MPS, coi min at 0,25, capitalizza . di 1 mld, ha raggiunto il fondo? ATTO FINALE bis

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

Aquila libera

Utente Registrato
Sospeso dallo Staff
Registrato
29/4/12
Messaggi
15.431
Punti reazioni
763
...ricominciamo da qui, visto che il 3d di Zantrax non è bastato.
http://www.finanzaonline.com/forum/...vieni-vien-t-piglia-o-perdon-atto-finale.html

Io non lo so, perchè so ...di non sapere:yes: se 0,25 sarà il minimo definitivo:mmmm:, ma so che Mps è...lo specchio dei tempi che corrono, in cui la politica va a braccetto con la finanza, mettendo il denaro prima delle persone.:cool::bye:


Sapere di sapere quello che si sa e sapere di non sapere quello che non si sa: ecco il vero sapere
Confucio
 

Allegati

  • mps 27 giorn h 12.jpg
    mps 27 giorn h 12.jpg
    105 KB · Visite: 78
  • mps 27 book pom.jpg
    mps 27 book pom.jpg
    89,3 KB · Visite: 3.435
Nelle more, mentre gli usa veleggiano a ridosso dei max, venderdi' ci sarà l'esito degli stress test....ma probabilmente già domeni lo vedremo...dai numeri in essere.:o:cool:

...x ora rimane 1 titolo da scalpare in ...toccata e fuga.:cool:ma gli interessi relativi...sono altissimi, finora su Mps è caduto il 95% dei...trader.:cool:



La nostra gloria maggiore non consiste nel non sbagliare, ma nel risollevarsi ogni volta che cadiamo.


Confucio
 

Allegati

  • fut 27.jpg
    fut 27.jpg
    146,5 KB · Visite: 47
  • mps 26 open.jpg
    mps 26 open.jpg
    102,2 KB · Visite: 51
Chi mi spiega questo stralcio di notizia trovata poco fa...????


Monte dei Paschi, che ha raccolto 8 miliardi di mezzi freschi sul mercato negli ultimi dueanni, ha fissato un multiplo implicito di ingresso tra 0,5 e 0,6% del suo capitale tangibile come soglia per sostenere l'aumento.

Questo ha sollevato preoccupazioni riguardo la sua valutazione poiche al momento il gruppo senese scambia ad appena lo 0,1% del suo tangible book e le sue azioni hanno perso il 78% da inizio anno.
 
Chi mi spiega questo stralcio di notizia trovata poco fa...????


Monte dei Paschi, che ha raccolto 8 miliardi di mezzi freschi sul mercato negli ultimi dueanni, ha fissato un multiplo implicito di ingresso tra 0,5 e 0,6% del suo capitale tangibile come soglia per sostenere l'aumento.

Questo ha sollevato preoccupazioni riguardo la sua valutazione poiche al momento il gruppo senese scambia ad appena lo 0,1% del suo tangible book e le sue azioni hanno perso il 78% da inizio anno.

Scusa non era rivolto a te
 
Chi mi spiega questo stralcio di notizia trovata poco fa...????


Monte dei Paschi, che ha raccolto 8 miliardi di mezzi freschi sul mercato negli ultimi dueanni, ha fissato un multiplo implicito di ingresso tra 0,5 e 0,6% del suo capitale tangibile come soglia per sostenere l'aumento.

Questo ha sollevato preoccupazioni riguardo la sua valutazione poiche al momento il gruppo senese scambia ad appena lo 0,1% del suo tangible book e le sue azioni hanno perso il 78% da inizio anno.

