♥♠♣♦ Non TUTTO ma di TUTTO ... anche Tenaris - Vol.12 - Dic. 2022 - Per @danyeuro

julio70

♥ ♠ ♣ ♦
Registrato
7/2/09
Messaggi
20.011
Punti reazioni
773
Io non credo che sia vero che molti si aspettino un ribasso.

Io credo invece che, con le sue continue sovrapperformance, in molti si aspettano una prosecuzione del rialzo del FTSEMIB.

Molti, meno il sottoscritto...

Sal

Ave Sal, anche io, ma sono in sofferenza continua
 

carlotta84

witch
Registrato
27/2/18
Messaggi
3.844
Punti reazioni
955
E' vero che molti si aspettano un ribasso (quantomeno da smaltimento di eccessi)...ma nella mia sensazione, sempre meno. Questo perché gli eccessi gli oscillatori li stanno smaltendo in laterale e le view diventano più positive, come i dati che giustamente citi.

Per me la view prevalente ora sta diventando la prosecuzione del rialzo. (Che non è la mia)

Per quanto mi riguarda i 4'100 di giovedì scorso non sono i massimi della leg up in corso.
Con la logica conseguenza che la trend line ribassista verra bucata.
Concordo quindi con la prosecuzione.
(opinione personale.)
 
P

pollastrello

Guest
Io non credo che sia vero che molti si aspettino un ribasso.

Io credo invece che, con le sue continue sovrapperformance, in molti si aspettano una prosecuzione del rialzo del FTSEMIB.

Molti, meno il sottoscritto...

Sal
io, francamente, questi "molti" non li vedo.
Basta vedere quanti messaggi si postano sui forum (non solo su questo).
Quando si scendeva c'erano centinaia di messaggi. Comparivano nuovi iscritti che addirittura chiedevano come si faceva a shortare. Segnalai la cosa (mi pare sul forum di grecale, ma potrei sbagliarmi) e, ovviamente, eravamo sui minimi.
La cosa fantastica è che molti degli shorter incalliti hanno miracolosamente alzato il loro livello di ingresso, hanno stoppato o addirittura stoppato e reversato prima che il mercato ripartisse. Ovviamente l'hanno scritto con qualche giorno di ritardo:D
 

Sal70

Trend is your friend
Registrato
19/3/02
Messaggi
9.266
Punti reazioni
1.468
io, francamente, questi "molti" non li vedo.
Basta vedere quanti messaggi si postano sui forum (non solo su questo).
Quando si scendeva c'erano centinaia di messaggi. Comparivano nuovi iscritti che addirittura chiedevano come si faceva a shortare. Segnalai la cosa (mi pare sul forum di grecale, ma potrei sbagliarmi) e, ovviamente, eravamo sui minimi.
La cosa fantastica è che molti degli shorter incalliti hanno miracolosamente alzato il loro livello di ingresso, hanno stoppato o addirittura stoppato e reversato prima che il mercato ripartisse. Ovviamente l'hanno scritto con qualche giorno di ritardo:D
A dire il vero ho notato il contrario in altre occasioni. Per il resto, premesso che m'importa poco della posizione degli altri, ci sono persone che comunicano di essere long, per poi dire di aver chiuso short, per poi riscoprire essere short con visione stranamente long o viceversa a seconda del sentiment di mercato corrente...

...basta dare la giusta importanza a tutto ciò ; cioè nulla.

Sal
 
P

pollastrello

Guest
A dire il vero ho notato il contrario in altre occasioni. Per il resto, premesso che m'importa poco della posizione degli altri, ci sono persone che comunicano di essere long, per poi dire di aver chiuso short, per poi riscoprire essere short con visione stranamente long o viceversa a seconda del sentiment di mercato corrente...

...basta dare la giusta importanza a tutto ciò ; cioè nulla.

Sal
io, invece, la ritengo molto utile per capire il sentiment. Esattamente come la storia del tassista e di rockfeller, proiettata ai tempi di internet
 

daniele4980

Nuovo Utente
Registrato
5/5/11
Messaggi
10.141
Punti reazioni
97
Screenshot_2022-12-05-19-19-45-101_com.android.chrome.jpg
 

daniele4980

Nuovo Utente
Registrato
5/5/11
Messaggi
10.141
Punti reazioni
97
Questo specchietto ci dice che gli indici americani scendono a causa di dati economici che mostrano un'economia americana che nonostante tutto continua a tenere botta alla grande (dunque ribasso x paura di rialzo tassi superiore alle attese), da notare che il cambio eur/usd ed i tassi sui treasury hanno avuto contraccolpi negativi minimi( no paura di rialzo tassi superiore alle attese) a differenza delle materie prime(paura recessione x rialzo tassi eccessivo).

A voi il compito di trovare "l'impostore" ora 😁😁😁
 

00914433

Nuovo Utente
Registrato
14/2/07
Messaggi
2.275
Punti reazioni
97
Io non credo che sia vero che molti si aspettino un ribasso.

