Occasione storica! Riprendiamoci la sovranità sull’Alto Adige

moorecat

Nuovo Utente
Registrato
28 Feb 2001
Messaggi
6.208
Punti reazioni
536
Chi conosce la situazione da quelle parti sa che la sovranità italiana è solo di facciata: sono “italiani” solo per mungerci soldi, per il resto comandano i tedeschi.

La situazione internazionale attuale ci consegna una occasione irripetibile:

in Ucraina la NATO sta appoggiando il tentativo dei nazionalisti locali di riprendersi il potere sulla parte russofona che aveva osato ribellarsi.

in Kossovo la NATO sta per entrare in azione per appoggiare la repressione della minoranza Serba da parte degli albanesi.

mandiamo i nostri Alpini ad occupare le città e commissariamo provincia comuni ed altre istituzioni mettendo a dirigere personale del sud Italia come nel resto dell’Italia.

Sicuramemte la NATO si schiererà con noi 😂😂😂😂😂
 
Ultima modifica:

BlackM

Rock and Roll
Membro dello Staff
Registrato
30 Mar 2000
Messaggi
168.196
Punti reazioni
2.863
Comandano i Tedeschi? :wtf:
Cioè se uno ha come lingua madre il Tedesco allora è Tedesco? :wtf:
 

0rigami

Fol Member
Registrato
10 Feb 2009
Messaggi
1.564
Punti reazioni
140
La.adige è un modello di come gestire una minoranza. Bilinguismo, autonomia, nessuna ingerenza del governo nazionale giustificata solo dal fatto che sono una minoranza (perché gli atesini soffrono quanto noialtri per le stupidate del parlamento).
Se gli Ucraini avessero preso nota, forse non sarebbero nei guai adesso.
 
Ultima modifica:

9999

Fol Member
Registrato
16 Lug 2006
Messaggi
20.692
Punti reazioni
42
La.adige è un modello di cone gestire una miniranza. Bilinguismo, autonomia, nessuna ingerenza del giverno nazionale giustificata solo dal fatto che sono una miniranza (perché gli atesini soffrono quanto noialtri per le stupidate del parlamento).
Se gli Ucraini avessero preso nota, forse non sarebbero nei guai adesso.

Con la mafia moscovita come vicina di casa? Credici.
C'e' un oceano di differenza tra il governo austriaco e quello russo.
 

gsbontem

Nuovo Utente
Registrato
29 Set 2000
Messaggi
17.986
Punti reazioni
589
Chi conosce la situazione da quelle parti sa che la sovranità italiana è solo di facciata: sono “italiani” solo per mungerci soldi, per il resto comandano i tedeschi.

La situazione internazionale attuale ci consegna una occasione irripetibile:

in Ucraina la NATO sta appoggiando il tentativo dei nazionalisti locali di riprendersi il potere sulla parte russofona che aveva osato ribellarsi.

in Kossovo la NATO sta per entrare in azione per appoggiare la repressione della minoranza Serba da parte degli albanesi.

mandiamo i nostri Alpini ad occupare le città e commissariamo provincia comuni ed altre istituzioni mettendo a dirigere personale del sud Italia come nel resto dell’Italia.

Sicuramemte la NATO si schiererà con noi 😂😂😂😂😂

Posa il fiasco. E se è di quello buono dimmi dove lo posi :p
 

Lu2K

Nuovo Utente
Registrato
8 Nov 2011
Messaggi
5.845
Punti reazioni
160
Alle porte del 2023 ancora a credere che chiediamo i soldi da Roma e ci teniamo i nostri.
Prendiamo fondi europei come tutti aventi diritto. Per il resto usiamo i nostri...perchè se aspettassimo Roma, sarebbe tutto ancora più lento e meno funzionante.
 

Andrea1911

Danke Seb
Registrato
21 Nov 2006
Messaggi
11.724
Punti reazioni
283
Chi conosce la situazione da quelle parti sa che la sovranità italiana è solo di facciata: sono “italiani” solo per mungerci soldi, per il resto comandano i tedeschi.

