Patente a punti

nickilista

Siento el Sur...
Registrato
21/12/02
Messaggi
4.371
Punti reazioni
201
Una settimana fa sono stato multato perché procedevo in controsenso con la Vespa. Ora, chi mi ha comminato la sanzione (si dice così?), mi ha garantito che non mi sarebbero stati decurtati i punti dal mio "ponte-punti"; ma è anche vero che un altro agente al quale mi sono successivamente rivolto a titolo informativo mi ha detto che è il "cervellone" elettronico, che sta a Roma, a provvedere alla decurtazione dei punti.
In tutto questo, ho sentito dire che è sempre bene fare ricorso, per sospendere l'effetto della sanzione (in più, mi pare di aver capito che questa legge è mal concepita, in quanto se, ad esempio, avessi commesso un numero di infrazioni tale da sommare 20 o più punti di penalità, non avrei potuto recuperarli prima di settembre, dal momento che le scuole guida non sono ancora attrezzate per la "rieducazione").
Che mi dite?
Grazie.
 
FATTI UNA PATENTE ALL' ESTERO ( VAI IN UN PAESE DELL' EST DOVE NON FANNO TANTE STORIE........ ) PRENDI LA RESIDENZA PER IL TEMPO DI FARE LA PATENTE, COSI' SE TE NE RITIRANO UNA GIRI CON L' ALTRA, NEL FRATTEMPO O FAI I CORSI O ....... PENSA ......... NON FARMI DIRE COSE.............
 
EVITA DI GIRARE CONTROMANO ANZICHE' PENSARE AI RICORSI.
 
Fermo restando che sono indisciplinatissimo a bordo della mia Vespa (lbisognerebbe però vedere quali sono le "consuetudini", qui a Napoli; in più: la mia teoria personale è che il caos può essere regolato solo da una soglia di attenzione molto elevata al volante, tale da garantire una capacità di previsione maggiore di quella della semplice, pedissequa, osservanza del codice, che è una sorta di ebetudine ottusa. Non parlo delle autostrade, ma delle strade cittadine), rimane il fatto che se oggi volessi recuperare i puntini non potrei farlo, poiché mancano le strutture attrezzate alla bisogna (è anche vero che dovrei attendere la comunicazione del "cervellone, però)

(Perché scrivete in maiuscolo? "Sindrome da divisa"?)
 
ti sta bene

cosa pretenderesti che ti dicano che figo ?
 
Scritto da nickilist@
Fermo restando che sono indisciplinatissimo a bordo della mia Vespa (lbisognerebbe però vedere quali sono le "consuetudini", qui a Napoli; in più: la mia teoria personale è che il caos può essere regolato solo da una soglia di attenzione molto elevata al volante, tale da garantire una capacità di previsione maggiore di quella della semplice, pedissequa, osservanza del codice, che è una sorta di ebetudine ottusa. Non parlo delle autostrade, ma delle strade cittadine), rimane il fatto che se oggi volessi recuperare i puntini non potrei farlo, poiché mancano le strutture attrezzate alla bisogna (è anche vero che dovrei attendere la comunicazione del "cervellone, però)

Perchè chiedi agli altri di aiutarti quando ammetti di commettere coscientemente delle infrazioni ? Anzi ti giustifichi pure dicendo che a Napoli funziona così e che hai una soglia di attenzione molto elevata cosa che la peddisequa osservanza del codice non ti permette.
VEDRAI CHE MAN MANO CHE PERDERAI PUNTI L'ATTENZIONE ALLE NORME DEL CODICE TI TORNERA'.
 
Scritto da nickilist@
Una settimana fa sono stato multato perché procedevo in controsenso con la Vespa. Ora, chi mi ha comminato la sanzione (si dice così?), mi ha garantito che non mi sarebbero stati decurtati i punti dal mio "ponte-punti"; ma è anche vero che un altro agente al quale mi sono successivamente rivolto a titolo informativo mi ha detto che è il "cervellone" elettronico, che sta a Roma, a provvedere alla decurtazione dei punti.
In tutto questo, ho sentito dire che è sempre bene fare ricorso, per sospendere l'effetto della sanzione (in più, mi pare di aver capito che questa legge è mal concepita, in quanto se, ad esempio, avessi commesso un numero di infrazioni tale da sommare 20 o più punti di penalità, non avrei potuto recuperarli prima di settembre, dal momento che le scuole guida non sono ancora attrezzate per la "rieducazione").
Che mi dite?
Grazie.
ti saranno decurtati 4 o 10 punti secondo i casi evidenziati
 

Allegati

  • contromano.jpg
    contromano.jpg
    44 KB · Visite: 138
Vespisti di tutto il mondo uniamoci !

Martedì rientrando dal mare ho incrociato in autostrada una Vespa in galleria: mitico vespista! Mi domando se sia rientrato vivo a casa e non affumicato ! :D
 
.

Ora per fare ricorso al Giudice di Pace occorre versare una cauzione pari al doppio del minimo della sanzione edittale (in parole povere il doppio della multa ricevuta).

Nel tuo caso visto che nn e' stato citato nel corpo del verbale alcun riferimento rigurdo alla decurtazione potresti fare ricorso e vederlo accettato. (Mi sbaglio?)
 
Ultima modifica:
Indietro