Orban: Bruxelles gioca con il fuoco!!!!

Meglio fare come te che infili la testa nella sabbia, modello struzzo.


Ti svelo un segreto però.. il gg che senti pressione sui fianchi.. è troppo tardi.


La guerra sarebbe la decisione peggiore da prendere, la più stupida e devastante per i popoli coinvolti e pure per gli altri, tutto é meglio rispetto a una guerra che sarebbe distruttiva per l'umanità, altro che metto la testa sotto la sabbia, per quanto mi riesce la tengo ben in funzione la testa, é chi vuole la guerra che la testa nemmeno ce l'ha.
 
La guerra sarebbe la decisione peggiore da prendere, la più stupida e devastante per i popoli coinvolti e pure per gli altri, tutto é meglio rispetto a una guerra che sarebbe distruttiva per l'umanità, altro che metto la testa sotto la sabbia, per quanto mi riesce la tengo ben in funzione la testa, é chi vuole la guerra che la testa nemmeno ce l'ha.
La guerra l'ha iniziata Putin. Oh ma ce la fate a dirlo una volta?
 
La guerra sarebbe la decisione peggiore da prendere, la più stupida e devastante per i popoli coinvolti e pure per gli altri, tutto é meglio rispetto a una guerra che sarebbe distruttiva per l'umanità, altro che metto la testa sotto la sabbia, per quanto mi riesce la tengo ben in funzione la testa, é chi vuole la guerra che la testa nemmeno ce l'ha.
La guerra è sempre la scelta peggiore, purtroppo però non siamo stati noi a iniziarla, aggiungo anche che se l'ucraina dovesse capitolare, nella guerra ci troveremo comunque, perchè Putin non si fermerà, di questo sono più che convinto.
Bisogna solo sperare che l'Ucraina resista, ma se non la aiuteremo seriamente, senza inviare soldati ovviamente, non ce la farà.
 
Non credo che vedremo truppe europee in UK e per questi motivi:
Nessun paese dell'UE è a regime dittatoriale, nemmeno l'Ungheria.
Mi immagino l'Italia ma penso valga anche per molti altri stati membri.
All'annuncio dell'invio di truppe ci sarebbe una tale sollevazione popolare,
con ampio consenso di tutte le parti, che bloccherebbe tutto il paese e
questo penso che i nostri governanti bene o male lo sappiano.
io non darei per scontato ciò che suggerirebbero buon senso e raziocinio logico, e non sottovaluterei gli effetti della sottile propaganda bellicista che già da alcuni mesi lavora sodo,a reti unificate, sul cervello della gente; due considerazioni su tutte:

- ci stanno propinando l'idea della imminenente Caporetto ucraina, quando il fronte di guerra è sostanzialmente stabile e quando i russi non hanno nè la convenienza nè la capacità militare di oltrepassare il fiume Dnipro (o come si chiama).

- a due mesi dalle elezioni politiche, a fronte dei sondaggi che parlano di una maggioranza di italiani non favorevoli alla guerra (e men che meno all'invio di truppe), nessun partito di rilievo (eccetto Santoro e Kompagni) ha inteso puntare su questo immenso potenziale bacino elettorale, quando invece la politica si scanna per una manciata di voti utilizzando temi triti e ritriti come quello dell'antifascismo che ormai non spostano voti; serpeggia dunque, per come la vedo io, al netto di qualche timida parolina di Salvini, una sorta di oscuro "pensiero imposto" che temo avrà modo di dispiegarsi in senso fattuale con la nomina dei nuovi vertici UE e della nuova Commissione, quale che sia l'esito delle prossime elezioni. Si è scelto dall'inizio di puntare tutte le fiches sugli aiuti militari all'ucraina, negandole gli aiuti diplomatici, e si perserverà su questa tragica scelta almeno fin quando gli USA rimarrano a trazione dem
 
Ultima modifica:
Erano parte anche altri Ungheria, Bulgaria, Romania, Cecoslovacchia....e allora? Non è esistenziale l'Ucraina on sé, è esistenziale che la Russia stia alla larga dall'Europa e si rivolga all'Asia a cui appartiene. Finché c'è Putin.


No quelli erano stati occupati dall'URSS, l'ucraina era URSS, cosa ben diversa, caxx per la gran parte era Russia!!!
 
No quelli erano stati occupati dall'URSS, l'ucraina era URSS, cosa ben diversa, caxx per la gran parte era Russia!!!
Era era...ma esticazzzzzi. Anche casa tua 30 anni fa era mia. La rivoglio. Ma che ragionamenti sono?
 
