Mutua ed Assistenza sanitaria - Help!

super_jellato

Spread or Spritz?
Registrato
10/5/01
Messaggi
15.009
Punti reazioni
529
ciao

scusate forse la banalità della domanda, ma da 2 mesi ho fatto siglare in comune lo stato di famiglia come unico componente produttore di reddito del mio ambito familiare

infatti vivo da solo ma non ho ancora reddito

i miei dicono che così non pagando imposte non avrei diritto alla mutua e alla copertura sanitaria in italia e nel caso fossi all'estero non avrei diritto al rimborso delle spese sostenute

è vero tutto questo? inizio a preoccuparmi...

Grazie a chi mi vuole rispondere!

Ciao
Carlo
 
Ultima modifica:
.....................anch'io sono nelle stesse condizioni.

Grazie per avere sollevato il problema.
 
diciamo che...

A livello regionale l' esenzione viene modulata "interpretando" il concetto di disoccupato...
 
le persone che non lavorano e che sono iscritte alle liste di collocamento, ed i loro loro familiari a carico, purché appartenenti ad un nucleo familiare con reddito lordo inferiore a 8.263,31 euro. Se è presente il coniuge, il limite massimo sale a 11.362,05 euro. Questo limite aumenta di 516,5 euro per ogni figlio o altro familiare a carico.


lista di collocamento? ma è necessario per forza iscriversi? anche perchè dell'esenzione ticket non importa mi basta solo non pagarmi di tasca mia possibili problemi di carattere sanitario etc etc

del tipo: il famoso medico della mutua ora me tocca pagarlo qaundo vado a farmi visitare se non sono iscirtto alla lista collocamento?
 
no

Disoccupato...lo si interpreta, nel senso che alcune regioni mi pare considerino tale chi ha perso il lavoro e non l' inoccupato che non ha mai avuto lavoro, per esempio.
 
dalle mie parti per andare dal medico della mutua bisogna prendere un appuntamento telefonico ma il telefono è occupato o non rispondono,allora si va di persona ma c'è un cancello con su scritto che si può suonare il campanello solo se si ha un appuntamento...
 
Indietro