non mi danno le minus?

ch1cco

Nuovo Utente
Registrato
7/9/01
Messaggi
258
Punti reazioni
26
buongiorno,

mi servirebbe un piccolo parere....

ho due conti correnti legati ad altrettanti conti titoli
uno dei due c/c e' intestato solamente a me, mentre l'altro e' cointestato.

ho richiesto la chiusura del conto singolo e la relativa certificazione delle minus, l'ho richiesta in modo che mi venga inviata al mio domicilio.

La banca, mi risponde che essendoci ancora aperta una posizione a nome mio, non piu' procedere con l'invio delle minus, ma che quest'ultime verranno caricate sul conto corrente cointestato.

vi chiedo...
e' corretta questa procedura?
se non lo fosse come posso farmi inviare le minus, visto che ora la banca sembra le abbia gia' caricate sul conto cointestato?

grazie
 
Ciao,

le minus sono legate alla persona tramite il Codice Fiscale, non al conto trading o deposito titoli.

Come fanno a certificare delle minus se hai ancora un conto aperto?
Potresti fare altre operazioni ed ottenere delle plus, al che avresti due posizioni di segno opposto.

Cerca di sfruttare queste minus, oppure elimina la cointestazione nel secondo conto e richiedi la certificazione per la posizione completa.

Saluti,

Sajan
 
...

Chi ha aperte più posizioni con diverse Banche e Sim, può compensare le minusvalenze di un rapporto con le plusvalenze di un altro?

La compensazione di minusvalenze e plusvalenze è normalmente possibile, in sede di dichiarazione dei redditi, solo tra posizioni in regime dichiarativo.

Le posizioni in regime amministrato o gestito hanno tutte un trattamento fiscale autonomo, con la sola eccezione della cessazione del rapporto di custodia titoli mediante la cessione di tutti i titoli posseduti e la chiusura del conto.

In questi casi l'intermediario rilascia un'apposita certificazione delle plus/minusvalenze o del "risultato di gestione" maturati nel corso del rapporto.

Disponendo di tale certificazione si possono riportare le minusvalenze nella dichiarazione dei redditi per compensare le plusvalenze derivanti da rapporti in regime dichiarativo.

Oppure si possono trasferire le perdite certificate di un rapporto amministrato o gestito in un altro rapporto amministrato e compensarle con eventuali plusvalenze successive. Non è invece possibile compensare le minusvalenze di un rapporto amministrato con le plusvalenze di un altro rapporto gestito.

Un'ultima opzione, anziché chiudere il rapporto "amministrato", è di richiedere semplicemente il passaggio al regime dichiarativo.
Così le minusvalenze certificate verranno indicate nella dichiarazione dei redditi e sarà possibile compensarle con le plusvalenze già maturate o successivamente ottenute in regime dichiarativo

http://www.directaworld.it/genio/genio006.html
:)
 
ma la conversione del regime da amministrato a dichiarativo non puo' essere effettuata solo a fine anno?
In tal caso le minus dell'anno in corso potrei dichiararle solo sull'unico 2004 quindi nella primavera del 2005?

Invece chiedendo la chiusura conto e certificazione delle minus posso dischiararle sull'unico 2003 quindi primavera 2004.

Giusto o mi sfugge qualcosa?

Vamar

Scritto da Sajan
Ciao,

le minus sono legate alla persona tramite il Codice Fiscale, non al conto trading o deposito titoli.

Come fanno a certificare delle minus se hai ancora un conto aperto?
Potresti fare altre operazioni ed ottenere delle plus, al che avresti due posizioni di segno opposto.

Cerca di sfruttare queste minus, oppure elimina la cointestazione nel secondo conto e richiedi la certificazione per la posizione completa.

Saluti,

Sajan
 
Re: ...

scusate, volevo rispondere a questo mesaggio nel posto precedente

Scritto da redon


Un'ultima opzione, anziché chiudere il rapporto "amministrato", è di richiedere semplicemente il passaggio al regime dichiarativo.
Così le minusvalenze certificate verranno indicate nella dichiarazione dei redditi e sarà possibile compensarle con le plusvalenze già maturate o successivamente ottenute in regime dichiarativo

http://www.directaworld.it/genio/genio006.html
:)
 
....

La dichiarazione fiscale si riferisce a redditi percepiti nel periodo di imposta precedente...come quest' anno la dichiarazione tributaria 2003 si riferisce a 2002 e così via
 
Indietro