Nuovo conto per pensionati Intesa San Poalo

royy

Nuovo Utente
Registrato
27/4/10
Messaggi
121
Punti reazioni
6
Per motivi logistici i miei genitori, devono chiudere il conto al Monte Paschi di Siena ed aprirne uno al Intesa San Paolo sotto casa.
Il loro profilo è:
- conto cointestato
- Accredito 2 pensioni
- 2 Bancomat
- libretto assegno
- internet banking
- rid
- prelievi di contanti alla cassa

Quale tipologia di conto mi consigliate dell'Intesa San Paolo, considerando che hanno la possibilità di aprirlo anche on line se prevedesse uno sconto su canone o simile, ma l'importante e che possano fare operazioni in filiali senza pagare commissioni, perché stanno diventando anziani... sigh sigh

P.S. ho fatto un giro sul sito Intesa San Paolo ma non si capisce davvero nulla.


Grazie mille
 
Ultima modifica:

Parnas

A regular Frankie fan
Registrato
28/7/07
Messaggi
22.365
Punti reazioni
1.434
Il conto Xme costa 4€/mese accreditando stipendio/pensione, inclusa la carta bancomat, operazioni illimitate e bonifici gratuiti da home banking. Le utenze (gas/corrente/ecc) sono gratuite, le altre domiciliazioni costano 0,80€.
Meno di quella cifra in Banca Intesa non penso si possa pagare.
 

rosboenritao

eterno rimpianto
Registrato
10/4/16
Messaggi
6.052
Punti reazioni
111
Per motivi logistici i miei genitori, devono chiudere il conto al Monte Paschi di Siena ed aprirne uno al Intesa San Paolo sotto casa.
Il loro profilo è:
- conto cointestato
- Accredito 2 pensioni
- 2 Bancomat
- libretto assegno
- internet banking
- rid
- prelievi di contanti alla cassa

Quale tipologia di conto mi consigliate dell'Intesa San Paolo, considerando che hanno la possibilità di aprirlo anche on line se prevedesse uno sconto su canone o simile, ma l'importante e che possano fare operazioni in filiali senza pagare commissioni, perché stanno diventando anziani... sigh sigh

P.S. ho fatto un giro sul sito Intesa San Paolo ma non si capisce davvero nulla.


Grazie mille

x avere consigli devi spiegare meglio la domanda. mi spiego: se il problema è avere la filiale sotto casa e poter fare operazioni in filiale si apre il conto + vicino x comodità e non si guarda il costo perchè a quel punto mi faccio fineco o you banking ( you ha anche la possibilità di avere la filiale x fare operazioni alla cassa). capire anche ammontare disponibilità x investimenti ecc. ps ma se hanno la possibilità di aprirlo online perchè lo fanno loro o lo faresti tu?
 
Ultima modifica:

rosboenritao

eterno rimpianto
Registrato
10/4/16
Messaggi
6.052
Punti reazioni
111
Il conto Xme costa 4€/mese accreditando stipendio/pensione, inclusa la carta bancomat, operazioni illimitate e bonifici gratuiti da home banking. Le utenze (gas/corrente/ecc) sono gratuite, le altre domiciliazioni costano 0,80€.
Meno di quella cifra in Banca Intesa non penso si possa pagare.

ma questo conto se loro hanno anche investimenti con dossier titoli che spese in + ha? x quello che dico che si dovrebbero avere + info sulla situazione patrimoniale x consigliare meglio
 

SteveMcQueen

ON THE EDGE
Registrato
10/8/00
Messaggi
1.049
Punti reazioni
96
Per motivi logistici i miei genitori, devono chiudere il conto al Monte Paschi di Siena ed aprirne uno al Intesa San Paolo sotto casa.
Il loro profilo è:
- conto cointestato
- Accredito 2 pensioni
- 2 Bancomat
- libretto assegno
- internet banking
- rid
- prelievi di contanti alla cassa

Quale tipologia di conto mi consigliate dell'Intesa San Paolo, considerando che hanno la possibilità di aprirlo anche on line se prevedesse uno sconto su canone o simile, ma l'importante e che possano fare operazioni in filiali senza pagare commissioni, perché stanno diventando anziani... sigh sigh

P.S. ho fatto un giro sul sito Intesa San Paolo ma non si capisce davvero nulla.


Grazie mille

Se hanno pensioni <1500€ Netti/mese la risposta è
Quella di aprire un CONTO BASE CIASCUNO. Il conto base è AGRATISE :)

Conto corrente bancario zero spese '|' Aprire conti correnti on line - Intesa Sanpaolo

Il Conto di Base è proposto in adempimento all’obbligo di offerta previsto dalla specifica Convenzione, ai sensi del Decreto Legge 201/2011 tra il Ministero dell'Economia e delle Finanze, la Banca d'Italia, l'Associazione Bancaria Italiana, Poste Italiane S.p.A. e l'Associazione Italiana Istituti di pagamento e di moneta elettronica. Il Conto di Base prevede anche la versione per fasce socialmente svantaggiate e per titolari di pensioni fino a 1.500 euro mensili netti oppure 18.000 euro annui netti
 

Parnas

A regular Frankie fan
Registrato
28/7/07
Messaggi
22.365
Punti reazioni
1.434
ma questo conto se loro hanno anche investimenti con dossier titoli che spese in + ha?

Vabbè, lo ha scritto qual è il profilo di utilizzo del conto e i titoli non li ha nominati... io in base a quello gli ho risposto.

Il "conto base" non l'ho neanche nominato perchè è molto limitato, ad esempio non prevede il libretto degli assegni che sono stati invece espressamente richiesti.
 

royy

Nuovo Utente
Registrato
27/4/10
Messaggi
121
Punti reazioni
6
buongiorno,
grazie mille per le informazioni, il deposito titoli o altro non serve, i miei fanno al massimo qualche certificato di deposito o conti deposito, niente fondi o polizze assicurative.
Chiedevo quale conto fosse più adatto per evitare che andando in filiale e vedendo due pensionati di 70 anni, gli facessero aprire qualche conto con più spese.
Invece se vanno già con le idee chiare e con il nome del conto, non c'e' possibilità che li freghino.
Il conto da 4 euro al mese mi sembra ottimo, volevo solo capire quali sono le utenze che si pagano e quelle che non si pagano.
Grazie mille a tutti