Normativa trading criptovalute conto terzi

kakoluckiam

Nuovo Utente
Registrato
27/10/14
Messaggi
51
Punti reazioni
0
Buonasera.
Come da titolo, vorrei capire come muovermi per gestire capitali di terzi che andrei a tradare su exchange criptovalutario.
Premetto che non ho particolari esigenze, semplicemente tizio mi da 100k, io li investo in cripto, 20% del profitto a me resto a lui.
Le mie titubanze sono:
1)come faccio a farmi dare i soldi? Posso farmi fare un bonifico semplice su un conto personale o aziendale?
2)ci sono dei requisiti legali/fiscali che devo soddisfare, o comunque delle procedure da fare?
3)a livello contrattuale, basta una scrittura privata pro forma?
4)come faccio a incassare la mia percentuale, a livello legale? posso semplicemente trattenerla?
5)qualcosa a cui non ho pensato?

ps: so che in Italia la normativa assente mi permetterebbe sostanzialmente di farlo "facilmente".. ma siccome preferirei fosse tutto a prova di bomba nel caso domani l'ADE dicesse che andava fatto in un certo modo.... in sostanza mi serve capire come farmi dare i soldi, ridargli l'investimento e/o i profitti e incassare la parcella.

Thanks!
 

edesmo

OI, OI, son dolor !!
Registrato
2/3/10
Messaggi
16.443
Punti reazioni
952
Buonasera.
Come da titolo, vorrei capire come muovermi per gestire capitali di terzi che andrei a tradare su exchange criptovalutario.
Premetto che non ho particolari esigenze, semplicemente tizio mi da 100k, io li investo in cripto, 20% del profitto a me resto a lui.
Le mie titubanze sono:
1)come faccio a farmi dare i soldi? Posso farmi fare un bonifico semplice su un conto personale o aziendale?
2)ci sono dei requisiti legali/fiscali che devo soddisfare, o comunque delle procedure da fare?
3)a livello contrattuale, basta una scrittura privata pro forma?
4)come faccio a incassare la mia percentuale, a livello legale? posso semplicemente trattenerla?
5)qualcosa a cui non ho pensato?

ps: so che in Italia la normativa assente mi permetterebbe sostanzialmente di farlo "facilmente".. ma siccome preferirei fosse tutto a prova di bomba nel caso domani l'ADE dicesse che andava fatto in un certo modo.... in sostanza mi serve capire come farmi dare i soldi, ridargli l'investimento e/o i profitti e incassare la parcella.

Thanks!

anche in caso di perdita 20% a carico tuo ed 80% a carico suo :eek::eek::mmmm:

come ti sei messo d'accordo :confused:


per il resto tutto a posto, basta che non litigate :censored::censored::censored::censored::censored:
 

kakoluckiam

Nuovo Utente
Registrato
27/10/14
Messaggi
51
Punti reazioni
0
anche in caso di perdita 20% a carico tuo ed 80% a carico suo :eek::eek::mmmm:

come ti sei messo d'accordo :confused:


per il resto tutto a posto, basta che non litigate :censored::censored::censored::censored::censored:

Ci siamo accordati che si tratta di un investimento ad alto rischio, altamente speculativo e che teoricamente potrebbe portare alla perdita dell'intero capitale.
In caso di perdita, non ci saranno costi da me dovuti; in caso di profitto, prenderò solo una percentuale degli utili, senza avere una commissione fissa.
Ma la risposta alle mie domande invece? :D
 

edesmo

OI, OI, son dolor !!
Registrato
2/3/10
Messaggi
16.443
Punti reazioni
952
per fare investimenti di denaro altrui devi essere banca o sim