Morti da vaccino fascia 15-44 - Dati Euromomo

belanda

Nuovo Utente
Registrato
4/1/13
Messaggi
49.862
Punti reazioni
929
Non siamo nel medio evo e neanche nel 900 , siamo nell'era in cui tutto è palese e in cui i contrarian fanno una religione del loro pensiero. Pensare che tutti si mettano d'accordo dalla russia alla Cina all'Iran all'India per nascondere la verita' è un po' da film di James Bond .

tanto piu' che ognuno ha seguito strategie diverse ma sui vaccini nessun paese si è sottratto dal distribuirli
 

Newnick

Claim your due
Sospeso dallo Staff
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.235
Punti reazioni
610
Non siamo nel medio evo e neanche nel 900 , siamo nell'era in cui tutto è palese e in cui i contrarian fanno una religione del loro pensiero. Pensare che tutti si mettano d'accordo dalla russia alla Cina all'Iran all'India per nascondere la verita' è un po' da film di James Bond .

tanto piu' che ognuno ha seguito strategie diverse ma sui vaccini nessun paese si è sottratto dal distribuirli

Eh certo, il direttore d'orchestra è l'OMS ed i musicisti lo devono seguire.
 

ale.v

ἐποχή ἀπάθεια ἀπορέω
Registrato
31/8/07
Messaggi
17.549
Punti reazioni
1.331
Premesso che sono dati dove c'è dentro tutto, anche i morti in incidenti stradali, quelli per covid e quelli che possono aver sofferto di gravi eventi legati al long covid, ti ribalto la domanda: perché nessuno degli scettici è riuscito a dimostrare che quell'impennata è legata solo alle vaccinazioni?

Sicuramente ci sono stati anche morti legati ad una minore prevenzione e ad una sanità meno efficiente.

Io se fossi un Montanari (dico un nome a caso) farei subito una raccolta fondi per fare un indagine di quel tipo, farei casino mediaticamente, coinvolgerei vari paesi, tra cui sicuramente la Svezia e la Svizzera, che personalmente mi sembrano nazioni al di sopra di ogni sospetto.

Non è complicato da fare statisticamente.

Prendi a caso in quella fascia d'età 1000, 2000 o 5000 morti legati a problematiche polmonari e cardiocircolatorie, poi vai a vedere chi era vaccinato e chi no.

Io non credo che sia possibile insabbiare una cosa del genere, naturalmente devi accettare di farla nella massima trasparenza perché i risultati potrebbero anche essere opposti a quelli delle tesi che esponi, cioè il vaccino, nonostante gli effetti collaterali che sicuramente ci sono stati, si è dimostrato più protettivo del non vaccinarsi.

1) euromomo è nato proprio per monitorare eventuali eccessi anomali di mortalità.

Ce ne è uno piuttosto evidente.

Perché nessuno dice nulla a riguardo?

2)
I dati scorporati per cause di morte li hanno gli enti nazionali.
Solo loro possono dire qualcosa.
E sarebbe loro dovere dircelo.

3)
Da tenere presente che per completare i dati, prima del COVID, l'istat impiegava mesi se non anni per dare i dati definitivi.

Anche io non credo che la cosa sarà nascosta per sempre, ma ci vorrà un po' più tempo, temo...
 

belanda

Nuovo Utente
Registrato
4/1/13
Messaggi
49.862
Punti reazioni
929
1) euromomo è nato proprio per monitorare eventuali eccessi anomali di mortalità.

Ce ne è uno piuttosto evidente.

Perché nessuno dice nulla a riguardo?

2)
I dati scorporati per cause di morte li hanno gli enti nazionali.
Solo loro possono dire qualcosa.
E sarebbe loro dovere dircelo.

3)
Da tenere presente che per completare i dati, prima del COVID, l'istat impiegava mesi se non anni per dare i dati definitivi.

Anche io non credo che la cosa sarà nascosta per sempre, ma ci vorrà un po' più tempo, temo...

Sei convinto che il vaccino provochi morti ??
 

belanda

Nuovo Utente
Registrato
4/1/13
Messaggi
49.862
Punti reazioni
929
Eh certo, il direttore d'orchestra è l'OMS ed i musicisti lo devono seguire.

