NAVALNAYA, PUTIN È UN MAFIOSO SANGUINARIO, NON UN POLITICO

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
la cosa incredibile e' che a situzione di oggi c'e' da rimpiangerli i tempi dove entrambi si saziavano con la fi.ca
un giullare come berlusca nei suoi panni avrebbe persino potuto incidere su un eventuale trattativa fra le parti

e probabilmente avrebbe preso posizioni decisamente piu' caute delle follie di draghi ed a seguire della meloni...

e mi stupisco pure di dover fare certe valutazioni su un personaggio che di buono alla politica italiana
e pure o forse soprattutto a destra, a conti fatti per me ha fatto enormi danni
Mi ricordo le tue polemiche contro il nano, come cambiano i tempi :asd:
 
Estratto dell'articolo di www.tgcom24.mediaset.it





sergey sokolov il direttore di novaya gazeta 3 sergey sokolov il direttore di novaya gazeta 3


Alla vigilia del funerale di Alexei Navalny, la polizia di Mosca ha arrestato il direttore di Novaya Gazeta, la testata indipendente russa messa al bando da Putin.


Lo riferisce lo stesso giornale secondo cui Sergey Sokolov è stato condotto a un commissariato di polizia e accusato di "discredito" delle forze armate.





Sokolov è stato nominato ufficialmente direttore di Novaya Gazeta nel settembre del 2023, dopo le dimissioni del Premio Nobel per la pace Dmitry Muratov, che era stato definito "agente straniero" dalle autorità russe.


sergey sokolov il direttore di novaya gazeta 1 sergey sokolov il direttore di novaya gazeta 1


Non è chiaro dove Sokolov sia detenuto


A proposito di libertà di stampa in Russia :asd:
 
Io sono per il detto.....chi la fa, l' aspetti
 
la cosa incredibile e' che a situzione di oggi c'e' da rimpiangerli i tempi dove entrambi si saziavano con la fi.ca
un giullare come berlusca nei suoi panni avrebbe persino potuto incidere su un eventuale trattativa fra le parti

e probabilmente avrebbe preso posizioni decisamente piu' caute delle follie di draghi ed a seguire della meloni...

e mi stupisco pure di dover fare certe valutazioni su un personaggio che di buono alla politica italiana
e pure o forse soprattutto a destra, a conti fatti per me ha fatto enormi danni
Berlusconi si sarebbe potuto dimostrare un asset preziosissimo per evitare l'escalation attuale.
 
La russia e' un paese molto grande e con grandi contraddizioni. Inoltre ha enormi risorse che fanno gola a molti. E' inevitabile che abbiano una sorta di ostilita' verso l'esterno e i paesi confinanti, anche considerando i molteplici tentativi di invasione.
Pero' io non credo che certi paesi siano in una posizione tale da poter fare prediche ai russi. Magari la svizzera e qualche paese del nord europa, ma alcuni paesi europei e gli anglo proprio no.
Prendiamo gli USA? Quando hanno avuto il reverendo King e i fratelli Kennedy che stavano cambiando davvero qualcosa nel sistema, cos'e' accaduto? Tutti morti ammazzati. Recentemente s'e' vista una versione piu' soft della stessa minestra con Trump. Diciamo che negli USA hanno costruito un sistema piu' elegante di gestire la difesa dello status quo che richiede qualche morto in meno. Ma dire che negli USA c'e' la democrazia e comanda la gente fa ridere. Gli USA sono chiaramente un'oligarchia con interessi ormai piuttosto consolidati che non vanno toccati .... altrimenti, alla lunga, si muore anche la.
non solo ma non c'è paese al mondo con tanti carcerati e con una polizia onnipresente che uccide per un niente, insomma uno stato di polizia
 
