«Noi "cacciatori di migranti" stiamo salvando l'Europa»

frankyone

Nuovo Utente
Registrato
20/4/09
Messaggi
32.703
Punti reazioni
1.515
L'istituzione in un comune di confine ungherese di una ronda anti-abusivi ha fatto discutere, per la popolazione però sono degli eroi.

l_5ya5.jpg


BUDAPEST - «Questo gruppo di migranti afghani e pachistani ha ingannato le guardie di confine, ma non la nostra pattuglia», con questo post social (accompagnato da una foto inequivocabile) László Toroczkai sindaco tendente all'estrema destra del comune ungherese di Ásotthalom ha ribadito ancora una volta l'efficienza del corpo straordinario di "cacciatori di migranti" istituito ad hoc nella sua cittadina.

Sostenuti dalla Regione - Nata originariamente come ronda volontaria si è poi trasformata in un lavoro vero e proprio per cinque (nerboruti) uomini. I costi di questa "squadra speciale" che pattuglia le campagne in cerca di migranti abusivi erano inizialmente coperti da donazioni elargite dalla popolazione. In seguito, però, vista la loro «pubblica utilità» ad accollarsi tutte le spese è stata la Regione.

Vasto territorio - Il motivo? Cause di forza maggiore: Ásotthalom, cittadina dell'Ungheria meridionale, a ridosso del confine con la Serbia, ha solamente 3'000 abitanti ma è immersa in chilometri e chilometri quadrati di campi e boschi. Malgrado la costruzione di una barriera di filo spinato lunga 175 chilometri lungo la linea di confine, proprio a causa della conformazione geografica del territorio c'è sempre chi riesce a "intrufolarsi".

«Salvatore dell'Europa» - «Li inseguo e li prendo con le mie mani», ha raccontato Tari (38enne) massiccio e barbuto ex-buttafuori che su Facebook si auto-insignisce del titolo di «salvatore dell'Europa» ed è, di fatto, il vero e proprio volto della squadra speciale di "cacciatori di migranti". Armato di pistola, sempre in tuta mimetica, è solito seguire anche per giorni le piste lasciate dai rifugiati in fuga fatte da giacigli, bottiglie vuote e sacchetti. Solo nel mese di giugno avrebbe totalizzato 310 "catture", tutte certosinamente documentate sui social.

Visti come eroi - Malgrado i metodi discutibili gli uomini di Torockzai sono visti dalla popolazione locale alla stregua di eroi soprattutto con la crescente paura legata ai recenti attentati terroristici (il tasso di consensi, secondo un sondaggio recente, sarebbe del 76%). L'emergenza rifugiati in Ungheria, sempre stando al quotidiano tedesco, starebbe peggiorando giorno dopo giorno. In molti centri d'accoglienza, infatti, mancherebbero addirittura i pasti. Secondo l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) in diverse strutture le condizioni sarebbero «terribili».

http://www.tio.ch/News/Estero/Cronaca/1099299/-Noi-cacciatori-di-migranti-stiamo-salvando-l-Europa-


Purtroppo qui da noi invece siamo solo "una generazione di *****tte, tutti a camminare sulle uova" (Cit. Clint Eastwood) asfissiati da papismo e boldrinismo.
 

Commissario Tanzi

Italiani ribellatevi
Registrato
7/5/14
Messaggi
15.289
Punti reazioni
667
La differenza fra l'italia e l'ungheria non è la mancanza di patrioti ma la presenza di traditori, non penso che un giudice ungherese mandi al carcere qualcuno per difendere la sua nazione, ne che un giornalista lo chiami fascista o centinaia di migliaia di frustrati malati mentali trovino le palle che gli mancano solo per dargli addosso in cerca di protagonismo.

Senza parlare che l'ungheria è uno stato sovrano e non uno stato vassallo con venduti a dirigerlo dalla politica alle industrie.

Basti pensare per una volta che un uomo ha visto due clandestini armeggiare su un auto con intenzioni dubbie e li ha incalzati pur dovendosi difendere poco dopo da una minaccia armata da parte di questi sia finito in galera, mentre la donna ha una pensione con soldi pubblici come premio, la versione governativa è stata credere alla moglie morsifera dell'aggressore e poi fare orecchie da mercante quando i testimoni hanno dato ragione all'italiano NEGANDO LE MENZOGNE di questa.
 

Triplet

I love Greyhound
Registrato
23/5/10
Messaggi
38.049
Punti reazioni
1.093
in italia governano dei traditori della patria che andrebbero processati per direttissima...

comunque la colpa maggiore è di chi li vota, sarà solo questione di tempo, quando la questione migranti esploderà in tutta la sua gravità....
 