Sicuramente , tutti obbedienti all'OMS .

Magari in Ucraina si ammazzano come mosche , pero' sul COVID tanti soldatini



Alza il gomito che ti do una spintarella
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30/7/21
Messaggi
4.017
Punti reazioni
211
1) euromomo è nato proprio per monitorare eventuali eccessi anomali di mortalità.

Ce ne è uno piuttosto evidente.

Perché nessuno dice nulla a riguardo?

2)
I dati scorporati per cause di morte li hanno gli enti nazionali.
Solo loro possono dire qualcosa.
E sarebbe loro dovere dircelo.

3)
Da tenere presente che per completare i dati, prima del COVID, l'istat impiegava mesi se non anni per dare i dati definitivi.

Anche io non credo che la cosa sarà nascosta per sempre, ma ci vorrà un po' più tempo, temo...

ripeto, non c'è solo l'Italia

complotto mondiale?

tutti allineati?
 

ale.v

ἐποχή ἀπάθεια ἀπορέω
Registrato
31/8/07
Messaggi
17.549
Punti reazioni
1.331
Sei convinto che il vaccino provochi morti ??

Io non sono convinto di nulla.

Osservo e faccio osservare dei dati.

Dati presi da un network ufficiale Europeo che ha lo scopo proprio di rilevare eventuali eccessi di mortalità.

Ecco, questo network ne ha rilevato uno abbastanza evidente, ben al di sopra di una possibile fluttuazione statistica.

Mi domando il perché e mi aspetto che siano in molti a domandarselo.

Euromomo è fatto per questo.


ripeto, non c'è solo l'Italia

complotto mondiale?

tutti allineati?

Potrebbero volerci anni perché emerga questa cosa.

Servono, come dici tu stesso, i dati scorporati per ogni nazione e questi arriveranno lentamente... ...e serve molta certezza... ...un errore in una certa direzione e si è fuori per sempre...

Non amo i complotti mondiali, confido che la cosa emerga prima o poi...

Ovviamente qualunque sia il risultato... ...a me interessa sapere, non parteggiare per una fazione...
 

dave75

Nuovo Utente
Registrato
7/9/08
Messaggi
1.665
Punti reazioni
82
1) euromomo è nato proprio per monitorare eventuali eccessi anomali di mortalità.

Ce ne è uno piuttosto evidente.

Perché nessuno dice nulla a riguardo?

2)
I dati scorporati per cause di morte li hanno gli enti nazionali.
Solo loro possono dire qualcosa.
E sarebbe loro dovere dircelo.

3)
Da tenere presente che per completare i dati, prima del COVID, l'istat impiegava mesi se non anni per dare i dati definitivi.

Anche io non credo che la cosa sarà nascosta per sempre, ma ci vorrà un po' più tempo, temo...

Se auguri...ce li vedo draghi e Speranza in conferenza stampa a comunicare alla nazione i dati sull'eccesso di mortalità...magari ammettendo di essersi sbagliati e chiedendo scusa
 

davidean

Segnala Messaggio
Registrato
9/12/16
Messaggi
11.122
Punti reazioni
815
però nessuno degli scettici va a controllare in modo scientifico e porta i dati a conferma delle proprie teorie

meglio intervenire su Byoblu senza uno straccio di prova, diventare famosi tra i complottisti, poi pubblicare un libro

gli scettici non hanno accesso ai dati

Non sei curioso di capire perché il grafico 2021 sull'eccesso di letalità 15-44 è così?
Perché si impenna proprio in corrispondenza delle vaccinazioni di massa in quella fascia?

non si fanno domande... sono morti dentro... KO!

Premesso che sono dati dove c'è dentro tutto, anche i morti in incidenti stradali, quelli per covid e quelli che possono aver sofferto di gravi eventi legati al long covid, ti ribalto la domanda: perché nessuno degli scettici è riuscito a dimostrare che quell'impennata è legata solo alle vaccinazioni?

gli incidenti c'erano pure nel 2019 e precedenti, i dati non sono di pubblico accesso

Sicuramente ci sono stati anche morti legati ad una minore prevenzione e ad una sanità meno efficiente.

e nel 2020 la sanità era al massimo splendore? poi perchè l'impennata non si vede negli anziani?

