novita' cashout e scommessa minima da un'euro

scract

Nuovo Utente
Registrato
6/2/11
Messaggi
3.429
Punti reazioni
112
Una notizia che riguarda da vicino gli scommettitori, fra ventinove giorni entrerà in vigore il nuovo decreto scommesse, pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale. E ci sono diverse novità. Tra le principali, la scommessa a quota fissa (detta “scomposta”), l’errore-quota e il cash out.

Proprio quest’ultima è probabilmente la più interessante per chi decise di puntare sulle partite di calcio. Il cash out, infatti, prevede la possibilità che un giocatore riceva una proposta di liquidazione prima che l’evento sportivo sul quale ha scommesso sia terminato.
“Con la nuova regolamentazione gli operatori si allineano al mercato internazionale contrastando così il gioco illegale. – dichiara Agostino Romano, Chief Retail Operation Officer di Snaitech – Inoltre, è importante sottolineare l’avvicinamento tra retail e mondo online, già promosso dal progetto di omnicanalità, che offre un prodotto simile ad entrambe le esperienze di gioco“.

Un’altra importante novità del nuovo decreto scommesse è la riduzione dell’importo della giocata minima che, prendendo spunto dai bookmakers anglosassoni, passa da due a un euro. Una decisione che mira a far diventare le scommesse un gioco ancora più popolare ed accessibile a tutti.





https://www.calcioefinanza.it/2022/10/01/scommesse-cash-out-come-funziona/