...premesso che le ultime adc hanno portato oltre 10 mld...bruciati, significa che a questi prezzi capitalizza enormemente meno del valore reale di libro, ovvero dei beni in suo reale possesso, sembrerebbe 1 affare ma...purtroppo resta penalizzata dalle assurde regole della Bce che invece...avvantaggiano la banca + pericolosa del mondo, chiamata...Deutsche Bank.:(:cool::bye:
 

Allegati

  • mps 30 storico.jpg
    mps 30 storico.jpg
    75,5 KB · Visite: 51
di nuovo shortano....
 
adesso che fara doppio minimo non lamentatevi Renzi non ha detto nulla, solo colpa di chi non ha venduto 0.296 (vicino a doppio max giornaliero) :confused::confused::confused::confused:
 
di nuovo shortano....

per andare deve rimanere sopra il 292 in chiusura e poi forzare il 297..se accade andrà verso 0,370..con calma o meno...sta sempre nel range 0,275 0,292.. ora in mezzo c'è 0.283 che fa da argine e spero regga
 
per andare deve rimanere sopra il 292 in chiusura e poi forzare il 297..se accade andrà verso 0,370..con calma o meno...sta sempre nel range 0,275 0,292.. ora in mezzo c'è 0.283 che fa da argine e spero regga

OK!
 
per andare deve rimanere sopra il 292 in chiusura e poi forzare il 297..se accade andrà verso 0,370..con calma o meno...sta sempre nel range 0,275 0,292.. ora in mezzo c'è 0.283 che fa da argine e spero regga

ciao lunat...buona stm!!!
 
per andare deve rimanere sopra il 292 in chiusura e poi forzare il 297..se accade andrà verso 0,370..con calma o meno...sta sempre nel range 0,275 0,292.. ora in mezzo c'è 0.283 che fa da argine e spero regga

Ciao Lunat...infatti at 0.283 c'è 1....gappino; situazione sempre a rischio...stress test.



Apprendere e non meditare è vano. riflettere senza studio è pericoloso
Confucio, Pensare
 

Allegati

  • mps 27 gap 2.83.jpg
    mps 27 gap 2.83.jpg
    129,9 KB · Visite: 13
intanto ancora con la storia dei 5mld di adc....e 8 banche coinvolte.....
 
intanto ancora con la storia dei 5mld di adc....e 8 banche coinvolte.....

..secondo me stanno solo...pilotando le news; hanno già deciso:yes: e anke...decidere di non decidere...è 1 decisione.:(:cool::bye:
 
MPS: **MERCOLEDI'** PROSSIMO INFORMATIVA DI PADOAN ALLA CAMERA (RPT)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 27 lug - **Mercoledi'** della prossima settimana, **3** agosto, in Aula alla Camera si terra' un'informativa urgente del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, sul sistema bancario e in particolare sul Monte dei Paschi di Siena. Lo ha reso noto all'Assemblea di Montecitorio il vicepresidente della Camera, Simone Baldelli.

Dopo quindi risultati degli stress test e semestrale. Come la leggete questa?
 
MPS: **MERCOLEDI'** PROSSIMO INFORMATIVA DI PADOAN ALLA CAMERA (RPT)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 27 lug - **Mercoledi'** della prossima settimana, **3** agosto, in Aula alla Camera si terra' un'informativa urgente del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, sul sistema bancario e in particolare sul Monte dei Paschi di Siena. Lo ha reso noto all'Assemblea di Montecitorio il vicepresidente della Camera, Simone Baldelli.

Dopo quindi risultati degli stress test e semestrale. Come la leggete questa?

Probabilmente che x quella data tutti i pezzi dell'incastro saranno al loro posto e vogliono coinvolgere tutte le forze politiche in modo che un domani non possano
dire che il governo si e' mosso in maniera autonoma
 
ma avete visto che book???' Ma cosa aspettano a comunicare tutto.....
 
MPS: **MERCOLEDI'** PROSSIMO INFORMATIVA DI PADOAN ALLA CAMERA (RPT)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 27 lug - **Mercoledi'** della prossima settimana, **3** agosto, in Aula alla Camera si terra' un'informativa urgente del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, sul sistema bancario e in particolare sul Monte dei Paschi di Siena. Lo ha reso noto all'Assemblea di Montecitorio il vicepresidente della Camera, Simone Baldelli.

Dopo quindi risultati degli stress test e semestrale. Come la leggete questa?

