Pac

feliceanima

Nuovo Utente
Registrato
27/6/05
Messaggi
15.559
Punti reazioni
761
Ragazzi posso iniziare un pac per i prossimi 5 anni e poi parcheggiare i soldi li per 15 anni su un fondo azionario area emergente.Pochi Euro al mese quando ci sono.Fatemi sapere i vostri punti di vista grazie mille. :bow:

Zero costi d'ingresso zero costo del pac.
 
prova a farlo per i prossimi dieci anni così eviti di restare intrappolato io ti direi. :specchio:
 
Alfredino anche se li lascio li bloccati per 15 anni come ho scritto sul post precedente :bow:
 
si perchè in questo modo medi le quote di acquisto a mio giudizio :yes:
 
una volta Giuppy aveva dimostrato che il Pac è più vantaggioso su fondi azionari di mercati efficienti e meno volatili
poi dovrai valutare il risultato ottemuto..se è il caso puoi pure consolidare il guadagno e continui a versare sull'azionario,se le cose saranno andate particolarmente bene.
 
ti ricordi su quale famiglia di fondi andava ad accumulare per piacere. :rolleyes:
 
quale banca o Tol usi??
 
Per ora ras bank vorrei iniziare a fare il pac con anima gia richiesti codici di attivazione
 
Ultima modifica:
feliceanima ha scritto:
ti ricordi su quale famiglia di fondi andava ad accumulare per piacere. :rolleyes:


no,mi spiace
ma non si parlava tanto di sicav in particolare,ma di mercati
comunque se hai scelto Anima,ti suggerirei o Fondattivo o F.trading..sono meno volatili e più completi dei mercati emergenti.
 
scusate,ma un pac ha senso solo su fondi azionari o anche sugli obbligazionari?
 
volemosebene ha scritto:
scusate,ma un pac ha senso solo su fondi azionari o anche sugli obbligazionari?

se nn hai soldi,ti vuoi costruire un capitale nel tempo con piccoli accantonamenti e non ne vuoi sapere dell'azionario,allora può andar bene anche un pac sull'obbligazionario....

in ogni caso il pac è più adatto per l'azionario,per diminuire la volatilità dell'investimento(acquisti a prezzi diversi frazionati nel tempo)
 
feliceanima ha scritto:
Per ora ras bank vorrei iniziare a fare il pac con anima gia richiesti codici di attivazione

infatti ho pensato ad Anima.... così a naso è l'unica che ti permette versamenti a costo zero....se avevi Iwbank,onlinesim,fundstore e simili potevi forse trovare anche qualcos'altro,ma con Rasbank non credo.....
nn ho capito però se vuoi un emergenti europa o un normale paesi emergenti globale quotato in euro....

p.s. per costo zero intendo veramente zero,senza nemmeno i diritti fissi...ci sono molte sgr che nn fanno pagare commissioni di entrate ma poi applicano da 1 a 5 eu per ogni versamento(e queste si pagano anche con iwbank,fineco,onlinesim ect)....e anche 1 solo euro su un pac da 100 eu al mese è cmq l'1% ;)
anima=zero commissioni e zero diritti fissi(se preso online)
 
Ultima modifica:
raga ha scritto:
infatti ho pensato ad Anima.... così a naso è l'unica che ti permette versamenti a costo zero....se avevi Iwbank,onlinesim,fundstore e simili potevi forse trovare anche qualcos'altro,ma con Rasbank non credo.....
nn ho capito però se vuoi un emergenti europa o un normale paesi emergenti globale quotato in euro....

p.s. per costo zero intendo veramente zero,senza nemmeno i diritti fissi...ci sono molte sgr che nn fanno pagare commissioni di entrate ma poi applicano da 1 a 5 eu per ogni versamento(e queste si pagano anche con iwbank,fineco,onlinesim ect)....e anche 1 solo euro su un pac da 100 eu al mese è cmq l'1% ;)
anima=zero commissioni e zero diritti fissi(se preso online)

Confermo Anima per discorso zero commissioni per il discorso emergenti loro sono meno esposti su emergenti legati a materie prime e petrolio nel caso ci sia un calo delle materie prime non sarei cosi legato a questo settore puo' anche darsi che sbaglio cosi da avere un possibile ritorno maggiore sinceramente non so ancora come muovermi cosa mi consigli l'internazionale o emergenti ti ringrazio
 
feliceanima ha scritto:
Confermo Anima per discorso zero commissioni per il discorso emergenti loro sono meno esposti su emergenti legati a materie prime e petrolio nel caso ci sia un calo delle materie prime non sarei cosi legato a questo settore puo' anche darsi che sbaglio cosi da avere un possibile ritorno maggiore sinceramente non so ancora come muovermi cosa mi consigli l'internazionale o emergenti ti ringrazio

sul discorso materie prime/energetico è vero, loro sono sottopesati e questo si vede anche dalle performance(parecchio sotto il benchmark nell'ultimo anno per il paesi emergenti)...
personalmente per un discorso diversificazione preferisco anima trading,ma dipende anche da come è composto il tuo portafoglio attuale...
 
sarebbe il mio primo investimento azionario rispetto a tutto il portafoglio ho solo un 8% su fondimpiego sempre anima e poi tutto tra liquidita ' santander e buon postali con 10 anni di anzianita'.
Il mio intento e' bloccare l'assicurazione sulla vita di mia moglie e iniziare il pac su azionario.
 
feliceanima ha scritto:
sarebbe il mio primo investimento azionario rispetto a tutto il portafoglio ho solo un 8% su fondimpiego sempre anima e poi tutto tra liquidita ' santander e buon postali con 10 anni di anzianita'.
Il mio intento e' bloccare l'assicurazione sulla vita di mia moglie e iniziare il pac su azionario.

Se può esserti d'aiuto:
questo è un grafico con il confronto tra un pic e un pac, ipotizzando di iniziare i versamenti nel marzo 2000 finendo a marzo 2006 per il pac e investendo direttamente tutta la somma con il pic.
Ho scelto un fondo a caso (neanche eccezionale) azionario italia.
Saluti
 

Allegati

  • Immagine.GIF
    Immagine.GIF
    13 KB · Visite: 160
WALLY
potresti spezzare in due il grafico:
cioè un confronto tra pic e pac da marzo 2000 a marzo 2003
e un altro da marzo 2003 a marzo 2006??solo per curiosità
grazie
 
$o$ ha scritto:
WALLY
potresti spezzare in due il grafico:
cioè un confronto tra pic e pac da marzo 2000 a marzo 2003
e un altro da marzo 2003 a marzo 2006??solo per curiosità
grazie

Ora ci provo, ma le quote accumulate non hanno l'effetto leva del rialzo. Il punto di pareggio lo raggiunge nel 2004
 
Indietro