La situazione internazionale attuale ci consegna una occasione irripetibile:

in Ucraina la NATO sta appoggiando il tentativo dei nazionalisti locali di riprendersi il potere sulla parte russofona che aveva osato ribellarsi.

in Kossovo la NATO sta per entrare in azione per appoggiare la repressione della minoranza Serba da parte degli albanesi.

mandiamo i nostri Alpini ad occupare le città e commissariamo provincia comuni ed altre istituzioni mettendo a dirigere personale del sud Italia come nel resto dell’Italia.

Sicuramemte la NATO si schiererà con noi 😂😂😂😂😂

comincia a partire, che poi arriviamo:eek:
 

dandytrader

tacete miscredenti..
Registrato
20 Ott 2009
Messaggi
18.845
Punti reazioni
790
Südtirol ist nicht Italien

Lasciate in pace i sudtirolesi. Una ottima soluzione sarebbe cessione a titolo gratuito a Vienna :yes: sarebbero tutti felici.
 

Maupassant

Campionesse d'Europa
Registrato
13 Apr 2006
Messaggi
29.299
Punti reazioni
1.145
Oddio

Non sono ancora al governo e già iniziano..:D
 

Balabiott78

Liberland
Registrato
24 Mar 2012
Messaggi
48.371
Punti reazioni
1.070
La.adige è un modello di come gestire una minoranza. Bilinguismo, autonomia, nessuna ingerenza del governo nazionale giustificata solo dal fatto che sono una minoranza (perché gli atesini soffrono quanto noialtri per le stupidate del parlamento).
Se gli Ucraini avessero preso nota, forse non sarebbero nei guai adesso.

Certo un modello per i sudtirolesi.
Hanno lo statuto speciale e sono nettamente la regione più ricca d'Italia.
Se gli tolgono lo statuto speciale, corrono in Austria.
Stanno con l'Italia esclusivamente per convenienza economica
 

Balabiott78

Liberland
Registrato
24 Mar 2012
Messaggi
48.371
Punti reazioni
1.070
Chi conosce la situazione da quelle parti sa che la sovranità italiana è solo di facciata: sono “italiani” solo per mungerci soldi, per il resto comandano i tedeschi.

La situazione internazionale attuale ci consegna una occasione irripetibile:

in Ucraina la NATO sta appoggiando il tentativo dei nazionalisti locali di riprendersi il potere sulla parte russofona che aveva osato ribellarsi.

in Kossovo la NATO sta per entrare in azione per appoggiare la repressione della minoranza Serba da parte degli albanesi.

mandiamo i nostri Alpini ad occupare le città e commissariamo provincia comuni ed altre istituzioni mettendo a dirigere personale del sud Italia come nel resto dell’Italia.

Sicuramemte la NATO si schiererà con noi 😂😂😂😂😂

Certo che la Nato si schiera con l'Italia.
L' Austria non è nella Nato
 

9999

Fol Member
Registrato
16 Lug 2006
Messaggi
20.692
Punti reazioni
42
Certo un modello per i sudtirolesi.
Hanno lo statuto speciale e sono nettamente la regione più ricca d'Italia.
Se gli tolgono lo statuto speciale, corrono in Austria.
Stanno con l'Italia esclusivamente per convenienza economica

Vadano pure con Vienna, nessuno li trattiene. Ma il territorio e' italiano, ergo rimane con l'Italia.
Non gli sta bene? Problema loro.
 

Lu2K

Nuovo Utente
Registrato
8 Nov 2011
Messaggi
5.845
Punti reazioni
160
Vadano pure con Vienna, nessuno li trattiene. Ma il territorio e' italiano, ergo rimane con l'Italia.
Non gli sta bene? Problema loro.

Ma guarda che il problema è tutto vostro, non dei sudtirolesi.:D

State cercando problemi dove non ve ne sono.
 

uomo di destra

MEMENTOAUDERESEMPER
Registrato
18 Gen 2009
Messaggi
14.396
Punti reazioni
945
Chiedo cortesemente a tutti di parlare in Italiano. La provincia di Bolzano si chiama ALTO ADIGE e i suoi residenti si chiamano ALTOATESINI.


