napolitano ridicolo populista

roberto_001

tortuga
Registrato
30/8/11
Messaggi
7.992
Punti reazioni
579
riceve con tutti gli onori i 2 soldati italiani rientrati dall'india

notare che sono accusati di duplice omicidio,
nessuno sa la verità, faranno il processo,
quindi c'è la possibilità che i due personaggi siano innocenti,
ma anche che siano dei criminali

quindi per prudenza era meglio evitare le fanfare

e invece no, con la solita logorrea che lo contraddistingue, napo
ne ha combinata un'altra delle sue ricevendoli al quirinale

questo atteggiamento ridicolo ha già fatto i primi effetti:
la russa li ha proposti come candidati del suo nuovo partito

insomma, se volete fare carriera politica sparate sui pescatori e le porte vi saranno aperte :wall:
 
riceve con tutti gli onori i 2 soldati italiani rientrati dall'india

notare che sono accusati di duplice omicidio,
nessuno sa la verità, faranno il processo,
quindi c'è la possibilità che i due personaggi siano innocenti,
ma anche che siano dei criminali

quindi per prudenza era meglio evitare le fanfare

e invece no, con la solita logorrea che lo contraddistingue, napo
ne ha combinata un'altra delle sue ricevendoli al quirinale

questo atteggiamento ridicolo ha già fatto i primi effetti:
la russa li ha proposti come candidati del suo nuovo partito

insomma, se volete fare carriera politica sparate sui pescatori e le porte vi saranno aperte :wall:


Carriera anche per i ladri e i mafiosi. :censored:
 
Giusto, pure il tipico discorso inutile e pieno di frasi fatte ci siamo ascoltati, ste cose andrebbero fatte in silenzio segretate in attesa dell'epilogo, così in questo modo corriamo il rischio di rovinare e compromettere tutto compreso l'amicizia tra i due paesi nessuno dei quali ammetterà mai un torto o un errore di fronte ai media del proprio paese, è la diplomazia che dovrebbe lavorare in silenzio non i media, abbiamo pure pagato le famiglie con la prospettiva che si tratti di risarcimento (ammissione di colpa) invece che una forma elegante di aiuto alla famiglia.
 
ma perchè, davvero pensate che i due marò hanno sparato per propria iniziativa???

e che le nave a mezza giornata dal luogo del delitto sia stata raggiunta in acque internazionali da una vedetta indiana e costretta a tornare al porto per consegnare i marò???

chissa come è andata la cosa, ma certamente non come ce l'hanno raccontata,,credo che la vicenda sia tutto un coprire il contratto fra la difesa e le navi PRIVATE, RIBADISCO, PRIVATE, che solcano i mari....

e i marò sono solo carne da macello....
 
Il peggior pdr (rigorosamente in minuscolo) che l'italia abbia mai avuto. :wall: KO!
Nero
 
Napolitano mi sembra che abbia fatto solo il suo dovere. Il Capo dell Stato è anche Capo delle Forze Armate e mi sembra il minimo quello che ha fatto e le parole che ha detto nei confronti di due militari italiani che erano di scorta ad una nave con issato sul pennone il nostro tricolore. Faccio presente gli atti di pirateria che ci sono ormai da anni ed anni contro la nostra marina mercantile.

Incredibile dove può arrivare la polemica politica. Si scrive, speculando sul Capo dello Stato, che tutti noi rappresenta, che ha speso due parole per due nostri marò..e non si scrive della speculazione di La Russa,creatore di una finta neo lista all'interno del raggruppamento PDL, che ha proposto di mettere come candidati i due militari. Una operazione di pessimo gusto, di pura speculazione e propaganda elettorale, dato che i due marinai dovranno rientrare in India dopo le feste natalizie per il processo a metà Gennaio. Questa populistica operazione dell'ex fascista, qui ci azzecca il termine "populistico", rischia di danneggiare la posizione dei nostri due connazionali.
 