Io non credo che sia possibile insabbiare una cosa del genere, naturalmente devi accettare di farla nella massima trasparenza perché i risultati potrebbero anche essere opposti a quelli delle tesi che esponi, cioè il vaccino, nonostante gli effetti collaterali che sicuramente ci sono stati, si è dimostrato più protettivo del non vaccinarsi.

neanche io credevo fosse possibile togliere lo stipendio a uno che non voleva vaccinarsi, nella "democratica" italia del 2022, o che un giocatore sano venisse espulso da uno stato apparentemente democratico come l'australia o gli usa... :rolleyes:

Sei convinto che il vaccino provochi morti ??

alcuni li ha certificati lo stesso iss. ovviamente se a qualcuno fa male, a piramide ad altri provoca la morte
 

belanda

Nuovo Utente
Registrato
4/1/13
Messaggi
49.862
Punti reazioni
929
Io non sono convinto di nulla.

Osservo e faccio osservare dei dati.

Dati presi da un network ufficiale Europeo che ha lo scopo proprio di rilevare eventuali eccessi di mortalità.

Ecco, questo network ne ha rilevato uno abbastanza evidente, ben al di sopra di una possibile fluttuazione statistica.

Mi domando il perché e mi aspetto che siano in molti a domandarselo.

Euromomo è fatto per questo.




Potrebbero volerci anni perché emerga questa cosa.

Servono, come dici tu stesso, i dati scorporati per ogni nazione e questi arriveranno lentamente... ...e serve molta certezza... ...un errore in una certa direzione e si è fuori per sempre...

Non amo i complotti mondiali, confido che la cosa emerga prima o poi...

Ovviamente qualunque sia il risultato... ...a me interessa sapere, non parteggiare per una fazione...

Un rapporto causa effetto deve avere qualche ragione sostanziale .

Non basta dire che l'eccesso di mortalita' è dovuto alla campagna vaccinale .
Questo in statistica è basilare .



Ci sono prove che il vaccino faccia morire le persone ?' E perche' solo nella fascia 15-44 ??


O si dimostra clinicamente che il vaccino provoca le morti oppure di relazioni di questo tipo ne trovo a centinaia senza che vi sia un rapporto causa effetto .

Non penso proprio che l'OMS autorizzerebbe un vaccino che al posto di preservare dalla morte la provochi .

Mi documentero' ma ho l'impressione che hai gettato un sospetto che dovrebbe avere basi ben piu' solide


Cominciamo a criticare quest'articolo


Nessun aumento di morti improvvise nei giovani post vaccino anti Covid


e quest'altro soprattutto


I vaccini uccidono? Occhio alla bufala | ISPI

In parole povere per come l'ho inteso io, il Covid in quell'anno ha fatto " stragi " e quindi l'eccesso di mortalita' è semplicemente dovuto al Covid .

Solo che negli anziani il vaccino non ha aumentato piu' che tanto la mortalita', mentre nei giovani che si sono vaccinati in RITARDO e in percentuale molto inferiore agli anziani il COVID ha "falcidiato" .

Quindi non è il vaccino che ha provocato le morti nei giovani ( sempre molto basse ) ma il fatto che si sono vaccinati tardi e in percentuale bassa.


Insomma : se i giovani si fossero vaccinati contemporaneamente agli anziani e nella stessa altissima percentuale avremmo avuto una diminuzione della mortalita anziche' un eccesso
 
Ultima modifica:

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30/7/21
Messaggi
4.017
Punti reazioni
211
gli scettici non hanno accesso ai dati



non si fanno domande... sono morti dentro... KO!



gli incidenti c'erano pure nel 2019 e precedenti, i dati non sono di pubblico accesso



e nel 2020 la sanità era al massimo splendore? poi perchè l'impennata non si vede negli anziani?



neanche io credevo fosse possibile togliere lo stipendio a uno che non voleva vaccinarsi, nella "democratica" italia del 2022, o che un giocatore sano venisse espulso da uno stato apparentemente democratico come l'australia o gli usa... :rolleyes:



alcuni li ha certificati lo stesso iss. ovviamente se a qualcuno fa male, a piramide ad altri provoca la morte

Continuo a ribadire che NON parlo di Italia e tu riporti il discorso alla sola Italia

In tutto il mondo vengono sistematicamente negati i dati ai ricercatori che li chiedono?