Io credo invece che, con le sue continue sovrapperformance, in molti si aspettano una prosecuzione del rialzo del FTSEMIB.

Molti, meno il sottoscritto...

Sal
ciao caro , anch io di fondo sono ribassista da tempo ma come avrai dedotto mi sono stoppato settimane fa di fronte all' evidenzia delle cose. la volontà di portare su il mercato ha avuto tanto di quel vigore che hanno consolidato al rialzo . Ora un pò distribuiscono almeno fino al 14 ma penso che da qui alla fine dell anno in qualche modo i 4100 saranno bucati al rialzo
la partita nuova sarà da metà gennaio , quando iniziano le trimestrali..li non avranno più da aggiustare le performance di fine anno
 

smam79

Nuovo Utente
Registrato
10/12/20
Messaggi
1.813
Punti reazioni
209
Schermata 2022-12-05 alle 19.14.14.png


Mah....sicuramente continuerà a salire, ma sinceramente mi chiedo come sia possibile con la situazione attuale geopolitica (guerra + guerra energia) + inflazione (in USA è comunque al 7,7% e da noi se tutto va bene al 10%) + FED che toglie denaro dai mercati invece di metterlo + rialzo tassi ancora da completare e poi da tenere per quanto tempo? Senza considerare che tutte le volte che ci sono stati rialzi dei tassi, quando si è cominciato a tagliare l'azionario è sempre venuto giù (perchè logicamente logorato dal rialzo tassi...in questo caso con inflazione+guerra+covid+la FED che toglie denaro dai mercati)!
Oltretutto come si vede dai grafici sopra l'uso di carte di debito in USA è al massimo dei massimi e i risparmi ai minimi dei minimi....e le case hanno ormai prezzi, affitti e tassi insostenibili!:shit:

Ora, ok che il mercato prezza in anticipo, che si inventano sempre qualche diavoleria per sostenere il mercato (ma quasta volta non potranno innondare di soldi i mercati come nel 2020 perchè questo riaccenderebbe ulteriormente l'inflazione che tanto tentano di spengere e che nel 2020 non c'era),ecc.... però boh :confused:
 

starfight

Nuovo Utente
Registrato
19/7/12
Messaggi
3.186
Punti reazioni
443
Vedi l'allegato 2862883

Mah....sicuramente continuerà a salire, ma sinceramente mi chiedo come sia possibile con la situazione attuale geopolitica (guerra + guerra energia) + inflazione (in USA è comunque al 7,7% e da noi se tutto va bene al 10%) + FED che toglie denaro dai mercati invece di metterlo + rialzo tassi ancora da completare e poi da tenere per quanto tempo? Senza considerare che tutte le volte che ci sono stati rialzi dei tassi, quando si è cominciato a tagliare l'azionario è sempre venuto giù (perchè logicamente logorato dal rialzo tassi...in questo caso con inflazione+guerra+covid+la FED che toglie denaro dai mercati)!
Oltretutto come si vede dai grafici sopra l'uso di carte di debito in USA è al massimo dei massimi e i risparmi ai minimi dei minimi....e le case hanno ormai prezzi, affitti e tassi insostenibili!:shit:

Ora, ok che il mercato prezza in anticipo, che si inventano sempre qualche diavoleria per sostenere il mercato (ma quasta volta non potranno innondare di soldi i mercati come nel 2020 perchè questo riaccenderebbe ulteriormente l'inflazione che tanto tentano di spengere e che nel 2020 non c'era),ecc.... però boh :confused:

Bel post, e soprattutto dati interessanti.

Io mi spiego questi livelli alti di indice in due modi, che non per forza si escludono a vicenda. Primo, è possibile che il mercato stia guardando troppo in avanti. Ogni news, anche la più piccola, come la diminuzione del rialzo inflazione viene vista positivamente come la fine del tunnel (mentre l'inflazione continua a salire!). Insomma, si sconta tutto quello che succede ora, possibile abbattimento delle cavallette sul raccolto incluso, come passeggero. Cosa che i due down precedenti, 2008 e 2020, legittimano a pensare. Secondo, i prezzi prima erano troppo bassi o non correttamente valutati. Ma questo lo trovo molto improbabile per gli USA, mentre potrebbe avere un qualche senso sul nostrano. I 10 anni di trading range 12.000-25.000 erano forse un po' troppo compressi, soprattutto mentre negli USA si volava.
 

Sal70

Trend is your friend
Registrato
19/3/02
Messaggi
9.266
Punti reazioni
1.468
Oggi dovrebbe essere la giornata giusta per dare fine a questa farsa....


...in più di 20 anni non ho mai visto un grafico del genere su un indice.

P.s. oscillatori scarichi? Dipende dal settaggio, i miei ne avrebbero di scarico da fare....

Buongiorno alle Stalla
 

Allegati

  • FTSEMIB-Giornaliero.png
    FTSEMIB-Giornaliero.png
    74,2 KB · Visite: 92

Sal70

Trend is your friend
Registrato
19/3/02
Messaggi
9.266
Punti reazioni
1.468
Ed eccoci ancora una volta al test della parte bassa del canale rialzista sull'Indice Sp500

...anche in questo caso oggi potrebbe essere la giornata gusta per uscire definitivamente al ribasso e testare area 3950.

