Paura e euforia

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

USWeb

Utente Registrato
Registrato
20/8/07
Messaggi
931
Punti reazioni
44
Dopo il caso gamestop leggo tanta euforia, ognuno ha il suo titolo da + 300% da consigliare ;)
Piano piano cresce il sentimento di sentirsi esclusi dal grande banchetto e dopo un po’ anche i più cauti si lasciano tentare dalla fortuna
Sento già nell’aria l’odore acro del sangue e vedo nel cielo stormi di avvoltoi che aspettano pazienti che l’euforia si trasformi in paura
paura e euforia sono 2 cose che il trader con la T maiuscola sa evitare
+G 7 sa
 
Dopo il caso gamestop leggo tanta euforia, ognuno ha il suo titolo da + 300% da consigliare ;)
Piano piano cresce il sentimento di sentirsi esclusi dal grande banchetto e dopo un po’ anche i più cauti si lasciano tentare dalla fortuna
Sento già nell’aria l’odore acro del sangue e vedo nel cielo stormi di avvoltoi che aspettano pazienti che l’euforia si trasformi in paura
paura e euforia sono 2 cose che il trader con la T maiuscola sa evitare
+G 7 sa

Io sono da poco sui mercati, circa due anni, e solitamente sono abbastanza cauto, dato che principalmente faccio PAC a lungo termine e movimento pochissimo il conto titoli. Non sono un trader e non ho letteralmente le conoscenze o i mezzi per fare un lavoro di trading sistematico, benchè qualche libro di analisi tecnica e fondamentale me li sia letti per curiosità e interesse. Le mie opinioni valgono dunque molto poco, e sono poco rappresentative.

Detto questo, io due puntatine veloci su GME le ho fatte, rimanendo investito massimo 1 giorno, e uscendo con un modesto guadagno di poche centinaia di euro. Ora sono del tutto uscito: avrei preferito tenere la posizione, ma la troppa volatilità mi ha spaventato e non me la sono sentita di proseguire (violando almeno una decina di regole di Gann, ma appunto non sono un trader e mi piglio paura). Tuttavia, pur entrando e uscendo un pò"a sentimento" e sfruttando un pò di fortuna, tutto sommato non credo sia un problema grosso usare piccole cifre che ci si può permettere di perdere. Ad esempio l'eventuale perdita totale l'avrei potuta usare per compensare parte di una posizione in guadagno e non pagare tasse. Ho finito invece per usare il gain per compensare l'unico piccolo loss che avevo su IEMB, e adesso sono solo verde.

Pur non escludendo del tutto di ritentare un ingresso, se ci saranno le condizioni (ma dubito, ormai penso che i giochi siano fatti e che non ci saranno altre occasioni di ingresso che rendano interessante il risk/reward potenziale), condivido le preoccupazioni sull'euforia e credo che il rischio di farsi male sia concreto, soprattutto per coloro che hanno intenzione di mantenere la posizione ad oltranza oltre gli 1/2k.

Tuttavia sono scettico soprattutto di coloro che tentano di trovare investimenti alternativi a GME pescando tra i mille ticker sparati su wallstreetbets: quando il caso GME si sgonfierà, penso che a crollare per primi saranno proprio i titoletti secondari, magari anche più grossi di GME, ma meno soggetti a pressione rialzista e molto più facili da affossare. Per dire, l'argento magari ha ottimi motivi per risalire per i cavoli suoi, ma se mancano gli squadroni di reddit a comprare come fa a salire, se gli istituzionali ci guadagnano di più a tenerlo giù?

Sono convinto che se si deve provare a sfruttare il momento, allora è meglio andare su GME, che credo si sgonfierà in maniera più graduale lasciando più tempo per organizzare l'uscita. Ovvio, servirà avere nervi saldi e riflessi pronti, magari abbinati ad uno stop loss che tenga conto della volatilità estrema.
 
Io sono da poco sui mercati, circa due anni, e solitamente sono abbastanza cauto, dato che principalmente faccio PAC a lungo termine e movimento pochissimo il conto titoli. Non sono un trader e non ho letteralmente le conoscenze o i mezzi per fare un lavoro di trading sistematico, benchè qualche libro di analisi tecnica e fondamentale me li sia letti per curiosità e interesse. Le mie opinioni valgono dunque molto poco, e sono poco rappresentative.

Detto questo, io due puntatine veloci su GME le ho fatte, rimanendo investito massimo 1 giorno, e uscendo con un modesto guadagno di poche centinaia di euro. Ora sono del tutto uscito: avrei preferito tenere la posizione, ma la troppa volatilità mi ha spaventato e non me la sono sentita di proseguire (violando almeno una decina di regole di Gann, ma appunto non sono un trader e mi piglio paura). Tuttavia, pur entrando e uscendo un pò"a sentimento" e sfruttando un pò di fortuna, tutto sommato non credo sia un problema grosso usare piccole cifre che ci si può permettere di perdere. Ad esempio l'eventuale perdita totale l'avrei potuta usare per compensare parte di una posizione in guadagno e non pagare tasse. Ho finito invece per usare il gain per compensare l'unico piccolo loss che avevo su IEMB, e adesso sono solo verde.

