Negli ultimi giorni non hanno fatto soccorsi in mare ai migranti?

Opinionista

Esterno mie opinioni
Registrato
21/7/02
Messaggi
15.284
Punti reazioni
505
Più che essermi formato una opinione ho l'impressione che, in silenzio, abbiano smesso di soccorrere i migranti in difficoltà a poche miglia dal continente africano.

Il buonismo è scomparso oppure è sparito l'obbligo dell'aiuto ai naufraghi?
 

Calidris

Nuovo Utente
Registrato
27/11/05
Messaggi
27.217
Punti reazioni
468
Più che essermi formato una opinione ho l'impressione che, in silenzio, abbiano smesso di soccorrere i migranti in difficoltà a poche miglia dal continente africano.

Il buonismo è scomparso oppure è sparito l'obbligo dell'aiuto ai naufraghi?

Terza opzione : i giornali non ne scrivono più.
 

franz.old

Nuovo Utente
Registrato
30/10/05
Messaggi
75.277
Punti reazioni
1.661
ORMAI han capito che si fermano qui in italia e non possono piu' andare al nord:'(


preferiscono rimanere in africa:eek:

:D
 

buyer milan

Nuovo Utente
Registrato
29/8/12
Messaggi
8.604
Punti reazioni
147
lunedì 15 agosto 2016
Rallentano le partenze della Libia mentre si diffondono allarmi sulla presenza di terroristi sui barconi. Scompaiono le navi umanitarie e ritorna Frontex. Verso il blocco navale ?

Prima hanno censurato i numerosi soccorsi operati dalle navi umanitarie. Adesso sembra che le stesse navi umanitarie siano state costrette a spostarsi più lontano dalla costa libica, verso cui sta invece dirigendo la nave SIEM PILOT di Frontex. Nave che sempre più spesso sembra impegnata in attività di pattugliamento piuttosto che di salvataggio, fermandosi ad una distanza di circa 80 miglia dalla costa libica ed andando avanti ed indietro, in una zona nella quale i gommoni che partono dalla Libia non potranno mai arrivare. Affonderebbero prima se non fossero soccorsi entro le 30-40 miglia della costa. Come potrebbe succedere ancora in queste ore. In quella zona sembrano rimaste solo le navi di MSF, la Dignity e la Bourbon Argos e il battello dell'organizzazione tedesca Sea Watch, attivo fino a due giorni fa, in mezzo ad una pletora di navi militari. La nave umanitaria di Moas opera piu' ad oriente, quasi a presidiare la rotta verso Malta. Rari comunicati stampa da Aquarius di SOS Meditarreneè. Ma sulla loro attività è calato il silenzio più totale. Forse perchè testimoni di una presenza militare che appare più finalizzata al contenimento ed alla sorveglianza, che alla ricerca e al salvataggio.

Diminuiscono le partenze dalla Libia, ma il mare davanti Tripoli e Sabratah è calmissimo, al contrario di quanto afferma qualche cronista che si attiene alle veline ufficiali.

Le persone in fuga rimangono intrappolate in Libia ed anche raggiungere la costa del Mediterraneo diventa sempre piu'difficile.
Appare evidente come non siano le condizioni del mare che influiscono sul rallentamento delle partenze.
Le ragioni di questo rallentamento sono ben altre.

I dati diffusi di recente non fanno riferimento alle catastrofiche previsioni di pochi mesi fa e si riferiscono a periodi isolati scelti a convenienza da un anno all'altro senza dare conto del 2014 o dello sviluppo dei soccorsi su base annua, mensile e giornaliera. Dati che sono in possesso dell'Agenzia, ormai al bivio tra il rinforzo delle missioni di EUNAVFOR MED ed il lancio della nuova Guardia Costiera europea alla quale si vorrebbero affidare, sulla base di accordi con i paesi terzi, compiti di respingimento e di rimpatrio congiunto.

Appare evidente una presenza sempre più massiccia di navi militari di fronte le coste libiche,per garantire la sicurezza dei traffici commerciali. Alle persone migranti non pensa più nessuno, si affida ai paesi di transito il compito di bloccarli prima che possano imbarcarsi.
 
Ultima modifica:

buyer milan

Nuovo Utente
Registrato
29/8/12
Messaggi
8.604
Punti reazioni
147
15 agosto 201614:36
Isis, Alfano: "Da Sirte non parte nessun barcone per lʼItalia"


"C'è stata la smentita su quanto pubblicato dai giornali in questi giorni, ma già prima ero in grado di dirvi che non c'erano riscontri su quanto era stato scritto: Sirte non è il porto dal quale partono i migranti con i barconi per il Mediterraneo". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano. Per quanto riguarda gli immigrati che arrivano in Italia e non hanno titolo per restare "contiamo di aprire delle sedi distaccate per il rimpatrio".
 

il sole

Menber
Registrato
19/10/15
Messaggi
17.223
Punti reazioni
307
Più che essermi formato una opinione ho l'impressione che, in silenzio, abbiano smesso di soccorrere i migranti in difficoltà a poche miglia dal continente africano.