Sal
 

Allegati

  • SP500-Giornaliero.png
    SP500-Giornaliero.png
    81,2 KB · Visite: 87
  • SP500-Settimanale.png
    SP500-Settimanale.png
    73,7 KB · Visite: 56

savetech

Digital Strategist
Registrato
6/7/07
Messaggi
2.466
Punti reazioni
168
Borse europee attese deboli in avvio (-0,33% il future sull’Eurostoxx50) all’indomani della terza seduta consecutiva al ribasso di Wall Street (+0,07% il future sul Dow Jones e +0,02% quello sull’S&P500).
Gli investitori aspettano le decisioni delle banche centrali il prossimo 14 (Fed) e 15 dicembre (Bce)Philip Lane, in un'intervista al quotidiano Mf in edicola oggi, la Banca centrale europea dovrà aumentare i tassi di interesse ancora diverse volte, anche se l'inflazione è ormai vicina al suo picco. “Ci aspettiamo che saranno necessari altri aumenti dei tassi, ma molto è già stato fatto", ha detto Lane. "Sarei ragionevolmente fiducioso nel dire che è probabile che siamo vicini al picco dell'inflazione".
Bank of Australia ha annunciato una stretta di 25 punti base al 3,1%, nel suo ottavo aumento (+300 punti base da maggio, segnala l’agenzia Reuters)

Alle 14:30 verrà pubblicato il dato sulla bilancia commerciale a ottobre degli Stati Uniti (precedente: -73,3 miliardi di dollari; previsione: -78,5 miliardi di dollari) e alle 14:55 l’indice settimanale Redbook (precedente: +10,4% anno su anno)

Da monitorare Generali, che ha completato il programma di buyback da 500 milioni di euro avviato lo scorso agosto, i titoli oil come Eni, Saipem e Tenaris dopo che ieri, 5 dicembre, il prezzo del Brent ha virato bruscamente al ribasso in scia ai dati macro Usa e oggi, 6 dicembre, recupera un +0,79% a 83,33 dollari al barile. Invece, Enel ha avviato i lavori per la costruzione di una gigafactory a Catania da dove usciranno pannelli sia per il mercato europeo sia per l'esportazione oltreoceano. Il progetto di espandere di 15 volte la capacità attuale dell'impianto, denominato 3Sun, risulta particolarmente rilevante alla luce dei tentativi di Bruxelles di accelerare la transizione alle rinnovabili e porre fine alla dipendenza dal gas russo. Parte, invece, il prossimo 19 dicembre l'aumento di capitale fino a un massimo di 25 milioni di euro di Trevi Finanziaria. Si concluderà il 2 gennaio. Mentre il cda di Caleffi sta valutando l'opportunità di acquistare il restante 30% del capitale sociale della controllata Mirabello Carrara da Giuliana Caleffi salendo così al 100%. Ha già formalizzato l’acquisto Txt e-solutions del 100% del capitale di TLogos, una boutique di consulenza digitale specializzata nel campo della cybersecurity ad alto valore aggiunto con importanti contratti diretti nei principali progetti spaziali europei. Infine, si ricorda che Erredue debutta sull’Euronext Growth Milan
 
  • Like
Reazioni: mkg

Sal70

Trend is your friend
Registrato
19/3/02
Messaggi
9.266
Punti reazioni
1.468
ciao caro , anch io di fondo sono ribassista da tempo ma come avrai dedotto mi sono stoppato settimane fa di fronte all' evidenzia delle cose. la volontà di portare su il mercato ha avuto tanto di quel vigore che hanno consolidato al rialzo . Ora un pò distribuiscono almeno fino al 14 ma penso che da qui alla fine dell anno in qualche modo i 4100 saranno bucati al rialzo
la partita nuova sarà da metà gennaio , quando iniziano le trimestrali..li non avranno più da aggiustare le performance di fine anno
Ciao carissimo.

I mercati hanno sempre ragione e se dovesse succedere che la ribassista dovesse essere bucata ne prenderò atto e via verso nuovi cieli blu. Ma quella ribassista traccia il corso azionario dei prossimi mesi, se non anni.

Metaforicamente quindi, mi affaccio dal balcone del mio attico per osservare la realtà in cui ci troviamo attualmente, ed esclamo come si suol fare qui a Firenze: " ma che scherzi per davvero???"

Sal
 

gaiospino

della RAGAZZA unicredit
Registrato
4/6/12
Messaggi
105.371
Punti reazioni
1.625
Ho messo in watchlist il FIB MARZO ed incredibilmente anziché scontare lo stacco di ENEL ed altri quota 50 punti sopra il FIB dicembre...il mistero CONTINUA
 

fjr1300massi

Nuovo Utente
Registrato
21/12/10
Messaggi
28.535
Punti reazioni
260
bucati i 422 ma non ancora i 360 ieri auspicati ..al momento