Nuovi Tassi Finiti Intesa - Marzo 2020

McLovin16

Nuovo Utente
Registrato
20/9/20
Messaggi
6
Punti reazioni
0
Io ho avviato con ISP, su milano, una pratica di mutuo deliberata a fine ottobre (LTV 50% durata 30 anni). Purtroppo rogiterò il 20 novembre e per tempistiche rientrerò nei nuovi tassi di novembre. Ovvio dire che anche io sono sbiancato alle lettura dei nuovi tassi.

In realtà contattando poco fa la filiale mi hanno comunicato che il mio nuovo tasso - partivo da 0,75 - sarà di 0,85 a fronte di un tasso di mercato a 1,15 (dichiarato da ISP) e uno sconto che avevo fissato a -0,3. Resto in attesa del PIES per avere l'ufficialità di ciò.

Quindi non abbattetevi e non prendete per fatti e finiti i numeri dei documenti informativi ISP e delle simulazioni (sia su sito ISP che su provider terzi) soprattutto se avete già delle richieste avviate in essere a condizioni differenti.

Guardando su mutuionline inoltre - a parità di caratteristiche - il tasso attuale è a 1,1, il che equivale (ma potrei sbagliarmi) ad uno sconto sul tasso di mercato di -0,05.
Probabilmente anche intesa sta iniziando a chiudere i rubinetti dal punto di vista delle promozioni applicate.
 

memar

Nuovo Utente
Registrato
18/10/17
Messaggi
762
Punti reazioni
17
Il motivo non lo so, ma probabilmente perchè vogliono disincentivare (in questo preciso lasso di tempo) a fare mutui

Beh se li volessero disencentivare li rifiuterebbero e basta. La verità è che ISP in questo momento a differenza di altre banche che hanno tirato i remi in barca sta sostenendo il mercato dei mutui in Italia praticamente da sola. Oggi deliberata pratica al 90%, rifiutata da tutti gli altri istituti. Gli altri dormono ed ISP eroga. Pertanto hanno fatto un leggero repricing.
 

McLovin16

Nuovo Utente
Registrato
20/9/20
Messaggi
6
Punti reazioni
0
Beh se li volessero disencentivare li rifiuterebbero e basta. La verità è che ISP in questo momento a differenza di altre banche che hanno tirato i remi in barca sta sostenendo il mercato dei mutui in Italia praticamente da sola. Oggi deliberata pratica al 90%, rifiutata da tutti gli altri istituti. Gli altri dormono ed ISP eroga. Pertanto hanno fatto un leggero repricing.

Sono d'accordo. Probabilmente oltre che di una scelta ponderata si tratta anche di necessità pratiche; garantire sconti di 0,3 sugli attuali tassi di mercato credo sia una prassi difficile da mantenere in equilibrio sul lungo periodo anche per un colosso come ISP che, come tutti, risente degli effetti della pandemia. Ciò detto non escludo che già nel mese di dicembre possa riproporre offerte molto vantaggiose dopo aver preso una boccata d'aria in questo mese.
Non dimentichiamoci poi che per una banca - soprattutto sistemica come ISP - erogare un mutuo significa, potenzialmente, acquisire un nuovo cliente anche su altri servizi (conto corrente, assicurazioni, risparmio ecc...) quindi vedo difficile che possa voler disincentivare una dinamica di questo tipo.

Vi confermo nel mentre quanto scritto poco sopra, tasso appena confermato tramite pies allo 0,85.
 

Maxartax

Triplogiochista
Registrato
20/9/13
Messaggi
38.748
Punti reazioni
658
Ha fatto acquisizioni nell'ultimo periodo ultima UBI
 

