nemmeno che l'eccesso non sia correlato.
E questo secondo punto fa venire altri dubbi.

Guarda, io do per scontato che il vaccino abbia purtroppo fatto qualche morto (ma anche salvato tanta gente), però vorrei qualche dato ricavato con metodo diretto perché non ne posso più di leggere post in stile Ugo Fuoco

Personalmente ho sempre pensato che sotto una certa età sarebbe stata più corretta la libera scelta perché probabilmente il rapporto costi benefici era poco misurabile, poi dipende anche da cosa fai nella vita, se sei a contatto o meno con persone fragili.

Mi è piaciuto il metodo svedese, la sfiga è che per metterlo in pratica anche qui da noi bisogna essere svedesi :D
 

ale.v

A&#960;&#940;&#952;&#949;&#953;&#945;E&#960;&#959;
Registrato
31 Ago 2007
Messaggi
17.474
Punti reazioni
1.316
Trovato un'altra cosa che (ammesso che sia vera) ignoravo del tutto

Vale la pena sottolineare che i dati a disposizione di Euromomo sono quelli forniti dal Sistema di sorveglianza mortalità giornaliera (Sismg) del ministero della Salute e, come spiega Euromomo, coprono un campione di decessi di appena il 14 per cento del totale.


I dati sull’eccesso di mortalita nel 2021 in Italia non rivelano un aumento dei decessi tra <<i giovani>> a causa del vaccino - Facta

Si, per l'Italia i dati euromomo sono a "campione", è riportato sul sito di euromomo stesso (ennesima dimostrazione del fallimento di una nazione che non è più in grado di fare molte cose che altre nazioni riescono a fare).

Ma i dati di euromomo sono comunque più grandi della sola italia e sono comunque omogenei anno su anno.

E sono dati che parlano in modo abbastanza chiaro.
Le obiezioni di facta sui dati euromomo sono abbastanza inconsistenti, i dati dicono proprio quello che sembra, pur con i loro limiti di dati complessivi.


Riguardo al resto scritto su facta avevo provato a capire quali dati avesse preso Palladino, perché l'Istat pubblica vari dati con perimetri differenti.
Ovvero i vari dati istat per la sola italia temo possano essere ancora più parziali e disomogenei di quelli su euromomo su tutta europa.
C'erano, ad esmpio, dei dati istat che davano un +10% di mortalità a settembre 2021, tra l'altro eccesso compatibile con l'eccesso su euromomo per tutta l'europa.

Quindi non avendo compreso quali dati ha preso palladino, non ho potuto capire questa faccenda (ho avuto altro da fare) e quindi anche su questo il dubbio rimane...
 
Alto