Anche in UK, Svezia, Svizzera, Bulgaria?

Paesi che hanno avuto un approccio completamente diverso da quello italiano?

In tutto il mondo è successo quel che scrivi tu?
 

Newnick

Claim your due
Sospeso dallo Staff
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.235
Punti reazioni
610
Un rapporto causa effetto deve avere qualche ragione sostanziale .

Non basta dire che l'eccesso di mortalita' è dovuto alla campagna vaccinale .
Questo in statistica è basilare .


Ci sono prove che il vaccino faccia morire le persone ?' E perche' solo nella fascia 15-44 ??


O si dimostra clinicamente che il vaccino provoca le morti oppure di relazioni di questo tipo ne trovo a centinaia senza che vi sia un rapporto causa effetto .

Non penso proprio che l'OMS autorizzerebbe un vaccino che al posto di preservare dalla morte la provochi .

Mi documentero' ma ho l'impressione che hai gettato un sospetto che dovrebbe avere basi ben piu' solide


Cominciamo a criticare quest'articolo


Nessun aumento di morti improvvise nei giovani post vaccino anti Covid


e quest'altro soprattutto


I vaccini uccidono? Occhio alla bufala | ISPI

In parole povere per come l'ho inteso io, il Covid in quell'anno ha fatto " stragi " e quindi l'eccesso di mortalita' è semplicemente dovuto al Covid .

Solo che negli anziani il vaccino non ha aumentato piu' che tanto la mortalita', mentre nei giovani che si sono vaccinati in RITARDO e in percentuale molto inferiore agli anziani il COVID ha "falcidiato" .

Quindi non è il vaccino che ha provocato le morti nei giovani ( sempre molto basse ) ma il fatto che si sono vaccinati tardi e in percentuale bassa.


Insomma : se i giovani si fossero vaccinati contemporaneamente agli anziani e nella stessa altissima percentuale avremmo avuto una diminuzione della mortalita anziche' un eccesso

Dici che ci sia un rapporto causa effetto se leggendo questo tuo ennesimo post mi è venuto in mente il famoso brano del Vangelo "è più facile che un camelo passi per la cruna di un ago che......"?
 

belanda

Nuovo Utente
Registrato
4/1/13
Messaggi
49.862
Punti reazioni
929
Dici che ci sia un rapporto causa effetto se leggendo questo tuo ennesimo post mi è venuto in mente il famoso brano del Vangelo "è più facile che un camelo passi per la cruna di un ago che......"?

Anche a me è venuto un pensiero :

una persona che non sa neanche l'esatta ortografia della parola cammello molto difficilmente è in grado di dire cose sensate che richiedano un minimo di logica e di capacità' di ragionamento .
Ma questo l'avevo già capito.

Vedi caro nick , l'articolo che ho citato è stato scritto dall'ISPI che per le tue presumibili conoscenze potrebbe essere un'associazione di pescatori, e dubito che tu l'abbia capito ma probabilmente neanche letto .

Non perderò tempo a spiegartelo , rimani pure nelle tue convinzioni del grande complotto .

La vita va avanti lo stesso e , se Dio vuole , chi la manda avanti ha una testa diversa dalla tua
 
Ultima modifica:

Newnick

Claim your due
Sospeso dallo Staff
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.235
Punti reazioni
610
Anche a me è venuto un pensiero :

una persona che non sa neanche l'esatta ortografia della parola cammello molto difficilmente è in grado di dire cose sensate che richiedano un minimo di logica e di capacità' di ragionamento .
Ma questo l'avevo già capito.