io condivido molte delle scelte di Napolitano di questi anni , in particolare essere riuscito a far dimettere il tizio imputato di prostituzione minorile senza caimanesco spargimento di sangue, ma la sceneggiata sui marò poteva risparmiarcela...
 
io condivido molte delle scelte di Napolitano di questi anni , in particolare essere riuscito a far dimettere il tizio imputato di prostituzione minorile senza caimanesco spargimento di sangue, ma la sceneggiata sui marò poteva risparmiarcela...

in particolare cosa non ti ha convinto?
 
sono indagati di omicidio
lo stato ha pagato un indennizzo alle famiglie delle vittime ( non una cauzione) quindi ha persino ammesso la colpa ufficialmente .
In qualsiasi caso non sono certo eroi.

quindi non è il caso di riceverli in pompa magna con discorsi in diretta all'arrivo e ricevimenti d'onore .
 
vabbe' dai,prendersela con napolitano e' come sparare su.............dei poveri pescatori :D:D:D:D
 
sono indagati di omicidio
lo stato ha pagato un indennizzo alle famiglie delle vittime ( non una cauzione) quindi ha persino ammesso la colpa ufficialmente .
In qualsiasi caso non sono certo eroi.

quindi non è il caso di riceverli in pompa magna con discorsi in diretta all'arrivo e ricevimenti d'onore .

Nessuna pompa magna e nessun ricevimento d'onore. Solo un ricevimento per due marinai che scortavano una nave italiana.

Se Napolitano avesse detto una parola in meno sarebbe stato accusato di lasciare soli i nostri soldati all'estero. Napolitano rappresenta tutta la Nazione e deve farsi carico della sensibilità collettiva.


Opportuno chiarire un aspetto della questione.

Una cauzione che viene chiesta serve proprio a diventare indennizzo nel caso in cui l'indagato non si presenti al processo e che sia condannato in contumacia.
Un indennizzo ai famigliari dei due pescatori era stato offerto dal governo italiano e dalle famiglie. Respinto però dalla Corte Suprema indiana. Adesso la cifra pagata è una cauzione. Se non si fa il processo non possiamo conoscere neppure la pena pecuniaria.

Non sempre l'offerta di un indennizzo in una situazione non chiara o comunque difficile da poter chiarire indica una responsabilità, probabilmente indica la ricerca di un compromesso. Non credo che i due marò volessero sparare a due inermi pescatori, probabilmente e tragicamente si tratta di un malinteso, di una disgrazia, di incidente con dei morti, dovranno chiarirlo gli inquirenti indiani, io non posso sapere come realmente siano andate le cose, probabile vi è una colpa da parte dei due marò italiani..forse c'è una partecipazione di colpa da parte dei due pescatori, per distrazione o per ignoranza a capire le segnalazioni..comunque gli omicidi colposi vengono sanzionati in genere con un risarcimento economico.
Credo che Napolitano ricevendo i due marò abbia voluto essere solidale con tutti i militari italiani che scortano navi mercantili contro la pirateria. Non credo che abbia voluto dire : "bravi avete fatto bene a sparare". Io non ho capito questo almeno.
 
riceve con tutti gli onori i 2 soldati italiani rientrati dall'india

notare che sono accusati di duplice omicidio,
nessuno sa la verità, faranno il processo,
quindi c'è la possibilità che i due personaggi siano innocenti,
ma anche che siano dei criminali

quindi per prudenza era meglio evitare le fanfare

e invece no, con la solita logorrea che lo contraddistingue, napo
ne ha combinata un'altra delle sue ricevendoli al quirinale

questo atteggiamento ridicolo ha già fatto i primi effetti:
la russa li ha proposti come candidati del suo nuovo partito

insomma, se volete fare carriera politica sparate sui pescatori e le porte vi saranno aperte :wall:

Al quirinale ed in parlamento sono stati ricevuti, con tutti gli onori, criminali dittatori comunisti.....e per loro il dubbio non sussisteva.
 
vedo che il plotone di avvocati d'ufficio in servizio permanente effettivo qui su ap non difetta di volontari :D
 
Indietro