Nigeriano morto a Fermo, Mancini esce dal carcere

Opinionista

Esterno mie opinioni
Registrato
21/7/02
Messaggi
15.258
Punti reazioni
497
Nigeriano morto a Fermo, Mancini esce dal carcere

Nigeriano morto a Fermo, Mancini esce dal carcere - Cronaca - ilrestodelcarlino.it

Copio e incollo una parte dell'articolo che ho linkato:
"Finisce definitivamente l’odissea giudiziaria del 40enne fermano che era finito in carcere la prima volta pochi giorni dopo la tragedia. Durante le indagini, era poi stato dimostrato, essere stato aggredito lui per primo."

E' mia opinione che una gran parte d'Italia e certe parti del potere italiano lo avessero condannato a parole a prescindere dalla realtà dell'accaduto e prima che i giudici si fossero espressi, esclusivamente per il fatto che Mancini è italiano e che l'altro era un nigeriano.

E' mia opinione che ai tempi ne abbiano fatto un evento mediatico di proporzioni gigantesche mentre adesso io ho letto per caso della scarcerazione di Mancini e non mi sembra che ne abbiano sui media informato abbastanza diffusamente.
 
Ultima modifica:

CryptoMAV

grillopopulista
Sospeso dallo Staff
Registrato
1/3/15
Messaggi
16.020
Punti reazioni
429
ma i soldi nostri che danno alla moglie del delinquente morto restano o alfano si ricorderà di farseli ridare?
la moglie di un criminale prende la pensione come la vedova di un vigile del fuoco morto in servizio...ma vi rendete conto?
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Ehm 4 anni se li è presi eh, condanna definitiva.

Ha patteggiato per omicidio preterintenzionale con aggravante razziale e attenuante della provocazione.

E' quindi omicida pregiudicato. Non parlatene come se fosse vittima di un errore giudiziario.

L'ultimissima vicenda oggetto di questo thread riguarda il fatto che la condanna di 4 anni l'aveva già scontata per QUASI un anno. La legge prevede che se hai meno di 3 anni da scontare puoi farli fuori in vari casi etc. A lui mancavano 3 anni e 10 giorni. Quindi si è fatto quei 10 giorni.

1 anno di galera per un omicida che ha patteggiato cioè ammesso di aver ammazz atto, seppur provocato, un'altra persona.

Però per voi lo scandalo non è questo... mah.
 

amadeiboero

Nuovo Utente
Registrato
17/12/13
Messaggi
6.144
Punti reazioni
127
Nigeriano morto a Fermo, Mancini esce dal carcere

Nigeriano morto a Fermo, Mancini esce dal carcere - Cronaca - ilrestodelcarlino.it

Copio e incollo una parte dell'articolo che ho linkato:
"Finisce definitivamente l’odissea giudiziaria del 40enne fermano che era finito in carcere la prima volta pochi giorni dopo la tragedia. Durante le indagini, era poi stato dimostrato, essere stato aggredito lui per primo."

E' mia opinione che una gran parte d'Italia e certe parti del potere italiano lo avessero condannato a parole a prescindere dalla realtà dell'accaduto e prima che i giudici si fossero espressi, esclusivamente per il fatto che Mancini è italiano e che l'altro era un nigeriano.

E' mia opinione che ai tempi ne abbiano fatto un evento mediatico di proporzioni gigantesche mentre adesso io ho letto per caso della scarcerazione di Mancini e non mi sembra che ne abbiano sui media informato abbastanza diffusamente.



Adesso in carcere dovrebbe andare
il magistrato che lo ha condannato!
Gli farebbe tanto bene!!!
 

amadeiboero

Nuovo Utente
Registrato
17/12/13
Messaggi
6.144
Punti reazioni
127
Ehm 4 anni se li è presi eh, condanna definitiva.

Ha patteggiato per omicidio preterintenzionale con aggravante razziale e attenuante della provocazione.

E' quindi omicida pregiudicato. Non parlatene come se fosse vittima di un errore giudiziario.

L'ultimissima vicenda oggetto di questo thread riguarda il fatto che la condanna di 4 anni l'aveva già scontata per QUASI un anno. La legge prevede che se hai meno di 3 anni da scontare puoi farli fuori in vari casi etc. A lui mancavano 3 anni e 10 giorni. Quindi si è fatto quei 10 giorni.

1 anno di galera per un omicida che ha patteggiato cioè ammesso di aver ammazz atto, seppur provocato, un'altra persona.