:confused:
 
MPS: **MERCOLEDI'** PROSSIMO INFORMATIVA DI PADOAN ALLA CAMERA (RPT)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 27 lug - **Mercoledi'** della prossima settimana, **3** agosto, in Aula alla Camera si terra' un'informativa urgente del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, sul sistema bancario e in particolare sul Monte dei Paschi di Siena. Lo ha reso noto all'Assemblea di Montecitorio il vicepresidente della Camera, Simone Baldelli.

Dopo quindi risultati degli stress test e semestrale. Come la leggete questa?

Più tardi avremo la trascrizione dell'intervento alle interrogazioni che erano all'ordine del giorno odierno:
http://www.camera.it/leg17/995?sezi...orno=27&back_to=http://www.camera.it/leg17/76

Purtroppo per impegni personali non ho potuto seguire la diretta.
Da tale risposta (del ministro Padoan) si capirà a cosa il mercato deve prepararsi (specie se evasiva).

Riporto il testo delle interrogazioni (in piccolo per non allungare troppo il commento):
BRUNETTA e OCCHIUTO. — Al Ministro dell'economia e delle finanze. — Per sapere – premesso che:
   a parere degli interroganti la pessima impostazione della politica economica del Governo Renzi si mostra in tutta la sua evidenza attraverso la lettura dei numeri, che, impietosi, certificano gli errori di quanto previsto nel documento di economia e finanza presentato ad aprile 2016;
   nel documento di economia e finanza la crescita reale del prodotto interno lordo nel 2016 è stata stimata dall'Esecutivo all'1,2 per cento quando tutti gli outlook sul nostro Paese dicevano che sarebbe arrivata a stento all'1 per cento. Allo stesso modo, è stato inserito un tasso di inflazione dell'1 per cento, quando al massimo sarà poco più di zero (l'acquisito a giugno 2016 è –0,2 per cento);
   oggi la situazione può solo peggiorare, con la crescita nominale (quella che conta ai fini del rispetto dei parametri di Maastricht, data da crescita reale più inflazione) che a fine anno finirà per essere meno della metà rispetto a quella prevista dal Governo ad aprile 2016 (meno dell'1 per cento a fronte del 2,2 per cento previsto ad aprile 2016);
   per non parlare delle precedenti previsioni di ottobre 2015, quando l'Esecutivo aveva stimato una crescita del prodotto interno lordo dell'1,6 per cento a cui si aggiungeva un'inflazione all'1 per cento, quindi una crescita nominale del 2,6 per cento: i numeri, a parere degli interroganti, dimostrano dunque che i conti pubblici sono sempre stati «gonfiati», con tutta evidenza con l'obiettivo di giustificare una politica di spesa volta semplicemente ad acquisire facile consenso;
   servirà, quindi, una manovra correttiva da 30-40 miliardi di euro per coprire il buco della minor crescita (almeno 16 miliardi di euro, senza considerare l'effetto Brexit), sterilizzare le clausole di salvaguardia (15 miliardi di euro, per evitare l'aumento dell'iva) e finanziare le cosiddette «spese indifferibili» come le missioni internazionali e le risorse per gli ammortizzatori sociali (altri 10 miliardi di euro circa);
   per non parlare della situazione del sistema bancario italiano: gli stress test della Banca centrale europea, che saranno pubblicati il 29 luglio 2016, potrebbero portare l'intero sistema al collasso, con un giudizio negativo soprattutto su Monte dei paschi di Siena;
   in tema di banche, in particolare, la stampa dei giorni scorsi ha riportato dichiarazioni di autorevoli esponenti della stessa maggioranza, parimenti critiche nei confronti dell'operato del Governo e, nello specifico, del Ministro interrogato, giudicato inadeguato;
   davanti alla situazione che vive il sistema bancario, è infatti inaccettabile continuare a ripetere che il sistema bancario è solido come emerge anche da alcune di tali dichiarazioni: «tutti quelli che da mesi lo ripetono, andrebbero messi tra gli ignavi. È solido il risparmio degli italiani, è basso il debito privato, ma le aziende sono in crisi e le banche sono aziende. Su questo tema non ho trovato un Ministero dell'economia e delle finanze all'altezza della sfida. Mi dispiace dirlo, ma (...) di fronte all'ennesimo “vorrei ma non posso” non si può più tacere»;
   non si può tacere, e non si può voltare la testa dall'altra parte, soprattutto se le vittime delle politiche scellerate dell'Esecutivo sono il sistema bancario italiano, i correntisti e i piccoli risparmiatori italiani. Negli ultimi 18 mesi si sono susseguiti quattro decreti sulle banche inutili e dannosi, per non parlare dell'atteggiamento tenuto sulla vicenda del Monte dei paschi di Siena e della «soluzione di mercato» per l'aumento di capitale. Se va male «paga lo Stato, senza neanche sapere se funzionerà». L'unica certezza dell'operazione è che Jp Morgan, che la organizza, ci guadagnerà 80-100 milioni di euro in ogni caso; questo dato è significativo, e non va sottovalutato alla luce di quanto accaduto non molto tempo fa in Grecia, dove la Goldman sachs con una mano faceva l’advisor del Governo greco per il debito e con l'altra invitava i clienti a vendere –:
   quali siano le iniziative che il Ministro interrogato intende intraprendere per superare le criticità esposte in premessa, con specifico riferimento alla drammatica situazione del sistema bancario, in particolare alla luce dei prossimi risultati degli stress test, e se, a tal proposito, intenda procedere attraverso un’«operazione verità» direttamente in Parlamento, riferendo in maniera puntuale sulla grave crisi in atto, per ricercare una soluzione condivisa ad un problema che coinvolge l'intero Paese. (3-02425)
(26 luglio 2016)