StePol

Nuovo Utente
Registrato
15/10/18
Messaggi
38
Punti reazioni
1
Buongiorno a tutti! Scrivo qua per evitare di aprire una nuova discussione su ISP. Vi spiego velocemente la mia situazione: ho individuato un'immobile da 240k, sarebbe l'acquisto della mia prima casa, ho la possibilità di anticipare il 20% del valore dell'immobile, non potrò avere garanti visto l'età di mia madre, non sono sposato, unica garanzia una casa, un appartamento e diversi terreni di proprietà di mia madre (ipoteca?). Ho 31 anni, sono dipendente a tempo indeterminato da 7 anni, stipendio netto base 1600 ma di fatto con straordinari e accessorie il netto mensile è il poco più del doppio. Leggendo sul forum e parlando in banca mi è sembrato di capire che ovviamente non potrò aspirare ad una rata mensile superiore ai 550, massimo 600 euro, arrivo al punto, ho visto il Mutuo Giovani di ISP e credo potrebbe essere una buona opzione richiedendolo a 40 anni per tenere più bassa possibile la rata. Passando alle domande, vorrei dei vostri feedback sul prodotto di ISP e se la mia speranza di ottenere 192k (80% a 40 anni) con le mie referenze è una totale utopia.
Grazie in anticipo del vostro tempo.
 

Ilenia820

Nuovo Utente
Registrato
7/11/20
Messaggi
3
Punti reazioni
0
Ciao a tutti, scusate se mi intrometto ma avrei bisogno di qualche chiarimento da chi magari ha già affrontato questa situazione.

13/02: avviato pratica con ISP

19/02: ricevuta mail in cui dicevano che le verifiche sulle informazioni socio-economiche fornite hanno avuto esito positivo. Aggiungendo che avrebbero proceduto con la valutazione dell'immobile offerto in garanzia e se anche questa avrà esito positivo saranno lieti di concedermi il mutuo.

27/02: appuntamento per perizia

11/03: ricevuta dalla banca la relazione notarile e ricevuta mail in cui dicono che il perito ha concluso le verifiche sull'immobile offerto in garanzia (anche se sapevo dal consulente che era arrivata in banca già dalla scorsa settimana)

Secondo voi potrei avere qualche delibera entro il 20 marzo? In quella data ho il preliminare di compravendita e non vorrei arrivare senza sicurezza.

Ciao, ho letto la tua esperienza, io ho ricevuto risposta sull'istruttoria dopo 4 giorni dalla fine della valutazione della perizia. La mia consulente mi ha detto "l'istruttoria si è conclusa con parere favorevole, la pratica è passata al deliberante".... Suppongo voglia dire che tra poco tempo concludiamo. Martedi dobbiamo andare in banca non so bene per cosa però
 

Sormans

Well-Known member
Registrato
22/5/17
Messaggi
1.404
Punti reazioni
164
Storico tassi ISP 2020 - Febbraio 2020

Se tale rapporto è inferiore al 50%, i tassi (tenuto conto dello sconto di tasso pari allo 0,75% rispetto alle condizioni economiche riportate nelle Informazioni Generali vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:
Durata 6 anni: 0,70%
Durata 10 anni: 0,70%
Durata 15 anni: 0,70%
Durata 20 anni: 0,80%
Durata 25 anni: 1,00%
Durata 30 anni: 1,00%

Se tale rapporto è compreso tra il 50,01% e il 70%, i tassi (tenuto conto dello sconto di tasso pari allo 0,75% rispetto alle condizioni economiche riportate nelle Informazioni Generali vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:
Durata 6 anni: 0,80%
Durata 10 anni: 0,80%
Durata 15 anni: 0,80%
Durata 20 anni: 0,80%
Durata 25 anni: 1,15%
Durata 30 anni: 1,20%

Se tale rapporto è compreso tra il 70,01% e l'80%, i tassi (tenuto conto dello sconto di tasso pari allo 0,75% rispetto alle condizioni economiche riportate nelle Informazioni Generali vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:
Durata 6 anni: 1,00%
Durata 10 anni: 1,00%
Durata 15 anni: 1,00%
Durata 20 anni: 1,00%
Durata 25 anni: 1,25%
Durata 30 anni: 1,30%
 

Sormans

Well-Known member
Registrato
22/5/17
Messaggi
1.404
Punti reazioni
164
Storico tassi ISP - Gennaio 2023

Se tale rapporto è inferiore al 50%, i tassi (tenuto conto dello sconto di tasso rispetto alle condizioni economiche riportate nelle Informazioni Generali vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:
Durata 6 anni (7 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 10 anni (8-11 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 15 anni (12-16 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 20 anni (17-21 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 25 anni (22-26 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 30 anni (27-31 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 35 anni (32-36 per Piano Base Light): 4,05%
Durata 40 anni (37-41 per Piano Base Light): 4,10%

