Mou: "Benitez ringrazia, Mondiale mio"

  • Ecco la 68° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    La settimana è stata all’insegna degli acquisti per i principali listini internazionali. Gli indici americani S&P 500, Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici dopo i dati americani sui prezzi al consumo di mercoledì, che hanno evidenziato una discesa in linea con le aspettative, con l’inflazione headline al 3,4% e l’indice al 3,6% annuo, allentando i timori per un’inflazione persistente. Anche le vendite al dettaglio Usa sono rimaste invariate su base mensile, suggerendo un raffreddamento dei consumi che hanno fin qui sostenuto i prezzi. Questi dati, dunque, rafforzano complessivamente le possibilità di un taglio dei tassi a settembre da parte della Fed (le scommesse del mercato sono ora per due tagli nel 2024). Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

careful

Melamarcia
Registrato
18/9/03
Messaggi
14.782
Punti reazioni
311
E' il solito, pungente José Mourinho quello che ha parlato di Rafa Benitez in serata dopo la sfida vinta dal suo Real sul Siviglia. Ecco le sue parole di fuoco: "Pensavo che Benitez mi avrebbe ringraziato per un titolo che gli ho regalato io. Poi chiedete agli interisti chi è e cosa pensano di Benitez, e chi è e cosa pensano di José Mourinho - evidenzia FcInterNews.it - Però sono felice perché ha vinto il Mondiale per Club".:bow::bow:
 
benitez deve avergli fatto qualcosa:D
 
sotto sotto mourinho rimane tifoso dell'Inter...
 
ha detto la verità :yes:
nelle 2 partite del mondiale cosa si è visto di benitez???????
0
 
Evidentemente certi baci di materazzi non si dimenticano...

La "professionalità" di Mou e la "professionalità" dell'Inter si sposano a pennello....

...chissà perchè non sono rimasti assieme per un grande ciclo...


aaaaaaahhhh dimenticavo.....


la "professionalità" da una parte e dall'altra fa rima con soldi.... tanti... tanti... tanti... che il Ratto elargisce col cuore...
 
Evidentemente certi baci di materazzi non si dimenticano...La "professionalità" di Mou e la "professionalità" dell'Inter si sposano a pennello....

...chissà perchè non sono rimasti assieme per un grande ciclo...


aaaaaaahhhh dimenticavo.....


la "professionalità" da una parte e dall'altra fa rima con soldi.... tanti... tanti... tanti... che il Ratto elargisce col cuore...
:confused:..............se lo dici tu.................:eek:
 
e poi per quanto tempo ancora il povero Mou vi romperà le uova nel paniere?

che classe


che stile....
 
Evidentemente certi baci di materazzi non si dimenticano...

La "professionalità" di Mou e la "professionalità" dell'Inter si sposano a pennello....

...chissà perchè non sono rimasti assieme per un grande ciclo...


aaaaaaahhhh dimenticavo.....


la "professionalità" da una parte e dall'altra fa rima con soldi.... tanti... tanti... tanti... che il Ratto elargisce col cuore...


infatti mourinho in 2 anni ci è costato 0 con la clausola rescissoria pagata dal real:D
 
benitez a me è parso un dilettante allo sbaraglio

cioè ci ha spaccato tutta la rosa, portieri compresi

ha massacrato pure coloro che non passarono sotto le grinfie del Vate di Setubal,
da obi a coutinho fino a biabiany, ora sorvolando sulla sua totale incapacità di dare un'impronta alla squadra e sul fatto che tatticamente abbia sempre preso la paga da qualsiasi mister della serie A, vorrà rispondere almeno di questa cosa, anziché addurre nottate illecite in palestra?:D
ma che se ne torni a far danni a liverpool:D
 
infatti mourinho in 2 anni ci è costato 0 con la clausola rescissoria pagata dal real:D

evidentemente ci sono problemi di comprendonio...

Mou VI HA LASCIATO PER UNA MILIONATA DI LENTICCHIE IN PIU'....

altro che "AMORE RECIPROCO"....


questi subiscono solo il fascino del portafoglio....
 
evidentemente ci sono problemi di comprendonio...