voglio mettermi per un momento nei panni di un russo medio
se vivo in campagna la mia vita continua regolare con o senza Putin
se vivo in città quello che conta è avere un lavoro con uno stipendio sufficiente per condurre una vita dignitosa
se sono uomo corro il rischio di venir mandato in guerra ma pare che Putin abbia pescato fra i riservisti e volontari
soprattutto presi in Siberia perchè pagati bene con stipendi militari che sono tre quattro volte quelli che percepiscono
nella vita di tutti i giorni, dunque il rischio di venir richiamati per i russi europei è piuttosto limitato
l'importante è non criticare il regime e non mettersi in mostra come oppositore
se uno si fa i kaz..suoi può vivere meglio che in Europa o USA perchè in Russia non c'è la delinquenza del mondo
occidentale e gli stipendi non sono molto alti ma il costo della vita è molto più basso e se uno è specializzato
ed ha una buona cultura riesce a far carriera e guadagnar bene come in Europa e USA
qui si tende a pensare che in Russia la polizia russa arresti e sbatta tutti in prigione ma non è così
succede solo a quei pochi che si oppongono a Putin e siccome i russi non sono stupidi capita a pochi
 
Berlusconi si sarebbe potuto dimostrare un asset preziosissimo per evitare l'escalation attuale.
Berlusconi aveva perfino cercato di far entrare la Russia nella NATO ed aver fatto incontrare Putin con W.Bush Jr,per metter fine alla guerra fredda a Pratica di Mare e fu solo colpa degli americani se l'accordo non andò in porto perchè loro continuano a vedere i russi come il diavolo rosso senza rendersi conto che il comunismo è finito nel 1990-91
inoltre Berlusconi fu il solo politico occidentale ad aver capito che la Russia non aveva colpe e che era stata provocata dall'aggressività della NATO e costretta ad invadere l'Ucraina
era una persona non legata ai poteri forti internazionali che non gli perdonavano la sua amicizia con Putin e che infatti gli fecero un colpo di stato nel 2011 costringendolo alle dimissioni dopo aver fatto schizzare artificialmente lo spread alle stelle per mettere poi al governo il loro servo Monti che fece quello che volevano, ridurre l'Italia al silenzio col ricatto del debito e imponendo l'austerità che ci diede un colpo micidiale
 
Berlusconi aveva perfino cercato di far entrare la Russia nella NATO ed aver fatto incontrare Putin con W.Bush Jr,per metter fine alla guerra fredda a Pratica di Mare e fu solo colpa degli americani se l'accordo non andò in porto perchè loro continuano a vedere i russi come il diavolo rosso senza rendersi conto che il comunismo è finito nel 1990-91
inoltre Berlusconi fu il solo politico occidentale ad aver capito che la Russia non aveva colpe e che era stata provocata dall'aggressività della NATO e costretta ad invadere l'Ucraina
era una persona non legata ai poteri forti internazionali che non gli perdonavano la sua amicizia con Putin e che infatti gli fecero un colpo di stato nel 2011 costringendolo alle dimissioni dopo aver fatto schizzare artificialmente lo spread alle stelle per mettere poi al governo il loro servo Monti che fece quello che volevano, ridurre l'Italia al silenzio col ricatto del debito e imponendo l'austerità che ci diede un colpo micidiale
Berlusconi con le sue amicizie con Putin e Gheddai stava rilanciando l'industria italiana grazie a sicurezza e costi energetici favorevol nel mentre con fare da barbiere di siviglia evadeva tutti i diktat delle cancellerie europee.

Lo hanno rimosso esattamente come con Moro, Mattei, Craxi e tutte le personalità di spicco che lavoravano per il bene del paese.