   RAMPELLI, CIRIELLI, LA RUSSA, MAIETTA, GIORGIA MELONI, NASTRI, PETRENGA, RIZZETTO, TAGLIALATELA e TOTARO. — Al Ministro dell'economia e delle finanze. — Per sapere – premesso che:
   lunedì 25 luglio 2016 il titolo di Monte dei paschi di Siena ha chiuso in ribasso di oltre l'8 per cento, attestandosi su un valore vicino al minimo storico registrato appena tre settimane fa, e la sua capitalizzazione è tornata a scendere sotto il miliardo di euro;
   il nervosismo dei mercati rispetto al titolo dell'istituto bancario senese, che non si è riusciti a contenere neanche con le adottate misure antispeculazione, è il segno più evidente del fatto che l'istituto è quello più a rischio tra gli oltre cinquanta esaminati dall'Autorità bancaria europea e dei quali venerdì 29 luglio 2016 verranno pubblicati i risultati degli stress test;
   la Banca centrale europea ha chiesto alla direzione della banca di intervenire con urgenza per liberare il bilancio da una prima tranche di sofferenze, pari a circa dieci miliardi di euro, ma i crediti deteriorati nel portafoglio di Monte dei paschi di Siena ammontano in totale a ben 27 miliardi di euro;
   appena cinque anni fa, tra il 2011 e il 2012, la cattiva gestione del Monte dei paschi di Siena, culminata in due inchieste penali, aveva già determinato la necessità di un intervento di salvataggio, costato allo Stato ben 4 miliardi di euro;
   questa volta l'entrata in vigore della normativa sul bail-in rende impossibile un aiuto di Stato e si procederà molto probabilmente al «sacrificio» degli investitori subordinati, che perderebbero i loro crediti;
   le risultanze degli stress test previste per venerdì 29 luglio 2016 saranno utilizzate per fissare a fine anno l'asticella di capitale minimo che ciascuna banca dovrà avere a partire dal 2017 e metteranno in luce la necessità urgente di procedere a una ricapitalizzazione di Monte dei paschi di Siena –:
   quali iniziative di competenza il Governo intenda assumere rispetto alla grave, ennesima, crisi dell'istituto bancario di cui in premessa. (3-02426)

Certamente dalle domande... io ero a conoscenza di una manovra da 8 miliardi... qui parlano di 30-40 miliardi...
Per fare una cosa del genere è indispensabile un governo tecnico... e un commissariamento (Troika).:'(
 
Indietro