Vedi caro nick , l'articolo che ho citato è stato scritto dall'ISPI che per le tue presumibili conoscenze potrebbe essere un'associazione di pescatori, e dubito che tu l'abbia capito ma probabilmente neanche letto .

Non perderò tempo a spiegartelo , rimani pure nelle tue convinzioni del grande complotto .

La vita va avanti lo stesso e , se Dio vuole , chi la manda avanti ha una testa diversa dalla tua

La parola aramaica גמלא gamal può significare, infatti, sia “cammello” sia “corda”. Il presunto traduttore greco avrebbe quindi semplicemente scelto il senso sbagliato del termine, trasformando l'iperbole moderata di una corda che si tenta invano di infilare nella cruna di un ago nell'iperbole estrema del cammello contorsionista che sicuramente ha impressionato molti bambini in età da catechismo.

Nine hours of separation: Il traduttore che scambio una corda per un cammello

Un lettore ci chiede se il significato corretto del termine utilizzato è riferito all'animale oppure al "camelo", una grossa corda in uso ai marinai

Qual e la giusta traduzione del passo evangelico sul cammello e la cruna dell'ago? - Famiglia Cristiana

Cercavo di stare sul moderato con "camelo", ma hai ragione, per te è meglio intendere "cammello".
 

Newnick

Claim your due
Sospeso dallo Staff
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.235
Punti reazioni
610
Anche a me è venuto un pensiero :

una persona che non sa neanche l'esatta ortografia della parola cammello molto difficilmente è in grado di dire cose sensate che richiedano un minimo di logica e di capacità' di ragionamento .
Ma questo l'avevo già capito.

Vedi caro nick , l'articolo che ho citato è stato scritto dall'ISPI che per le tue presumibili conoscenze potrebbe essere un'associazione di pescatori, e dubito che tu l'abbia capito ma probabilmente neanche letto .

Non perderò tempo a spiegartelo , rimani pure nelle tue convinzioni del grande complotto .

La vita va avanti lo stesso e , se Dio vuole , chi la manda avanti ha una testa diversa dalla tua

Sono andato a vedere chi è l'Ispi, fosse anche solo per il fatto che usare in continuazione il termine "bufala" mi sa di ben poco "scientifico".

A parte che è un ente pubblico, quando ho visto presidente emerito, napolitano e presidente un uomo dei servizi segreti, caro belanda, TOMBOLA.

Presidenza | ISPI

Giampiero Massolo - Wikipedia
 
Ultima modifica:

belanda

Nuovo Utente
Registrato
4/1/13
Messaggi
49.862
Punti reazioni
929
Sono andato a vedere chi è l'Ispi, fosse anche solo per il fatto che usare in continuazione il termine "bufala" mi sa di ben poco "scientifico".

A parte che è un ente pubblico, quando ho visto presidente emerito, napolitano e presidente un uomo dei servizi segreti, caro belanda, TOMBOLA.

Presidenza | ISPI

Giampiero Massolo - Wikipedia

Interessante . Tu non ti preoccupi minimamente di capire se la spiegazione fornita sia plausibile e logica ma solo chi è il Presidente di questa associazione .


C.V.D : non t'interessa sapere la verita', ma solo appoggiare qualsiasi dichiarazione che concordi con la tua ossessione no vax.

Purtroppo constato giorno dopo giorno che a nessuno interessa capire la verita' delle cose anche se suffragate da numeri statistiche ragionamenti sofisticati, ma solo che fortifichino le proprie convinzioni .

Se cento scienziati sostengono la tesi A e uno solo la tesi B , è B ad avere ragione e gli altri sono corrotti, incapaci in mala fede .
 

belanda

Nuovo Utente
Registrato
4/1/13
Messaggi
49.862
Punti reazioni
929
La parola aramaica גמלא gamal può significare, infatti, sia “cammello” sia “corda”. Il presunto traduttore greco avrebbe quindi semplicemente scelto il senso sbagliato del termine, trasformando l'iperbole moderata di una corda che si tenta invano di infilare nella cruna di un ago nell'iperbole estrema del cammello contorsionista che sicuramente ha impressionato molti bambini in età da catechismo.

