MPS secondo voi arriverà un cavaliere bianco e rilancerà Banca Mps?

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

ultima riflessione mattutina:
ma tutti i fondi che sono entrati a 4,17 e sono tanti e hanno preso per rimanerci sono gestiti da incompetenti?

PREMESSA: in mps ci credo e ne ho molte ( per il mio portafoglio)

il discorso sono entrati i fondi purtroppo non basta
Esempi diversi ?

In SECO entrò un fondo non ricordo quando, ma almeno un paio di anni fa: entrò a 7 eur,
da allora è quasi sempre scesa, minimo a 2,8 e ora sta attorno a 3,3
( si , ho anche Seco in pt )

EXOR, circa un anno fa, non ieri, si è comprata il 15% di Philips, il gigante olandese dei medicali,
non un investimento da due lire, da miliardi se guardate quando è entrata exor, ora è sotto ,
non ricordo bene quando e quanto ma almeno un 15 o 20% , basta cercare
( seguo Koninklijke Philips da quando è entrata exor, ma per fortuna non ho mai comprato)
 
Ultima modifica:
Le banche sono aziende che fanno storia a parte, non mi sembra corretto paragonarle ad aziende industriali. Io reputo che l'entrata in massa dei fondi sia estremamente positiva, dopo anni che gli unici che tradavano MPS erano gli shortaroli. Poi nella finanza sappiamo tutti che non c'è nulla di certo ma che MPS abbia tanto valore inespresso mi sembra poco ma sicuro. Tre anni fa quotava 26 ed era sicuramente messa peggio di adesso....
 
Le banche sono aziende che fanno storia a parte, non mi sembra corretto paragonarle ad aziende industriali. Io reputo che l'entrata in massa dei fondi sia estremamente positiva, dopo anni che gli unici che tradavano MPS erano gli shortaroli. Poi nella finanza sappiamo tutti che non c'è nulla di certo ma che MPS abbia tanto valore inespresso mi sembra poco ma sicuro. Tre anni fa quotava 26 ed era sicuramente messa peggio di adesso....
io la seguo da quando è andata al mercato , ma questi 26 di 3 anni fa nn mi ricordo proprio , forse dopo il raggruppamento
 
LA STAMPA
MPS, Morningstar DBRS alza di due notch il rating a "BB (high)"
L'outlook è stato migliorato a positivo
https://finanza.lastampa.it/News/2024/04/15/mps-morningstar-dbrs-alza-di-due-notch-il-rating-a-bb-high
Pubblicato il 15/04/2024

Morningstar DBRS ha alzato i rating di Banca Monte dei Paschi di Siena di 2 notches, portando il rating standalone Intrinsic Assessment (IA), il Long-Term Issuer rating e il Long-Term Senior Debt rating a "BB (high)" da "BB (low)", e il Long-Term Deposit rating a "BBB (low)" da "BB". Il rating del debito subordinato è stato migliorato di 3 notches a "BB (low)" da "B (low)".

La decisione dell'agenzia considera i significativi miglioramenti realizzati dalla banca negli ultimi 12-18 mesi con il sostanziale aumento dei ricavi, supportato oltre che dallo scenario dei tassi di interesse, anche dai miglioramenti del business mix. Inoltre, il successo della manovra sul personale realizzata a dicembre 2022, con l'uscita volontaria di circa 4.000 dipendenti, ha permesso di migliorare strutturalmente l'efficienza operativa. L'upgrade riflette anche il miglioramento del costo del rischio, che si attesta su un livello strutturalmente più basso.

L'outlook è stato migliorato a positivo in quanto Morningstar DBRS si aspetta che questi elementi continueranno a sostenere i profitti nel 2024.

L'upgrade dei rating riflette anche il forte livello di patrimonializzazione, per il quale MPS si posiziona nella fascia più alta tra i suoi peer, e il ritorno alla distribuzione di dividendi, oltre alla significativa riduzione dei rischi legali grazie ai positivi esiti giudiziari dello scorso anno.

Per l'agenzia, inoltre, MPS è una delle più grandi banche italiane e può contare su un franchise ben distribuito su base nazionale. Infine, i rating continuano ad essere sostenuti anche dalla stabilità del profilo di funding e di liquidità e dal rinnovato accesso al mercato del funding istituzionale.
 
Ultima modifica:
LA STAMPA
MPS, Morningstar DBRS alza di due notch il rating a "BB (high)"
L'outlook è stato migliorato a positivo
https://finanza.lastampa.it/News/2024/04/15/mps-morningstar-dbrs-alza-di-due-notch-il-rating-a-bb-high
Pubblicato il 15/04/2024

Morningstar DBRS ha alzato i rating di Banca Monte dei Paschi di Siena di 2 notches, portando il rating standalone Intrinsic Assessment (IA), il Long-Term Issuer rating e il Long-Term Senior Debt rating a "BB (high)" da "BB (low)", e il Long-Term Deposit rating a "BBB (low)" da "BB". Il rating del debito subordinato è stato migliorato di 3 notches a "BB (low)" da "B (low)".

