Notaio per acquisto in altra provincia

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

PaoloM

Utente Registrato
Registrato
24/12/02
Messaggi
65
Punti reazioni
2
Si puo' usare un notaio della provincia in cui si riside per acquistare una casa in un altra provincia distante da qui?
 
Si puo' usare un notaio della provincia in cui si riside per acquistare una casa in un altra provincia distante da qui?

si, ma è meglio prenderlo "del osto" perchè se no all'A.I. gli tocca prendere il treno e s'incassa :D
 
si, ma è meglio prenderlo "del osto" perchè se no all'A.I. gli tocca prendere il treno e s'incassa :D

La domanda e' semplice, forse troppo semplice, ma mi e' venuto un dubbio.

Nessuna agenzia immobiliare in questo caso.

Acquirente e venditore entrambe in questa provincia, casa in altra.

Si puo' usare un notaio di questa provincia o sarebbe meglio prenderne uno dove e' la casa?

Grazie
 
La domanda e' semplice, forse troppo semplice, ma mi e' venuto un dubbio.

Nessuna agenzia immobiliare in questo caso.

Acquirente e venditore entrambe in questa provincia, casa in altra.

Si puo' usare un notaio di questa provincia o sarebbe meglio prenderne uno dove e' la casa?

Grazie

Meglio uno del posto sia perchè il visurista del notaio usa la Coservatoria del posto e fa' prima sia per le varie leggi regionali sull'urbanistica.....io prenderei uno del posto.
 
Il notaio può stipulare solo e soltanto nel distretto a cui è stato assegnato.

esempio:un notaio a Roma può stipulare a Roma, Velletri e Civitavecchia perchè sono 3 distretti riuniti. Non può andare a stipulare ad orvieto.

Si può fare, però il contrario. Hai casa a Milano e vuoi un notaio di Roma. Compratore e venditore vi recate a Roma per vendere l'appartamento di Milano.
 
Il notaio può stipulare solo e soltanto nel distretto a cui è stato assegnato.

esempio:un notaio a Roma può stipulare a Roma, Velletri e Civitavecchia perchè sono 3 distretti riuniti. Non può andare a stipulare ad orvieto.

Si può fare, però il contrario. Hai casa a Milano e vuoi un notaio di Roma. Compratore e venditore vi recate a Roma per vendere l'appartamento di Milano.

Mi sembra di capire che se compratore, venditore e notaio sono di Roma non c'e' nessun problema per il notaio di Roma a stipulare la vendita di una casa di Milano.

Qualcuno puo' confermare che magari il notaio non mi fa' dei problemi e non vuole stipulare per una casa in un altra provincia?
 
Scusa, ma non fai prima a sentire dal notaio? Avete detto nel forum che non servono a un c.... e poi quando li potete interpellare gratis vi fate mille paranoie!:confused::confused:
 
Scusa, ma non fai prima a sentire dal notaio? Avete detto nel forum che non servono a un c.... e poi quando li potete interpellare gratis vi fate mille paranoie!:confused::confused:

Ovviamente quello e' il prossimo passo, ma prima si chiede agli amici per non fare brutte figure per cose che magari sono ovvie ai professionisti.
 
Giusto, i forum servono anche per questo, però non siamo poi troppo ossequiosi con questi professionisti...io una volta mi sono fatto un sacco di pare per aver fatto perdere un'ora ad un notaio...e in pochi anni gli avevo portato una dozzina di clienti!:angry:
 
il mio notaio è un tesoro, non è di livorno ma è comunque venuto a stipulare il mutuo in tribunale, sempre gentile, preciso e quasi puntuale con la sua ora di ritardo :D
 
Mi sembra di capire che se compratore, venditore e notaio sono di Roma non c'e' nessun problema per il notaio di Roma a stipulare la vendita di una casa di Milano.

Qualcuno puo' confermare che magari il notaio non mi fa' dei problemi e non vuole stipulare per una casa in un altra provincia?

te lo confermo. non c'è alcun problema.
 
Indietro