Monti in qualità di governatore coloniale si è assicurato di portare abbastanza devastazione per bruciare qualsiasi altro tentativo da leader successivi ma come misure di sicurezza ulteriore c'è stato la triade dei non eletti (con i solito giochetto salta elezioni) per cristalizzare il nuovo assetto.
 
voglio mettermi per un momento nei panni di un russo medio
se vivo in campagna la mia vita continua regolare con o senza Putin
se vivo in città quello che conta è avere un lavoro con uno stipendio sufficiente per condurre una vita dignitosa
se sono uomo corro il rischio di venir mandato in guerra ma pare che Putin abbia pescato fra i riservisti e volontari
soprattutto presi in Siberia perchè pagati bene con stipendi militari che sono tre quattro volte quelli che percepiscono
nella vita di tutti i giorni, dunque il rischio di venir richiamati per i russi europei è piuttosto limitato
l'importante è non criticare il regime e non mettersi in mostra come oppositore
se uno si fa i kaz..suoi può vivere meglio che in Europa o USA perchè in Russia non c'è la delinquenza del mondo
occidentale e gli stipendi non sono molto alti ma il costo della vita è molto più basso e se uno è specializzato
ed ha una buona cultura riesce a far carriera e guadagnar bene come in Europa e USA
qui si tende a pensare che in Russia la polizia russa arresti e sbatta tutti in prigione ma non è così
succede solo a quei pochi che si oppongono a Putin e siccome i russi non sono stupidi capita a pochi
Come con il fascismo da noi....
Cambiano i suonatori ma la musica è sempre la stessa

Anche i miei da ambo i lati
Erano contadini e non avevano bisogno di tessere

Non vivevano nell' oro ma da mangiare lo avevano sempre
 
Berlusconi con le sue amicizie con Putin e Gheddai stava rilanciando l'industria italiana grazie a sicurezza e costi energetici favorevol nel mentre con fare da barbiere di siviglia evadeva tutti i diktat delle cancellerie europee.

Lo hanno rimosso esattamente come con Moro, Mattei, Craxi e tutte le personalità di spicco che lavoravano per il bene del paese.

Monti in qualità di governatore coloniale si è assicurato di portare abbastanza devastazione per bruciare qualsiasi altro tentativo da leader successivi ma come misure di sicurezza ulteriore c'è stato la triade dei non eletti (con i solito giochetto salta elezioni) per cristalizzare il nuovo assetto.
Te ti dimentichi le cose
Sei così vecchio bacucco?
Nel ,2011 stavamo per fallire
 
Te ti dimentichi le cose
Sei così vecchio bacucco?
Nel ,2011 stavamo per fallire
Tutti i dati ed indici del 2011 erano paradisiaci rispetto a quelli successivi al "risanamento" monti e soci o al collasso attuale.

Si tratta di leggere dei numeri neanche interpretare dei dati.
 
Avevamo un rapporto debito PIL inferiore ad oggi ma all'epoca stavamo per fallire, invece ora é il Bengodi🤔
All' epoca stavamo per fallire
Perché finiva che non prestavano più soldi e quindi come pagavi stipendi pubblici e pensioni?
Dobbiamo ringraziare Monti e Fornero
Già proprio la Fornero che ci ha spostato in avanti le pensioni e così abbiamo avuto soldi...
E se parliamo di Berlusconi bhe ha avuto una condanna anche se ridicola
P
 
All' epoca stavamo per fallire
Perché finiva che non prestavano più soldi e quindi come pagavi stipendi pubblici e pensioni?
Dobbiamo ringraziare Monti e Fornero
Già proprio la Fornero che ci ha spostato in avanti le pensioni e così abbiamo avuto soldi...
E se parliamo di Berlusconi bhe ha avuto una condanna anche se ridicola
P
Tu sei un pensionato, hai goduto di un sistema socio-economico unico nella storia d'italia da cui tuttora ricevi benefici che i tuoi figli e i tuoi nipoti anche mettendo il quadruplo dell'impegno mai avranno seppur saranno costretti a mantenere il costo dei tuoi privilegi.

Non hai gli strumenti per dare un giudizio su cosa fosse bene o male per il paese.