Nine hours of separation: Il traduttore che scambio una corda per un cammello

Un lettore ci chiede se il significato corretto del termine utilizzato è riferito all'animale oppure al "camelo", una grossa corda in uso ai marinai

Qual e la giusta traduzione del passo evangelico sul cammello e la cruna dell'ago? - Famiglia Cristiana

Cercavo di stare sul moderato con "camelo", ma hai ragione, per te è meglio intendere "cammello".

Io almeno leggo quanto scrivi .

famiglia Cristiana sembra scegliere la traduzione " cammello " e non " camelo " perche' l'iperbole per essere tale non puo' accontentarsi di una banale gomena .

Quindi la parola camelo l'hai proprio usata in maniera errata e la tua scopiazzatura di wikipedia o altro è , come si suol dire . un tentativo di chiudere un "buso col tacon"
 

Newnick

Claim your due
Sospeso dallo Staff
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.235
Punti reazioni
610
Interessante . Tu non ti preoccupi minimamente di capire se la spiegazione fornita sia plausibile e logica ma solo chi è il Presidente di questa associazione .


C.V.D : non t'interessa sapere la verita', ma solo appoggiare qualsiasi dichiarazione che concordi con la tua ossessione no vax.

Purtroppo constato giorno dopo giorno che a nessuno interessa capire la verita' delle cose anche se suffragate da numeri statistiche ragionamenti sofisticati, ma solo che fortifichino le proprie convinzioni .

Se cento scienziati sostengono la tesi A e uno solo la tesi B , è B ad avere ragione e gli altri sono corrotti, incapaci in mala fede .

La risposta è talmente banale che sembra un insulto all'intelligenza persino dirla.
Ma tu sei un'eccezione, quindi te la dico:

Se i "vaccini" non c'entrassero niente e fosse colpa del covid, ci sarebbe un incremento in quella fascia di età anche e SOPRATTUTTO quando girava il virus originario o la delta. Invece no. Solo dopo l'inizio delle inoculazioni.

Inoltre, se fosse come dicono quelli dei servizi segreti (ispi) questi giovani sarebbero morti di covid, presumibilmente dopo ricovero e terapia intensiva. Ecco, questo sarebbe un dato intetessante da leggere. Hai qualcosa a supporto?
 

trigunzio

tetrapilostectomia
Registrato
29/3/09
Messaggi
18.877
Punti reazioni
1.135
Un rapporto causa effetto deve avere qualche ragione sostanziale .

Non basta dire che l'eccesso di mortalita' è dovuto alla campagna vaccinale .
Questo in statistica è basilare .



Ci sono prove che il vaccino faccia morire le persone ?' E perche' solo nella fascia 15-44 ??


O si dimostra clinicamente che il vaccino provoca le morti oppure di relazioni di questo tipo ne trovo a centinaia senza che vi sia un rapporto causa effetto .

Non penso proprio che l'OMS autorizzerebbe un vaccino che al posto di preservare dalla morte la provochi .

Mi documentero' ma ho l'impressione che hai gettato un sospetto che dovrebbe avere basi ben piu' solide


Cominciamo a criticare quest'articolo


Nessun aumento di morti improvvise nei giovani post vaccino anti Covid


e quest'altro soprattutto


I vaccini uccidono? Occhio alla bufala | ISPI

In parole povere per come l'ho inteso io, il Covid in quell'anno ha fatto " stragi " e quindi l'eccesso di mortalita' è semplicemente dovuto al Covid .

Solo che negli anziani il vaccino non ha aumentato piu' che tanto la mortalita', mentre nei giovani che si sono vaccinati in RITARDO e in percentuale molto inferiore agli anziani il COVID ha "falcidiato" .

Quindi non è il vaccino che ha provocato le morti nei giovani ( sempre molto basse ) ma il fatto che si sono vaccinati tardi e in percentuale bassa.


