Parametri negativi, che svalutano un immobile

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

broken brick

Utente Registrato
Registrato
18/11/10
Messaggi
27.928
Punti reazioni
873
Quali sono gli elementi negativi da cui guardarsi quando si procede alla scelta di un immobile? :cool::cool::cool: Evitando le considerazioni troppo personali (tipo. mi piace che il vicino suoni il bongo tanto sono sordo...) Dividerei in fattori esterni e fattori interni all'alloggio: La possibilità che si verifichino situazioni negative è sempre da valutare. Metterei : presenza di micro(o macro??:eek:)criminalità, stranieri, poveri, etc altri elementi a sf..avore: ferrovia, tangenziale, industrie rumorose.......prg che prevede svincoli stradali, rotonde etc. etc. possibilità che il Comune metta un campo rom, un sert, consenta una discoteca....
Elementi endogeni: immobile occupato, terzo piano o oltre senza ascensore, piano terra in zona centrale, tagli grandi, brutta tipologia, impossibilità di parcheggio...vi lascio la parola..:censored:
 
Spese condominiali ordinarie elevate
Spese straordinarie gia deliberate
 
Per me, si fa prima ad elencare i parametri positivi.....perche' quelli negativi sono troppi. ;)
 
...
Spese straordinarie gia deliberate

:mmmm: Se sono gia' deliberate non necessariamente costituiscono un handicap

Mi pare competano al vecchio propritario ma, in ogni caso, una volta note, possono diventare oggetto di trattativa o addirittura rafforzare la volonta' d'acquisto (diventano spese note, preventivabili, che possono confermare la bonta' dell'investimento).
 
Per me, si fa prima ad elencare i parametri positivi.....perche' quelli negativi sono troppi. ;)

Secondo me l'esercizio e' utile ma va contestualizzato.

Ci sono difetti apparenti che diventano trascurabili in determinati contesti (e vale anche il viceversa).

Evidenziare i potenziali difetti puo' orientarci meglio nell'acquisto consapevole.
 
Secondo me l'esercizio e' utile ma va contestualizzato.

Ci sono difetti apparenti che diventano trascurabili in determinati contesti (e vale anche il viceversa).

Evidenziare i potenziali difetti puo' orientarci meglio nell'acquisto consapevole.

Sui difetti a parte alcuni macroscopici su cui tutti o quasi siamo d'accordo, su altri piu' "periferici" diventano molto soggettivi.

Viceversa e' molto piu' facile trovare parametri per un protocollo unanime sugli aspetti positivi.......ovviamente trascurando la questione prezzo .
 
Sui difetti a parte alcuni macroscopici su cui tutti o quasi siamo d'accordo, su altri piu' "periferici" diventano molto soggettivi.

Viceversa e' molto piu' facile trovare parametri per un protocollo unanime sugli aspetti positivi.......ovviamente trascurando la questione prezzo .

Ma se io volessi venderti un immobile ... ti metteresti a contare solo gli aspetti positivi? consulteresti un geometra per farti confermare i pregi?
 
Ma se io volessi venderti un immobile ... ti metteresti a contare solo gli aspetti positivi? consulteresti un geometra per farti confermare i pregi?

Molto spesso gli aspetti positivi ci sono e li vedi da solo.... perche' mancano o sono ridotti quelli negativi.

Questa discussione assomiglia molto a quella fatta tempo fa.

A pari prezzo preferisci stare in 150 mq in periferia o 80 mq in semicentro legato e comodo al centro citta e ai suoi servizi.
 
Molto spesso gli aspetti positivi ci sono e li vedi da solo.... perche' mancano o sono ridotti quelli negativi.

Questa discussione assomiglia molto a quella fatta tempo fa.

A pari prezzo preferisci stare in 150 mq in periferia o 80 mq in semicentro legato e comodo al centro citta e ai suoi servizi.

Ho l'impressione che i tuoi commenti scaturiscono dall'esperienza che ti sei formato negli anni, cioe' che tu dia per scontati certi ragionamenti in base ad essa e quindi ti sembra superfluo approfondirli.

