occhio !!! Notizia in controtendenza

trime

Nuovo Utente
Registrato
16/2/06
Messaggi
253
Punti reazioni
9
Finanzaonline.com - 30/03/2006 17:14 - Quotazioni aurifere ai nuovi livelli massimi degli ultimi 25 anni, con un'oncia di metallo giallo attualmente scambiata al Comex di New York a 589 dollari, in rialzo dell'1,80% rispetto ai valori di inizio giornata.


Si accettano commenti


:confused:
 
trime ha scritto:
Finanzaonline.com - 30/03/2006 17:14 - Quotazioni aurifere ai nuovi livelli massimi degli ultimi 25 anni, con un'oncia di metallo giallo attualmente scambiata al Comex di New York a 589 dollari, in rialzo dell'1,80% rispetto ai valori di inizio giornata.


Si accettano commenti


:confused:

imho è quando oro e petrolio invertiranno la rotta che saran dolori (e non siamo lontani)
ciao
 
lo compra chi bolliva i bambini

la correlazione solita fa ridere i polli
 
mi sembra di capire che ci sono pareri discordanti....
:confused:
 
trime ha scritto:
Finanzaonline.com - 30/03/2006 17:14 - Quotazioni aurifere ai nuovi livelli massimi degli ultimi 25 anni, con un'oncia di metallo giallo attualmente scambiata al Comex di New York a 589 dollari, in rialzo dell'1,80% rispetto ai valori di inizio giornata.


Si accettano commenti


:confused:


inflazione finanziaria
 
roberto ha scritto:
inflazione finanziaria


Roberto, se cosi' fosse saremmo prossimi ad un possibile rintracciamento dei mercati secondo te?
Oppure potrebbe starci che non è inlazione finanziaria ma acuisto in dosi massicie da parte dei cinesi ad esempio?

:confused:
 
roberto ha scritto:
inflazione finanziaria

Ossia velocità di movimento degli strumenti troppo elevata.

Prima o poi il motore grippa.
 
trime ha scritto:
Roberto, se cosi' fosse saremmo prossimi ad un possibile rintracciamento dei mercati secondo te?
Oppure potrebbe starci che non è inlazione finanziaria ma acuisto in dosi massicie da parte dei cinesi ad esempio?

:confused:
si, si, è un rintracciamento !
si sapeva che dopo tante ricerche prima o poi li avrebbero rintracciati
 
trime ha scritto:
Roberto, se cosi' fosse saremmo prossimi ad un possibile rintracciamento dei mercati secondo te?
Oppure potrebbe starci che non è inlazione finanziaria ma acuisto in dosi massicie da parte dei cinesi ad esempio?

:confused:

a mio parere é inflazione finanziaria in un contesto di deflazione commerciale.
non ci sono precedenti storici significativi per questo scenario. potrebbe starci anche uno short squeeze su asset reali di non poco conto.

tra gli asset reali ci metterei pure le azioni. non i bond
 
Bertrand ha scritto:
si, si, è un rintracciamento !
si sapeva che dopo tante ricerche prima o poi li avrebbero rintracciati


:)
 
roberto ha scritto:
a mio parere é inflazione finanziaria in un contesto di deflazione commerciale.
non ci sono precedenti storici significativi per questo scenario. potrebbe starci anche uno short squeeze su asset reali di non poco conto.

tra gli asset reali ci metterei pure le azioni. non i bond


Grazie per la risposta chiarificatrice e per l'ottimo sito che mi hai segnalato nel link.
L'ho già inserito tra i preferiti.
OK!
 
potrebbe essere una buona cosa, visto che ha rotto i massimi storici, comprare qualche certificato sull'oro
 
trime ha scritto:
Finanzaonline.com - 30/03/2006 17:14 - Quotazioni aurifere ai nuovi livelli massimi degli ultimi 25 anni, con un'oncia di metallo giallo attualmente scambiata al Comex di New York a 589 dollari, in rialzo dell'1,80% rispetto ai valori di inizio giornata.


Si accettano commenti


:confused:


ha chiuso ancora in aumento a 591,80
 
Indietro