La decisione dell'agenzia considera i significativi miglioramenti realizzati dalla banca negli ultimi 12-18 mesi con il sostanziale aumento dei ricavi, supportato oltre che dallo scenario dei tassi di interesse, anche dai miglioramenti del business mix. Inoltre, il successo della manovra sul personale realizzata a dicembre 2022, con l'uscita volontaria di circa 4.000 dipendenti, ha permesso di migliorare strutturalmente l'efficienza operativa. L'upgrade riflette anche il miglioramento del costo del rischio, che si attesta su un livello strutturalmente più basso.

L'outlook è stato migliorato a positivo in quanto Morningstar DBRS si aspetta che questi elementi continueranno a sostenere i profitti nel 2024.

L'upgrade dei rating riflette anche il forte livello di patrimonializzazione, per il quale MPS si posiziona nella fascia più alta tra i suoi peer, e il ritorno alla distribuzione di dividendi, oltre alla significativa riduzione dei rischi legali grazie ai positivi esiti giudiziari dello scorso anno.

Per l'agenzia, inoltre, MPS è una delle più grandi banche italiane e può contare su un franchise ben distribuito su base nazionale. Infine, i rating continuano ad essere sostenuti anche dalla stabilità del profilo di funding e di liquidità e dal rinnovato accesso al mercato del funding istituzionale.
....ecco, mi pareva strano che nessuna agenzia di rating non avesse ancora rivalutato MPS visto che nelle scorse settimane sono state valutate altre banche italiane....ora aspettiamo le altre agenzie, comunque ottima notizia!
 
fra l'altro le guerre (anche l'Ucraina-Russia) producono fenomeni inflazionistici e di recessione. da ultimo: l'eliminazione dei metalli russi dai mercati - alluminio rame ecc. - fa schizzare in alto i prezzi. per non parlare del petrolio, dei trasporti ecc
quindi situazione non rosea in generale.
 
Vista la giornata e con l'aria di guerra che sta in giro, tutto sommato secondo me ha tenuto bene
 
domani si vola..... notizia molto importante

Mps: colloca Covered Bond a 5 anni per 750 mln, ordini sopra 2,3 mld​

16 aprile 2024
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 16 apr - Banca Monte dei Paschi di Siena ha concluso con successo il collocamento di un'emissione di Covered Bond con scadenza 5 anni, destinata ad investitori istituzionali italiani ed esteri, per un ammontare pari a 750 milioni di euro. Lo riferisce una nota.
Si tratta della prima emissione di European Covered Bond (Premium) realizzata dalla Banca dopo il recepimento della direttiva europea di armonizzazione sui covered bond, che permette una ulteriore diversificazione delle fonti di finanziamento. A conferma dell'elevato interesse nei confronti del Gruppo da parte di investitori italiani ed esteri, gli ordini hanno superato i 2,3 miliardi di euro permettendo di fissare la cedola al livello di 3,5%, ad un prezzo di re-offer di 99,919%. L'obbligazione ha un rating atteso pari a Aa3 / AA- / AA (Moody's/Fitch/Morningstar DBRS), scadenza 23 aprile 2029.
 
Comincio a credere che in questa decina di giorni il titolo abbia dato prova di essere solido e che si sia consolidato ulteriormente. Se teniamo conto di quanto accaduto oggi in borsa e che il nostro titolo, nonostante stia cercando di mantenere posizione attorno ai 4 euro resistendo da circa una decina di giorni , oggi ne è venuto fuori addirittura meno peggio di molti altri bancari e non solo......
C'è fiducia su Lovaglio e su MPS
 
Comincio a credere che in questa decina di giorni il titolo abbia dato prova di essere solido e che si sia consolidato ulteriormente. Se teniamo conto di quanto accaduto oggi in borsa e che il nostro titolo, nonostante stia cercando di mantenere posizione attorno ai 4 euro resistendo da circa una decina di giorni , oggi ne è venuto fuori addirittura meno peggio di molti altri bancari e non solo......
C'è fiducia su Lovaglio e su MPS
Sta mostrando una forte tenuta, rimane aggrappata ai 4 euro in mezzo alla bufera di questi giorni
 
Sono sempre stato positivo su MPS e la sua solidità, cio che è successo negli ultimi giorni non è che una conferma. Da qui può solo salire.... diamogli tempo :)
Intanto speriamo che oggi apra con qualche bella candelina verde :D
 
Dopo aver messo a carico dello Stato tonnellate di sofferenze e migliaia di dipendenti ...
e annichilito i vecchi azionisti....era un gol a porta vuota...
 
wolly permettendo i 4.5 saranno prossimi
 
visti i precedenti fallimenti non direi proprio..anzi
L'AD ha le palle
 
Indietro