Per altri non e' cosi' scontato e, come avevo detto prima, ogni aspetto (pregio/difetto) va contestualizzato e per farlo bisogna conoscerne il piu' possibile.

Non so se e' chiaro, ma e' proprio dalle esperienze come le tue che possono scaturire i migliori consigli sui dettagli di cui tener conto e sugli errori da evitare.
 
Ho l'impressione che i tuoi commenti scaturiscono dall'esperienza che ti sei formato negli anni, cioe' che tu dia per scontati certi ragionamenti in base ad essa e quindi ti sembra superfluo approfondirli.

Per altri non e' cosi' scontato e, come avevo detto prima, ogni aspetto (pregio/difetto) va contestualizzato e per farlo bisogna conoscerne il piu' possibile.

Non so se e' chiaro, ma e' proprio dalle esperienze come le tue che possono scaturire i migliori consigli sui dettagli di cui tener conto e sugli errori da evitare.

Francamente con tutta la buona volonta' io quando vedo un immobile che mi piace ....respiro la zona se e' di mio gusto.

Per gusto intendo:

- taglio dell'immobile che ti piace o facilmente modificabile in base alle proprie esigenze.
- inserito in zone tranquille la sera ma vivaci di giorno, vicini a servizi di trasporto MM, ospedale, scuole almeno fino alle superiori, particolarmente verdi e vicinissime a parchi, comode a negozi o supermercati.
Da quello che ho capito tu non conosci Milano, se no ti indicherei una zona dove trovo tutto questo con un compromesso tra prezzo/vivibilita' molto conveniente ed e' la zona Solari in direzione Papiniano.

Ovviamente a Milano di microzone con queste caratteristiche ce ne sono tante altre, sicuramente anche piu' belle. ;)

Spero di essere stato sufficientemente chiaro.
 
Spese straordinarie gia deliberate[/QUOTE]

Bravo Sylvie, ho scritto proprio una cazz..ta! Naturalmente volevo dire spese straordinarie da deliberare!!:wall: Come diceva la mia prof. di matematica quando si sbagliava "lo faccio per vedere se state attenti!!!"
 
Macchie di umidità
Piastrelle di un colore bruttissimo in bagno
Infissi da cambiare
Classe G
Riscaldamento condominiale vecchio
 
-elevate spese condominiali
-riscaldamento centralizzato
-vicinanza di linee ad alta tensione/super strade/ferrovie

basta una di queste e vade retro
 
presenza di prostitute o altre attività "non ortodosse"
anche se magari per qualcuno è un plus a causa del risparmio di tempo e benzina :D
 
Questione molto soggettiva.
Personalmente non inorridisco di fronte ad un rivestimento di dubbio gusto (gli incollo sopra una bella kerlite all'istante) piuttosto non potrei sopportare nelle vicinanze:
- autostrade/superstrade o traffico automobilistico
- ferrovie
- aeroporti
- industrie/attività rumorose

Ormai non si può acquistare prima di aver studiato a fondo i vari PGT. Ho amici che hanno acquistato casa 3 anni fa e fra pochi mesi avranno una bellissima vista sulla nuova Pedemontana.
 
Terrazzo soprastante l'appartamento (ho visto cose che voi umani :rolleyes: )
Servizi ciechi
Ampi disimpegni a discapito dello spazio negli ambienti in cui si vive, soprattutto per immobili in buone condizioni (che quindi hanno un prezzo più elevato)
Posizione dello stabile (discesa con forte pendenza, ad esempio)
Scarsa possibilità di trovare parcheggi in zona
Mancanza ADSL in zona (mi è capitato anche questo :eek: )
 
Un ristorante con i tavoli all'aperto d'estate o un locale alla moda aperto
fino a notte tarda.........................con tutti gli ubriachi che cantano e chiacchierano all'uscita come se fosse mezzogiorno.
 
essere vicini di casa di Bigmad
 
Indietro