Pantani

ERG

CHE BOLLE !
Registrato
27/3/04
Messaggi
46.907
Punti reazioni
559
Mah....
Dare per scontato che a 19 anni nel ciclismo non si prendeva nulla mi pare alquanto irrealistico quando ho sentito parecchi ex praticanti che si praticavano "cure" ben prima della maggiore età già in fase giovanile dilettantistica....
Poi che fosse un campione non c'è dubbio.....

MAI TROVATO DOPATO, mi sembra. ! :cool: :o
e come siano andate le cose sul caso di Campiglio c'è amplissima documentazione.:o
 

scract

Nuovo Utente
Registrato
6/2/11
Messaggi
3.428
Punti reazioni
112
MAI TROVATO DOPATO, mi sembra. ! :cool: :o
e come siano andate le cose sul caso di Campiglio c'è amplissima documentazione.:o

se è per quello neanche armstrong, per 7 anni non è mai stato trovato dopato.....
 

ERG

CHE BOLLE !
Registrato
27/3/04
Messaggi
46.907
Punti reazioni
559
se è per quello neanche armstrong, per 7 anni non è mai stato trovato dopato.....

è vero, ma documentati anche su quanto è stato scritto in proposito ( c'è anche un film...).
cmq Marco non ha mai vinto 7 Tour nè 7 Giri di fila...:o
 

scract

Nuovo Utente
Registrato
6/2/11
Messaggi
3.428
Punti reazioni
112
a quei livelli , secondo me tutti hanno aiutini .....mi ricordo che pantani...forse al primo giro vinto...cronometro decisiva o quasi.....lui che nelle corse contro il tempo, diciamo che non era fra i migliori, fece una crono da paura...forse sbaglio ma li qualche aiutino lo ha avuto
 

ERG

CHE BOLLE !
Registrato
27/3/04
Messaggi
46.907
Punti reazioni
559
era in Rosa, ed era l' ultima tappa, ed un campione come lui tirò fuori il cuore oltre l' ostacolo si disse...
e niente emerse.
 

franz.old

Nuovo Utente
Registrato
30/10/05
Messaggi
75.053
Punti reazioni
1.642
Si impegnano a cercare gli assassini o l hanno già data su?:mmmm:
 

Tony Disokkupato

Nuovo Utente
Registrato
5/12/20
Messaggi
32
Punti reazioni
0
quasi tutti i ciclisti dell'epoca erano dopati, compreso Pantani, il pirata era un fenomeno che ci ha fatto esaltare ma andava a benzina arricchita illegalmente come tutti i vincenti di quegli anni, inutile far finta che fosse un santo in un mondo di avvoltoi.

dicono che l'hanno ucciso ok, trovate gli assassini.....ma ammettete anche che si faceva di coca
 

nearby

Sun Semper Chi
Registrato
24/5/15
Messaggi
9.389
Punti reazioni
167
quasi tutti i ciclisti dell'epoca erano dopati, compreso Pantani, il pirata era un fenomeno che ci ha fatto esaltare ma andava a benzina arricchita illegalmente come tutti i vincenti di quegli anni, inutile far finta che fosse un santo in un mondo di avvoltoi.

dicono che l'hanno ucciso ok, trovate gli assassini.....ma ammettete anche che si faceva di coca

Bel msg.
Accuse a caso, pesanti pure.
Invece di lanciare strali dal pulpito chiediti perché non trovano gli assassini...
 

Tony Disokkupato

Nuovo Utente
Registrato
5/12/20
Messaggi
32
Punti reazioni
0
non sono accuse a caso, se cerchi su Google (ciclisti dopati) troverai siti che elencano più di 150 corridori dopati negli ultimi 25 anni, le mie sono accuse pesanti, ma veritiere.

quando a Pantani nel 99' a Madonna di Campiglio, a soli 2 giorni dalla conclusione del Giro d'Italia, fu trovato l'ematocrito superiore a 50 e pertanto escluso dalla corsa rosa che lo vedeva ad un passo dal trionfo, Pantani si sarà detto "Siamo tutti dopati e fermano solo me ?"

di sicuro non avrà pensato "Io sono l'unico immacolato e verginello e questa è un ingiustizia"

sul fatto che non trovano gli assassini, spiegatemelo voi, volete dire che la polizia vuole intenzionalmente insabbiare la storia ? e per qual motivo ?

anch'io non penso che ci sia solo l'overdose che l'ha portato alla morte, ma che l'abbiano pestato a sangue, ma pensare ad altre verità nascoste che spiegazione c'è dietro ?
 

nearby

Sun Semper Chi
Registrato
24/5/15
Messaggi
9.389
Punti reazioni
167
non sono accuse a caso, se cerchi su Google (ciclisti dopati) troverai siti che elencano più di 150 corridori dopati negli ultimi 25 anni, le mie sono accuse pesanti, ma veritiere.

quando a Pantani nel 99' a Madonna di Campiglio, a soli 2 giorni dalla conclusione del Giro d'Italia, fu trovato l'ematocrito superiore a 50 e pertanto escluso dalla corsa rosa che lo vedeva ad un passo dal trionfo, Pantani si sarà detto "Siamo tutti dopati e fermano solo me ?"

di sicuro non avrà pensato "Io sono l'unico immacolato e verginello e questa è un ingiustizia"

sul fatto che non trovano gli assassini, spiegatemelo voi, volete dire che la polizia vuole intenzionalmente insabbiare la storia ? e per qual motivo ?

anch'io non penso che ci sia solo l'overdose che l'ha portato alla morte, ma che l'abbiano pestato a sangue, ma pensare ad altre verità nascoste che spiegazione c'è dietro ?

In realtà mi riferivo ad altro, quando dici "ammettete che si faceva di coca"... non ha senso, farsi di coca non è il lasciapassare per una fine del genere, mentre per quanto riguarda il fatto delle circostanze strane e degli insabbiamenti, si, penso sia cosi e io non sono certo un complottista...d'altronde sto paese è pieno di contraddizioni, casi irrisolti, circostanze strane...
 

Tony Disokkupato

Nuovo Utente
Registrato
5/12/20
Messaggi
32
Punti reazioni
0
io vorrei scindere le imprese sportive di Pantani dal suo stile di vita, perchè alla fine non lo trovo un modello da seguire magari per un ragazzino di 12 anni che vuole correre in bici.

anche Maradona era un fenomeno a giocare a pallone, ma anche lui era entrato nel tunnel della droga.

tornando a Pantani, si è ipotizzato che lui non avesse pagato i pusher e questi per ritorsione l'abbiano prima riempito di botte e poi riempito di droga per mandarlo in overdose......a questo punto mi domando ma il Pirata doveva per forza drogarsi ?
 

nearby

Sun Semper Chi
Registrato
24/5/15
Messaggi
9.389
Punti reazioni
167
Tony stiamo andando oltre, parliamo di imprese e risultati sportivi, la vita privata molliamola li. ;)
 

blackwollas

Nuovo Utente
Registrato
24/3/21
Messaggi
1.835
Punti reazioni
118

tour del 98 se nn erro. la famosa caduta di ullrich sotto la pioggia.

ricordo quando pantani partì e dopo 10 pedalate frenò per vedere se qualcuno andava in fuga con lui si girò ma nessuno teneva la sua potenza. era irreale.

ricordo anche quando subi da ullrich nel 97 ad andorra e dissse "ullirch è fortissimo ma non può stacacrmi in salita. se mi stacca in salita vuol dire che vado piano io"