Chi è "noi"? Il tuo quartiere? E' la Russia che parla di Europa, Occidente e NATO.
Adesso ....per forza di cose,l'abbiamo costretta noi visto che è stata supersanzionata e con aiuti da urbi et orbi all'Ucraina,con intelligence Usa e GB on site.
Perchè siamo intervenuti in una questione che con noi non c'entrava?Perchè siamo appecorati agli Usa che intevengono dappertutto.....gli Usa,il vero Impero mondiale,altroche Russia.
 
Adesso ....per forza di cose,l'abbiamo costretta noi visto che è stata supersanzionata e con aiuti da urbi et orbi all'Ucraina,con intelligence Usa e GB on site.
Perchè siamo intervenuti in una questione che con noi non c'entrava?Perchè siamo appecorati agli Usa che intevengono dappertutto.....gli Usa,il vero Impero mondiale,altroche Russia.
Le sanzioni possono farle anche loro ;)
C'entra eccome dato che è un paese Europeo ex-URSS che vuole stare nel mondo libero, come tutti gli altri. Abbiamo aiutato tutti, aiutiamo anche l'Ucraina. La Russia si deve mettere il cuore in pace, non sarà mai più un impero. Non la vuole NESSUNO.
 
Le sanzioni possono farle anche loro ;)
C'entra eccome dato che è un paese Europeo ex-URSS che vuole stare nel mondo libero, come tutti gli altri. Abbiamo aiutato tutti, aiutiamo anche l'Ucraina. La Russia si deve mettere il cuore in pace, non sarà mai più un impero. Non la vuole NESSUNO.
Nel paese libero ci poteva stare tranquillamente tenendosi neutrale e non chiedendo di entrare nella Nato .
Nelle trattative saltate a Istanbul c'era ancora questa richiesta.
 
Nel paese libero ci poteva stare tranquillamente tenendosi neutrale e non chiedendo di entrare nella Nato .
Nelle trattative saltate a Istanbul c'era ancora questa richiesta.
Beh possiamo anche dirlo, tanto la NATO è già in Ucraina lo stesso, no? Lo dice Putin.
E stare in UE sarebbe uguale, in caso di attacco.
 
Infatti ha deciso il governo dell'Ucraina, ma per te ogni volta che un paese si avvicina all'Occidente è "invaso" :asd:

Dal 1989

Bosnia
Kosovo/Serbia
Afghanistan
Iraq
Siria
Libia
Primavere arabe
rivoluzioni colorate
Yemen
Somalia
Pakistan
Piu' altri dispiegamenti qua e la.
 
Dal 1989

Bosnia
Kosovo/Serbia
Afghanistan
Iraq
Siria
Libia
Primavere arabe
rivoluzioni colorate
Yemen
Somalia
Pakistan
Piu' altri dispiegamenti qua e la.
Hai svicolato come sempre. Si parla dell'Ucraina, non del resto.
 
Hai svicolato come sempre. Si parla dell'Ucraina, non del resto.
Non puoi far partire la storia da dove vuoi tu, e' ridicolo.
Se per 30 anni sputi sul cosidddetto diritto internazionale, da portenza dominante, poi diventa carta igienica.
 
Non puoi far partire la storia da dove vuoi tu, e' ridicolo.
Se per 30 anni sputi sul cosidddetto diritto internazionale, da portenza dominante, poi diventa carta igienica.
E chi parla di diritto infatti? Parlo di geopolitica, di impero e di mondo occidentale contrapposto alle dittature asiatiche.
 
La guerra è sempre la scelta peggiore, purtroppo però non siamo stati noi a iniziarla, aggiungo anche che se l'ucraina dovesse capitolare, nella guerra ci troveremo comunque, perchè Putin non si fermerà, di questo sono più che convinto.
Bisogna solo sperare che l'Ucraina resista, ma se non la aiuteremo seriamente, senza inviare soldati ovviamente, non ce la farà.


La guerra l'ha iniziata la Russia con la dichiarata "operazione speciale" in risposta all'altra non dichiarata "operazione speciale ventennale" della Nato, che é la vera causa della guerra.

L'Ucraina capitolerà comunque, sarebbe utile e bene per gli ucraini ancora vivi che lo facesse il prima possibile salvando il salvabile, salvo che la Nato o parte di essa intervenga "in aiuto" allora l'Ucraina subirà la distruzione totale come campo di battaglia probabilmente nucleare. :wall:

Comunque sia é una guerra che non ci compete e dobbiamo starne fuori, Putin non ha alcun interesse né volontà di aggredirci salvo che siamo noi ad aggredire lui.
 
Indietro