Però per voi lo scandalo non è questo... mah.

io sto con Mancini, ha sbagliato a provocare, ma anche il negrita o era un violento.
Strappo perfino un cartello stradale con l’obiettivo di uccidere
Mancini
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
io sto con Mancini, ha sbagliato a provocare, ma anche il negrita o era un violento.
Strappo perfino un cartello stradale con l’obiettivo di uccidere
Mancini

Mancini ha patteggiato, cioè ha ammesso le sue colpe. Se stai "con lui" non puoi negare che ha ammesso di aver ammazzato l'altra persona , e non per legittima difesa. Se avesse parlato di legittima difesa non avrebbe patteggiato, per definizione. Sarebbe andato a processo per dimostrare che era legittima difesa.

E invece ha patteggiato.

Quindi se "stai con lui" ammetti che è un omicida pregiudicato reo confesso.
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Adesso in carcere dovrebbe andare
il magistrato che lo ha condannato!
Gli farebbe tanto bene!!!

Ha patteggiato, cioè ammesso di esser stato nel torto marcio, per avere uno sconto di pena. Perchè dovrebbe venir punito il magistrato che ha solo ascoltato la sua confessione?
 

CryptoMAV

grillopopulista
Sospeso dallo Staff
Registrato
1/3/15
Messaggi
16.020
Punti reazioni
429
Luciom sai bene anche tu che per come è strutturata la nostra giustizia spesso conviene prendersi colpe che non hanno piuttosto che fare processi
prendendosi la colpa è fuori mentre a volersi difendere sarebbero 3 gradi di giudizio spese spropositate e custodie varie
 

cassettone

Nuovo Utente
Registrato
20/12/04
Messaggi
49.165
Punti reazioni
1.199
Ha patteggiato, cioè ammesso di esser stato nel torto marcio, per avere uno sconto di pena. Perchè dovrebbe venir punito il magistrato che ha solo ascoltato la sua confessione?

Diciamo che uno che ammazza una persona qualche torto l'ha.

Pero la sinistra ed i boldrini cantanti hanno avuto torto marcio, hanno cantato perchè il morto era un colorato, se era un italiano ........................... silenzio.
 

amadeiboero

Nuovo Utente
Registrato
17/12/13
Messaggi
6.144
Punti reazioni
127
Luciom sai bene anche tu che per come è strutturata la nostra giustizia spesso conviene prendersi colpe che non hanno piuttosto che fare processi
prendendosi la colpa è fuori mentre a volersi difendere sarebbero 3 gradi di giudizio spese spropositate e custodie varie


Lascia perdere, non ci arriva!!!!!
 

amadeiboero

Nuovo Utente
Registrato
17/12/13
Messaggi
6.144
Punti reazioni
127
Ha patteggiato, cioè ammesso di esser stato nel torto marcio, per avere uno sconto di pena. Perchè dovrebbe venir punito il magistrato che ha solo ascoltato la sua confessione?


Perché lo hanno costretto a patteggiare, un’azione tipo” Ponzio
Pilato”
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Luciom sai bene anche tu che per come è strutturata la nostra giustizia spesso conviene prendersi colpe che non hanno piuttosto che fare processi
prendendosi la colpa è fuori mentre a volersi difendere sarebbero 3 gradi di giudizio spese spropositate e custodie varie

Assolutamente no, anzi sai bene che in italia è il contrario ovvero è uno dei paesi al mondo dove all'imputato conviene di + tirarla per le lunghe, se ha anche un solo briciolo di speranza di farla franca.

chi patteggia specialmente in italia sa di essere colpevole al 100%.
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Perché lo hanno costretto a patteggiare, un’azione tipo” Ponzio
Pilato”

Un omicida si fa solo 1 anno di galera e per voi il problema non è quello.

Tutto perchè la vittima è un negro.

Belle, bellissime persone.

Se un negro ammazza un bianco in una lite e si fa solo 1 anno di galera in AP vengono aperti 732 thread contro i giudici e contro i negri.

Se un bianco ammazza un negro in una lite e si fa solo 1 anno di galera... in AP vengono aperti thread... contro i giudici e contro i negri :wall:
 

massimo84

Nuovo Utente
Registrato
29/11/12
Messaggi
33.688
Punti reazioni
429
Assolutamente no, anzi sai bene che in italia è il contrario ovvero è uno dei paesi al mondo dove all'imputato conviene di + tirarla per le lunghe, se ha anche un solo briciolo di speranza di farla franca.

chi patteggia specialmente in italia sa di essere colpevole al 100%.

i soldi dell'avvocato chi li paga? :cool:
 

cassettone

Nuovo Utente
Registrato
20/12/04
Messaggi
49.165
Punti reazioni
1.199
Assolutamente no, anzi sai bene che in italia è il contrario ovvero è uno dei paesi al mondo dove all'imputato conviene di + tirarla per le lunghe, se ha anche un solo briciolo di speranza di farla franca.

chi patteggia specialmente in italia sa di essere colpevole al 100%.