Il buonismo è scomparso oppure è sparito l'obbligo dell'aiuto ai naufraghi?

Possono averne imbarcati altre migliaia di migliaia senza farlo sapere .

Forse hanno capito che ogni mille afro islamici imbarcati gli costa la perdita di 10000 voti
Quindi imbarchi silenziati ma Italia invasa
:wall::no:
 

buyer milan

Nuovo Utente
Registrato
29/8/12
Messaggi
8.604
Punti reazioni
147
Possono averne imbarcati altre migliaia di migliaia senza farlo sapere .

Forse hanno capito che ogni mille afro islamici imbarcati gli costa la perdita di 10000 voti
Quindi imbarchi silenziati ma Italia invasa
:wall::no:

no, sono proprio fermi gli sbarchi da qualche gg, l'ultimo sbarco 4 gg fa a Lampedusa, ma piccolo.
 

rua

Nuovo Utente
Registrato
3/4/04
Messaggi
29.466
Punti reazioni
717
I sondaggi e le trasmissioni tv diranno o faranno capire che andarli a prendere significa perdere voti.
 

Calidris

Nuovo Utente
Registrato
27/11/05
Messaggi
27.217
Punti reazioni
468
Il timore che combattenti dell'isis scappino in europa nascosti tra i migranti ha fatto sì che magicamente le partenze si interrompessero.
 

nesema

Esploratore del web
Registrato
7/7/11
Messaggi
4.481
Punti reazioni
141
Più che essermi formato una opinione ho l'impressione che, in silenzio, abbiano smesso di soccorrere i migranti in difficoltà a poche miglia dal continente africano.

Il buonismo è scomparso oppure è sparito l'obbligo dell'aiuto ai naufraghi?

c'è guerra in libia

Incursori e sottomarini spia: cosi l’Italia da la caccia ai jihadisti in fuga da Sirte - La Stampa

http://www.rainews.it/dl/rainews/ar...rti-1430f80c-dca7-4260-b3cc-b6a231209b17.html

con il rischio terrorismo FINALMENTE stanno dando una stretta agli imbarchi sulle coste libiche (come si DOVREBBE fare)
 

helios.

Homo homini lupus
Registrato
1/9/09
Messaggi
39.575
Punti reazioni
163
Ultimamente soccorriamo solo i barconi di profughi inglesi provenienti da Gibilterra.:o
 

buyer milan

Nuovo Utente
Registrato
29/8/12
Messaggi
8.604
Punti reazioni
147
UE spera in arginare il flusso di migranti nel corso Med con nuova forza GUARDIA COSTIERA LIBICA
L'Unione europea ripone speranze arginare il flusso di migranti che attraversano dalla Libia verso l'Europa su una nuova guardia costiera finanziato da Bruxelles e sostenuto dagli eserciti nazionali dei diversi Stati membri.

Il ministero della Difesa tedesco sta valutando che tipo di sostegno sarebbe possibile, inclusa l'offerta di personale, l'intelligenza o navi militari per l'operazione nel Mediterraneo.

I capi europei sperano di frenare l'immigrazione illegale attraverso il sostegno alla guardia costiera libica, che è stato reso impotente a causa della guerra civile.

Pubblicato: 17:12, Mon, 15 Agosto 2016 | AGGIORNAMENTO: 17:20, Mon, 15 agosto 2016
 

Opinionista

Esterno mie opinioni
Registrato
21/7/02
Messaggi
15.284
Punti reazioni
505
Più che essermi formato una opinione ho l'impressione che, in silenzio, abbiano smesso di soccorrere i migranti in difficoltà a poche miglia dal continente africano.

Il buonismo è scomparso oppure è sparito l'obbligo dell'aiuto ai naufraghi?

Mi sembra che i "soccorsi" siano ripresi alla grande.

Forse il "buonismo e l'obbligo dell'aiuto ai naufraghi" erano stati sospesi per qualche giorno a causa delle ferie di Augusto degli operatori addetti però detti, credo, volontari.
 

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.380
Punti reazioni
1.459
continuano gli sbarchi ma semplicemente non ve lo dicono più le tv e i media in generale....nulla è cambiato.....l'africanizzazione italica prosegue senza soste...
 

zancle

Nuovo Utente
Registrato
1/7/09
Messaggi
23.842
Punti reazioni
1.017
mah, qui in Sicilia continuano ad arrivare.

In questi giorni, tra Augusta, Messina, Pozzallo etc. ne sono arrivati oltre mille