Mou hace correr que se va en junio

Patcel

Comunque Vada
Registrato
5/7/03
Messaggi
71.320
Punti reazioni
849

Allegati

  • mou via a giugno.jpg
    mou via a giugno.jpg
    58 KB · Visite: 115
Ha capito che in Spagna prenderà solo pizze, torna qua a fare il pagliaccio protetto da Moratti e i suoi arbitri.
 
As online, Mourinho via da Real a giugno

19 Gennaio 2011 16:30 SPORT

(ANSA) - MADRID - 'Jose' Mourinho medita di lasciare il Real il 30 giugno', a fine del primo anno di contratto, scrive oggi l'edizione online di As. Secondo il quotidiano sportivo spagnolo, vicino al Real, il tecnico sarebbe 'molto scontento del comportamento del club nei suoi confronti', e in particolare per come e' stata gestita la questione dell'acquisto sul mercato d'inverno di un centravanti per sostituire Gonzalo Higuain fuori per 3-4 mesi. Alla finestra, stando a As, ci sarebbero l'Inter e i due Manchester.
 
Vista la storia recente del Real (segato Capello DUE VOLTE a scudetto vinto), non si poteva pensare che finisse diversamente. Lui vorrà vincere a tutti i costi prima di andarsene però...

Aik
 
Ah, al Real sono cosi' pieni di se' che potrebbero licenziarlo anche subito...

Aik
 
Ha capito che in Spagna prenderà solo pizze, torna qua a fare il pagliaccio protetto da Moratti e i suoi arbitri.
:D è musica per le orecchie degli interisti


non se ne poteva piu' del vostro benitez ...un incubo terminato la vigilia di natale:bow:
 
:D è musica per le orecchie degli interisti


non se ne poteva piu' del vostro benitez ...un incubo terminato la vigilia di natale:bow:

ancora non la smettono i pifferai giornalisti di tessere le lodi di Benitez.
Le ultime ******* sui benefici della preparazione che stanno venendo fuori adesso sono da morir da ridere :D
 
ancora non la smettono i pifferai giornalisti di tessere le lodi di Benitez.
Le ultime ******* sui benefici della preparazione che stanno venendo fuori adesso sono da morir da ridere :D
possiamo concludere che la platea piu' vasta di vedove (da mancini a moggi) è quella di benitez convogliando nello stesso gruppo milanisti juventini romanisti e monegaschi :p
 
possiamo concludere che la platea piu' vasta di vedove (da mancini a moggi) è quella di benitez convogliando nello stesso gruppo milanisti juventini romanisti e monegaschi :p

Benito è libero......

si facciano avanti

potranno godere anche loro della sua mirabolante preparazione e della sua sagacia tattica

non sottovaluterei l' aspetto psicologico del Benito,per le ultime cose che sono uscite
 
Vista la storia recente del Real (segato Capello DUE VOLTE a scudetto vinto), non si poteva pensare che finisse diversamente. Lui vorrà vincere a tutti i costi prima di andarsene però...

Aik

azz che nick....ma sei il più anziano:bow:
 
Benito è libero......

si facciano avanti

potranno godere anche loro della sua mirabolante preparazione e della sua sagacia tattica

non sottovaluterei l' aspetto psicologico del Benito,per le ultime cose che sono uscite
:D:yes: la juve fa ancora in tempo ..del resto l'aveva contattato quest'estate....
 
:D:yes: la juve fa ancora in tempo ..del resto l'aveva contattato quest'estate....

appunto tutti gli juventini filo Benitez perchè non si accasano loro con il salsiciotto.
Direi che con Melo, Sissoko, Pepe e tutti gli altri piedi buoni che hanno il sistema di possesso palla di Benny Hill è quello adatto per far venire fuori i veri valori della squadra.
 
il bernabeu sta con mou....in italia invece passa il messaggio che a madrid sono stufi del portoghese..nulla di nuovo, sono stufi gli avversari:D
1295809064_0.jpg

Pancartas de apoyo en el Bernabéu a favor de Mourinho



  • "Ni canalla ni violento, el Bernabéu a muerte con Mourinho", se podía leer en una de las pancartas

23/01/11 - 20:03.


La polémica que ha rodeado durante la semana en torno a Mourinho y sus palabras en referencia a su futuro como técnico blanco han tenido repercusión en las gradas del estadio Santiago Bernabéu.
La afición madridista ha vuelto a demostrar su apoyo al técnico portugués con pancartas de ánimo. Una de ellas decía: "Ni canalla ni violento, el Bernabéu a muerte con Mourinho".
Durante toda la semana Mourinho y Jorge Valdano se han lanzado dardos a través de la prensa. "Estoy muy mayor para recibir recados a través de los periódicos", dijo el portugués en la previa del partido de Copa.
También esta semana el portugués manifestó que a final de temporada decidirá su futuro: "Da igual la duración del contrato, si todos estamos contentos no habrá problemas".
 
Indietro