Pur non escludendo del tutto di ritentare un ingresso, se ci saranno le condizioni (ma dubito, ormai penso che i giochi siano fatti e che non ci saranno altre occasioni di ingresso che rendano interessante il risk/reward potenziale), condivido le preoccupazioni sull'euforia e credo che il rischio di farsi male sia concreto, soprattutto per coloro che hanno intenzione di mantenere la posizione ad oltranza oltre gli 1/2k.

Tuttavia sono scettico soprattutto di coloro che tentano di trovare investimenti alternativi a GME pescando tra i mille ticker sparati su wallstreetbets: quando il caso GME si sgonfierà, penso che a crollare per primi saranno proprio i titoletti secondari, magari anche più grossi di GME, ma meno soggetti a pressione rialzista e molto più facili da affossare. Per dire, l'argento magari ha ottimi motivi per risalire per i cavoli suoi, ma se mancano gli squadroni di reddit a comprare come fa a salire, se gli istituzionali ci guadagnano di più a tenerlo giù?

Sono convinto che se si deve provare a sfruttare il momento, allora è meglio andare su GME, che credo si sgonfierà in maniera più graduale lasciando più tempo per organizzare l'uscita. Ovvio, servirà avere nervi saldi e riflessi pronti, magari abbinati ad uno stop loss che tenga conto della volatilità estrema.

Dici che sei dentro da soli due anni ma dalla tua risposta noto il tuo buonsenso, e credo tu sia sulla strada giusta per vivere a lungo in questo oceano popolato da squali
Con il tempo tra alti e bassi si fa l’esperienza necessaria per guadagnare qualcosa in più
L’importante è avere buonsenso, non fare affidamento sulla fortuna e soprattutto non avere emozioni, deve essere un lavoro come un altro, qualche volta anche un po’ noioso
 
EURO/$ inizio 2022

Grafico giornaliero operativo.
 

Allegati

  • euro operativo 2022.png
    euro operativo 2022.png
    78 KB · Visite: 767
Silver ( future)
Inizio 2022

Grafico annuale
 

Allegati

  • silver 2022.png
    silver 2022.png
    167,5 KB · Visite: 755
S&P500 ( future)

Grafico giornaliero, alcuni riferimenti di breve periodo ( una parte)
Inizi 2022 il test di 4800 punti
 

Allegati

  • sp500 future.png
    sp500 future.png
    63,4 KB · Visite: 750
io vedo un bell tazzone sul silver è un dmax sullo spoor ben riletto
 
EURO/$

Grafico giornaliero operativo.


Un paio di sedute, le ultime due, che hanno il pregio di "testare" al meglio il reticolo tracciato.
Reticolo che regge bene, nei massimi, nei minimi e nelle chiusure. Test superato.

Ho letto stamane, di una nuova riunione prevista per domani della FED.
 

Allegati

  • euro 11 febbraio.png
    euro 11 febbraio.png
    72,4 KB · Visite: 471
Long su N100 da 13380 ( con stop a 13350 )

ripasso a postare 2 grafici e spiegare ( se me la cavo :D )
 
Vai, ora devono solo passare delle ore, trascorro qualche minuto qua per spiegare cosa mi frulla in testa.
Innanzitutto il mio tweet

https://twitter.com/Rw1392/status/1496659160410296334


L'ordine bandierina ( mezzo contratto) ed il grafico un momento prima del carico :cool:
 

Allegati

  • minimo US Tech 100 Cash (1€)_20220224_02.22.jpg
    minimo US Tech 100 Cash (1€)_20220224_02.22.jpg
    192,5 KB · Visite: 7
Buongiorno

Adesso in real time, abbiamo avuto un minimo a 13365.6 punti.
Siamo vicinissimi ( ora sotto) ad una tratteggiata spessa fuxia ( un gap nascosto di anno scorso che prezza 13410) ed in mezzo a due AMPIE aree gap = due fasce fuxia.
Quella superiore l'abbiamo chiusa stanotte. Quella inferiore ce la riserviamo per domani.
Siamo arrivati alla dinamica nera che avevo segnalato nel tweet, i 14480 punti sono arrivati in anticipo, di giovedi notte invece che di venerdi.
L'hanno polverizzata in meno di un ora gli asiatici :p roba da non credere.
Siamo scesi oltre 100 punti sotto ed ora, faticosamente cercano di riprenderla

Bon, oltre la nera ci siamo fatti anche la BLU sotto a 13400
Ora, mi son sempre chiesto a cosa servisse quel gappettino insignificante a 13410.50.