Nel 1945 seppure anche collusi totalmente con il nazismo i tedeschi dell Alto Adige hanno avuto la fortuna di non essere espulsi dal territorio nazionale come è avvenuto con i tedeschi in tutta Europa. E come è successo ai nostri poveri connazionali in Istria Fiume Dalmazia mandati via da zone storicamente abitate da Italiani e facenti parte Dell Italia geografica. :censored:
 

moorecat

Nuovo Utente
Registrato
28 Feb 2001
Messaggi
6.208
Punti reazioni
536
Oddio

Non sono ancora al governo e già iniziano..:D


Allora uno fa un intervento satirico per mettere in luce la contraddizione che c’è fra una tutela - costosissima comunque - di una minoranza linguistica come quella tedesca in Italia e la NATO che in nome dei supremi interessi del deep state neocon USA si schiera con chi i diritti delle minoranze in Ucraina e in Kossovo gli schiaccia. E ovviamente i Soldatini Piddini che non capiscono niente - ma questa non è certo una novità- attaccano a testa bassa…
 

uomo di destra

MEMENTOAUDERESEMPER
Registrato
18 Gen 2009
Messaggi
14.396
Punti reazioni
945
In Alto Adige che frequento da 40 anni, prima da militare di leva e poi da turista, gli Italiani sono minoranza e vessati, il bilinguismo è attuato in molte parti solo a favore di quelli di lingua tedesca. Ma non si può dire perché svp il loro partito è da sempre 'governativo'. Appoggia i vari governi e ne ottiene benefici.
 

Balabiott78

Liberland
Registrato
24 Mar 2012
Messaggi
48.371
Punti reazioni
1.070
Chiedo cortesemente a tutti di parlare in Italiano. La provincia di Bolzano si chiama ALTO ADIGE e i suoi residenti si chiamano ALTOATESINI.


Nel 1945 seppure anche collusi totalmente con il nazismo i tedeschi dell Alto Adige hanno avuto la fortuna di non essere espulsi dal territorio nazionale come è avvenuto con i tedeschi in tutta Europa. E come è successo ai nostri poveri connazionali in Istria Fiume Dalmazia mandati via da zone storicamente abitate da Italiani e facenti parte Dell Italia geografica. :censored:

Guarda che tolto Bolzano, gli italiani sono in nettissima minoranza.

Qui il top, 0 italiani.

https://www.altoadige.it/cronaca/merano/martello-l-unico-comune-senza-italiani-1.1633332
 

Maupassant

Campionesse d'Europa
Registrato
13 Apr 2006
Messaggi
29.299
Punti reazioni
1.145
Allora uno fa un intervento satirico per mettere in luce la contraddizione che c’è fra una tutela - costosissima comunque - di una minoranza linguistica come quella tedesca in Italia e la NATO che in nome dei supremi interessi del deep state neocon USA si schiera con chi i diritti delle minoranze in Ucraina e in Kossovo gli schiaccia. E ovviamente i Soldatini Piddini che non capiscono niente - ma questa non è certo una novità- attaccano a testa bassa…

fantastico, in ogni post offende un intero elettorato ma sono gli altri che attaccano a testa bassa:D
 

moorecat

Nuovo Utente
Registrato
28 Feb 2001
Messaggi
6.208
Punti reazioni
536
Ma guarda che il problema è tutto vostro, non dei sudtirolesi.:D

State cercando problemi dove non ve ne sono.

Ma abbi almeno il pudore di tacere che i tuoi nonni - o almeno il 70% di loro- nel 1939 optarono per trasferirsi nel terzo Reich nazista dove Hitler aveva promesso loro di reinsediarli nei Carpazi una volta che fossero stati “ripuliti” dai “subumani” slavi.

Ringrazia l’austriacante De Gasperi che vi ha permesso di tornare tutti voi nazisti criminali di guerra compresi..
 
Alto