O.t. Inps

femartir

Nuovo Utente
Registrato
4/4/00
Messaggi
507
Punti reazioni
146
Scusate il luogo, vorrei chiedervi cortesemente se qualcuno si intende di pratiche INPS.
In dettaglio la questione è questa:
La mia compagna a chiesto la pensione ai superstiti (reversibilità indiretta) in data 08/04/2002 per la morte del suo defunto marito circa 9 anni fa'.
Dopo varie vicissitudini e circa 12 solleciti le mandano il 02/08 la documentazione da produrre per l'istruttoria della pratica, e noi l'abbiamo consegnata tutta senonchè le arriva un'altra "tegola".
Il Funzionario le dice che avrebbero dovuto fare un supplemento d'istruttoria presso il ministero della difesa perchè suo marito aveva fatto il carabiniere ausiliare x tre anni e avrebbero dovuto accertarsi che non vi fosse stata altra richesta presso tale ministero.
Noi per bypassare questo ulteriore certificato abbiamo prodotto un'autocertificazione che dichiarava che la persona interessata
non aveva mai percepito alcunchè dal ministero, ma il funzionario a ribadito che non c'era altro modo per dar corso all'erogazione che quello di richiedere loro il certificato al ministero e che passerà
sicuramente molto tempo prima che abbiano le risposte.
Allora mi chiedo: A che cavolo serve l'autocertificazione?
C'è qualcuno che mi sa dire se l'INPS deve rispettare dei tempi massimi per l'erogazione?
A chi mi posso rivolgere per avere dettagli sull'iter e sullo svolgimento delle pratiche.
Scusate per il contesto ma brancolo veramente nel buio, non me ne vogliate.
 
grazie Roberto ma ho telefonato anche al loro numero verde, ma non mi hanno dato necessaria assistenza.
ti ringrazio per l'interessamento.
 
Scritto da femartir
grazie Roberto ma ho telefonato anche al loro numero verde, ma non mi hanno dato necessaria assistenza.
ti ringrazio per l'interessamento.

E' per quello che ti ho messo il link ai patronati. Se ti risolvono il problema tu prometti di iscriverti :)
 
Indietro