Triplet

I love Greyhound
Registrato
23/5/10
Messaggi
38.049
Punti reazioni
1.093
L'istituzione in un comune di confine ungherese di una ronda anti-abusivi ha fatto discutere, per la popolazione però sono degli eroi.

l_5ya5.jpg


BUDAPEST - «Questo gruppo di migranti afghani e pachistani ha ingannato le guardie di confine, ma non la nostra pattuglia», con questo post social (accompagnato da una foto inequivocabile) László Toroczkai sindaco tendente all'estrema destra del comune ungherese di Ásotthalom ha ribadito ancora una volta l'efficienza del corpo straordinario di "cacciatori di migranti" istituito ad hoc nella sua cittadina.

Sostenuti dalla Regione - Nata originariamente come ronda volontaria si è poi trasformata in un lavoro vero e proprio per cinque (nerboruti) uomini. I costi di questa "squadra speciale" che pattuglia le campagne in cerca di migranti abusivi erano inizialmente coperti da donazioni elargite dalla popolazione. In seguito, però, vista la loro «pubblica utilità» ad accollarsi tutte le spese è stata la Regione.

Vasto territorio - Il motivo? Cause di forza maggiore: Ásotthalom, cittadina dell'Ungheria meridionale, a ridosso del confine con la Serbia, ha solamente 3'000 abitanti ma è immersa in chilometri e chilometri quadrati di campi e boschi. Malgrado la costruzione di una barriera di filo spinato lunga 175 chilometri lungo la linea di confine, proprio a causa della conformazione geografica del territorio c'è sempre chi riesce a "intrufolarsi".

«Salvatore dell'Europa» - «Li inseguo e li prendo con le mie mani», ha raccontato Tari (38enne) massiccio e barbuto ex-buttafuori che su Facebook si auto-insignisce del titolo di «salvatore dell'Europa» ed è, di fatto, il vero e proprio volto della squadra speciale di "cacciatori di migranti". Armato di pistola, sempre in tuta mimetica, è solito seguire anche per giorni le piste lasciate dai rifugiati in fuga fatte da giacigli, bottiglie vuote e sacchetti. Solo nel mese di giugno avrebbe totalizzato 310 "catture", tutte certosinamente documentate sui social.

Visti come eroi - Malgrado i metodi discutibili gli uomini di Torockzai sono visti dalla popolazione locale alla stregua di eroi soprattutto con la crescente paura legata ai recenti attentati terroristici (il tasso di consensi, secondo un sondaggio recente, sarebbe del 76%). L'emergenza rifugiati in Ungheria, sempre stando al quotidiano tedesco, starebbe peggiorando giorno dopo giorno. In molti centri d'accoglienza, infatti, mancherebbero addirittura i pasti. Secondo l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) in diverse strutture le condizioni sarebbero «terribili».

http://www.tio.ch/News/Estero/Cronaca/1099299/-Noi-cacciatori-di-migranti-stiamo-salvando-l-Europa-


Purtroppo qui da noi invece siamo solo "una generazione di *****tte, tutti a camminare sulle uova" (Cit. Clint Eastwood) asfissiati da papismo e boldrinismo.


310 che prima o poi verranno liberati ed entreranno da un'altra parte, scommetto che entreranno dall'italia la prossima volta
 

Tezi

Ashin Wirathu
Registrato
2/6/12
Messaggi
4.730
Punti reazioni
144
Noi invece i soldi pubblici li usiamo per finanziare la nostra sostituzione etnica, perchè a noi piace il multiculturalismo meticciato :p
 

icsbox

Nuovo Utente
Registrato
15/3/10
Messaggi
9.622
Punti reazioni
298
in italia governano dei traditori della patria che andrebbero processati per direttissima...

comunque la colpa maggiore è di chi li vota, sarà solo questione di tempo, quando la questione migranti esploderà in tutta la sua gravità....

da quando abbiamo perso la seconda guerra mondiale siamo sotto il giogo della mafia, dei comunisti e dei catto comunisti...sono questi 3 organi la rovina del paese, ed in Ungheria evidentemente non sono presenti in maniera massiccia
 

mark.

Nuovo Utente
Registrato
12/10/11
Messaggi
24.526
Punti reazioni
162
Oh, un eroico catturatore di poveracci.
Perché non va a prendere qualche terorista, visto che è così eroico e prestante, in tuta mimetica comprata per corrispondenza?

Esaltati rambini di terza mano.
 

9999

Nuovo Utente
Registrato
16/7/06
Messaggi
20.692
Punti reazioni
42
Oh, un eroico catturatore di poveracci.
Perché non va a prendere qualche terorista, visto che è così eroico e prestante, in tuta mimetica comprata per corrispondenza?

Esaltati rambini di terza mano.

Chi ti dice che qualcuno di quei poveracci non sia un "terorista", fenomeno?
I poveracci hanno il diritto di andare dove vogliono in barba alle leggi del posto?
O ti da fastidio che qualcuno sia meno ipocrita di voi anime belle?

Come va la ricerca dei muslims moderati? Trovati parecchi?
 

orp

Nuovo Utente
Registrato
27/5/02
Messaggi
11.207
Punti reazioni
417
Chi ti dice che qualcuno di quei poveracci non sia un "terorista", fenomeno?
I poveracci hanno il diritto di andare dove vogliono in barba alle leggi del posto?
O ti da fastidio che qualcuno sia meno ipocrita di voi anime belle?