Se tale rapporto è compreso tra il 50,01% e il 70%, i tassi(tenuto conto dello sconto di tasso rispetto alle condizioni economiche riportate nelle Informazioni Generali vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:

Durata 6 anni (7 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 10 anni (8-11 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 15 anni (12-16 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 20 anni (17-21 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 25 anni (22-26 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 30 anni (27-31 per Piano Base Light): 3,75%
Durata 35 anni (32-36 per Piano Base Light): 4,05%
Durata 40 anni (37-41 per Piano Base Light): 4,10%

Se tale rapporto è compreso tra il 70,01% e l'80%, i tassi (tenuto conto dello sconto di tasso rispetto alle condizioni economiche riportate nelle Informazioni Generali vigenti nel mese in corso) sono i seguenti:

Durata 6 anni (7 per Piano Base Light): 3,95%
Durata 10 anni (8-11 per Piano Base Light): 3,95%
Durata 15 anni (12-16 per Piano Base Light): 3,95%
Durata 20 anni (17-21 per Piano Base Light): 3,95%
Durata 25 anni (22-26 per Piano Base Light): 3,95%
Durata 30 anni (27-31 per Piano Base Light): 3,95%
Durata 35 anni (32-36 per Piano Base Light): 4,05%
Durata 40 anni (37-41 per Piano Base Light): 4,10%
 

Pred_01

compro i sogni
Registrato
21/10/14
Messaggi
26.420
Punti reazioni
802
Cioè si è passati da 700€/anno (su di un capitale iniziale di 100K a 10 anni con LTV < 50%), a ben 3750€/anno (ovvio primo anno, poi mano a mano che il capitale scende, scende anche l'importo annuo degli interessi, ma il "delta" quello rimane).
 

cavallobolso

Nuovo Utente
Registrato
5/9/11
Messaggi
5.104
Punti reazioni
189
Cioè si è passati da 700€/anno (su di un capitale iniziale di 100K a 10 anni con LTV < 50%), a ben 3750€/anno (ovvio primo anno, poi mano a mano che il capitale scende, scende anche l'importo annuo degli interessi, ma il "delta" quello rimane).
certo non poteva rimanere 700€ anno su 100k considerando che un qualsiasi conto deposito libero te ne rende ante tasse 2500€ :)
 

Pred_01

compro i sogni
Registrato
21/10/14
Messaggi
26.420
Punti reazioni
802
certo non poteva rimanere 700€ anno su 100k considerando che un qualsiasi conto deposito libero te ne rende ante tasse 2500€ :)
Questo ti dice che botta di Kiulo che ho avuto nel passare a metà 2021 ad un mutuo con tasso fisso dello 0.6%.
Mai avrei pensato una situazione come l'attuale
 

cavallobolso

Nuovo Utente
Registrato
5/9/11
Messaggi
5.104
Punti reazioni
189
Questo ti dice che botta di Kiulo che ho avuto nel passare a metà 2021 ad un mutuo con tasso fisso dello 0.6%.
Mai avrei pensato una situazione come l'attuale
io si ma avevo poco capitale residuo e tanta liquidità quindi ho estinto tutto, era un variabile a metà piano di ammortamento quindi non avrei pianto sangue però ho preferito così
 

Pred_01

compro i sogni
Registrato
21/10/14
Messaggi
26.420
Punti reazioni
802
io si ma avevo poco capitale residuo e tanta liquidità quindi ho estinto tutto, era un variabile a metà piano di ammortamento quindi non avrei pianto sangue però ho preferito così
Il mio (di mutuo) è nato come 20nnale, (perché pur avendo quasi l'intera somma richiesta, mi lasciai prendere dal fatto che mi offrivano lo 0.58%), poi, però avendo fatto una prima estinzione parziale anticipata, decisi di ridurre la durata a 10 anni, cosa che CheBanca! non mi permetteva di fare, per questo sono passato ad Unicredit che già da fine 2020 mi offriva lo 0.6% sul fisso (a 10 anni e con LTV sotto 50). cosa che appunto feci.