Con tutta la politica di sinistra contro ed i giornali di regime che lo hanno crocifisso, si è spaventato e si è preso colpe che forse non ha avuto.
L'avvocato gli consigliato così, poi se uno ammazza in una rissa, qualche colpa l'ha.
 

amadeiboero

Nuovo Utente
Registrato
17/12/13
Messaggi
6.144
Punti reazioni
127
Un omicida si fa solo 1 anno di galera e per voi il problema non è quello.

Tutto perchè la vittima è un negro.

Belle, bellissime persone.

Se un negro ammazza un bianco in una lite e si fa solo 1 anno di galera in AP vengono aperti 732 thread contro i giudici e contro i negri.

Se un bianco ammazza un negro in una lite e si fa solo 1 anno di galera... in AP vengono aperti thread... contro i giudici e contro i negri :wall:



Infatti...
Questo dimostra che non è colpevole
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Diciamo che uno che ammazza una persona qualche torto l'ha.

Pero la sinistra ed i boldrini cantanti hanno avuto torto marcio, hanno cantato perchè il morto era un colorato, se era un italiano ........................... silenzio.

Ti ricordo che il TUTTO è iniziato perchè il BIANCO ha URLATO INSULTI RAZZISTI AL NERO e A SUA MOGLIE.

Cioè senza insulti razzisti non sarebbe morto.

Quindi sì questo è proprio un caso in cui gli antirazzisti han fatto bene a parlare. Se nessuno urlasse mai insulti razzisti ad altri in nessun caso per strada o altrove sarebbe meglio.

Non ho letto le vostre critiche in merito al fatto che abbia urlato insulti razzisti che hanno scatenato la lite. Per voi è come se fosse una cosa normale che ci può stare.
 

cassettone

Nuovo Utente
Registrato
20/12/04
Messaggi
49.165
Punti reazioni
1.199
Ti ricordo che il TUTTO è iniziato perchè il BIANCO ha URLATO INSULTI RAZZISTI AL NERO e A SUA MOGLIE.

Cioè senza insulti razzisti non sarebbe morto.

Quindi sì questo è proprio un caso in cui gli antirazzisti han fatto bene a parlare. Se nessuno urlasse mai insulti razzisti ad altri in nessun caso per strada o altrove sarebbe meglio.

Non ho letto le vostre critiche in merito al fatto che abbia urlato insulti razzisti che hanno scatenato la lite. Per voi è come se fosse una cosa normale che ci può stare.

Insulti razzisti.................. vabbè quante ne dicono agli italiani gli stranieri.................. questi sono solo sfoghi per i sinistri cantanti.
 

ulpio

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
21/9/11
Messaggi
19.423
Punti reazioni
414
Luciom sai bene anche tu che per come è strutturata la nostra giustizia spesso conviene prendersi colpe che non hanno piuttosto che fare processi
prendendosi la colpa è fuori mentre a volersi difendere sarebbero 3 gradi di giudizio spese spropositate e custodie varie

probabilmente lo hanno consigliato in questo senso gli avvocati...

a chi dice che chi ammazza una persona qualche torto lo ha... rispondo che in questo caso se non ricordo male il negro è morto perché ha battuto la testa sul marciapiede dopo una spinta o una sberla... I'italiano non è che lo ha ucciso di proposito... infatti la sentenza parla di pereintenzionalita'.

il torto del tizio Italiani è stato quello di provocare il tizio di colore... ma alle mani pare sia stato l'Africano ad arrivare... se anche lui si fosse limitato agli insulti Probabilmente oggi sarebbe vivo e l'italiano incensurato.
 
Ultima modifica:

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Infatti...
Questo dimostra che non è colpevole

Ha confessato la sua colpevolezza (elemento necessario per il patteggiamento).

Ha ammazzato una persona, in una lite causata INTERAMENTE da una sua azione spregevole (insultare a caso per strada dei neri).

Ora fatti il filmino: un nero grosso inizia a urlare insulti a tua moglie, te non ne puoi + e lo aggredisci (per motivo giustificatissimo), finisci morto te. Il nero si fa 1 anno.

E poi arriva la boldrini a dire che non è colpevole.

Ecco tu sei la boldrini, in questo film, renditene conto.