Come va la ricerca dei muslims moderati? Trovati parecchi?

Costui è da compatire....
 

Commissario Tanzi

Italiani ribellatevi
Registrato
7/5/14
Messaggi
15.289
Punti reazioni
667
Oh, un eroico catturatore di poveracci.
Perché non va a prendere qualche terorista, visto che è così eroico e prestante, in tuta mimetica comprata per corrispondenza?

Esaltati rambini di terza mano.
All'ungheria non ci sono i terroristi perchè l'immigrazione è minima dai paesi islamici, quanti attentati pensi possano fare gli islamisti in un paese senza islamici?
 

poirino

Nuovo Utente
Registrato
14/11/03
Messaggi
16.991
Punti reazioni
688
All'ungheria non ci sono i terroristi perchè l'immigrazione è minima dai paesi islamici, quanti attentati pensi possano fare gli islamisti in un paese senza islamici?
Concordo.
Ed è quello che sostenevo quando dicevo che spetta anche a noi nella vita di tutti i giorni isolare economicamente questi popoli rifiutando di commerciare con loro comprando beni e servizi da cui traggono vantaggi.
Quindi non solo astenersi dal comprare kebab (non è un gran sacrificio:D) ma anche evitare ristoranti e/o pizzerie dove vediamo che utilizzano manodopera afro/araba
Venendo meno le fonti di sostentamento, in modo lento ma civile,diventa per loro conveniente prender il cammello e tornare a casa
 

Commissario Tanzi

Italiani ribellatevi
Registrato
7/5/14
Messaggi
15.289
Punti reazioni
667
Concordo.
Ed è quello che sostenevo quando dicevo che spetta anche a noi nella vita di tutti i giorni isolare economicamente questi popoli rifiutando di commerciare con loro comprando beni e servizi da cui traggono vantaggi.
Quindi non solo astenersi dal comprare kebab (non è un gran sacrificio:D) ma anche evitare ristoranti e/o pizzerie dove vediamo che utilizzano manodopera afro/araba
Venendo meno le fonti di sostentamento, in modo lento ma civile,diventa per loro conveniente prender il cammello e tornare a casa
Su quello con me puoi stare tranquillo, locali etnici da evitare come la peste ci sono stato una volta per fare un favore a mio nipote e mi è bastato e poi cani e gatti sono animali domestici non beni di consumo.

Conta che di recente mi sono dovuto servire di una grossa consegna di cibo a domicilio senza parlare di un grosso ordine fatto ad una delle più rinomate pasticcerie romane, superato il migliaio di euro abbondantemente e tutto andato ad italiani.
 

poirino

Nuovo Utente
Registrato
14/11/03
Messaggi
16.991
Punti reazioni
688
Su quello con me puoi stare tranquillo, locali etnici da evitare come la peste ci sono stato una volta per fare un favore a mio nipote e mi è bastato e poi cani e gatti sono animali domestici non beni di consumo.

Conta che di recente mi sono dovuto servire di una grossa consegna di cibo a domicilio senza parlare di un grosso ordine fatto ad una delle più rinomate pasticcerie romane, superato il migliaio di euro abbondantemente e tutto andato ad italiani.
:clap::clap: La mia gatta sollevata ti ringrazia :clap::clap:

Pur essendo molto socievole quando arrivano altri gatti randagi per un giorno li sopporta e lascia che mangino il suo cibo
Ma se cercano di metter radici spiega loro "molto bene" che qui "Non sarà la vostra casa" :angry::angry:

A differenza di molti, anche in AP, conosce il significato di "sostenibilità ambientale":D:D
 

Il Ritorno del Loco

Nuovo Utente
Registrato
7/10/15
Messaggi
16.107
Punti reazioni
648
La cosa peggiore non e' Negrinistan dal quale ci si potrebbe difendere.
La cosa peggiore sono i collaborazionisti boldriniani che fanno da quinta colonna
 

liunard.44

Nuovo Utente
Registrato
1/9/11
Messaggi
9.315
Punti reazioni
320
Oh, un eroico catturatore di poveracci.
Perché non va a prendere qualche terorista, visto che è così eroico e prestante, in tuta mimetica comprata per corrispondenza?

Esaltati rambini di terza mano.

...mark...perchè non vai a dirglielo di persona che è un rambo da tastiera....come tu sei un buonista con il kiulo (leggi soldi) degli altri....:p:p:D:D:D:clap::clap::clap:
 

poirino

Nuovo Utente
Registrato
14/11/03
Messaggi
16.991
Punti reazioni
688
...mark...perchè non vai a dirglielo di persona che è un rambo da tastiera....come tu sei un buonista con il kiulo (leggi soldi) degli altri....:p:p:D:D:D:clap::clap::clap:

Questo è Mark al ritorno......
 

Allegati

  • stephen-hawking.jpg
    stephen-hawking.jpg
    104,1 KB · Visite: 4