MPS zc Senior 2029: IT0001302733 e IT0001308508 - La strada è ancora lunga

  • Caro Ospite,
    finalmente abbiamo aggiornato il forum di FinanzaOnLine per fornirti un servizio performante e aggiornato. Come avrai notato il lavoro non è ancora ultimato. Purtroppo alcune funzioni della vecchia piattaforma non sono presenti per motivi di incompatibilità ma siamo aperti a considerare eventuali sviluppi.
    Per qualsiasi quesito sull'utilizzo della nuova piattaforma o se riscontri qualche problema di funzionamento o di navigazione scrivi nella sezione FIX FORUM. Stiamo raccogliendo tutte le segnalazioni al fine di perfezionare la nuova piattaforma.

    Grazie per la comprensione e grazie per il supporto.
    Staff | FinanzaOnLine

crosa83

Nuovo Utente
Registrato
3 Gen 2014
Messaggi
8.740
Punti reazioni
277
B.Mps: Fitch alza rating a 'B+', outlook stabile
Oggi 19:05 - MF-DJ
MILANO (MF-DJ)--L''agenzia Fitch ha alzato il Long-Term Issuer Default Rating (Idr) di Banca Monte dei Paschi di Siena a ''B+'' da ''B'' e il suo Viability Rating (Vr) a ''b+'' da ''b''. Le prospettive sull''Idr a lungo termine sono stabili. L''aggiornamento, si legge in una nota, riflette il rafforzamento della capitalizzazione della banca a seguito di un''iniezione di capitale di 2,5 miliardi di euro completata a novembre, che ha ripristinato adeguate riserve di capitale rispetto ai requisiti normativi e fornisce alla banca le risorse necessarie per completare il suo piano di ristrutturazione, inclusi tagli di costi e investimenti cruciali. L''upgrade tiene conto anche di una riduzione dello stock di crediti deteriorati e del risanamento della qualita'' degli attivi. Fitch prevede che le riduzioni dei costi in combinazione con l''aumento dei tassi di interesse porteranno a una redditivita'' piu'' elevata e piu'' sostenibile e compenseranno l''impatto del previsto deterioramento del contesto operativo italiano nel 2023. I rating di Mps, tuttavia, riflettono la capitalizzazione della banca che rimane vulnerabile ai rischi di esecuzione sul suo rilancio commerciale e alle azioni legali pendenti. Riflettono inoltre molti anni di limitata flessibilita'' finanziaria che ne hanno ostacolato l''efficacia commerciale e si sono tradotti in una redditivita'' debole, sebbene in miglioramento, fino ad oggi. I rating sono supportati da metriche di qualita'' degli attivi in linea con la media del settore e da una raccolta da clientela stabilizzata.