Insomma : se i giovani si fossero vaccinati contemporaneamente agli anziani e nella stessa altissima percentuale avremmo avuto una diminuzione della mortalita anziche' un eccesso

Come ti ho già detto nessuno può scardinare le tue convinzioni e non sono certo io a volerlo fare, ma qui poni una domanda come se ciò che hai postato fosse inoppugnabile, quando in realtà a me accende domande.

Entrambi gli articoli hanno un approccio da debunker. Già questo mi mette in allarme, perchè, essendo un medicinale di cui non si è certi degli effetti per ammissione dei produttori, si sondano tutti i possibili effetti fino a prova contraria, non si escludono a priori. Soprattutto quelli indicati dai produttori, a costo di eccesso di sicurezza.

In particolare nel primo articolo si negano evidenze come i problemi degli atleti. Ci può stare che questo sia l’anno più sf igato della storia per essere un atleta, ma partire da quel presupposto è eccessivo, come le morti naturali o improvvise che... vero che ci sono sempre state, ma, in questo momento è un dovere accertare per escludere ogni riconducibilità, non il contrario.

Sul discorso efficacia i pareri sono sempre meno discordi, le evidenze sono passate dalla millantata durata perpetua a max tre mesi. Usare i numeri dei ricoveri oggi è da malafede, visto che tutti sanno della perdita di virulenza

Nel secondo articolo cito una frase che trovo esplicativa:
Insomma, la sovramortalità ci sembra invertita (ovvero sembrano morire “di più”, in percentuale rispetto a ciascuna fascia d’età, i giovani rispetto agli anziani) proprio perché i giovani si sono vaccinati di meno, non di più!

Ma, se prima quando il virus era più pericoloso i giovani non venivano colpiti e dopo il vax Si, questa frase è totalmente illogica.


Vorrei invece che notassi come entrambi gli articoli evitino sapientemente il concetto di sperimentazione, perchè, sui bambini non vie è stata sperimentazione, sessanta gg sono come zero infatti hanno dovuto diminuire la dose, per le donne incinte, c’è stata solo quella sui topi, senza attendere la nascita, solo gli effetti sulla gravida senza controllare quelli sul feto, controlla pure ci sono le pubblicazioni.

Questo mi porta ad oggi, con la sperimentazione sui nuovi vax. La vulgata è: si usa lo stesso vettore si modifica solo parte del codice, pensandolo come un vaccino influenzale quindi a scadenza per le varianti.
Il fatto è che la sperimentazione vera è sulla parte che si sta prendendo per consolidata. Non è sperimentata per niente, a rigor di legge, tutti medicinali che subiscono modificazioni genetiche hanno un protocollo e nessuno è mai stato approvato, compresi questi, dati per consolidati.
Siamo al 2.0 di qualcosa di cui non si conoscono gli effetti dell’ 1.0. È una roulettes.

In conclusione, per essere convincenti, devono portare la certezza e con più di 800morti ufficialmente riconosciuti che sono più di tutta la storia della vaccinazione in italia, certezze non possono darne, solo il debunking sostiene l’argomento fino a prossima smentita
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30/7/21
Messaggi
4.017
Punti reazioni
211
La risposta è talmente banale che sembra un insulto all'intelligenza persino dirla.
Ma tu sei un'eccezione, quindi te la dico:

Se i "vaccini" non c'entrassero niente e fosse colpa del covid, ci sarebbe un incremento in quella fascia di età anche e SOPRATTUTTO quando girava il virus originario o la delta. Invece no. Solo dopo l'inizio delle inoculazioni.

Inoltre, se fosse come dicono quelli dei servizi segreti (ispi) questi giovani sarebbero morti di covid, presumibilmente dopo ricovero e terapia intensiva. Ecco, questo sarebbe un dato intetessante da leggere. Hai qualcosa a supporto?

innanzitutto bisognerebbe sapere con precisione quando è stata vaccinata la fascia 15-44

Se consideriamo sanitari, forze dell'ordine ed anche lavoratori della scuola, oltre al fatto che per le altre categorie si è andati a scalare, le vaccinazioni in quella fascia d'età, che è piuttosto ampia, sono state spalmate nel corso dell'intero anno

Come tu faccia ad individuare un periodo ristretto è obiettivamente un mistero