Nuova mail.

Lupak

Nuovo Utente
Registrato
25/11/06
Messaggi
17.031
Punti reazioni
1.000
Come normale utilizzo e come mail per ricevere notifiche bancarie una casella gratuita con protonmail è ottima.
Il servizio è gratuito, con una discreta intrerfaccia web ed un'ottima app che consente di ricevere notifiche in tempo reale, mai avuto problemi. Come è stato detto, il difetto è che la versione gratuita ha soli 500MB - che comunque non è un problema perché le mail bancarie pesano pochi kb - e che è molto difficile far capire "protonmail" a chiunque dai l'indirizzo...
Oltre a questo esistono poi centinaia di soluzioni diverse anche a pagamento e non necessariamente molto costose che ognuno deve valutare a seconda di ciò di cui ha bisogno.
 

OnePlus

Nuovo Utente
Registrato
18/1/17
Messaggi
430
Punti reazioni
96
a me piace molto posteo, la cosa che mi perplime è la loro scelta di non avere casella spam.
se una mail la classificano spam sparisce e basta.
Motivano dicendo che il loro filtro è quasi infallibile e che se proprio sbagliasse il mittente riceve comunque un messaggio di errore...
Io ho paura di perdere mail della banca e che la mail di errore del server di posta la banca non se la fili proprio...

esiste anche mailbox.org che non pare male
Concordo. Io scartai Posteo praticamente solo per la questione del filtro antispam. Probabilmente una paranoia inutile, ma anche a me non piace l'idea della mail che svanisce nel nulla
 

OnePlus

Nuovo Utente
Registrato
18/1/17
Messaggi
430
Punti reazioni
96
In cosa differiscono?

Tutanota, così come ProtonMail ha il focus principale nella crittografia delle comunicazioni. Il punto principale è cifrare le conversazioni per evitare che chiunque possa leggerle. Runbox e altri provider invece sono maggiormente focalizzati sulla privacy.
 

Anonymous125

Nuovo Utente
Registrato
8/10/11
Messaggi
1.017
Punti reazioni
11
alcune banche, ad esempio fineco, vogliono che glielo fai sapere compilando un apposita sezione dell'home banking, ma ogni banca ha le sue procedure

umh, abbastanza complicato/lungo quindi se si hanno piu cose/conti associati.
Per quanto riguarda se è associato a delle email invece? ci sono cose da fare anche in quel caso? :mmmm:

Fai bene ad informarti, però per la mia personale esperienza non è successo proprio nulla (di anomalo voglio dire). L'importante è che la SIM sia operativa.

Che conto avevi se puoi dirlo? facendo il passaggio non ci sono dei giorni in cui non è operativa?

Per quanto riguarda se è associato a delle email invece? ci sono cose da fare anche in quel caso? :mmmm:
 

Raspy

Favore delle tenebre
Registrato
28/2/11
Messaggi
1.204
Punti reazioni
35
Ho fatto decine di mnp col numero associato ai c/c mai successo nulla.
 

Daniel€

Nuovo Utente
Registrato
14/2/21
Messaggi
1.166
Punti reazioni
35
A proposito,
Ultimamente non riesco piu ad accedere a protonmail...anche dopo il ca0tcha corretto...
Credenziali di accesso non valide...??:confused:
 

doomguy

IDDQD
Registrato
19/10/19
Messaggi
418
Punti reazioni
55
Praticamente uguale a quello che faccio io! Anche io ho un alias solo per il login e gli altri dedicati a catagorie differenti e gestiti tramite filtri in folder differenti.
La differenza qui sta nello scegliere di pagare o meno in cambio della privacy.
Outlook è gratis non perché sia un ente filantropico, ma perché monetizza, come Gmail e altri, dalla profilazione dei nostri dati personali. Quindi non pago certo per le funzionalità, che sono spesso anzi spesso o meno avanazate o più scomode da gestire, ma per mantenere un certo controllo delle mie informazioni personali.
Non voglio scatenare flame, chiedo per curiositá.

Giustamente dici che Outlook è gratis, come GMail e tante altre, perchè in cambio gli diamo (o si prendono) i nostri dati.

Ma tu hai la sicurezza al 100% che quella che tu paghi non faccia lo stesso?
Cosi guadagnano due volte.
 

doomguy

IDDQD
Registrato
19/10/19
Messaggi
418
Punti reazioni
55

interessante lampadino

anche se, permettimi di essere dubbioso della loro "offerta"
ok, adesso è tutto bello e tutto gratis e tutto sicuro...
ma 20 GB a casella... non credo che faranno i numeri che fa GMail, ma quando inizieranno ad avere molti e molti clienti i GB ce li devono avere, e per mantenere in piedi tutto quello che offrono da qualche parte i soldi li dovranno prendere, è una cosa matematica.
 

lampadino

Utente
Registrato
19/9/13
Messaggi
53.096
Punti reazioni
2.419
interessante lampadino

anche se, permettimi di essere dubbioso della loro "offerta"
ok, adesso è tutto bello e tutto gratis e tutto sicuro...
ma 20 GB a casella... non credo che faranno i numeri che fa GMail, ma quando inizieranno ad avere molti e molti clienti i GB ce li devono avere, e per mantenere in piedi tutto quello che offrono da qualche parte i soldi li dovranno prendere, è una cosa matematica.

comunque i meriti dell'informazione vanno ad @eles

è stata lei a segnalarmelo
:bye:
 

Turul

Nuovo Utente
Registrato
11/9/08
Messaggi
638
Punti reazioni
94
Non voglio scatenare flame, chiedo per curiositá.

Giustamente dici che Outlook è gratis, come GMail e tante altre, perchè in cambio gli diamo (o si prendono) i nostri dati.

Ma tu hai la sicurezza al 100% che quella che tu paghi non faccia lo stesso?
Cosi guadagnano due volte.

già, a rischio causa, risarcimento danni e chiusura per sputt*****
I dati non li vendono mica al mercato nero di Barriera di Milano, si saprebbe prima o poi
 

bastialo

Nuovo Utente
Registrato
12/11/22
Messaggi
12
Punti reazioni
0
Ci sono servizi simili a proton mail, come Tutanota che non concedono neanche la configurazione imap per sicurezza.
 

hhh22

Nuovo Utente
Registrato
29/1/21
Messaggi
245
Punti reazioni
15
Il che li rende limitati e anche rischiosi perché i messaggi non sono mai veramente i tuoi.
 

bastialo

Nuovo Utente
Registrato
12/11/22
Messaggi
12
Punti reazioni
0
Il che li rende limitati e anche rischiosi perché i messaggi non sono mai veramente i tuoi.

Però il fatto che limiti l'utilizzo al solo client di servizio e non di terze parti, potrebbe essere più "sicuro"
 

rosboenritao

eterno rimpianto
Registrato
10/4/16
Messaggi
6.048
Punti reazioni
111
da giorni non riesco più a mandare e ricevere la posta con gmail. ho cercato in giro se ci sono soluzioni aggiornamenti come fare ma non ho trovato niente x risolvere il problema. qualcuno mi potrebbe essere di aiuto? grazie mille
 

rosboenritao

eterno rimpianto
Registrato
10/4/16
Messaggi
6.048
Punti reazioni
111
da giorni non riesco più a mandare e ricevere la posta con gmail. ho cercato in giro se ci sono soluzioni aggiornamenti come fare ma non ho trovato niente x risolvere il problema. qualcuno mi potrebbe essere di aiuto? grazie mille