non vedo alternativa agli Eurobond

abramo lincoln

Nuovo Utente
Registrato
1/6/10
Messaggi
2.826
Punti reazioni
154
e finalmente Monti inizia ad esternare il ns.dissenso verso la Merkel:

"Attenzione, Europa: noi italiani abbiamo lanciato sacrifici pesanti, se l'Europa non ci darà segnali di ripresa e lavoro in cambio, temo proteste anti-europee e anti-tedesche nel mio Paese. Proteste contro la Germania, vista come leader dell'intolleranza targata Ue, e contro la Bce. Io chiedo pesanti sacrifici agli italiani, posso esigerli solo in cambio di vantaggi concreti. Noi siamo un paese forte e un'economia che sa essere efficiente, ammiriamo il modello tedesco di economia sociale di mercato, ma al momento il maggiore pericolo per me viene non dalla politica interna bensì dal resto dell'Europa, se non ci capirà. Ecco, riassunto, quanto il presidente del Consiglio, Mario Monti, dirà oggi qui a Berlino alla Cancelliera federale Angela Merkel. É stato Monti stesso a spiegarlo, nella lunga intervista che ha concesso a Thomas Schmid, direttore dell'autorevole e influente quotidiano liberalconservatore Die Welt che la pubblica stamane. Nel lungo colloquio, Monti lancia ancora un grave monito: "Con la mia politica non posso avere successo, se l'Unione europea non cambia, e se ciò non si verifica il mio Paese, che è stato sempre un paese molto favorevole all'Europa, potrebbe gettarsi nelle braccia dei populisti".
 
Indietro