Se invece i soldi te li prestano quando hai i conti in rovina ma sei obbediente ma non te li prestano coi conti sani ma mentre agisci nel tuo interesse allora il problema economico è l'ultimo degli esistenti.
 
voglio mettermi per un momento nei panni di un russo medio
se vivo in campagna la mia vita continua regolare con o senza Putin
se vivo in città quello che conta è avere un lavoro con uno stipendio sufficiente per condurre una vita dignitosa
se sono uomo corro il rischio di venir mandato in guerra ma pare che Putin abbia pescato fra i riservisti e volontari
soprattutto presi in Siberia perchè pagati bene con stipendi militari che sono tre quattro volte quelli che percepiscono
nella vita di tutti i giorni, dunque il rischio di venir richiamati per i russi europei è piuttosto limitato
l'importante è non criticare il regime e non mettersi in mostra come oppositore
se uno si fa i kaz..suoi può vivere meglio che in Europa o USA perchè in Russia non c'è la delinquenza del mondo
occidentale e gli stipendi non sono molto alti ma il costo della vita è molto più basso e se uno è specializzato
ed ha una buona cultura riesce a far carriera e guadagnar bene come in Europa e USA
qui si tende a pensare che in Russia la polizia russa arresti e sbatta tutti in prigione ma non è così
succede solo a quei pochi che si oppongono a Putin e siccome i russi non sono stupidi capita a pochi
Hai scritto le stesse cose che mi dice un russo, conosciuto sul web in un forum di collezionisti.
E se qualcuno scrive cose inventate per screditare Putin, tutti le prendono per buone e sollevano polveroni.
Questa l'ho letta poco fa e ne è la dimostrazione
Буданов назвав причину смерті Навального: «Я можу вас розчарувати, але те, що нам відомо, — він реально загинув від тромбу»
Budanov ha fatto il nome della causa della morte di Navalny: "Forse vi deluderò, ma sappiamo che è morto davvero per un coagulo di sangue".
L’intelligence ucraino e il suo capo, non sospettabili di simpatie putiniane (ieri Budanov ha minacciato i russi di “nuove sorprese” in Crimea), smentiscono quindi che il dissidente sia stato avvelenato con l’agente nervino Novichok o ucciso con un pugno al cuore, tesi in base alle quali la vedova di Navalny e tutto l’Occidente avevamo puntato il dito contro Mosca e Putin.
I casi sono due: o Budanov ha mentito oppure è ben informato su quanto accade in Russia perché, come ha già dimostrato in passato, dispone di buone fonti.
Occorre vora vedere quali reazioni si registreranno in Europa e Stati Uniti alle dichiarazioni del capo dell’intelligence militare di Kiev. Faranno tutti finta che non siano state pronunciate? Budanov verrà costretto dalla “ragion di stato” a ritrattarle? I portavoce della Commissione UE e della Casa Bianca smentiranno ufficialmente le sue dichiarazioni ? Oppure Budanov verrà accusato di essere un pericoloso agente di influenza putiniano? ( Analisi Difesa del 26 feb.)

Non ho letto nulla a riguardo. Meglio ignorare che ammettere di essere quaquaraquà?
 
La vedova ha detto solo quello che tutti sanno, meno i " sensibili a Putin", povere mammole, che il despota usa gli stessi metodi mafiosi di Toto u' corto, eliminazione fisica degli avversari, denigrazione violenta , torture, avvelenamenti. Sono un migliaio di persone che controllano un popolo, una grande Sicilia diciamo. Per stanarli si devono cercare i soldi che hanno messo in Occidente con i loro complici da noi. Dobbiamo capire che abbiamo contro una potente mafia con 6000 testate nucleari. Pensate che Toto u curtu si faceva problemi a buttare un atomica?

R
Esatto, in altri post abbiamo definito questo regime autocrazia cleptocratica. L'unica speranza è che rubando di tutto e avendo sempre meno risorse facciano la fine di Mobutu.
 
Non detta nulla, esprime il suo parere. Cosa che in Russia non si può fare, e per questo anche lei rischia la vita come il marito
Esprime il suo parere.
Cioè: Putin è un mafioso?
Cosa che in Russia non può dire?
Sarebbe a dire che qui in Italia possiamo liberamente dire che Mattarella è un mafioso? E continuare a dirlo e non finire in galera? E poi magari, se nel bel paese ti mettono in galera, fare la fine di Cucchi?
 
Indietro