Mou VI HA LASCIATO PER UNA MILIONATA DI LENTICCHIE IN PIU'....

altro che "AMORE RECIPROCO"....


questi subiscono solo il fascino del portafoglio....

imho non l'ha fatto per soldi, moratti gli avrebbe concesso praticamente tutto (a lui, ben inteso:D)

il punto sta nel fatto che quello era il momento più opportuno per iniziare un'avventura a madrid quando il real aveva fallito l'ennesimo progetto e l'Inter andava incontro ad un inevitabile periodo di ridimensionamento, in primis economico, la cosa è solare per chi mena il gesso, figuriamoci per un professionista del suo calibro ..:D
 
imho non l'ha fatto per soldi, moratti gli avrebbe concesso praticamente tutto (a lui, ben inteso:D)

il punto sta nel fatto che quello era il momento più opportuno per iniziare un'avventura a madrid quando il real aveva fallito l'ennesimo progetto e l'Inter andava incontro ad un inevitabile periodo di ridimensionamento, in primis economico, la cosa è solare per chi mena il gesso, figuriamoci per un professionista del suo calibro ..:D

appunto. Mourinho fece la scelta furba di lasciare un' Inter poco propensa a spendere per rinforzare una rosa spremuta e anzianotta, e decise di andare a guidare un REal Madrid che già aveva dei giocatori forti e anche abbastanza giovani e in più era in grado di spendere per fornirgli rinforzi richiesti.

Così facendo Mou rinunciava a poter inserire nel proprio albo d' oro il mondiale per club ed evitava anche i problemi che ha dovuto affrontare Benitez nell' Inter 2010-11.

Mourinho può ringraziare l' Inter per avergli permesso di andare al Real Madrid che non ha nemmeno pagato la clausola di rescissione ma farà uno sconto equivalente su eventualo acquisto di un calciatore ceduto dal Real .
Mourinho interessava al Real grazie ai risultati ottenuti con i giocatori dell' Inter
 
quindi un vigliacco......

No. Una persona razionale che ha pensato ai propri interessi, non solo allo stipendio ma anche alla rosa forte e abbastanza giovane che avrebbe avuto a disposizione col Real Madrid.

Se lui se ne è andato il Mondiale per Club è di Benitez. Se il Real Madrid vincerà la Liga o la Champons' 2010-11 , quelli saranno trofei di Mourinho.

Col Mondiale per Club c' era più da perdere che da guadagnare perchè una non vittoria dell' Inter sarebbe stata considerata un disastro. Mourinho non ha corso il rischio di una non-vittoria ignominiosa e non ha nemmeno i meriti della vittoria obbligata.

Se a Mou interessava il Mondiale per Club aveva solo da restare all' Inter. Ma per una questione di immagine per MOU e Benitez sarebbe stato preferibile essere sulla panchina del REal M.
 
evidentemente ci sono problemi di comprendonio...

Mou VI HA LASCIATO PER UNA MILIONATA DI LENTICCHIE IN PIU'....

altro che "AMORE RECIPROCO"....


questi subiscono solo il fascino del portafoglio....

mou se ne è andato per andare al REAL e cercare di vincere pure li.

se il crotone gli dava 15 mln di € secondo te andava?
 
No. Una persona razionale che ha pensato ai propri interessi....

Quindi arrivi dove sono partito io...

A Mou... interessa MOU, SEMPLICEMENTE MOU.... soldi e fama....

A Mou.... Inter o Real.... servono come PURI STRUMENTI di auto-affermazione...


...evidente
 
Quindi arrivi dove sono partito io...

A Mou... interessa MOU, SEMPLICEMENTE MOU.... soldi e fama....

A Mou.... Inter o Real.... servono come PURI STRUMENTI di auto-affermazione...


...evidente

Sì. Non conta solo lo stipendio ma anche ciò che un club con le sue risorse può permettere in termini di immagine, fama e di conseguenza contratti futuri con altri clubs.
 
Quindi arrivi dove sono partito io...

A Mou... interessa MOU, SEMPLICEMENTE MOU.... soldi e fama....

A Mou.... Inter o Real.... servono come PURI STRUMENTI di auto-affermazione...


...evidente

Credo che il mondo funzioni più o meno così....

Certo c'è chi può e chi no.

Lui è uno di quelli che può, non certo l'unico
 
Indietro