Vediamo se lo ho capito.
Questo il minimo di stanotte che faranno, per poi ritestarlo ed aggiornalo domani a mercati aperti USA ( e da capire bene se: lo verrà testato e basta, se lo riaggiornano chiudendo la seconda fascia gap inferiore, spingendosi fino a 1314.50 = statica BLU ( addirittura 12880 se ci fosse burrasca grossa * e cmq sarà quello il minimo da comprare , per fare una corsa galloppante, one day show fino a 14325 punti ( statica rossa in mezzo a fascia fuxia superiore) e con inizio marzo anche a 14553 ( BLU statica superiore + gap 14595 recente non marcato). Un mega short squeeze è nell'aria.
Complice il fine mese ( ridurre di molto la candela rossa attuale di febbraio) complice il quadro geopolitico, complice la voglia di reazione degli USA che faranno di tutto per difendere il loro gioiello, l'indice tencologico.

Ipotesi la mia, operazione in atto, di INVALIDATA alla violazione della statica rossa a 13358.20, stanotte.
Non è chissà quale supporto, è un supporto settimanale, è solo strategico ( la dove vai a vedere come si originò, tra due gap up consecutivi con controtempo)

Domani per uscirne, tutti i livelli sono buoni. Da 13520 a salire da quelli più classici ( pivot centrale, pull back da sotto sul minimo dell'altra notte ) a quelli più creativi ( mi ca.go sotto :p)

Non so se quello che ho scritto, può esservi utie e soprattutto non so se accadrà.
Non faccio fatica a scrivere quello che penso, ne sono interessato a fare il guru o viceversa brutte figure.
Post reverse long ? Poi ovviamente si tornerà a scendere, secondo me.
A salire, ci siamo infischiati di un sacco di gap ( erano tutti breakaway gap :D) ed ora tutti i nodi tornano al pettine.
Sotto i 13 mila punti, c'è un mondo! Un mondo trascurato ma che nei prossimi mesi ( ad ottobre?) potrebbe meritare di essere conosciuto.

Rw

Real time 13420 punti per N100
* burrasca grossa, penso l'inizio delle operazioni militari

Ps: sono tanti anni che Celeron ( come me del resto) non scrive più, qua.
Io non ho scritto da nessuna parte, mi sono goduto la mia vita, mentre lui ha proseguito la sua brillante carriera e lo si può apprezzare spesso in TV, oltre che leggere nel suo sito e qualche volta, anche su Twitter. In un suo intervento, abbastanza recente, aveva lanciato un chiaro allert, spiegando che la perdita di una Gann trend, all'epoca in area 14386 mi pare ( vado a memoria) avrebbe innescato questa situazione. Qua trovate il suo ultimo tweet di 5 ore fa https://twitter.com/MainTrendAnalys/status/1496593987213352965
 

Allegati

  • Nasdaq future 23 24 febbraio.png
    Nasdaq future 23 24 febbraio.png
    98,6 KB · Visite: 129
  • mondo sotto.png
    mondo sotto.png
    48,2 KB · Visite: 129
Long su N100 da 13390 ( con stop a 13350 )

ripasso a postare 2 grafici e spiegare ( se me la cavo :D )


Ovviamente, questa operazione la chiudo, entro massimo 12 ore.
Forse ( ma non ne sono sicuro) reverso per cercare lo stesso o un nuovo minimo ( gli usa a mercati aperti comandano il gioco) ma con l'idea di accontentarmi e chiudere alla svelta ( sempre se trovassi il coraggio). Il mio vero obiettivo è cercare un ingresso long affidabile per partecipare all'evento dello squeeze ( sempre che non sogni le ghiande ) che poi nella realtà significherebbe cercare un NUOVO ingresso short ( devo, dobbiamo seguire il mercato. Il trend è cambiato da inizio anno)

24 gennaio, 24 febbraio. ( primo minimo, secondo minimo :rolleyes: forse)

E cmq, ha ragione Paolo. Celeron.
La direzione è chiara. Andare long è come andare contromano.
Che io "veda" uno short squeeze è quasi da delirio, ospedale psichiatrico :censored::yes:
Meglio un sano, saggio FLAT per i deboli di cuore
 
Long su N100 da 13390 ( con stop a 13350 )

ripasso a postare 2 grafici e spiegare ( se me la cavo :D )


Saltato! ( Santo stop )

Mah, forse meglio cosi.
Stanno chiudendo anche il secondo gap, sono diretti ad S1

Nel frattempo ho acceso la TV ed ascolto rai 24.
Ora più chiaro, mi è più chiaro, il perchè di tale sell off
 
Quello che ho scritto sopra, non vale più.
Mero esercizio teorico. ( eccetto uno short squeeze, gli Usa non staranno a guardare. Impossibile stabilire ora da dove :confused: )

Ora penso che i 12878.80 saranno inevitabili
e forse forse i 12240 (11950) li vedremo prima di quanto pensassi io.


Nuovo minimo a 13210.60
 
13112.50 sono arrivati alla statica blu
 

Allegati

  • Bitcoin ($1)_20220224_05.17.png
    Bitcoin ($1)_20220224_05.17.png
    140,9 KB · Visite: 109
  • Ether ($1)_20220224_05.17.png
    Ether ($1)_20220224_05.17.png
    152,5 KB · Visite: 111
Indietro